Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Ben Trovati & Buon Lavoro
Pier Luca SantoroDal 1987 in poi é stato responsabile del marketinge dell’organizzazione commerciale di grandiimprese [Sta...
Voi?
[In][In]Appellabili CertezzeAppellabili CertezzeIl NuovoIl NuovoParadigmaParadigma
Di questi tempi bisogna usare tutto quelloche si ha per guadagnare e trovare clientiDi questi tempi bisogna lottareper gua...
La competizione è dura
E difficile farsi sentire
E difficile farsi trovareE difficile farsi trovare
E necessario mettere insieme i pezzi
Efficientemente
Per avere il giusto impatto
Facts
L’80% delleconversazioniavvengono altroverispetto al sitoweb dove sonostategenerate/iniziate.
Conclusalera del“push”
Luomo è un animale sociale
Non più “one to many”
Condivisione, Comunità,Conversazione,Cura [Curation]Cura [Curation]
Allargare la Visione
Social Media?
New Media?
Social Media?Brian Solis introducei promoted media,quali ad esempio ipromoted tweetintrodotti da Twittero le shared storie...
Il processo tradizionale checontemplava una linearità governatadalle imprese partendo dallacreazione della notorietà di ma...
Reingegnerizzazione“When you design thebusiness around theexperience, [insteadof the experiencearound the business]you cre...
Come ?
Il vantaggio competitivo dipende dalla capacità dicapire non soltanto la catena del valore diun’impresa, ma anche il modo ...
Partire dallInternodellOrganizzazione
I Passaggi Chiave
# Determinazione del valore per shareholders e utenti[stakeholders]# Analisi dei processi interni aziendali# Pianificazion...
Dallanalisi organizzativa interna sino alladeclinazione operativa del social media plan
Esercitazione/AutoCasoDeterminate quali sono i mondidi riferimento, secondo la lineaaziendale definita , e qualipossono es...
Guidelines Generali all’Utilizzodei Social Media
1. Stabilire gli Obiettivi:● Chiedersi perchè bisogno diutilizzare i social media●Definire gli scopi e gliobiettivi● Allin...
2. Dove Sono i Vostri Acquirenti:● Effettuare una mappaturadella vostra clientela[attuale e prospect]● Identificare i cana...
3. Mappatura degli Influenzatori:● Utilizzare strumenti di monitoraggio percomprendere meglio i vostri prospect● Identific...
4. Mappatura delle Responsabilità:● Distribuire i ruolichiave ai diversistakeholders● Creare una “taskforce” dedicata aiso...
5. Attivare i Vostri Canali &6. Stabilire i Contenuti della VostraStrategia di Comunicazione:●Utilizzare i risultatidell’i...
7. Stabilire le Metriche:● Creare ed allineare lemetriche e l’architetturadi monitoraggio agliobiettivi strategici● Misura...
Metriche: Stabilire lImpatto di Facebook
8. Personalizzare i Vostri Canali/Mezzi &9. Attivare l’Architettura per ilCoinvolgimento:● Definireconcretamente chirispon...
10. Definite una Policy Aziendalesui Social Media:● Codificare ogniaspetto per evitaredi generare areegrigie avverse alcoi...
11. Pubblicare i Vostri ContenutiIniziali:● Sviluppare un pianoeditoriale● Popolare i diversicanali – mezzi concontenutiap...
12. Monitorate e Misurate i Risultati &13. Gestite la Forza del Vostro Network:● Propagare,pubblicizzare,promuovere
14. Siete Pronti per il Decollo:● Analizzate, adattatee migliorate l’attualeprocesso in essere● Ricordatevi che è unproces...
Il modello a papillon del nuovo funnel enfatizza latrasformazione del marketing da ospite non invitatoin uno benvenuto e d...
Esercitazione
Modalità● 2 gruppi● 1 e 1/2 ora di tempo● 1 portavoce peresposizione● Conclusionicollettive in plenaria
Obiettivi● Analisi attivitàsocial concorrenza● Definizione degliobiettivi social● Definizione dellastrategia social● Scelt...
Non è veicolando esclusivamentecontenuti propri e annullandoqualsivoglia relazione che siottiene consenso e successo.
Tre categorie diImpostazioni:● ·Curators = Marchi checondividono per il 75%,o più, contenuti nonpropri● ·Balanced = Brands...
