Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013

on

  • 296 views

Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013

Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013

Statistics

Views

Total Views
296
Views on SlideShare
296
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013 Circolare trasferimenti FITRI 2012 2013 Document Transcript

  • Federazione Italiana Triathlon Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 Roma Tel. 06/36856733 – Fax 06/36856744 Roma, 14 novembre 2012Settore Affiliazioni/TesseramentiProt. n. 2512/sf Alle ASSOCIAZIONI/SOCIETA’ SPORTIVE AFFILIATE Ai COMITATI REGIONALI FITri Ai DELEGATI PROVINCIALI FITriOggetto: Circolare Trasferimenti 2012- 2013 Si trasmette in allegato il materiale per la richiesta di trasferimento per l’annosportivo 2012 - 2013. La documentazione è disponibile anche sul sito federale www.fitri.it. Gli atleti sono liberi di trasferirsi al termine di ogni anno solare. La richiesta di trasferimento va presentata a partire dal giorno 14 novembreunitamente a copia della ricevuta di versamento della relativa tassa, entro il 14dicembre 2012 per Raccomandata A.R., deposito a mano o a mezzo fax al seguenterecapito: 06/36856744. Si ricorda che, in virtù dell’articolo 10 comma 4 dello Statuto, il tesseramento èvalido per un anno e decorre dal 1° gennaio al 31 dicembre, e che eguale durata èattribuita al vincolo sportivo degli atleti e dei tecnici sportivi. Nel corso dellanno, ilvincolo sportivo non può essere sciolto se non in casi tassativamente elencati edisciplinati dal Regolamento Organico FITri. In caso di mancato rinnovo con l‘Associazione/Società d’appartenenza entro il 31dicembre d’ogni anno, gli Atleti sono liberi, dal 1° gennaio dell’anno successivo, ditesserarsi per qualsiasi Associazione/Società Sportiva Dilettantistica affiliata allaFITri in qualsiasi periodo dell’anno pagando la quota di tesseramento e la tassa ditrasferimento se non pagata al 14 dicembre. In caso di trasferimento di atleti appartenenti alle Categorie Youth – Junior èprevisto un indennizzo a favore della Società/Associazione Sportiva di provenienzadell’atleta qualora il giovane sia tesserato da almeno un biennio e rientri neiparametri indicati di seguito e riportati nella Tabella in allegato (All. D). .
  • L’indennizzo può essere escluso solo in casi particolari che, previa specifica istanza da partedell’atleta o del genitore in caso di minori, sarà esaminata dalla Commissione PromozioneAttività Giovanile. Nell’istanza devono essere indicati la Società/Associazione Sportiva didestinazione dell’atleta nonché i motivi a sostegno della richiesta di esclusione dal pagamentodella quota di indennizzo. La Commissione delibera entro 30 giorni dal ricevimento dellasuddetta istanza. L’indennizzo deve essere versato dalla Società/Associazione Sportiva cheacquisisce il “Giovane” per la stagione 2013 secondo i seguenti parametri: Giovane (Youth – Junior) convocato a raduno della Nazionale di categoria nell’ultimo biennio: € 250,00; Giovane (Youth – Junior) convocato a partecipare con la Nazionale di categoria ad una competizione internazionale (campionati europei – campionati mondiali – campionati universitari) nell’ultimo biennio: € 500,00; Giovane (Youth – Junior) vincitore in qualsiasi disciplina di medaglie, individuali o a squadre; con la Nazionale di categoria nell’ultimo biennio: € 1000,00 Infine si richiede a tutte le Associazioni/Società Sportive affiliate di renderepubblica a tutti i loro tesserati tale circolare con apposita affissione nei proprilocali. Distinti saluti. Il Segretario Generale Aldo Lucarini Si allega: o Normativa richiesta Trasferimento All. A; o Modulo richiesta Trasferimento All. B; o Tabella costi Trasferimenti All. C; o Tabella delle Quote di Indennizzo Trasferimento Atleti Cadetti – Allievi – Junior All. D. .
