16                                                                                                                        ...
Giovedì 15 Luglio 2010                                                                                                    ...
18                                                                                                                        ...
Giovedì 15 Luglio 2010                                                                                                    ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

PB Group protagonista dei 30 anni di Capital

3,534 views
3,439 views

Published on

L'articolo pubblicato su Milano Finanza del 15 luglio 2010 per festeggiare il trentennale del mensile Capital assieme alla grande imprenditoria italiana, tra cui anche PB Group.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,534
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
12
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

PB Group protagonista dei 30 anni di Capital

  1. 1. 16 Giovedì 15 Luglio 2010 30 ANNI DI CAPITAL PER OLTRE UN QUARTO DI SECOLO IL MENSILE DEL GRUPPO CLASS HA PERCORSO UN LUNGO TRATTO Una storia lunga 30 anni, La grande imprenditoria nazionale riunita al Castello Sforzesco per festeggiare insieme al premier Berlusconi il compleanno della rivista che più ha contribuito a far crescere la cultura d’impresa, lanciando il made in Italy di Claudio Plazzotta C’ è da scattare la foto di gruppo, e Massi- mo Sestini, mago del click, si trova tra le mani qualche punto di Pil ita- liano mentre guida il presidente del consiglio Silvio Berlusco- ni e i 90 imprenditori premiati da Capital e riuniti martedì 13 al Castello Sforzesco di Milano: «Un sorriso...ecco... ora guardate in macchina...». Un po’ di foto ravvicinate, nel prato antistante il Cortile della Rocchetta, dove poi ci saranno aperitivo e cena e soprattutto la celebrazione dei 30 anni del mensile che, per usare le parole del premier, racconta «i capitani coraggiosi, l’Italia che produce e rischia». Sesti- ni tiene il gruppo compatto e ordinato, come in una foto di classe, e si allontana, inerpi- candosi su una scala. In prima fila, ovviamente, Berlusconi, l’editore di Capital Paolo Pa- nerai, circondati dall’editore Urbano Cairo e dall’impren- ditore della moda Enzo Fusco. Tutti pronti per una nuova se- quenza di scatti, «un, due, tre, attenzione in macchina....», ma sul set c’è uno stop, arrivano alcuni premiati ritardatari. Tra questi, Andrea e Diego Del- la Valle: «Diego vieni, vieni avanti, daiii» urla Berlusconi sorridendo: è di buon umore, nonostante le fibrillazioni po- «C’è l’orgoglio di essere litiche lasciate per qualche ora frontano le situazioni non sarà più necessario: il cittadino sarà a Roma. difficili. Andiamo libero di fare tutto ciò che non è espressa- È una dolce sera d’estate tra avanti con una forte mente vietato dalla legge. amici imprenditori, i novanta classe imprenditoria- premiati da Capital più gli al- le e questa è la fortu- D. Che cosa vuol dire esattamente? tri 400 invitati, e la politica se na di tutti gli italiani R. Che potrà aprire la propria attività e tre ne sta un po’ in disparte. Solo perché, grazie al loro mesi dopo un’autorità pubblica visiterà il il cerimoniale e la sicurezza lavoro, gli impren- negozio e verificherà che tutto ciò che lui hanno fatto differenziare Ber- ditori investono e ha realizzato è in regola con le leggi e i lusconi dai suoi «colleghi»: rischiano per sé, ma regolamenti esistenti. Credo che sia una tutti gli invitati sono sfilati portano beneficio an- vera rivoluzione liberale. dall’ingresso principale del che ai propri cari e ai Castello, davanti alla fontana, propri collaboratori. D. La crisi economica e finanziaria im- mentre il presidente del Consi- Così facendo, per la pone a tutti gli operatori e regolatori di glio è entrato da un passaggio magia del mercato, mercato una verifica attenta sullo stato laterale direttamente dentro le questo egoismo di partenza si trasforma D omanda. Presidente Berlusconi, 30 di salute e sulla solidità delle banche. mura, in auto. anni