Giornalismo, informazione e opinione pubblica
    nell’epoca dei new media (Paolo Costa)


       15a lezione (9/04/09)
 S...
Alessandro Bianchi / Reuters
Terremoto in Abruzzo: media event?


• Un evento strutturato in modo da determinare una
  copertura preminente da parte de...
Terremoto in Abruzzo: media event?
Terremoto in Abruzzo: fa bene alla TV?
        Nel prime time l’audience media complessiva non è aumentata
               ...
Porta a Porta, 6 aprile 2009


• Un successo di audience
      – 6,7 milioni telespettatori e il 27% di share
• Una cerimo...
L’autocelebrazione di Rai e Mediaset

                                Il TG1 pensa alla share




             CIM | Comun...
La reazione della Blogosfera




             CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A
11/04/2009                    ...
Terremoto in Abruzzo: l’impatto online


• I dati da Google Trends
                     terremoto AND abruzzo




        ...
Terremoto in Abruzzo: l’impatto online


• I dati da Google Trends: terremoto, ronde, obama, ferrari




                 ...
Terremoto in Abruzzo: la mossa di Google


• Georeferenziazione
• Aggregazione di fonti
• Networking




                 ...
CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A
              paolocosta.net
Il traffico su YouTube
       I video pubblicati alle ore 6.00 dell’8 aprile 2009, per numero di
         visualizzazioni....
Il traffico su YouTube: i video più votati




             CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A
                ...
Watchdogging dal basso: G20 di Londra


• Com’è morto Ian Tomlinson?
      – La versione iniziale di Scotland Yard
      –...
Ruolo dei giornali: Ferruccio De Bortoli


• Il discorso del direttore al Corriere, 7 aprile 2009
      – Serve una ragion...
Giornalismo, informazione e opinione pubblica nell'epoca dei new media: Spunti per una conclusione aperta
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Giornalismo, informazione e opinione pubblica nell'epoca dei new media: Spunti per una conclusione aperta

1,277
-1

Published on

Il terremoto in Abruzzo del 6 aprile 2009 come evento mediatico. Spettacolarizzazione e dittatura dell'audience: il caso di Porta a Porta, l'autocelebrazione di Rai e Mediaset, la reazione della Blogosfera, l'impatto online e il traffico su YouTube. Il caso di Ian Tomlinson: Il discorso di insediamento di Ferruccio De Bortoli al Corriere della Sera.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,277
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
48
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giornalismo, informazione e opinione pubblica nell'epoca dei new media: Spunti per una conclusione aperta

  1. 1. Giornalismo, informazione e opinione pubblica nell’epoca dei new media (Paolo Costa) 15a lezione (9/04/09) Spunti per una conclusione aperta Corso: Comunicazione Digitale e Multimediale A - a.a. 2008-09
  2. 2. Alessandro Bianchi / Reuters
  3. 3. Terremoto in Abruzzo: media event? • Un evento strutturato in modo da determinare una copertura preminente da parte dei mezzi in informazione • Una dimostrazione della spettacolarizzazione del mondo – Il mondo reale è trasformato in immagini, le immagini diventano reali. Lo spettacolo: “far vedere per il tramite di diverse mediazioni specializzate il mondo che non è più direttamente coglibile.” (Guy Debord, La società dello spettacolo, 1967) • Una manifestazione della iperrealtà – L’informazione fa scomparire il reale, lo inghiotte. Viviamo in un mondo illusorio, dominato dalle immagini: “Tutto deve essere visto o visibile. Il commercio delle immagini sviluppa un’indifferenza al mondo reale, che diviene un’inutile funzione o una fantasmagoria.” (Jean Baudrillard, “L’Unità”, 29 aprile 2001) CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 4 paolocosta.net
  4. 4. Terremoto in Abruzzo: media event?
  5. 5. Terremoto in Abruzzo: fa bene alla TV? Nel prime time l’audience media complessiva non è aumentata (dati analoghi nelle altre fasce orarie) Nota: audience media (in migliaia), nella fascia oraria 20.30-22.30. Fonte: Auditel CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 6 paolocosta.net
  6. 6. Porta a Porta, 6 aprile 2009 • Un successo di audience – 6,7 milioni telespettatori e il 27% di share • Una cerimonia mediatica che diventa format – La dimensione sciamanica come cifra della narrazione – Il sacerdote che officia il rito e si impone come intermediario magico (il giornalista aiuta il lettore a capire, Bruno Vespa aiuta l’audience a mettersi in contatto con l’aldilà dell’evento) – Gli ingredienti narrativi: la colonna sonora, le lacrime del padrone di casa, il peccatore (Giampaolo Giuliani), il rapporto speciale di Vespa con il luogo, … • La trasmissione come spazio pseudo-pubblico – Il potere politico che rende omaggio alla potenza del sacerdote – Il Governo che riferisce in TV (anziché in Parlamento) CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 7 paolocosta.net
  7. 7. L’autocelebrazione di Rai e Mediaset Il TG1 pensa alla share CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 8 paolocosta.net
  8. 8. La reazione della Blogosfera CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 9 paolocosta.net
  9. 9. Terremoto in Abruzzo: l’impatto online • I dati da Google Trends terremoto AND abruzzo earthquake AND abruzzo CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 10 paolocosta.net
  10. 10. Terremoto in Abruzzo: l’impatto online • I dati da Google Trends: terremoto, ronde, obama, ferrari CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 11 paolocosta.net
  11. 11. Terremoto in Abruzzo: la mossa di Google • Georeferenziazione • Aggregazione di fonti • Networking CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 12 paolocosta.net
  12. 12. CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A paolocosta.net
  13. 13. Il traffico su YouTube I video pubblicati alle ore 6.00 dell’8 aprile 2009, per numero di visualizzazioni. Chiave di ricerca: “terremoto AND abruzzo” CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 14 paolocosta.net
  14. 14. Il traffico su YouTube: i video più votati CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A paolocosta.net
  15. 15. Watchdogging dal basso: G20 di Londra • Com’è morto Ian Tomlinson? – La versione iniziale di Scotland Yard – L’avvio di un’inchiesta della Independent Police Complaints Commission – Le accuse dei manifestanti (YouTube) – Le testimonianze (Current) – Il punto di vista dei media mainstream – Il video di un turista americano (pubblicato da Guardian.co.uk) – Il nuovo comunicato stampa di IPCC CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 16 paolocosta.net
  16. 16. Ruolo dei giornali: Ferruccio De Bortoli • Il discorso del direttore al Corriere, 7 aprile 2009 – Serve una ragione profonda che leghi il lettore al quotidiano • Qualità e credibilità dell’informazione • Capacità del giornale di rappresentare la comunità a cui si rivolge e di difenderla nei suoi bisogni, perfino nelle sue paure – Il giornale come simbolo d’identità, come • “Uscendo di casa ogni mattina potreste trovarvi in qualsiasi altro paese”. Marchi, rete, tv, cinema: “un gigantesco format globale”. Mentre la stampa “è e resterà […] uno dei pochissimi simboli di quello che siamo […] antidoto alla solitudine della globalità” – L’informazione è diventata una commodity gratuita • Dobbiamo spingere al massimo l’integrazione fra web e carta, ma distinguendo i due ruoli CIM | Comunicazione Digitale e Multimediale A 11/04/2009 17 paolocosta.net

×