  • Federazione Italiana Triathlon Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 Roma Tel. 06/36856733 – Fax 06/36856744 All. A Normativa per la richiesta di trasferimento/nuovo tesseramento1. Tutti gli atleti sono liberi di trasferirsi dall’Associazione/Società di appartenenza aqualsiasi altra Società affiliata al termine dell’anno solare;2. Al fine di consentire alla FITri il completamento della relativa procedura, la scadenzaper la presentazione della domanda di trasferimento è fissata al 14 dicembre 2012 (per ledomande inviate in Raccomandata A.R. farà fede la data di spedizione);3. La raccomandata spedita alla FITri dovrà contenere anche copia del bonifico bancarioattestante il pagamento della tassa di trasferimento. L’atleta è tenuto a dare comunicazionescritta a mezzo Raccomandata A.R. al Presidente della Società/Associazione Sportiva diprovenienza;4. Entro il 17 dicembre 2012 l’ Ufficio Tesseramenti FITri comunica alle Associazioni/SocietàSportive interessate l’elenco definitivo dei propri atleti trasferiti. Contestualmente a ciascunarichiesta di trasferimento pervenuta la Società che perde l’atleta sarà avvisata mediante maildall’Ufficio Tesseramenti. L’Associazione/Società Sportiva di provenienza che ricevecomunicazione del trasferimento dell’atleta ai sensi anche del precedente punto 3, è tenuta adepennare l’atleta stesso dai propri elenchi. La procedura di rinnovo on-line, infatti, nonconsente l’attivazione dell’atleta che ha chiesto il trasferimento. Qualora l’atleta trasferitointenda nuovamente rinnovare con l’Associazione/Società lasciata dovrà inviare unacomunicazione scritta in originale all’Ufficio Tesseramenti FITri nella quale manifesta lavolontà di tornare all’Associazione/Società lasciata. Tale comunicazione dovrà essere firmataoltre che dall’atleta, dal Presidente dell’Associazione/Società che ne effettua il rinnovo.L’Ufficio Tesseramenti FITri, previe opportune verifiche, provvederà a riabilitare laprocedura di rinnovo on-line e l’Associazione/Società potrà quindi procedere al rinnovo;5. Nel caso di atleta minorenne, la richiesta di trasferimento deve essere controfirmata dauno dei genitori;6. Le tasse di trasferimento sono definite in tasse fisse e tasse variabili: le tasse non sarannodovute in caso di scioglimento della Società/Associazione Sportiva (comunicazione scritta);7. Gli Atleti in servizio militare volontario (professionale) pagano esclusivamente la tassafissa;8. Gli Atleti appartenenti ai Gruppi Sportivi Militari pagano anche la tassa variabile;9. Le tasse fisse sono ripartite in 50% alla FITri e 50% alla Società/Associazione Sportiva .
  • lasciata;10. Le tasse variabili, o indennità di preparazione, sono ripartite in 20% alla FITri e 80% alla Società lasciata – la tassa fissa è comunque dovuta;11. Le maggiorazioni di 1/3 della tassa variabile sono ripartite nella stessa misura di questa e vengono applicate agli atleti vincitori di un qualsiasi Titolo Italiano Assoluto o di categoria e/o agli atleti tesserati continuativamente per una stessa Società da almeno 3 anni. Le due condizioni non sono cumulabili;12. In caso di Trasferimento di atleti appartenenti alle Categorie - Youth – Junior è previsto un indennizzo a favore della Società/Associazione Sportiva di provenienza dell’atleta qualora il giovane sia tesserato da almeno un biennio e rientri nei parametri indicati nella tabella in allegato (All. D);13. L’indennizzo può essere escluso solo in casi particolari che, previa specifica istanza da parte dell’atleta o del genitore in caso di minori, sarà esaminata dalla Commissione Promozione Attività Giovanile. Nell’istanza devono essere indicati la Società/Associazione Sportiva di destinazione dell’atleta nonché i motivi a sostegno della richiesta di esclusione dal pagamento della quota di indennizzo. La Commissione delibera entro 30 giorni dal ricevimento della suddetta istanza. L’indennizzo deve essere versato dalla Società/Associazione Sportiva che acquisisce il “Giovane” per la stagione 2012;14. La Federazione provvederà a riversare alle Associazioni/Società Sportive lasciate la parte di loro spettanza delle tasse versate dagli