di Capital, 30 anni di impren- nel benessere di tutti. Come le appare oggi il quadro per l’Ita- ditoria italiana. Lei fu fotografato lia? Si passa all’aperitivo nei per una copertina e per un’intervista, D. Qual è l’impegno del governo a so- R. Noi abbiamo la fortuna di essere ita- chiostri. La vera passione im- era l’aprile del 1981, in cui esortava stegno di chi investe e rischia in una liani: cioè di avere famiglie che non han- prenditoriale di Berlusconi è i giovani imprenditori ad uscire allo attività imprenditoriale? no consumato sul futuro ma che hanno l’editoria: e infatti il presidente scoperto e a sottoporle le idee migliori. R. In due anni abbiamo messo quasi 10 consumato sul passato e sul presente e del consiglio si apparta con due Ennio Doris e Urbano Cairo furono due miliardi al servizio delle imprese. Adesso che hanno saputo risparmiare. Da qui è giornalisti, Augusto Minzoli- fra le persone che la contattarono dopo sia pronti, attraverso l’inserimento di un derivata una solidità delle nostre banche ni, direttore del Tg1, e Carlo quella copertina di Capital. Che cosa è articolo nel maxiemendamento della ma- che rappresentano e costituiscono proba- Rossella, presidente di Medu- cambiato da allora nello spirito impren- novra, a dare il via alla liberalizzazione bilmente il sistema più solido d’Europa. sa. Chiacchiera fitto per una ditoriale del nostro paese? delle attività d’impresa. Sicché, mentre Non abbiamo avuto bisogno come governo buona mezz’ora, il cordone di Risposta. Nulla, i tempi sono cambiati ma fino ad oggi per aprire anche una pizzeria di aiutare la banche nel momento acuto guardie del corpo tiene a debi- lo spirito è sempre quello di trent’anni fa. bisognava chiedere non so quante autoriz- della crisi come hanno invece dovuto fare, ta distanza orecchie indiscrete, Gli imprenditori italiani sono il petrolio zazioni con uno spreco di tempo rilevan- e pesantemente, altri governi. Per questo pure un fotografo è allontanato di questo paese e con grande coraggio af- tissimo, attraverso questa nostra iniziativa dico che dobbiamo essere orgogliosi della dai gorilla: «Il presidente ora
  2. 2. Giovedì 15 Luglio 2010 17 30 ANNI DI CAPITAL DI STRADA CON I PROTAGONISTI DELL’ECONOMIA. RACCONTANDO I LORO SUCCESSI. ECCOLI TUTTI INSIEME e un Capital ben investito ha un grissino in bocca e il le figlie Jonella italiani» bicchiere in mano, lo lasci in pace». Insomma, niente scatti stile Cafonal. e Giulia, discute con il presidente della provincia nostra realtà. di Milano Guido D. I n a l c u n i a m b i e n t i Il gotha dell’economia è Podestà. Presso dell’opposizione si teme il ovunque, da Mario Resca al un tavolo si ritro- giudizio degli stranieri su trio dai capelli candidi Cesare vano a scherzare un’Italia «dilaniata dalla Rimini-Victor Uckmar-Pier- Enzo Manes e politica». C’è davvero di gaetano Marchetti. Salvatore Alessandro Pan- che temere? Mancuso con la moglie Tami sa, parlando di R. Le faccio è fra i pri- non-profit. un esempio missimi ad Calici di Berlucchi di quanto arrivare. Ti secco per Gian- poco siamo giri e incro- ni Zonin, Paolo credibili ci Matteo Zegna, Mauri- all’este- Marzotto zio Costa, Mario ro. Grazie nel suo ges- Boselli, Umberto anche al- sato, Marco Pa o l u c c i , E l i o la solidità Tronchetti Catania, Fran- del nostro Provera cesco Micheli, sistema con la mo- Lamberto Car- bancario, glie Afef dia, Maurizio Costa, Mario sta mentre Giovanna Maggioni e saluto formale Berlusconi formale. Berlusconi, quando in in blu, uno Moretti Polegato e i suoi im- Paolo Duranti si interrogano dopo un cortese dialogo, al- Europa si è trattato di pren- stilosissimo Pasquale Natuz- mancabili occhiali. Antonello sui destini della pubblicità. lenta i cordoni della sicurezza dere posizione sulla proposta zi in versione minimal-chic e Perricone omaggia Marchetti, Michelino Bongiorno, in abi- e si concede agli ospiti. Tra i d’introdurre una tassa straor- un elegante Nerio Alessandri. e affianca un insolito trio for- to carta da zucchero, ravviva primi ad approfittarsene, i fra- dinaria a carico delle ban- Le tre sorelle