• Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
777
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
7
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Vincerei Grandi Pensatori del nostro Tempo | Imprenditori di Successo |Grandi Comunicatori | I Migliori Esperti di PNL | Leggende dello Sport Roma, 1›2›3 Aprile 2011 Devi sapere che puoi vincere. Devi pensare che puoi vincere. Devi sentire che puoi vincere
  • 2. “Nulla accade prima di un sogno.” Carl Sandburg
  • 3. R o m a , 1 > 2 > 3 A p r i l e 2 0 1 1 R o m a , 1 > 2 > 3 A p r i l e 2 0 1 1ILFORUM PERCHÉESSERCI ispirazione, strategie, risultati Non una conferenza o un seminario, ma un FAI DELL’ECCELLENZA IL TUO STANDARD I PENSIERI GUIDA DELL’ECCELLENZA: I VALORI DELL’INNOVAZIONE 2.0 Nell’antica Roma, il “forum” era la piazza dove si concentrava la vita pubblica, economica e sociale della città: il luogo in cui si scambiavano merci, idee, luogo e un momento in cui abbiamo riunito L’eccellenza deve oggi diventare uno standard per chiunque voglia realizzare risultati importanti, che creino valore nella propria vita, che sappiano dare Facebook, Google, I-Phone, I-Pad, Wikipedia, communities e blogs: sono solo alcune eccellenze da cui trarre ispirazione, a cui notizie, opinioni politiche che influenzavano e decidevano tutta la vita dei singoli qualità al proprio tempo e che possano gettare i semi per una crescita continua e rigogliosa. delle più grandi innovazioni dell’ultimo decennio che sono entrate di prepotenza nella e della comunità. nostra vita e che hanno ridisegnato la mappa della nostra realtà. Il FORUM DELLE ECCELLENZE si ispira a questo concetto: un luogo di scambio, stimolo ed ispirazione che fa incontrare chi aspira a raggiungere vette di rivolgersi per ampliare la propria visione e da Questo significa raggiungere l’eccellenza nel modo di gestire se stessi, nel modo di comunicare, nel modo di disciplinare il pensiero e l’azione. Alla base di queste straordinarie invenzioni, ci sono “NUOVI VALORI” che percorrono cui attingere “buone pratiche” per realizzare il Durante le 3 giornate del Forum, incontrerai chi ha già fatto questo percorso e come un fiume sotterraneo la nostra società e di cui è indispensabile prendere coscienza eccellenza e chi ha fatto dell’eccellenza uno standard. per eccellere: l’informazione “dal basso”, il talento individuale, l’espressione della condividerà con te la sua esperienza, le strategie e le tattiche adottate. creatività personale, il bisogno della condivisione… proprio percorso verso l’eccellenza. Affollamento, competizione, massima efficienza, velocità: in un ambiente Durante il Forum, grazie a formatori e relatori d’eccellenza, potrai aprirti ad una mutevole ed accelerato è necessario creare nuovi standard, usare nuove risorse nuova entusiasmante visione del presente e delle sue opportunità, imparando a ridefinire concetti inadatti alla realtà attuale con le linee-guida di pensiero che IL FORUM DELLE ECCELLENZE è l’unico evento che ti dà la possibilità di imparare e, soprattutto, imparare nuove regole ed aspirare a nuove mete. cosa c’è non dentro, ma dietro internet, come e cosa muove la comunità globale degli stanno cambiando il mondo. internauti e le strategie di successo del web 2.0.
  • 4. r e l a t o r i r e l a t o r iJOHNWHITMORE ARRIGOSACCHI “Gestisci te stesso “A pallone ci prima di gestire gli possono giocare altri. È importante tutti; a calcio sapere cosa c’è dentro soltanto in pochi.” e intorno a te prima di provare a condurre Temi Formativi tutto il resto.” • COME SI CREA UNA SQUADRA VINCENTE • VINCERE ADOTTANDO NUOVI SCHEMI • COME MOTIVARE I TALENTI TEMI FORMATIVI • COME VINCERE CON IL METODO GROW: PERSONE, OBIETTIVI Sir John Whitmore è il padre del coaching. Pensatore di spicco nell’ambito • COACHING NELLA LEADERSHIP E NEL MANAGEMENT La rivista inglese Times ha eletto Arrigo Sacchi miglior allenatore italiano di della leadership e del cambiamento organizzativo. • SVILUPPARE AGILITÀ, RESISTENZA, FLESSIBILITÀ tutti i tempi, e 11º in assoluto a livello mondiale. Dopo un passato come campione di corse automobilistiche è stato fra i pionieri nello sviluppo del performance coaching. Classe 1946, nasce a Fusignano, paesino della Romagna, fin dall’adolescenza è attratto irresistibilmente dal calcio. È il “padre” del coaching nelle organizzazioni. È stato il primo a trasportare l’idea del coaching dallo sport alle aziende. Arrivato in casa rossonera, Sacchi impone subito il suo rivoluzionario metodo di allenamento. I carichi di lavoro sono pesanti, Sacchi è rigido anche negli orari. I giocatori all’inizio faticano ad adeguarsi ai suoi metodi. A livello tattico, anziché uniformarsi al canovaccio tattico Opera nel campo del coaching da più di 30 anni ed è stato eletto come Miglior Business Coach inglese e viene riconosciuto come colui in voga, decide di schierare il Milan con uno schema rivoluzionario. che ha avuto il maggior impatto sulla professione del coaching. John è anche un pensatore all’avanguardia su temi di leadership, sviluppo Arrigo Sacchi guidò il Milan dal 1987 al 1991, vincendo tutto quello che c’era da vincere: uno scudetto (1987-1988), due Coppe dei Campioni organizzativo e sostenibilità sociale e ambientale. (1988-1989 e1989-1990), due Coppe Intercontinentali (1989 e 1990), due Supercoppe Europee (1989 e 1990) e 1 Supercoppa italiana (1989). Secondo la rivista inglese World Soccer, il Milan allenato da Sacchi nella stagione 1988-1989, che vinse la Coppa dei Campioni, la Coppa Ideatore del metodo “GROW” (Goal-Reality-Options-Will) oggi ampiamente utilizzato in tutto il mondo. Intercontinentale e la Supercoppa Europea è la più forte squadra di club di tutti i tempi. È stato Commissario Tecnico della nazionale italiana di calcio e nel settembre 2007, la rivista inglese Times ha eletto Arrigo Sacchi miglior allenatore italiano di tutti i tempi, e 11º in Secondo J. Whitmore, l’obiettivo primario del Coaching è quello di migliorare la performance, attraverso la liberazione delle proprie assoluto a livello mondiale. Prima di Arrigo Sacchi, il calcio italiano era la somma di giocatori più o meno bravi. Ma anche i più grandi campioni, potenzialità. Il Coaching si propone di sviluppare ciò che la persona ha già dentro di sé. Il Coach adotta una visione delle capacità latenti da soli, non bastano per vincere. delle