Il miglior risultato è ottenuto dalleimprese che adottano una modalità“balanced”
Metriche?
● Follower: Il numerodei “seguaci”● Mentions: Citazioni●Impressions:Esposizioneraggiuntadall’account● Unique Authors oReac...
● Likers o Fan: Indica ilbacino potenziale dilettori● Total Engagement: Lasomma algebrica di like,commenti, condivisionie ...
Quali Canali/Mezzi Utilizzare?
Strumenti di Gestione
● GestioneTwitter● GestioneTwitter,Facebook,Linkedin,Foursquare,MySpace,Wordpress& Mixi [jap]● PerPianificaresu Twitter,Fa...
Strumenti per il Monitoraggio
Esistono moltissimeaziende cheforniscono apagamento softwaredi monitoraggiodelle conversazioni.Sono da privilegiarequelle ...
Esistono moltissimeaziende cheforniscono apagamento softwaredi monitoraggiodelle conversazioni.Sono da privilegiarequelle ...
I tool gratuiti dimonitoraggio sononumerosissimiLa quasi totalità èdedicata ad unospecifico socialmediaAffidabilità inferi...
Da Provare
Kurrently – Facebook & TwitterSocial Mention – Motore di ricerca su oltre 100 SMTweetStats – TwitterMentionmapp – TwitterS...
Esercitazione
Scegliete un Vs competitor ed utilizzando unodei tool gratuiti segnalati effettuate unanalisi,un monitoraggio della sua pr...
“Buon Viaggio”
AboutPier Luca Santoro:[sedicente] esperto dimarketing, comunicazione& sales intelligence.Sperimentatore e creativonell’am...
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0

1,525 views
1,465 views

Published on

B2B Social Media Marketing Training

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,525
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
885
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0

  1. 1. Come Impostare le Relazioni & come Crescere nellera del Web 2.0
  2. 2. Ben Trovati & Buon Lavoro
  3. 3. Pier Luca SantoroDal 1987 in poi é stato responsabile del marketinge dell’organizzazione commerciale di grandiimprese [Star, Giuliani, Bonomelli].Dal 1998 opera come consulente per progetti diposizionamento strategico, organizzazione,comunicazione & formazione per aziendepubbliche e private, associazioni di categoria eamministrazioni pubbliche.http://giornalaio.wordpress.com
  4. 4. Voi?
  5. 5. [In][In]Appellabili CertezzeAppellabili CertezzeIl NuovoIl NuovoParadigmaParadigma
  6. 6. Di questi tempi bisogna usare tutto quelloche si ha per guadagnare e trovare clientiDi questi tempi bisogna lottareper guadagnare e trovare clienti
  7. 7. La competizione è dura
  8. 8. E difficile farsi sentire
  9. 9. E difficile farsi trovareE difficile farsi trovare
  10. 10. E necessario mettere insieme i pezzi
  11. 11. Efficientemente
  12. 12. Per avere il giusto impatto
  13. 13. Facts
  14. 14. L’80% delleconversazioniavvengono altroverispetto al sitoweb dove sonostategenerate/iniziate.
  15. 15. Conclusalera del“push”
  16. 16. Luomo è un animale sociale
  17. 17. Non più “one to many”
  18. 18. Condivisione, Comunità,Conversazione,Cura [Curation]Cura [Curation]
  19. 19. Allargare la Visione
  20. 20. Social Media?
  21. 21. New Media?
  22. 22. Social Media?Brian Solis introducei promoted media,quali ad esempio ipromoted tweetintrodotti da Twittero le shared stories diFacebook.
  23. 23. Il processo tradizionale checontemplava una linearità governatadalle imprese partendo dallacreazione della notorietà di marca [oprodotto/servizio] per arrivareall’acquisto attraverso la presa inconsiderazione e la preferenza, oggiè completamente ribaltato
  24. 24. Reingegnerizzazione“When you design thebusiness around theexperience, [insteadof the experiencearound the business]you create a morepowerful andrelatable offer.” -Colin Raney - AdvisoryBoard for the MIT Media Lab
  25. 25. Come ?