Nonino, elegan- mato da Piero Chiambretti, il il suo ciuffo biondo. Salutano telli Michele e Mario Faro che, il nostro «no» assoluto ti e sorridenti, sono fra le più suo autore Tiberio Fusco e il in giro i banchieri Arnaldo (premiati da Capital), che nei alla fine ha raccolto consensi ricercate. Ennio Doris con il mercante d’arte Fabrizio Mo- Borghesi e Giorgio Girelli, e loro vivai producono le piante pressoché unanimi. Crede che figlio Massimo invita gli ami- retti. Jo Squillo sorride alle così fanno i top manager Um- che poi distribuiscono in tutto ci saremmo riusciti senza un ci a salutare Berlusconi, Diego amiche. Renato Mannheimer, berto Quadrino e Giuseppe il mondo. Sono tra i fornitori grado elevato di credibilità? Masi passeggia sornione, come per una volta, è alla ricerca di Recchi. di Villa Certosa, «però avete (riproduzione riservata) fanno Mario Mele e Alberto una semplice scaglia di grana Poi i vertici della Guardia di certi prezzi...», li rimbrotta Francesco Guidara De Martini, e Salvatore Li- e non delle opinioni della re- Finanza e dei Carabinieri si Berlusconi. gresti, lasciate per un attimo sto della popolazione italiana, avvicinano al premier per un Loro di giardini ne hanno visti
  3. 3. 18 Giovedì 15 Luglio 2010 30 ANNI DI CAPITAL l’occasione da Nonino). Nel cammino verso i tavoli fu così che sconforto, la stampa è tutta tanti, «ma l’amore che il pre- scambia due nacque Me- dedita a catastrofismi, a pes- sidente del consiglio ripone battute sul diolanum. simismi e a distorsioni della per i 70 ettari di Villa Certo- Milan con una a fa- realtà. Nella rivista invece è sa in Sardegna», assicurano i giornalista ti- re gli Berlusconi prende la parola. rappresentata l’Italia creativa due fratelli, «è unico. Lui si fosa: «Se lei onori È spigliato e sa cogliere l’occa- e che produce, l’Italia che gli ricorda tutto, la singola pianta mi porta i 426 di ca- sione di un anniversario come i altri giornali non raccontano», che ha ordinato e che magari, milioni di eu- sa al 30 anni di un giornale per lan- continua Berlusconi, «o che di- a distanza di un mese, non ri- ro che io ho presi- ciare messaggi politici: «Ca- menticano, o che criticano so- trova in quella posizione nella investito nel Milan negli ulti- dente del Consiglio ricordan- pital rappresenta non solo un lamente. E per questo è meglio sua tenuta, dove lavorano 100 mi sette anni, glielo vendo». do la sua parola d’ordine degli prodotto di qualità ma un fatto stendere un velo pietoso sui dipendenti tutto l’anno. Ha una La security apre un varco e lo anni Ottanta, quando da im- quasi isolato nella stampa ita- giornali di oggi, che vendono conoscenza da botanico esper- porta al tavolo con Panerai, prenditore della incipiente tele- liana. solo 6 milio- to, e ha creato delle bellissime Tronchetti Provera, Afef, Co- visione privata si conquistò la Si leg- ni di copie al isole di ibiscus, di palme, di sta, Della Valle. copertina del mensile: «Chi ha gono i giorno, come cactus». Vanno in molti a sa- Tenera è la notte al Castello idee per intraprendere mi ven- giorna- nel 1953. La lutare il Cavaliere, che come Sforzesco. E pure l’afa sembra ga a cercare, diceva allora. E fu li e si media euro- tradizione riserva a tutti una prendersi una pausa. Ed è pro- un certo Ennio Doris a fermar- è presi pea è di 250 battuta personale: «Lei è trop- prio l’editore del gruppo Class lo nella piazzetta di Capri», e dallo giornali ogni po giovane e troppo mille abitan- alto», scherza rivolto ti, in Svezia a uno dei suoi interlo- di oltre 500, cutori. mentre quella italiana è di 86 Ci si sposta, lenta- e al sud di 56 mente, verso la zona copie, le stes- cena organizzata da se di Tunisi». Papillon Eventi (ra- Per questo il violi di mozzarella di presidente del bufala con guazzetto Consiglio ri- di legumi e coulis di tiene si debba pomodoro, guanciale «inneggiare a di vitello con patata chi ha saputo morbida agrumata, differenziarsi, mini sacher e caffè come Capital con piccole dolcezze, o il suo ge- vini Berlucchi e Tasca mello Class». d’Almerita e una grap- (riproduzione pa creata apposta per riservata).