persone molto più ottimista di quella che si trova normalmente. Per aumentare la performance e migliorare i propri risultati, lo sviluppo delle potenzialità passa attraverso: una maggiore consapevolezza di sé e del contesto; un forte senso di responsabilità; la fiducia “Nel calcio, così come in altri settori si vince grazie alle sinergie, alle motivazioni condivise, con l’affinità, con la capacità di essere in sé stessi. Questa è secondo Whitmore l’essenza stessa del Coaching. funzionali e complementari.” Secondo Sacchi “La somma delle qualità tecniche, pur elevatissime, di un giocatore non sono sufficienti a fare una squadra. Un gruppo di Oggi John Whitmore è Executive Chairman di Performance Consultants International e lavora con aziende multinazionali e organizzazioni campioni non è una squadra. Per creare un team vincente, l’allenatore deve far sì che i giocatori mettano il proprio talento a disposizione governative per sviluppare culture di management basate sul coaching e leadership basata sui valori per trasformare sistemi complessi. degli altri. Nel 2005 l’Università di Urbino ha conferito a Sacchi la laurea honoris causa in Scienze e Tecniche dell’Attività Sportiva. Il libro rivoluzionario di John Whitmore, “Coaching for Performance” (ed. Sperling&Kupfer) è il libro di coaching più conosciuto al mondo ed è stato pubblicato in 20 lingue. Ai partecipanti del Forum delle Eccellenze una grande lezione attraverso il calcio come metafora della vita e dell’attività delle aziende, dall’allenatore che ha inventato e reso vincente ‘il gioco di squadra’.
  • 5. r e l a t o r i r e l a t o r i CATHYO’DOWDPAOLOCREPET “Alza la fronte e “Dopo aver scalato non porre limiti il monte Everest alla tua ambizione: ho capito che avrei essi sono fatti per potuto fare qualsiasi essere superati cosa.” attraverso passione e capacità.” Temi Formativi • RAGGIUNGERE LA VETTA. DINAMICHE DI SQUADRA E LEDERSHIP DALLE PENDICI DELLA MONTAGNA PIÙ ALTA DEL MONDO Temi Formativi • SCALARE NUOVE VETTE: GLI ATTREZZI MIGLIORI PER AFFRONTARE NUOVE SFIDE • VINCERE NELLA VITA. • LA COMPETIZIONE: DA SCONFITTA DELL’AVVERSARIO A CRESCITA DI SE STESSI • L’ARTE DI RIMUOVERE GLI OSTACOLI ALLA FELICITÀ Il maggiore psichiatra e psicoanalista italiano, sociologo e scrittore, autore di Esploratrice e scalatrice estrema. È stata la prima donna al mondo ad aver • IL CONCETTO DI FELICITÀ: DA OBIETTIVO oltre 30 libri di successo. IRRAGGIUNGIBILE A SEMPLICE GESTIONE EMOZIONALE conquistato l’Everest dalla parete Nord e dalla parete Sud. Paolo Crepet è nato a Torino il 17 settembre 1951, nel 1976 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova, Alle 8 a.m. del 29 maggio 1998 Cathy O’Dowd giunse sulla cima dell’Everest ed entrò nella storia. Era diventata la prima donna ad aver con voti 110 su 110 e lode. scalato la montagna più alta del mondo sia dal lato Sud (Edmund Hillary) che dal lato Nord (George Mallory). Scalatrice ed esploratrice estrema, è stata diverse volte sui pendii della montagna più alta del mondo, raggiungendo la sua cima due volte. Dal 1977 al 1979 ha svolto attività di Medico Ricercatore in un Ospedale psichiatrico di Arezzo ed ha vinto una borsa di studio internazionale Come leader delle spedizioni ha lavorato in partnership con team internazionali seguendo le vie di ascesa più impervie, tentando anche bandita della Organizzazione Mondiale della Sanità che lo ha portato a perfezionare i suoi studi in psichiatria a Aarhus (Danimarca), una nuova via, l’unica spedizione sull’intero lato orientale. Londra, Oxford e Nottingham (Gran Bretagna), Mannheim (Germania Occidentale), Ginevra (Svizzera), Praga (Cecoslovacchia), Chandigar, Ha affrontato una delle peggiori tempeste nella storia dell’Everest e le gigantesche valanghe del versante del Kangshung. New Dehli e Agra (India). Ha gestito membri di team in lotta tra loro, che arrampicavano solamente per soddisfare il proprio ego. Ha sperimentato sia l’emozione Nel 1980 Crepet ha conseguito la Laurea in Sociologia presso l’Università di Urbino, con voti 110 su 110, nel 1985 si è specializzato in della conquista della cima che la realtà del fallimento e ha pagato il prezzo estremo con la perdita di compagni scalatori. Psichiatria presso la Clinica Psichiatrica dell’Università di Padova ed ha ricoperto e ricopre cariche importanti nel mondo della ricerca ed applicazione delle cure psichiatriche in Italia ed in Europa. Cathy ha notevoli abilità comunicative e narrative, utilizza la sua vasta esperienza nel gestire team sotto forte pressione che sostengono sfide estreme, con suggestive metafore pertinenti al mondo del business. Crepet che si è occupato e si occupa a fondo dei problemi giovanili, di suicidio, di disoccupazione e di disagio sociale, dal 1989 ha Leadership - Dinamiche del team - Creare team efficaci - Risk-assessment - Superare gli ostacoli - Motivare se stessi e gli altri - Affrontare insegnato “Psichiatrica Sociale II” presso l’Istituto di Psichiatria e Psicologia Medica della Facoltà di Medicina dell’Università di Napoli ed nuove sfide - Definizione degli obiettivi - Creazione di partnership efficace, incluse quelle interculturali. ha poi proseguito l’attività didattica di Culture e linguaggi giovanili presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Siena. I suoi racconti combinano avventura, dramma, sconfitte e successi, per condividere la lezione imparata in una delle sfide più suggestive al mondo: l’Everest. Cathy utilizza l’avventura della scalata come metafora della sfida per il raggiungimento della “vetta”, la sua passione Affianca all’attività professionale di Psichiatra, di Ricercatore e di Docente, l’attività di Editorialista e Scrittore, collaborando con per la vita e la consapevolezza del pericolo. “Specchio”, “La Stampa” e “Anna”. Oltre ad una ricca produzione di saggi, che dal 1981 vanta più di 15 importanti titoli, Crepet si è dedicato alla narrativa vera e Negli ultimi 10 anni la sua professione di speaker motivazionale - che alterna tutt’ora alle sue avventure ed imprese - l’ha portata a propria pubblicando libri di successo per Einaudi e Feltrinelli. Del 2010 “Perché siamo infelici” e “Un’anima divisa.” relazionare in 30 paesi nel mondo in 5 continenti. Autrice di due libri tra cui il best seller “Just for the love of it” in cui racconta la sua straordinaria storia.