  26. 26. Il vantaggio competitivo dipende dalla capacità dicapire non soltanto la catena del valore diun’impresa, ma anche il modo in cui l’impresa siinquadra nel sistema del valore nel suocomplesso, scriveva Michael Porter nel lontano1985.Ogni azienda è un insieme di attività che vengonosvolte per progettare, produrre, vendere,consegnare e assistere i suoi prodotti/servizi.La catena del valore è il modo in cui l’aziendasvolge le singole attività sono un riflesso dellasua storia, della strategia e del modo in cui lamette in pratica, delle specificità economiche chesottostanno alle attività stesse.
  27. 27. Partire dallInternodellOrganizzazione
  28. 28. I Passaggi Chiave
  29. 29. # Determinazione del valore per shareholders e utenti[stakeholders]# Analisi dei processi interni aziendali# Pianificazione dell’innovazione dei processiorganizzativi dell’impresa# Implementazione di quanto pianificato in ambitoorganizzativo interno# Gestione, misurazione e raffinamento [revisione] deiprocessi definiti# Apprendimento e crescita: quali vantaggi ambientegenerale e persone devono ottenere per il raggiungimentodegli obiettivi dell’impresa
  30. 30. Dallanalisi organizzativa interna sino alladeclinazione operativa del social media plan
  31. 31. Esercitazione/AutoCasoDeterminate quali sono i mondidi riferimento, secondo la lineaaziendale definita , e qualipossono essere i soggetti piùinteressanti all’interno di queimondi dal punto di vista delleiniziative, del numero diaderenti, del peso....etc.Definite Vantaggi per“ambiente”, persone e pubblico2 gruppi – 1 ora di tempo
  32. 32. Guidelines Generali all’Utilizzodei Social Media
  33. 33. 1. Stabilire gli Obiettivi:● Chiedersi perchè bisogno diutilizzare i social media●Definire gli scopi e gliobiettivi● Allinearli agli obiettividell’impresa●Raccogliere gli input daivostri stakeholders:Conducete interviste eanalisi per stabilire qualesocial media potrebbe esserepiù funzionale per l’aziendaed i suoi obiettivi
  34. 34. 2. Dove Sono i Vostri Acquirenti:● Effettuare una mappaturadella vostra clientela[attuale e prospect]● Identificare i canali doveil vostro gruppo dilavoro, il vostropersonale, e gliacquirenti si incrociano● Determinare quale tra isocial media è più adatto
  35. 35. 3. Mappatura degli Influenzatori:● Utilizzare strumenti di monitoraggio percomprendere meglio i vostri prospect● Identificare gli influenzatori del processo diacquisto
  36. 36. 4. Mappatura delle Responsabilità:● Distribuire i ruolichiave ai diversistakeholders● Creare una “taskforce” dedicata aisocial media infunzione delleresponsabilitàchiave di ciascunruolo
  37. 37. 5. Attivare i Vostri Canali &6. Stabilire i Contenuti della VostraStrategia di Comunicazione:●Utilizzare i risultatidell’indagine interna [vd.al punto 1] perdeterminare quali mezzi,quali canali utilizzare:Linkedin, Facebook,Twitter…●Fonti di contenuti esistentida utilizzare: white papers,editoriali, video…● Identificare gli argomentiin linea con il vostro focus● Investigare la rilevanza deicontenuti
  38. 38. 7. Stabilire le Metriche:● Creare ed allineare lemetriche e l’architetturadi monitoraggio agliobiettivi strategici● Misurare solo quello cheè importante per il vostrobusiness● Alcuni dei fattori chiavedella misurazioneincludono lapenetrazione, ilpassaparola, l’influenza eatteggiamento
  39. 39. Metriche: Stabilire lImpatto di Facebook
  40. 40. 8. Personalizzare i Vostri Canali/Mezzi &9. Attivare l’Architettura per ilCoinvolgimento:● Definireconcretamente chirisponderà, come, dove[quali canali/mezzi] econ quale frequenza● Costanza edImmediatezza sonofondamentali per unabuona gestione delcoinvolgimento neisocial media
  41. 41. 10. Definite una Policy Aziendalesui Social Media:● Codificare ogniaspetto per evitaredi generare areegrigie avverse alcoinvolgimento neisocial media● Basandosi sulle“best practices”.stabilire ciò che èaccettabile e ciò chenon lo è
  42. 42. 11. Pubblicare i Vostri ContenutiIniziali:● Sviluppare un pianoeditoriale● Popolare i diversicanali – mezzi concontenutiappropriati● Stabilire imeccanismi diaggregazione econdivisione deicontenuti
  43. 43. 12. Monitorate e Misurate i Risultati &13. Gestite la Forza del Vostro Network:● Propagare,pubblicizzare,promuovere
  44. 44. 14. Siete Pronti per il Decollo:● Analizzate, adattatee migliorate l’attualeprocesso in essere● Ricordatevi che è unprocesso, unpercorso,interattivo.