  4. 4. Giovedì 15 Luglio 2010 19 30 ANNI DI CAPITAL TUTTI I PROTAGONISTI DEI 30 ANNI DI CAPITAL Un Libro d’oro per celebrare chi ha Società Ritira il premio Qualiica Società Ritira il premio Qualiica Fratelli Rossetti Giovanni Bonatti Direttore generale fatto grande l’Italia A-27 Ercole Lucchini Direttore generale A2a Biagio Longo Dir. comunicazione Luca Rossetti Consigliere delegato n occasione del trentennale I Capital regala ai suoi lettori: il Libro d’oro dell’imprendito- Acea Giancarlo Cremonesi Presidente Dario Rossetti Consigliere delegato Alessi Matteo Alessi Dir. trade marketing Geox Mario Moretti Polegato Presidente ria italiana, con le 90 storie di aziende e imprenditori che han- Alitalia Salvatore Mancuso Vicepresidente Gruppo Campari Stefano Saccardi General councel no sostenuto l’Italia, da Piero Antonio Amato & C. Laura Fraboschi Resp. pubbliche relazioni Gtm Intern. - Decoy Mimmo Tagliente Amministratore unico Antinori a Roberto Colaninno, da Diego e Andrea Della Valle A. Mondadori Editore Maurizio Costa Vicepresidente e ad Guido Berlucchi & C. Cristina Ziliani Direttore comunicazione a Gildo e Paolo Zegna. Ass. Generali Giorgio Girelli Ad Banca Generali Inps Angelo Mastrapasqua Presidente Il volume è in omaggio con il numero di luglio di Capital, Atm Elio Catania Presidente Hines Italia Manfredi Catella Presidente che è dedicato agli under 40 che Autogrill Giuseppe Cerroni Direttore generale Italcementi Giovanni Ferrario Direttore generale rappresentano il presente ma so- prattutto il futuro delle aziende Avio Orazio Ragni Amministratore delegato Italcementi Carlo Pesenti Ceo italiane. «Per i 30 anni di Capital abbia- Az. Agricola Planeta S.S. Alessio Planeta Titolare Kme Group Domenico Cova Ceo mo pensato che il regalo più bel- Francesco Planeta Direttore marketing Laniicio Luigi Colombo Roberto Colombo Presidente lo fosse quello dedicato ai lettori e ai suoi protagonisti», B&B Italia Giorgio Busnelli Presidente & ceo Lottomatica Simone Cantagallo Resp. comunicazioni scrive Banca Fideuram Matteo Colafrancesco Amministratore delegato Luisa Spagnoli Nicoletta Spagnoli Amministratore delegato nella prefa- Banca Mps Massimo Fontanelli Responsabile Nord-ovest Marchesi Antinori Albiera Antinori Vicepresidente zione Marchesi de’ Frescobaldi Popolare di Vicenza Gianni Zonin Presidente Leonardo Frescobaldi Presidente al vo- lume Benetton Salvatore Caliendo Relazioni moda Mediaset Giuliano Adreani A.d. Mediaset spa Paolo Panerai, Beretta Pietro Gussalli Beretta Vicepresidente e ad Mediolanum Ennio Doris Presidente diret- Boscolo Hotels Angelo Boscolo Presidente Massimo Doris Managing director tore ed editore Brioni Marco Galli Direttore franchising Moreschi Francesco Moreschi Consigliere delegato di Class Brunello Cucinelli Brunello Cucinelli Presidente Natuzzi Pasquale Natuzzi Presidente Editori e fondatore Bulgari Paolo Cuccia Pres. comitato di controllo Nero Giardini Enrico Bracalente Amministratore unico del mensile trent’anni fa. «Il Caffè Mauro Fabrizio Capua Amministratore delegato Newlat Group Angelo Mastrolia Presidente e ad Libro d’oro dell’Imprendito- ria italiana illustra 90 storie di Caffè Moak Giovanni Spadola Presidente Nonino Antonella Nonino successo sviluppatesi in questi Cairo Editore Urbano Cairo Presidente Cristina Nonino Consigliere delegato 30 anni nel segno del Made in Italy, con l’ambizione di raccon- Calligaris Sandro Calligaris Presidente Chiara Nonino tare i segreti di questi successi, per la cronaca economica e per Candy Aldo Fumagalli Presidente Nuova Centauro Alberto Guardiani Presidente e ad lo stimolo nei confronti di tutti Castagna