  • 6. r e l a t o r i r e l a t o r iIGINIOSTRAFFI ROBINGOOD “Quando siamo “Un business alla partiti 16 anni rovescia, dove fa, non riuscivo a bisogna per prima parlare nemmeno cosa dare, senza con la segretaria chiedere nulla in dell’assistente di un cambio.” referente.” Temi Formativi TEMI FORMATIVI: • CREARE UNA VITTORIA IMPOSSIBILE INSEGUENDO I PROPRI SOGNI • COME VINCERE LA CONCORRENZA SU INTERNET Il creatore del cartoon europeo più venduto al mondo. • IL FUTURO DELLA AZIENDE ITALIANE IN UNA Oltre 30.000 persone ogni giorno seguono le sue news. • COME CREARE UN SEGUITO DI TIFOSI APPASSIONATI COMPETIZIONE GLOBALE I suoi film con protagoniste le Winx hanno messo in difficoltà anche È citato come case history di successo in oltre 100 libri. • COME TRASFORMARE QUALSIASI PASSIONE IN UN • COME CREARE VALORE AL PROPRIO BRAND un colosso come la Disney. È il primo italiano ad aver guadagnato un milione di dollari con Google. BUSINESS ONLINE Nato a Gualdo, nelle Marche Iginio Straffi ha fin da bambino un’idea che brilla nella sua mente: il sogno e l’ambizione di diventare creatore Con un passato multidisciplinare che abbraccia radio, TV, design e comunicazione visiva, così come i mondi dell’informatica e delle nuove di storie e personaggi capaci di affascinare. A diciannove anni entra a far parte dello staff di Sergio Bonelli, la più importante ‘casa tecnologie, Robin Good è un personaggio che ha trovato nella condivisione delle sue conoscenze e delle sue scoperte professionali del fumetto’ italiana. In Francia muove i primi passi nel mondo della regia, come director di alcune serie tv. Nel 1995 fonda la casa di un’opportunità inaspettata per poter vivere e guadagnare facendo realmente ciò che più lo appassiona: condividere con gli altri come produzione Rainbow, per dedicarsi interamente a produzioni cinematografiche d’animazione. Tommy & Oscar ha un notevole successo e utilizzare i nuovi media per comunicare in maniera efficace e come creare nuovi fonti di sostenibilità economica attraverso gli stessi. viene distribuito in oltre 50 paesi. Robin Good è un designer della comunicazione a 360°. Esploratore dei nuovi media, sperimentatore, e già consulente di grandi compagnie Il primo episodio di Winx Club apre le danze nel 2004 e da allora il ciclone-Winx (e di conseguenza, il ciclone-Straffi) non si ferma più. Libri, ed organizzazioni, Robin Good è oggi un “nano-publisher”, un micro-editore online, capace di raggiungere oltre 1,000,000 di persone al film, fumetti, gadgets di ogni sorta: il merchadising irrompe in tutto il mondo. mese sparse per il mondo. Robin è l’editore di MasterNewMedia, una rivista online pubblicata in quattro lingue e dedicata ad illustrare ad La serie Winx Club è diventata un vero fenomeno mondiale. Il programma ha ottenuto un grande successo televisivo, soprattutto tra il un pubblico di non-tecnici, le strategie, gli strumenti e gli skills per comunicare in maniera efficace su Internet. pubblico femminile, in Italia e in molti altri paesi nel mondo. Le fatine del Winx Club rappresentano inoltre un vero e proprio caso di scuola di merchandising dei personaggi di fantasia: esistono prodotti di ogni genere con le immagini delle Winx. Laureato con il massimo dei voti in Discipline Multimediali alla San Francisco State University (USA), prima di trasformare la sua vita con È l’autore e il regista anche di due lungometraggi in animazione, il primo è Winx Club - Il segreto del regno perduto, del 2007. Internet, Robin Good ha aiutato a comunicare in maniera più efficace, tra le altre, FAO, World Bank, Nazioni Unite, J Walter Thompson, Nel 2009 i consumatori di tutto il mondo hanno acquistato prodotti in licenza, tra cui riviste e DVD Winx per 2 miliardi di dollari. Young & Rubicam, McCann Eriksson, Alitalia, RAI e Mediaset e Radio Dimensione Suono. Nel 2010 è la volta di un altro colpo vincente per Straffi, il più interessante e innovativo: il primo cartoon cinematografico italiano interamente in 3D, il sequel Winx Club 3D - Magica Avventura. Quello che lo differenzia dagli altri personaggi provenienti dal mondo Internet è la sua capacità di comunicare in maniera chiara e diretta, Nel 2010 a Straffi viene assegnato il prestigioso premio “Imprenditore dell’anno” secondo Ernst & Young. esprimendo una passione ed energia unica. A Pasqua 2011 Straffi inaugurerà il Rainbow Magic Land dedicato alle Winx, “la risposta italiana a Eurodisney.” Il primo Parco a Il suo motto è: “Think Strategy, before Technology. (Pensa alla Strategia, Prima che alla Tecnologia)” Tema di Roma, il più grande in italia che ospiterà 3 milioni di visitatori l’anno.
