Giornalismo Sostenibile

608 views

Published on

Siti di giornalismo investigativo finanziati dai lettori o sviluppato in forma di non-profit

Published in: News & Politics, Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
608
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giornalismo Sostenibile

  1. 1. Giornalismo Sostenibile Giornalismo d’inchiesta non-profit o sponsorizzato dai lettori
  2. 2. John Byrne, editor Business Week Festival del Giornalismo, Perugia aprile 2009 <ul><li>People are worried that traditional media are living a period of crisis. The truth is that this is the most creative time for media. If it is a Renaissance, online is its force because all the experimentations are happening on the web….. </li></ul><ul><li>Internet is not merely another platform, it is all the platforms that came before: print, radio, tv all wrapped into one, interactive with the audience so you can co-create things. This is the true power of the Internet </li></ul><ul><li>Internet doesn’t diminish journalism but it can improve journalism in a way we could never have imagine before. </li></ul>
  3. 3. Bruce Sterling, scrittore fantascienza, teorico del cyberpunk, giornalista e blogger <ul><ul><ul><ul><ul><li>Le distinzioni off e online sono superate. Non bisogna trastullarsi sprecando soldi ed energie su strategie distributive vincenti: nulla è stabile nel settore dei media. Bisogna essere pronti a cambiare ogni 6/7 anni. E forse a scomparire entro il prossimo secolo. Pensare a creare “valore” per il lettore; meritarsi l’audience; diventare utili, necessari, insostituibili. Identificarsi con una causa e proporre un pensiero originale. L’archetipo del media del futuro è un ibrido che mescola la funzione partecipativa a quella di denuncia tipica di un partito politico. Difendere, risvegliare, mobilitare. La domanda di informazione non verrà mai a mancare, ma non è detto che siano i giornali a soddisfarla, potrebbero farlo i blogger ….. </li></ul></ul></ul></ul></ul>
  4. 4. Marco Travaglio, Festival del Giornalismo <ul><li>Internet non è la morte dei giornali. E’ uno stimolo per i giornali a capire perché stanno perdendo lettori prima di averli persi tutti. </li></ul>
  5. 5. Quanto sarà diversa l’informazione? <ul><li>Visionari della prima ora trovano alcune conferme </li></ul><ul><li>Analisi difficile che si riducono a contrapposizioni riduttive: on-off line; old-new media,gratuito-pagamento </li></ul><ul><li>Impatto della Rete sull’informazione paragonabile agli effetti della scoperta del microprocessore (1971) sul mondo ITC </li></ul>
  6. 6. Le mutazione del giornalismo <ul><li>Contenuti avvincenti,unici, specializzati </li></ul><ul><li>Collaborativi, partecipativi, militanti </li></ul><ul><li>Linguaggio ibrido: testo, immagini, audio </li></ul><ul><li>Ipertestuale </li></ul><ul><li>Piattaforme multiple: sito (prodotto tradizionale), newspaper online (Seattle Post Intelligencer, Christian Monitor), blog, (Tech Crunch, Huffington Post), Twitter, Facebook.. </li></ul>
  7. 7. Link journalism colpisce i media mainstream <ul><li>Sistemi editoriali chiusi e aperti, la stampa e il web connessi, non sono entità separate ma altamente interattive l’una con l’altra nel mercato dell’informazione. Jay Rosen </li></ul><ul><li>Times Extra del NYT, </li></ul><ul><li>www.bx.businessweek.com </li></ul><ul><li>LAT esperimento (2005) di Wikitorial </li></ul>
  8. 8. Grassroot journalism <ul><li>OhmyNews, hangul, giornale online sud coreano partecipativo, che sfrutta interattività della rete </li></ul><ul><li>Motto “ogni cittadino è un reporter” </li></ul><ul><li>Fondato da Oh Yeon 22 febbraio 2000. </li></ul><ul><li>Primo giornale creato dagli utenti e moderato dalla redazione (20% dei contenuti) </li></ul><ul><li>Versione inglese //english.ohmynews.com </li></ul><ul><li>Versione giapponese ha chiuso </li></ul>
  9. 9. Grassroot journalism <ul><li>Westportnow.com (Teardowns) </li></ul><ul><li>iBrattleboro.com </li></ul><ul><li>Iperlocal: Yourhub.com Patch.com </li></ul>