Milano Gioacchino Acampora Presidente Paglieri Profumi Debora Paglieri Presidente e ad coloro, imprenditori, manager e professionisti, giovani universi- Cis - Interporto Campano Giovanni Punzo Presidente Paglieri Profumi Fabio Rossello Managing director tari sulla soglia del lavoro, che Coop Vincenzo Tassinari Presidente Pb Group Andrea Vitali Presidente credono in ciò a cui Capital cre- de ed a cui si è dedicato, salvo Corneliani Carlalberto Corneliani Presidente Piaggio Roberto Colaninno Presidente alcune parentesi, in tutti questi Maurizio Corneliani Direttore commerciale Piante Faro Michele Faro Contitolare anni: l’impegno sociale di lavo- rare per creare ricchezza per sé Costa Crociere Fabrizia Greppi Vicepres. corp. marketing Mario Faro Contitolare e per gli altri». «La pagine del Libro d’oro per- Delta Nino Marino Presidente Piquadro Marco Palmieri Presidente e ad mettono di rileggere in filigrana Ciro Matrone Socio Pirelli Marco Tronchetti Provera Presidente trent’anni di storia italiana» ha aggiunto nella sua introduzione Luigi Muscente Socio Poliform Giovanni Anzani Amministratore delegato storica Giuseppe De Rita, Pre- Doimo Salotti Olive Doimo Amministratore delegato Poltrona Frau Dario Rinero Amministratore delegato sidente e Segretario Generale del Censis. «La lunga carrellata Dr Automobiles Massimo Di Risio Presidente Poste Italiane Enrico Menegazzo Resp. Lombardia di importanti e significativi per- Edison Umberto Quadrino Amministratore delegato Rcs Quotidiani Piergaetano Marchetti Presidente sonaggi della nostra imprendi- toria esprime certo il legittimo Enel Piero Gnudi Presidente Richard Ginori 1735 Roberto Villa Presidente orgoglio di una testata che li ha Eni Roberto Poli Presidente Salvatore Ferragamo Italia Ferruccio Ferragamo Presidente accompagnati nel tempo, e li ha talvolta addirittura lanciati; Gianni di Giovanni Resp. comunicazione Salvatore Ferragamo Italia Michele Norsa Ad e direttore generale ma permette specialmente di mettere a fuoco i tre aspetti di Ermenegildo Zegna Paolo Zegna Presidente Starhotels Elisabetta Fabri Amministratore delegato quell’identificazione fra orga- Euromobil Gaspare Lucchetta Amministratore delegato Tasca d’Almerita Alberto Tasca d’Almerita Presidente nizzazioni d’impresa e destini personali, che rappresenta la Antonio Lucchetta Presidente Technogym Nerio Alessandri Presidente lunga deriva di evoluzione della Giancarlo Lucchetta Terna Giovanni Buttitta Direttore comunicazione classe dirigente italiana». Fra le novità dei prossimi mesi, Fiorenzo Lucchetta Tod’s Andrea Della Valle Vicepresidente come scrive sempre Panerai, per Ferrovie dello Stato Lamberto Cardia Presidente Diego Della Valle Presidente promuovere la voglia di intra- prendere, investire e consuma- Daniela Carosio Relazioni esterne Tombolini Fiorella Tombolini Presidente re, è stata creata la Fondazione Capital per l’impresa. «Una Fgf Industry Enzo Fusco Presidente Unicredit Banca Renato Vichi Responsabile media fondazione che farà ogni sforzo Fiat - Alfa Romeo Massimo Faraò Responsabile marketing Vitale Barberis Canonico Margherita Barberis Canonico perché l’Italia e gli italiani ritro- vino il gusto del rischio e della Finmeccanica Alessandro Pansa Condirettore generale Vodafone Italia Bianca Maria Martinelli Direttore affari legali creazione di ricchezza per sé e Fonti Vinadio (Sant’Anna) Alberto Bertone Presidente e ad Wind Telecomunicazioni Costanza Esclapon Direttore public relations per gli altri, il gusto di scoprire e di emulare, di investire e di Fratelli Branca Distillerie Niccolò Branca Presidente spendere». GRAFICA MF-MILANO FINANZA

×