  • 7. r e l a t o r i c o o r d i n a t o r e SEBASTIANOZANOLLIALESSIOROBERTI “Se qualcuno sta “il futuro andando nella appartiene alle direzione sbagliata, non gli serve persone di talento motivazione per che sono disposte andare più veloce ad apprendere, ma consapevolezza per poter cambiare approfondire e direzione” mettere in pratica Temi Formativi senza sosta” • CONVINZIONI: ALLENARE IL PENSIERO PER VINCERE CON LA PNL Coordina il Forum Alessio Roberti è l’italiano con maggiore esperienza nella ricerca e formazione • COME INCORAGGIARE I PROPRI COLLABORATORI AD ACQUISIRE UNA MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA DI SÉ Manager, scrittore e formatore, già marketing manager ADIDAS Germania e delle Eccellenze in PNL a livello mondiale. E DEI LORO OBIETTIVI General Manager DIESEL Italia. È Amministratore Delegato di 55DSL, società e guida l’esplorazione • RAGGIUNGERE LO STATO GIUSTO CREARE Ha formato oltre 40.000 professionisti in Programmazione Neuro-Linguistica in Italia, USA e Inghilterra. PERFORMANCE ECCELLENTI streetwear del Gruppo DIESEL. dei temi formativi Ha iniziato la sua formazione in PNL nel 1991, studiando prima con Richard Bandler, poi con John Grinder e Robert Dilts le diverse applicazioni della PNL. Dopo un’esperienza di oltre 10 anni di assistenza a Londra e negli USA, è stato scelto come unico italiano co-trainer Nato nel 1964 a Bassano del Grappa (Vi), Sebastiano Zanolli è un manager e scrittore che sceglie un approccio alla professione misto di di Richard Bandler nei corsi internazionali in PNL. pragmatismo e di sentimento. Dopo la laurea in Economia presso l’Università di Cà Foscari, incontra alcune grandi aziende, tra cui Adidas, nella quale ha ricoperto il ruolo La “Society of NLP”, fondata nel 1978 dai creatori della PNL, Richard Bandler e John Grinder, per certificare i livelli di specializzazione di direttore marketing in Germania, e Diesel, di cui è stato General Manager per la filiale italiana. Dall’Aprile del 2007 ricopre la funzione in PNL gli ha conferito il titolo di Licensed Master Trainer of NLP, il massimo livello di specializzazione in PNL. Alessio Roberti si è inoltre di Amministratore Delegato di 55DSL, azienda streetwear del Gruppo Diesel. specializzato presso l’Università di Harvard in: Autore innamorato della lettura, della scrittura e della vita. Chi lo conosce sa che vorrebbe cancellare l’ansia e la preoccupazione dalla vita • Leadership e sviluppo delle persone ad alto potenziale di chi incontra e forse per questo ha provato a mettere su carta i consigli che avrebbe voluto ricevere. • Negoziazione Strategica • Insegnamento della negoziazione secondo il metodo Harvard all’interno delle organizzazioni Alla profonda conoscenza delle imprese e del mercato, unisce doti personali per le quali è apprezzato come formatore, coach, relatore, Si è inoltre specializzato presso l’Università di Trento laureandosi in: consulente, opinionista. • Sociologia con specializzazione in Comunicazione. Amici e mentori di sicura saggezza e capacità come Mario Silvano, Enzo Spaltro, sportivi coraggiosi come Kristan Ghedina, hanno Ha conseguito il titolo di “Oxford Business Alumni” specializzandosi presso l’Università di Oxford in: apprezzato la sua metodica, il suo approccio e la sua personalità che lo rendono unico nel panorama della formazione nel campo della • Processi decisionali, persuasione e negoziazione motivazione e della crescita personale. Fra le numerose aziende che si avvalgono della consulenza e della formazione della società da lui guidata ci sono alcune tra le più Appassionato di miglioramento personale, Sebastiano Zanolli declina questa attitudine anche attraverso l’attività di coaching. Nella sua importanti organizzazioni aziendali, nazionali e internazionali, dalla Ferrari a Google. È inoltre Coach di importanti imprenditori italiani. esperienza professionale ha sviluppato i temi relativi al miglioramento delle performance individuali e di gruppo formando migliaia di persone in tutta Italia. Ha scritto 12 libri sulla comunicazione tra medico e paziente e coordina progetti formativi nazionali sul miglioramento dell’alleanza La sua attività di divulgatore si è espressa anche attraverso cinque libri, divenuti presto best seller per Franco Angeli, il suo terapeutica. È coautore con Richard Bandler e Owen Fitzpatrick del best-seller internazionale “Scelgo la libertà”. ultimo libro è “Dovresti tornare a guidare il camion, Elvis” dedicato alla scoperta del proprio talento.
