Social beetwork

217 views
149 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
217
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social beetwork

  1. 1. Social Beetworkcorso di cultura e filosofia sociallunedì 22 aprile 13
  2. 2. Un corso, due targetA chi si rivolge il corsoIl corso si rivolge a due tipi di target: a chi è completamente digiuno dicomunicazione digitale e digital pr e chi invece già conosce gli strumenti social evuole usare i linguaggi e gli ambienti digitali per migliorare il proprio profilo e usarloper accrescere la propria professionalità.lunedì 22 aprile 13
  3. 3. La filosofiaCos’è Social BeetworkImmaginate di fare un viaggio in Birmania, con una cultura completamente diversadalla nostra. Non è solo conoscere la lingua che ci permette di interagire, l’unicomodo è conoscere origini, filosofia e cultura del luogo che visitiamo. Come un socialnetwork.I corsi su temi digital e social di solito forniscono una procedura, che nella realtà dellacomplessità non è possibile dare.Il corso Social Beetwork vuole fornire know how e approccio culturale prima dellenote tecniche, in modo da risultare contestualizzare le competenze e rendererealmente utile l’uso dei media digitali.lunedì 22 aprile 13
  4. 4. 1.Le origini dei Social Media2.Nativi vs Immigrati Digitali3.Overview Ambienti Sociali Digitali4.Cosa me ne viene in tasca?5.Pochi ma buoni6.Reputation Economy7.Story TellingIl primo modulolunedì 22 aprile 13
  5. 5. 1.I fondamentali del Social Media Marketing2.Come impostare una Social Media Strategy3.Come selezionare partners e influencers4.Ambienti social: i nuovi uffici reclami?Il secondo modulolunedì 22 aprile 13
  6. 6. 1. Le origini dei Social MediaPRIMO MODULOOBIETTIVI Capire cos’è e a cosaserve un social mediaConoscere i principalisocial mediaCapire perchè usare larete in modo socialelunedì 22 aprile 13
  7. 7. 2. Nativi vs Immigrati DigitaliPRIMO MODULOOBIETTIVICapire chi sonoi Nativi e chigli Immigrati DigitaliConoscere i linguaggi e ilmindset dei Nativi DigitaliCapire perchè èimportante diventareImmigrati Digitalilunedì 22 aprile 13
  8. 8. 3. Overview ambienti Sociali DigitaliPRIMO MODULOOBIETTIVIPerchè chiamarliambienti e non media?Overview dei principaliambienti digitaliLe dinamichesociali-relazionalionline e offlinelunedì 22 aprile 13
  9. 9. 4. Cosa me ne viene in tasca?PRIMO MODULOOBIETTIVIE’ davvero necessarioavere un profilo?No. E’ una sceltaFatti un networkprima che ti servaIl potenzialedel social networke il potenziale umanolunedì 22 aprile 13
  10. 10. 5. Pochi (social network) ma buoniPRIMO MODULOOBIETTIVIPerchè l’approcciomass marketnon funzionaCome creare i propripassaporti digitaliAnche i social networkhanno bisogno delcontrollo dell’oliolunedì 22 aprile 13
  11. 11. 6. Reputation EconomyPRIMO MODULOOBIETTIVILa webreputation,l’unica risorsa utile(e rimasta)La rete è anarchica odemocratica?La mente dimentica,Google no.lunedì 22 aprile 13
  12. 12. 7. Story TellingPRIMO MODULOOBIETTIVI Da mercati aconversazioniQuando i report aziendalidiventano raccontiTanti modi di raccontare:la nuovacorporate communicationlunedì 22 aprile 13
  13. 13. 1. I fondamentali del Social Media MarketingSECONDO MODULOOBIETTIVI Self MarketingProduct Marketing Project Marketinglunedì 22 aprile 13
  14. 14. 2. Come impostare una Social Media StrategySECONDO MODULOOBIETTIVI Il piano strategicoIl critical banchmarkLa galassia social peressere influencerslunedì 22 aprile 13
  15. 15. 3. Come selezionare Partners e InfluencersSECONDO MODULOOBIETTIVINon essere piùoutsiders, maprima diventareopinion leader e poiinfluencersL’arte del networkingTrasformaregli altri influencersin promoterslunedì 22 aprile 13
  16. 16. 4. Ambienti Social: i nuovi uffici reclami?SECONDO MODULOOBIETTIVII social networksuperano il vecchioCustomer RelationshipManagementI rischi e le opportunitàUsare i giusti strumentii giusti linguaggii giusti messaggilunedì 22 aprile 13
  17. 17. We make ideas happenbee freebee free nasce con lo scopo di far comunicare le persone, i brand, iprodotti. Non vediamo il digitale e i social semplicemente come media,bensì come un sistema complesso, un’evoluzione di linguaggio e deiluoghi di incontro.Punto cardine dei progetti di bee free è la totale personalizzazione e lacreazione di strategie e contenuti assieme a chi ci ha scelto.Inoltre per noi è importante che tutti possano contribuire al processo dicomunicazione, crediamo fortemente nell’intelligenza sociale.Non forniamo solamente soluzioni, ma essendo anche formatori, cipiace fornire gli strumenti e le competenze di gestione degli spazidigitali e social ai nostri clienti.La nostra sfida è quella di avere sempre nuovi settori e audience damettere in contatto.lunedì 22 aprile 13
  18. 18. Who’s in the hive?Aboutbee free (the social bee) è un collettivo di persone che si aggregano,secondo necessità, per formare mini team flessibili e dinamici dedicatia progetti di breve, medio e lungo periodo.Ci piace stare sul web e fare cose per e con il web, amiamo il designmultimediale, la formazione, la comunicazione crossmediale, e, più ingenerale, tutto ciò che è digitale e social.Siamo anche radicalmente analogici, amiamo i classici, la filosofia e lamatematica. Il cinema, la fotografia, la musica, le torte fatte in casa, ilcaffè e camminare scalzi. Ci siamo costruiti la fortuna di fare ciò che cipiace e con questo guadagnare abbastanza per vivere ed essere felici.A noi piace così.lunedì 22 aprile 13
  19. 19. pltfwww.bee-free.itpg@bee-free.it ab@bee-free.itfollow us onlunedì 22 aprile 13

×