  45. 45. Il modello a papillon del nuovo funnel enfatizza latrasformazione del marketing da ospite non invitatoin uno benvenuto e di grande valore.
  46. 46. Esercitazione
  47. 47. Modalità● 2 gruppi● 1 e 1/2 ora di tempo● 1 portavoce peresposizione● Conclusionicollettive in plenaria
  48. 48. Obiettivi● Analisi attivitàsocial concorrenza● Definizione degliobiettivi social● Definizione dellastrategia social● Scelta dei mezzisocial e definizione●Conclusioni
  49. 49. Non è veicolando esclusivamentecontenuti propri e annullandoqualsivoglia relazione che siottiene consenso e successo.
  50. 50. Tre categorie diImpostazioni:● ·Curators = Marchi checondividono per il 75%,o più, contenuti nonpropri● ·Balanced = Brandsche condividono tra il50 il 75% contenuti nonpropri● ·Self-Promoters =Account checondividono per il 50%,o oltre, contenutipropri
  51. 51. Il miglior risultato è ottenuto dalleimprese che adottano una modalità“balanced”
  52. 52. Metriche?
  53. 53. ● Follower: Il numerodei “seguaci”● Mentions: Citazioni●Impressions:Esposizioneraggiuntadall’account● Unique Authors oReach: Numerodegli autori unici● Engagement pertweet: Mentions +“Favourites”
  54. 54. ● Likers o Fan: Indica ilbacino potenziale dilettori● Total Engagement: Lasomma algebrica di like,commenti, condivisionie post spontanei deilettori in bacheca● Page Engagement:Rapporto tra TotalEngagement e Fan●Total Reach o Portata:numero delle persone,uniche, che hanno vistoeffettivamente icontenuti della pagina.
  55. 55. Quali Canali/Mezzi Utilizzare?
  56. 56. Strumenti di Gestione
  57. 57. ● GestioneTwitter● GestioneTwitter,Facebook,Linkedin,Foursquare,MySpace,Wordpress& Mixi [jap]● PerPianificaresu Twitter,Facebook &Linkedin
  58. 58. Strumenti per il Monitoraggio
  59. 59. Esistono moltissimeaziende cheforniscono apagamento softwaredi monitoraggiodelle conversazioni.Sono da privilegiarequelle che fannoanche analisisemantica
  60. 60. Esistono moltissimeaziende cheforniscono apagamento softwaredi monitoraggiodelle conversazioni.Sono da privilegiarequelle che fannoanche analisisemantica
  61. 61. I tool gratuiti dimonitoraggio sononumerosissimiLa quasi totalità èdedicata ad unospecifico socialmediaAffidabilità inferiorea quelli paid
  62. 62. Da Provare
  63. 63. Kurrently – Facebook & TwitterSocial Mention – Motore di ricerca su oltre 100 SMTweetStats – TwitterMentionmapp – TwitterSocialBro – TwitterTwitalyzer – TwitterPeerIndex – Twitter, Facebook, Linkedin & BlogTweetonomy – TwitterWildefire – G+, Facebook & TwitterSimplyMeasured – Facebook, Twitter, Instgram,Linkedin, Tumblr, Pinterest[.....................]
  64. 64. Esercitazione
  65. 65. Scegliete un Vs competitor ed utilizzando unodei tool gratuiti segnalati effettuate unanalisi,un monitoraggio della sua presenza sui socialnetwork30 minuti di tempo
  66. 66. “Buon Viaggio”
  67. 67. AboutPier Luca Santoro:[sedicente] esperto dimarketing, comunicazione& sales intelligence.Sperimentatore e creativonell’ambito dell’edutainment[education+entertainment]gamification e contentproviding.Contact Information:http://giornalaio.wordpress.com/pierlucasantoro [atnospam]@gmail.com

×