  • 8. I GRANDI PENSATORI DEL NOSTRO TEMPO | IMPRENDITORI DI SUCCESSO | GRANDI COMUNICATORI | I MIGLIORI ESPERTI DI PNL | LEGGENDE DELLO SPORT TESTIMONIANZEPARTECIPANTIEDIZIONIPRECEDENTI “Sfida, motivazione, concretezza, leadership, Owen Fitzpatrick strategie, ispirazione, eccellenza, azione, visione, conoscenza, potere, risultati.” STEFANO FAITA Imprenditore MAURO DE MARCO Marketing Manager MONICA DI LODOVICO Impiegata MASSIMO DEL MORO Executive Sales Manager Non un semplice corso ma un percorso che può Se qualcuno ti ha indicato la giusta direzione hai 3 giorni straordinari, una full immersion per Partecipo a tutti gli eventi di Performance Franco Angioni aiutarti a mettere a focus i tuoi obiettivi. solo 24 ore di tempo per decidere se cambiare acquisire gli strumenti e le tecniche per poter Strategies per i grandi contenuti degli oratori e L’opportunità di coinvolgere e motivare i propri veramente in meglio la tua vita. Se non lo fai, puoi fare un salto di qualità, sìa nella vita personale l’alta professionalità dell’organizzazione. Inoltre è collaboratori. Centinaia di idee, spunti, prendertela solo con te stesso. Dopo aver assistito che professionale. Un’esperienza unica per poter sempre una grande occasione per migliorarsi, fare Julio Velasco testimonianze dei più grandi esperti e formatori nei ad un evento della Performace Strategies non hai capire che si possono abbattere i propri limiti e networking e confrontarsi con il proprio “gruppo diversi settori che ti aiutano a riflettere su ciò che più scuse!!! migliorare i propri pensieri e le proprie azioni. di pari”. Da oltre 20 anni partecipo a corsi di puoi migliorare a livello personale e come leader questo tipo perchè sono sempre più convinto della tua azienda. L’occasione per qualificare ed dell’utilità degli spunti forniti da formatori di elevare gli standard e per migliorare le performance livello internazionale come quelli selezionati da aziendali in termini di vendite e fatturato. Performance Strategies. Beppe Signori Gianni Golfera Enrico Bracalente MARTA BORSANI MARIO BONICELLI MASSIMO PAGANIN PAOLO TORREGROSSA Sales Account Architetto Libero professionista Consulente aziendale Gli eventi di Performance Strategies sono occasioni Gli eventi organizzati da Performance Strategies Ho avuto il privilegio di assistere a tutti gli eventi Stando a contatto con molti imprenditori, mi uniche, ricche di emozioni, un’opportunità di sono viaggi attraverso realtà suggestive. formativi di Performance Strategies! È stato rendo conto che questi eventi sono per loro trascorrere ore molto piacevoli in un ambiente Raccontano di percorsi trasversali nei diversi fantastico poter condividere momenti straordinari di grande aiuto e supporto per avere nuove dinamico e potenziante. Traspare l’amore degli mondi dell’agire, alternando teorie innovative con organizzatori e relatori che, in poco tempo, intuizioni e idee da applicare subito nelle proprie organizzatori e dei relatori per quello che fanno, la ed esperienze fuori dalla normalità. I relatori sul sono divenuti il parametro di riferimento a livello aziende. cura di ogni dettaglio per dare ad ogni nuovo evento palco condividono col pubblico le loro vite dando nazionale..!! Dopo ogni evento le mie motivazioni Lo consiglio anche a tutti i professionisti come il meglio possibile. È un “pit stop” per ricaricarci la possibilità a chi partecipa di compiere un aumentano ed i miei limiti si spostano ancora momento di aggiornamento e approfondimento di energia e otimismo, importante per aumentare indubbio salto culturale ed esitenziale. Un’insolita più avanti... è un momento di crescita e di nel campo del management e della leadership. la sicurezza nelle ns. capacità e convincerci che chance di qualità a beneficio di chi esercita le arricchimento personale e professionale... tre nella vita dobbiamo osare e considerare ogni “crisi” professioni liberali, oggi chiamate a rimettersi in giorni nei quali poter condividere esperienze con Jury Chechi come un’opportunità di crescita. Da un po’ di anni gioco per continuare a offrire il proprio prezioso professionisti, manager, imprenditori che hanno Valentina Vezzali ho preso la decisione di abbracciare la formazione servizio alla società in forte cambiamento. la stessa filosofia nell’affrontare le situazioni e e non intendo smettere, è diventata una delle mie la stessa motivazione nel voler continuamente passioni. Cambiare!!!! Francesco Alberoni Francesco Casoli Domenico De Masi “Fai dell’eccellenza il tuo standard.”
  • 9. a z i e n d a e v e n t i PERCORSI&EVENTIFORMATIVICHISIAMO Carta dei Valori I punti cardine che guidano i nostri pensieri e comportamenti, alla base di tutti i prodotti formativi Performance Strategies: ECCELLENZA Performance Strategies: percorsi di formazione, grandi eventi CONCRETEZZA ed esperienze di apprendimento orientate al risultato. CRESCITA FIDUCIA Performance Strategies realizza eventi e percorsi formativi con i migliori trainers e speakers provenienti da tutto il mondo, perseguendo un INNOVAZIONE Il FORUM delle Eccellenze di Performance Un evento formativo per ritrovare il centro di noi stessi. È una full immersion focalizzata sui temi della modello di eccellenza nella formazione “orientata ai risultati”. RISULTATI Strategies: tre intense giornate ricche di stimoli, L’obiettivo primario di I.O. - Inside Out è permettere ai comunicazione efficace, negoziazione, vendite. Nel solo biennio 2009-2010, hanno preso parte agli eventi e percorsi formativi migliaia di partecipanti provenienti da tutta Italia, consacrando ispirazione, apprendimento e cambiamento. partecipanti di compiere un re-balance con se stessi, È un momento privilegiato di approfondimento e Performance Strategies come leader player nel settore della formazione orientata allo sviluppo personale e ai risultati. Fondata e guidata Non una conferenza o un