Social media editor

  • 737 views
Uploaded on

La mia presentazione al #freeelancamp 14 - http://freelancecamp.net/il-programma-provvisorio-del-freelancecamp-2014/ - sull'esperienza come social media editor de "La Stampa"

La mia presentazione al #freeelancamp 14 - http://freelancecamp.net/il-programma-provvisorio-del-freelancecamp-2014/ - sull'esperienza come social media editor de "La Stampa"

More in: Internet
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
737
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
6

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Social Media Editor?
  • 2. Pier Luca Santoro Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli]. Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Twitter: @pedroelrey http://www.datamediahub.it/
  • 3. Chi è & Cosa fa un social media editor
  • 4. Definizione strategica della comunicazione sui social media e concepimento di nuove iniziative. Il punto di raccordo tra la testata e l’agenzia che gestisce operativamente i diversi canali social e tra l’anima giornalistica del quotidiano e quella di marketing e commerciale.
  • 5. 1)Rispondi 2)Rispetta chi hai di fronte [“gentilissimo…”] 3)Conosci te stesso [“contributi dell’editoria dal 2003 al 2012″] 4)Argomenta la tua risposta 5)Porta dati oggettivi, se possibile, a sostegno della tua affermazione [“a qs link…”] 6)Arricchisci la conoscenza di chi hai di fronte 7)Sii umano e non un bot [“le offro – a titolo personale – una cena”] 8)Coinvolgi: se stai sui social media è per quello [“grazie dell’attenzione”]
  • 6. Le "Wall Activity" per La Stampa crescono del 347% rispetto al dicembre 2013. Si tratta del miglior risultato rispetto a tutti i competitor presi in esame. Il PTAT [persone che ne parlano] cresce del 324% rispetto al gennaio 2014. Anche in qs caso è il miglior risultato rispetto alle altre testate. La prima testata per numero di attività medie svolte dagli active fan a oltre il doppio di Corriere e Repubblica con un incremento del 738% rispetto al dicembre 2013 L'indice medio di user engagement cresce del 275%. Anche in questo caso è il miglior risultato tra tutti i quotidiani esaminati. La fan base del La Stampa cresce del 10% e gli active fan del 29%. Ancora una volta top performance delle 6 testate monitorate