  10. 10. The State of the News Media 2009 <ul><li>Sesto rapporto sullo stato dell’informazione americana: </li></ul><ul><li>-23% entrate dalle inserzioni negli ultimi 2 anni </li></ul><ul><li>1 su 5 giornalisti licenziato </li></ul><ul><li>Tv locali staff ridotto e -7% entrate pubblicitarie in un anno elettorale </li></ul>
  11. 11. Anche i grandi soffrono <ul><li>Bancarotta per Tribune Co (Chicago Tribune, LAT, Baltimore Sun. </li></ul><ul><li>NYT Ipoteca la sede a Times Square </li></ul><ul><li>Miami Herald in cerca di acquirenti </li></ul><ul><li>San Francisco Chronicle conti in rosso </li></ul><ul><li>Rocky Mountain News chiude; testata indipendente di Denver , 150 anni, 4 Pulitzer </li></ul>
  12. 12. Old Media vs New Media: le polemiche <ul><li>AP, agenzia globale finanziata da NYT, “gli aggregatori di notizie sono dei parassiti” </li></ul><ul><li>Accusati gli “infomediari”: The Daily Beast, Drudge Report, Huffington Post, che filtrano e personalizzano le notizie </li></ul>
  13. 13. Algoritmi al posto di reporter <ul><li>Imputato eccellente: Google </li></ul><ul><li>“ minaccia mortale” per The Guardian perché costruisce un monopolio globale senza offrire alcuna alternativa a chi crea contenuti. </li></ul><ul><li>“ parassita” per Wall Street “per giunta genera guadagni pubblicitari senza neppure una redazione” </li></ul>
  14. 14. Old Media vs New Media: le polemiche <ul><li>Murdoch “presto cambierà il modello secondo cui le notizie online sono gratuite”- Modello freemium </li></ul><ul><li>Rancori antichi. “Questo non è giornalismo” LAT 24 agosto 2004 per lancio Google News </li></ul>
  15. 15. Fenomeni emergenti del neo giornalismo <ul><li>Iperlocale. Testate di comunità, quartieri, strade. </li></ul><ul><li>Immediatezza. Informazione dalle persone. Microblogging. </li></ul><ul><li>Nuovi modelli di businessTrue/Slant </li></ul><ul><li>Sostenibilità. Giornalismo di servizio e investigativo finanziato dai lettori o nonprofit </li></ul>
  16. 16. Trueslant.com <ul><li>Portale d’informazione basato sulla contaminazione di diversi format: giornalismo, social network, blogger pubblicitari (“le aziende informano”) </li></ul><ul><li>Lettori accesso diretto ai contributors macchina generatrice di click. </li></ul><ul><li>“ News is more that what happens” Brand dato dalla firma </li></ul>
  17. 17. Il Web porta la rinascita del giornalismo investigativo? <ul><li>“ Il giornalismo investigativo è a rischio perché in molte testate viene ormai considerato un lusso” Paul Stieger ex direttore di WSJ </li></ul><ul><li>Indagine Arizona State University sui primi 100 testate USA. 37% nessun reporter investigativo a tempo pieno, la maggioranza meno di 2 persone, solo 10% può contare su 4 o più aspiranti Bernstein-Woodward </li></ul>
  18. 18. Propublica.org <ul><li>Online da metà 2008 </li></ul><ul><li>Testata indipendente, non commerciale </li></ul><ul><li>Produce giornalismo investigativo nel pubblico interesse. </li></ul><ul><li>Fondazione Herbert Marion Sandler $30 milioni per 3 anni. </li></ul>
  19. 19. Giornalismo investigativo non-profit: gli emuli <ul><li>Huffington Post Investigative Fund marzo 2009, $1,75 milioni, marzo 2009 </li></ul><ul><li>Texaswatchdog.org (fondi dalla The Sam Adams Alliance + introiti da training giovani) estate 2008 </li></ul><ul><li>Investigativevoice.com, Baltimora, The Voice of the People, 10mila visitatori in 4 gg, febbraio 2009 </li></ul>
  20. 20. Spot.us inchieste “à la carte” <ul><li>Community funded reporting </li></ul><ul><li>David Cohn + Knight Foundation ($350mila) </li></ul><ul><li>Giornalismo open source: giornalismo partecipativo (citizen journalism) incrociato con giornalismo investigativo tradizionale (free lance, ex) </li></ul><ul><li>Area San Francisco </li></ul>
  21. 21. Spot.us inchieste “à la carte” <ul><li>Tip (richieste lettori) /Pitch (proposte) </li></ul><ul><li>Inchiesta $660 -1400, almeno 3 mesi di lavoro, 2 mesi raccolta fondi </li></ul><ul><li>Profilo società vale $400-950, consegna in 10 settimane </li></ul><ul><li>Aggiornamento argomento già trattato $150-300 2 settimane. </li></ul><ul><li>If you want to see this story researched, written, and published, donate to help fund it! </li></ul>

×