seminario, dunque, ricalibrando la sfera dell’”essere” con la sfera del “fare.” focalizzazione. da Marcello Mancini, imprenditore e manager con 15 anni di esperienza nella formazione commerciale, Performance Strategies affianca al ma un luogo e un momento in cui si incontrano Tre giorni per integrare le proprie competenze e sviluppare Frequentando il Seminario Intensivo SI, tenuto da eccellenze in diversi ambiti da cui attingere “buone l’intelligenza emotiva. relatori e massimi esperti nelle relative discipline, proprio staff di trainers e product manager, i migliori formatori e speakers del mondo creando con essi delle temporary partnership per la pratiche” per realizzare il proprio percorso di crestita I trainers di I.O. guidano i partecipanti con competenza, il partecipante avrà la possibilità di acquisire partecipazione ai singoli eventi. MARCELLOMANCINI personale e professionale. “leggerezza”, concretezza, verso il benessere personale e innumerevoli strumenti pratici e contenuti formativi Questo modello organizzativo permette di rinnovare costantemente la proposta formativa offerta ai clienti Performance Strategies. l’aumento della consapevolezza. nell’arco di un solo week end. Grazie alla pluralità dei trainers e alla varietà dei temi formativi, i partecipanti beneficiano di una visione a 360° sul panorama della formazione e possono costruirsi nel tempo un patrimonio personale di know how e strategie unico e dal valore inestimabile. p e r c o r s i Percorsi ed eventi innovativi per un pubblico esigente e di grande qualità p e r c o r s i p e r s o n a l i z z a t i Scelgono di partecipare agli eventi e ai percorsi Performance Strategies persone che desiderano migliorare le proprie performance nel lavoro, nel business e nella vita di tutti i giorni. Imprenditori, manager, professionisti e privati ottengono dai nostri corsi benefici concreti, immediati e duraturi nel tempo. Lo dimostrano le tantissime testimonianze e soprattutto i dati di customers satisfaction che ci fanno pervenire i nostri partecipanti: il 23% dichiara un livello di soddisfazione buono, e ben il 75% dichiara un livello di soddisfazione ottimo. Leadership Executive Master è l’unico percorso di Un percorso formativo espressamente rivolto a Business Class è la divisione di Performance formazione per la leadership in Italia che riunisce i coloro che operano nel settore commerciale. Strategies dedicata alle aziende. migliori trainers ed esperti in ogni ambito formativo. Negoziazione Executive Master è una vera e Offre percorsi di formazione personalizzati ed “La formazione è davvero efficace solo se Leadership Executive Master si articola in 4 moduli propria università delle vendite per acquisire nuove esclusivi da realizzare in house, direttamente presso formativi della durata di 3 week-end ciascuno, per competenze negoziali e relazionali ed essere in la sede dell’azienda. Grazie a Business Class gli un totale di 12 appuntamenti formativi distribuiti grado di condurre negoziazioni di successo. imprenditori hanno anche la possibilità di ottimizzare in grado di orientare il pensiero e modificare nell’arco di 18 mesi. Il Master è condotto da top trainers internazionali. la presenza e la partecipazione agli eventi di È rivolto a chi non si accontenta di corsi frammentari Performance Strategies con formule dedicate. e improvvisati, ma esige un percorso strutturato con una sequenza logica per la massima efficacia. i comportamenti.” Maggiori informazioni sugli eventi e percorsi formativi sono disponibili sul sito: www.performancestrategies.it
  • 10. R o m a , 1 > 2 > 3 A p r i l e 2 0 1 1 n e t w o r k i n g Agenda La tua azienda al Forum OPPORTUNITÀ DINETWORKINGPERCHÉPARTECIPARE Il Forum delle Eccellenze è una straordinaria VENERDI 1 APRILE occasione, per Aziende ed Organizzazioni, Networking: al Forum si fanno incontri interessanti! di offrire un momento di grande crescita ed 14.00-15.45 aggregazione al proprio gruppo di lavoro, SESSIONE DI LAVORO Partecipare al Forum delle Eccellenze significa avere la possibilità di relazionarsi direttamente con gli altri all’insegna della formazione. partecipanti: imprenditori, manager, professionisti e... potenziali clienti o partners! 16.15-17.45 SESSIONE DI LAVORO Poter condividere con clienti e collaboratori Sono numerose le occasioni favorevoli per instaurare nuove relazioni sociali che spesso si trasformano in queste tre intense giornate ricche di stimoli 18.15-19.30 proficue partnership commerciali o piacevoli amicizie. permette di sintonizzarsi sulla stessa onda, SESSIONE DI LAVORO vivendo una esperienza comune di forte impatto emotivo. SABATO 2 APRILE Il vantaggio di condividere ed utilizzare nel tempo tutti i concetti e gli “ancoraggi” 09.00-10.45 mentali vissuti insieme al Forum permette A CHI È RIVOLTO SESSIONE DI LAVORO ai team di raggiungere una maggiore 11.15-12.45 coesione e crescita collettiva. Il Forum delle Eccellenze è rivolto a persone, professionisti, manager e organizzazioni che sono alla SESSIONE DI LAVORO ricerca di strumenti efficaci per conseguire nuovi obiettivi nel segno dell’eccellenza. Informati al Numero Verde Performance 14.30-16.00 Strategies riguardo alle vantaggiose In particolare, imprenditori, sales manager e responsabili risorse umane che sentono la necessità di SESSIONE DI LAVORO condizioni per gruppi di partecipanti di rinnovare la propria organizzazione per orientarla e motivarla al conseguimento dell’eccellenza. Il Forum 16.30-17.45 aziende e organizzazioni. è rivolto anche a tutti coloro che operano nel mondo della vendita e nel settore commerciale in genere. SESSIONE DI LAVORO Numero Verde 800.03.51.57 A tutti coloro che vogliono ampliare la propria visione, imparare come inserirsi negli attuali processi di 18.15-19.00 cambiamento, che vogliono utilizzare il proprio talento per dare eccellenza alla propria vita. SESSIONE DI LAVORO DOMENICA 3 APRILE CHE COSA TI “PORTERAI A CASA” 09.00-11.00 • Imparerai a ridefinire il concetto di eccellenza: da meta per pochi a standard collettivo SESSIONE DI LAVORO • Imparerai a ridefinire il concetto di competizione: da sconfitta dell’avversario a raggiungimento 11.30-13.00 del vantaggio comune SESSIONE DI LAVORO • Imparerai a ridefinire il concetto di felicità: da obiettivo irraggiungibile a semplice gestione emozionale • Imparerai a ridefinire il concetto di rischio: da pericolo da evitare ad opportunità da cogliere • Imparerai a ridefinire il concetto di organizzazione: da gruppo di lavoro a sinergia motivata di talenti
