Press Release (Italian) - Frontiers of Interaction V

943 views
864 views

Published on

Here's the official Italian press release of the event

Published in: Technology, Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
943
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
12
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Press Release (Italian) - Frontiers of Interaction V

  1. 1. COMUNICATO STAMPA “Le frontiere dell'interazione” 2009: Social Network, Internet degli Oggetti, Città Senzienti Temi principali della quinta edizione sono il Social Networking, l’Internet of Things e le Smart Cities. Speaker di rilievo internazionale parleranno di architettura, progettazione delle aree pubbliche metropolitane, design e mobilità, alleanze tra Green e Geek, reti intelligenti e molto altro. Milano, 12 maggio 2009. La quinta edizione della conferenza “Le frontiere dell’interazione” (http://frontiers.idearium.org/2009/) si terrà a Roma l’8 giugno dalle 9 alle 17,30 presso Acquario Romano/Casa dell’Architettura in Piazza Manfredo Fanti 47. Le Frontiere dell’Interazione è un evento-conferenza a metà strada tra divulgazione e show che si colloca tra presente e futuro perché riunisce coloro che si occupano di interaction design e quindi immaginano e creano nuove forme e nuovi modi per utilizzare la tecnologia . Questi Innovatori e Maker sono talenti che si muovono trasversalmente rispetto a industria e accademia e sono essi stessi early adopter di tecnologie abilitanti e gadget informatici. Alle Frontiere dell’Interazione sarà possibile vedere qualcosa che oggi è ritenuto all’avanguardia (o ancora ad uno stadio embrionale) e che nel volgere di pochi anni potrebbe diventare un oggetto o un atteggiamento quotidiano per tutti. I temi dell’edizione 2009: Social Networking, Internet of Things e Smart Cities Durante Frontiers of Interaction numerosi speaker di rilievo internazionale parleranno di Social Networking, Internet of Things e Smart Cities cogliendo l’essenza di un mutamento in atto che coinvolge le nuove modalità con cui le persone comunicano (social networking), le tecnologie per farlo (Internet of Things) e le città che diventano i luoghi fisici della sperimentazione (Smart Cities). Con prestigiose presenze e interventi in video, si parlerà di architettura e della progettazione delle infrastrutture tecnologiche metropolitane (Keynote speaker: Adam Greenfield), degli spazi di comunicazione cittadini (Jeffrey Huang & Muriel Waldvogel), di design sostenibile (Fabio Sergio), di alleanze tra Green e Geek (Andrea Gaggioli), di Reti intelligenti (Carlo Maria Medaglia), della
  2. 2. COMUNICATO STAMPA mobilità avanzata (Matt Jones), di Singolarità & Reti Autonome (David Orban), di Antropologia & Design Urbano (Luca Simeone) con testimonianze fondamentali sul "senso del tempo" e la durata di ciò che noi costruiamo (Davide Bocelli della Long Now Foundation presenterà un video di Alex Rose con musica di Brian Eno). Saranno parte integrante della giornata le live performance video-musicali di Joe Ferrari e di Korinami. L'introduzione della giornata è affidata ad un video dello scrittore Bruce Sterling (keynote speaker della edizione precedente). Per la rivista Wired (Italia) partecipa il suo direttore Riccardo Luna e per l’occasione realizza una serie limitata di stampe del manifesto originale del suo fondatore, Louis Rossetto e una serie di magliette Wired/Frontiers per i partecipanti. Un evento in totale filosofia Web2.0 Sebbene la presenza fisica sia indubbiamente il miglior modo di vivere la giornata di Frontiere dell’Interazione, l’evento è stato pensato per essere fruibile in molti modi e con mezzi diversi: dalla diretta web disponibile sul sito ufficiale della Conferenza http://frontiers.idearium.org (si potrà seguire anche con cellulari iPhone o Android), ai canali su YouTube, Flickr, Twitter, presso la idearium island in SecondLife e sui blog indipendenti che seguiranno l’evento. I partner di Le Frontiere dell’Interazione Frontiere dell’Interazione è un evento ideato e prodotto da Leandro Agrò & Matteo Penzo. Nato dalla community di IDEARIUM.ORG attorno ai temi del design dell’interazione, è divenuto un appuntamento fisso per l'innovazione ( 2005-2007 Milano, Università Bicocca; 2008 Torino, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo; 2009 Roma. Casa dell’architettura/Acquario romano). I partner dell’edizione 2009 sono:  Consorzio TOP-IX (www.top-ix.org)  C.A.T.T.I.D. dell’Università Sapienza di Roma (www.cattid.uniroma1.it)  WIRED ITALIA (www.wewired.it)  WAVEGROUP (www.wavegroup.com) Ulteriori informazioni per i giornalisti: ATTITUDO - Giuseppe Turri giuseppe.turri@attitudo.it 02 33 00 03 18/9 - 335 73 90 945

×