Giornalismo e ipertelevisione (6)

  • 989 views
Uploaded on

Materiali del corso Comunicazione Digitale e Multimediale, UniPv, a.a. 2011-2012

Materiali del corso Comunicazione Digitale e Multimediale, UniPv, a.a. 2011-2012

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
989
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
55
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Università di Pavia Comunicazione Innovazione Multimedialità Giornalismo e ipertelevisioneAnno Accademico 2011-2012 Paolo Costa
  • 2. 6a lezioneINFOTAINMENT E POLITICA
  • 3. Politica e spettacolo
  • 4. Going Commando Giugno 2006: Stephen Colbert visita per quattro giorni l’Iraq e realizza il primo “comedy show” televisivo interamente girato e trasmesso in una zona di guerra
  • 5. Operation Iraqi Stephen• Colbert si presenta alle truppe in completo mimetico e con una mazza da golf in pugno• Viene istituito un collegamento con il presidente Obama, che ordina al generale Ray Odierno di radere la testa dell’attore• È invitato in trasmissione anche il primo ministro iracheno• Durante le quattro puntate registrate a Bagdad Colbert satireggia contro l’amministrazione USA, l’opposizione repubblicana e il governo locale
  • 6. Restoring Honor 28 agosto 2010: Glenn Beck organizza un raduno al Lincoln Memorial di Washington per celebrare i valori dell’America conservatrice
  • 7. “Sono un pagliaccio da rodeo”• Ex deejay con problemi di alcolismo, Glenn Beck è il conduttore più violentemente populista della corazzata Fox• Il suo programma si basa sull’uso di un linguaggio elementare, con frasi a effetto, pianti e urla: famose le lacrime versate nel corso di una dichiarazione d’amore per gli Stati Uniti• La data del raduno – cui partecipano circa 100 mila persone – coincide provocatoriamente con quella della marcia su Washington di Martin Luther KingAlexander Zaitchik, Common Nonsense: Glenn Beck and the Triumph of Ignorance (2010)
  • 8. 30 ottobre 2010: Stephen Colbert e Jon Stewart organizzano un controraduno, in risposta a quello di Beck, portando in piazza oltre 200 mila personeRestore Sanity and/or Fear
  • 9. Restore Sanity and/or Fear• Il raduno di Colbert e Stewart è un manifesto contro la radicalizzazione del dibattito politico americano e il populismo, in nome del buon senso• Nonostante il taglio ironico l’intento non è la ridicolizzazione dell’America di Beck: “This was not a rally to ridicule people of faith, or people of activism, or look down our noses at the heartland, or passionate argument, or to suggest that times are not difficult and that we have nothing to fear. They are, and we do” (Jon Stewart)
  • 10. Beppe GrilloFra show e sfera pubblica
  • 11. Roberto Benigni Il testo della Costituzione italiana come spettacolo nazional-popolare
  • 12. Il corpo mediale del politico
  • 13. Ed Harris e Julianne Moore interpretano rispettivamente John McCain e Sarah PalinThe Game Change
  • 14. Game Change• Un libro sulle elezioni presidenziali USA del 2008, dei giornalisti John Heilemann and Mark Halperin• Un film scritto da Danny Strong e diretto da Jay Roach: si basa sui contenuti del libro, ma con un focus sulla figura di Sarah Palin• Dopo avere criticato il libro, la Palin attacca il film, che andrà in onda sul circuito televisivo di HBO dal 10 marzo: il politico fa i conti con la sua messa in scena mediale
  • 15. Julia TimoshenkoLa mediatizzazione del corpo del leader
  • 16. Silvio BerlusconiLa sofferenza come icona di sacralità
  • 17. Muammar GheddafiIl corpo deposto del dittatore
  • 18. Vladimir Luxuria Il corpo giocato
  • 19. Comunicazione pop e politica pop
  • 20. Le accezioni dell’infotainment Sottogenere Tipo di strategia discorsiva Forma di intrattenimento dell’informazione dell’informazione travestita da informazioneProgrammi di informazione Tendenza alla La notizia è la base per lache usano la grammatica e spettacolarizzazione, ricerca del purogli elementi comune a tutta l’area intrattenimentodell’intrattenimento dell’informazione• TV-magazine (Verissimo) • Talk politici e di hard • Programmi di• Rotocalchi televisivi (La news (L’infedele, intrattenimento con fini vita in diretta) Annozero, Ballarò) informativi (Striscia la• Talk show informativi • Talk d’opinione (Matrix, notizia, Le Iene) (Maurizio Costanzo Porta a Porta) Show, Milano Italia, Il • Programmi di rosso e il nero, Porta a intrattenimento con fini Porta) informativi (Striscia la notizia, Le Iene) Gianpietro Mazzoleni e Anna Sfardini, Politica pop. Da “Porta a Porta” a “L’isola dei famosi” (2009)
  • 21. Politainment• Forma di comunicazione politica basata sullo show• Politica divertente (un modo nuovo di fare politica)• Intrattenimento politico (un tipo di spettacolo che utilizza contenuti, situazioni e attori della politica) Presa in giro Attori comici che Politici che fanno della politica fanno politica intrattenimento • Striscia la notizia • Adriano Celentano • Vladimir Luxuria • Le Iene • Beppe Grillo all’Isola dei famosi • Ballarò (la copertina di Maurizio Crozza)