  • 11. Quota di partecipazione Forum delle Eccellenze: € 790 + iva R o m a 1 > 2 > 3 A p r i l e 2 0 1 1 Roma Quota in promozione valida solo fino al 15 febbraio: € 590 + iva Early Booking 1›2›3 Aprile 2011QUOTAPARECIPAZIONE LA QUOTA COMPRENDE: La partecipazione alle 3 giornate del Forum • Coffee Break • Materiale didattico MODULO DI ISCRIZIONE • Attestato di partecipazione Prenota prima e risparmia QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER LE 3 GIORNATE FORMATIVE Tutti gli eventi ed i percorsi formativi Sesso: J M J F Performance Strategies, ormai da anni, € 790 + iva adottano la politica promozionale dell’early Città Provincia booking. Quota di partecipazione Forum delle Eccellenze: La quota di partecipazione è fissata Quota in promozione valida solo fino al 15 febbraio: all’inizio (per il Forum Euro 790 + iva) ed il E-mail per ricevere comunicazioni e documenti contabili Segnalato da: prezzo in promozione aumenta via via che si € 590+ iva avvicina la data di chiusura delle iscrizioni. J Agente di Commercio / Venditore J Studente Come è venuto a conoscenza del Forum delle Eccellenze? Per questo i partecipanti che si iscrivono J Imprenditore n° dipendenti.......... J Dipendente J Tramite internet: dal sito Performance Strategies J Ho visto la pagina pubblicitaria su una rivista J Libero Professionista J Tramite internet: Google o altri motori di ricerca J Ho partecipato alle serate promozionali per tempo, hanno sempre la possibilità di J Dirigente / Manager J Altro J Sono stato contattato da una persona dell’organizzazione J Ero presente ad uno dei vostri eventi risparmiare. Per iscriverti subito al Forum delle 2. Dati Fatturazione NOTA: Compilare solo nel caso in cui i dati per la fatturazione siano diversi dai dati personali LA QUOTA COMPRENDE Eccellenze Roma, 1 > 2 > 3 Aprile 2011 e Ragione Sociale: Partita IVA risparmiare, compila ed invia a mezzo • La partecipazione alle 3 giornate del Forum Fax il modulo che trovi nell’ultima Indirizzo sede legale: • Coffee Break pagina di questa brochure >>> • Materiale didattico CAP Città Provincia Telefono • Attestato di partecipazione Il tuo consulente più vicino: 3. Modalità di pagamento J Assegno bancario intestato a R.O.I. s.a.s. J Bonifico bancario intestato a R.O.I. s.a.s. IBAN: IT 69 H 08474 69440 000130101567 Inviare contabile di avvenuto bonifico al fax 071.2413626 La speciale quota di partecipazione scontata di ben € 200 è valida solo per le € , + iva Nella causale indicare “Iscrizione FORUM” e riportare i nominativi del/i partecipante/i iscrizioni che perverranno entro il 15 Febbraio 2011. J Contanti consegnati al sig. in data =€ , (importo totale) J Carta di Credito J Visa J Mastercard L’ASSEGNAZIONE DEI POSTI SARÀ EFFETTUATA IN BASE ALLA DATA DI PRENOTAZIONE E VERSAMENTO DELLA QUOTA. N° carta di credito Prenota subito per approfittare della QUOTA IN PROMOZIONE! Scadenza (mm/aa): __ __ /__ __ Codice CVC Firma titolare carta di credito Compila il modulo che trovi in ultima pagina >>> Performance Strategies è un marchio registrato da R.O.I. s.a.s. Data Via Sacco e Vanzetti, 10 > 60131 Ancona > Tel. 071-2320038 Fax 071-2413626 www.performancestrategies.it Sede Legale: Via G. Spontini 1 > 63025 Montegiorgio (Fm) 800-035157 Firma
  • 12. l o c a t i o n CONDIZIONI GENERALI CHE REGOLANO L’ISCRIZIONE E LA PARTECIPAZIONE AL FORUM Hotel di eccellenza LALOCATION1. OGGETTO DEL CONTRATTOIl presente contratto ha per oggetto il corso descritto nella parte frontale del presente modulo d’iscrizione. Il perfezionamento del contratto tra il Partecipante e R.O.I. s.a.s., avverrà nel momento in cui il Partecipante riceverà comunicazionescritta da parte di R.O.I. s.a.s. contenente la formale accettazione della richiesta di iscrizione presentata dal Partecipante a R.O.I. s.a.s. Il modulo di iscrizione sarà considerato valido solo se compilato in ogni suo spazio e debitamente firmato.2. DURATA E SEDE DEL FORUM - OSPITI/RELATORIIl luogo e la durata di svolgimento del corso corrisponde a quella indicata sul fronte del presente modulo d’iscrizione. In ogni caso, le date ed i luoghi in cui il corso si terrà sono puramente indicativi e come tali non vincolanti per R.O.I. s.a.s., Rome Marriott Park Hotelche si riserva la facoltà, in relazione alle proprie esigenze organizzative ed alle concrete possibilità logistiche, di modificare le date e le sedi di svolgimento del corso secondo quanto stabilito al successivo punto 5.La presenza di eventuali ospiti o relatori qualificati al Forum è indicativa e pertanto la loro eventuale assenza non costituisce elemento essenziale per la validità dell’iscrizione. In tal caso il Partecipante non avrà diritto al alcun rimborso, Rome Marriott Park Hotel Il servizio navetta dell’hotel, vi collega rapidamente con laindennizzo e/o risarcimento, anche parziale, della quota di partecipazione. Il Rome Marriott Park Hotel dispone di 601 lussuose camere e suites, tutte elegantemente arredate, di un esclusivo centro benessere e Città Eterna, dove potrete visitare il Colosseo, la Fontana di3. QUOTA DI PARTECIPAZIONE Trevi e Piazza di Spagna. fitness, di un centro congressi tra i più grandi in Europa, offrendo una vacanza di benessere nei pressi del centro storico di Roma.La quota di partecipazione, che