atleti trasferiti;15. Il modulo di richiesta di trasferimento (All. B), la tabella delle tasse (All. C) e la tabella delle quote d’indennizzo in caso di trasferimento di atleti youth – junior (All. D) sono parti integranti delle presenti disposizioni;16. Gli atleti delle categorie Promozionali e Amatori non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa né ad alcuna comunicazione alla Federazione. Resta inteso che nel caso di rinnovo da parte della stessa Società/Associazione Sportiva il termine per l’eventuale disdetta rimane fissato al 15 gennaio, dopodiché l’atleta promozionale o amatore rimarrà tesserato per tale Società per l’anno nuovo e potrà solamente trasformare il proprio tesseramento da Amatoriale in Agonistico;17. Le Società/Associazioni Sportive sono tenute a eseguire la procedura di rinnovo del tesseramento degli Atleti entro il 31.12.2012;18. In caso contrario l’atleta è libero di tesserarsi per una nuova Associazione/Società ma, sarà applicata d’ufficio la normativa dei trasferimenti e pertanto sarà dovuta anche la relativa tassa (fatta eccezione per le categorie di cui al punto 15) oltre alla quota di tesseramento. Si ricorda che nel periodo che intercorre tra il mancato rinnovo ed il nuovo tesseramento, gli atleti non possono partecipare ad alcuna competizione e/o gara e non sono coperti da alcuna assicurazione e pertanto qualsiasi danno e/o infortunio loro accorso non sarà, in alcun modo, coperto dalle Polizze Assicurative stipulate dalle FITri. .
  • Federazione Italiana Triathlon Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 Roma Tel. 06/36856733 – Fax 06/36856744 All. B Spett. le FITri Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 – RomaRaccomandata A/ROggetto: RICHIESTA TRASFERIMENTO PER IL TESSERAMENTO AD ALTRASOCIETA’.Il sottoscritto ______________________________, tesserato per l’anno 2012 con laSocietà/Associazione Sportiva Dilettantistica ________________________________________chiede alla FITri il trasferimento per il tesseramento ad altra Associazione/Società SportivaDilettantistica di Triathlon, informando di aver comunicato alla propria società tale decisionemediante Raccomandata A/R.Allega pagamento della tassa prevista.Distinti saluti.____________li, ___/____/ 2012 In fede ___________________________________ (firma dell’atleta o di uno dei genitori in caso di atleta minorenne)ESTREMI BANCARI FITri:Banca: Banca Nazionale del Lavoro Agenzia CONI 6309Intestato: Federazione Italiana TriathlonIndirizzo: Presso Stadio Olimpico - curva sud 00135 RomaP.I.: 04515431007IBAN: IT60Z0100503309000000010131 .
  • Federazione Italiana Triathlon Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 Roma Tel. 06/36856733 – Fax 06/36856744 All. C TABELLA DELLE TASSE DI TRASFERIMENTO TRIATHLONTASSA FISSA € 25,00 TASSA VARIABILE Posizione Rank Posizione Rank UOMINI DONNE Olimpico Olimpico Primi 10 € 510,00 Prime 5 € 400,00 Dall’11° al 20° € 350,00 Dalla 6° alla 10° € 250,00 Dal 21° al 30° € 250,00 Dall’11° alla 20° € 130,00 Dal 31° al 50° € 150,00 Dalla 21° alla 30° € 50,00 Dal 51° al 100° € 50,00 TABELLA DELLE TASSE DI TRASFERIMENTO DUATHLONTASSA FISSA € 25,00 TASSA VARIABILE Posizione nel Rank UOMINI Posizione nel Rank DONNE Primi 10 € 400,00 Prime 3 € 250,00 Dall’11° al 20° € 250,00 Dalla 4° alla 6° € 130,00 .
  • Federazione Italiana Triathlon Stadio Olimpico – Curva Sud 00135 Roma Tel. 06/36856733 – Fax 06/36856744 All. D TABELLA DELLE QUOTE DI INDENNIZZO IN CASO DI TRASFERIMENTO DI ATLETI YOUTH - JUNIOR CATEGORIA QUOTA INDENNIZZOGiovane (Youth – Junior) convocato a raduno della Nazionale di categoria nell’ultimo € 250,00biennioGiovane (Youth – Junior) convocato a partecipare con la Nazionale di categoria a unacompetizione internazionale (campionati europei – campionati mondiali – campionati € 500,00universitari) nell’ultimo biennioGiovane (Youth – Junior) vincitore in qualsiasi disciplina di medaglie, individuali o a € 1000,00squadre; con la Nazionale di categoria nell’ultimo biennio .