dovrà essere versata al momento dell’iscrizione, potrà essere corrisposta con bonifico, carta di credito, assegno bancario o circolare, ed è comprensiva di: partecipazione al corso di formazione, coffee break,materiale didattico e attestato di partecipazione. Ogni ulteriore spesa extra, servizi o quant’altro è a carico del Partecipante che si impegna espressamente a tenere esonerata R.O.I. s.a.s., nei confronti della struttura alberghiera o di terzi, Performance Strategies e Rome Marriott Park Hotel, mettono a disposizione dei partecipanti del Forum delle Eccellenze vantaggiose condizioni per il soggiorno in Hotel nel corso delle tre giornate. Info in Hotel: tel. 06 658821 A 10 minuti dall’aeroporto di Fiumicino e a 14 km dal centroda ogni responsabilità al riguardo. Parimenti, il Partecipante si impegnerà a sollevare R.O.I. s.a.s. da ogni responsabilità per eventuali danni arrecati a terzi. di Roma, il Rome Marriott Park Hotel si trova in una posizione4. CONDIZIONI DI PAGAMENTO PARTICOLARI dominante che offre un suggestivo paesaggio dei colli cheLe offerte promozionali che prevedono forme di dilazione nel pagamento e/o riduzione del prezzo sono condizionate al rispetto dei termini di pagamento da parte del Partecipante; il ritardato pagamento farà venir meno la dilazione e/o circodano la città eterna.riduzione concessa e il Partecipante sarà tenuto al pagamento immediato del prezzo intero secondo il listino prezzi di R.O.I. s.a.s.5. VARIAZIONI L’imponente hall dell’hotel di 2.700 m², il design e il quadroQualora R.O.I. s.a.s. ritenesse per insindacabili ragioni che il corso non possa svolgersi nelle date e nei luoghi indicati, si impegna a darne notizia ai partecipanti, che non avranno diritto ad alcun indennizzo e/o risarcimento, comunicando dell’artista Antonella Cappuccio creano un’atmosferaper iscritto le nuove date e/o luoghi in cui si terrà il corso. straordinaria e raffinata.6. FACOLTÀ DI RECESSOIl Partecipante potrà esercitare il diritto di recesso entro sette (7) giorni decorrenti dalla conclusione del contratto mediante una raccomandata con avviso di ricevimento che dovrà essere inviata presso la sede di R.O.I. s.a.s. in via Sacco e Chi è alla ricerca di puro relax potrà approfittare degli esclusiviVanzetti n. 10, 60131 Ancona (An). trattamenti benessere, del centro fitness completamente attrezzato e dei vicini campi da golf.7. IMPOSSIBILITÀ A PARTECIPARE Il ristorante “La Brasserie” offre un’atmosfera informale maIn caso di impossibilità a prendere parte all’evento, manifestata almeno 15 giorni prima dell’inizio dello stesso, il Partecipante potrà inviare a R.O.I. S.a.s. una richiesta motivata scritta, contenente la necessità di rinunciare alla suapartecipazione. Sarà così addebitato solo il 50% della quota. In alternativa potrà scegliere di partecipare ad un altro evento Performance Strategies nell’arco dei 12 mesi successivi, integrando l’eventuale differenza positiva tra la quota di elegante e serve specialità regionali, tipici piatti italiani epartecipazione dell’evento scelto in sostituzione e quella dell’evento pagato. Non saranno rimborsate differenze negative. Nel caso in cui la richiesta scritta venga inoltrata a R.O.I. S.a.s. dopo il decorso del termine di cui sopra, la disdetta cucina internazionale.non verrà più accettata, non saranno corrisposti rimborsi e non saranno offerti eventi in sostituzione. Può ospitare fino a 280 persone. Per rilassarvi potrete fare un salto al Lobby Bar.8. FORO COMPETENTEPer ogni controversia che dovesse derivare dalla esecuzione e/o interpretazione del presente contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Ancona. Qui potrete gustare prelibatezze e squisiti dolci nonché un’ampia scelta di bevande e cocktails.9. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALIa) Il Partecipante autorizza l’utilizzo da parte di R.O.I. s.a.s. dei propri dati personali, nel rispetto e secondo le finalità di quanto previsto dal D.Lgs. n. 196/2003. Le camere si distinguono per il design italiano e la tranquillab) Il Partecipante autorizza la pubblicazione, da parte di R.O.I. s.a.s., delle immagini acquisite e videoregistrate in occasione del corso per un periodo illimitato per fini pubblicitari e professionali. Con la sottoscrizione del presente modulo ilPartecipante dichiara di non avere nulla a pretendere, ritenendo tale materiale concesso a titolo gratuito e rinuncia irrevocabilmente ad ogni diritto, azione o pretesa in relazione al pagamento di corrispettivi o indennità di sorta. atmosfera e sono impreziosite dall’esclusivo letto Marriott Revive Collection: materassi comodi, soffici lenzuola, cuscini10. AUTORIZZAZIONE INVIO FATTURE IN FORMATO ELETTRONICO extra e coperte bianche in piuma d’oca.Il Partecipante autorizza R.O.I. s.a.s. all’invio di documenti contabili e comunicazioni di natura amministrativa all’indirizzo mail fornito; nel rispetto della risoluzione del 04/07/2001 n. 107, la stampa su supporto cartaceo e la conservazione Tutte le camere sono provviste di TV a schermo piatto, didel documento è a cura del Destinatario. bagni in marmo con vasca e doccia e di prodotti da bagno della linea “Aromatherapy” per Marriott.Luogo e data Firma del PartecipanteSi dichiara di approvare specificatamente ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 e 1342 c.c. le clausole di cui ai seguenti articoli: 1. Oggetto del contratto 2. Durata e sede dei corsi 3. Quota di partecipazione 4. Condizioni di pagamentoparticolari 5. Variazioni 6. Facoltà di recesso 7. Impossibilità a partecipare 8. Foro competente 9. Trattamento dei dati personali 10. Autorizzazione invio fatture in formato elettronico.Luogo e data Firma del Partecipante
  • 13. www.differens.it Performance Strategies Via Sacco e Vanzetti, 10 60131 Ancona (An) Tel. 071.2320038 Fax 071.2413626 www.forumeccellenze.itwww.performancestrategies.itinfo@performancestrategies.it