Progettazione strategica e collaborativa dell'Accoglienza in piccoli territori

1,367 views
1,291 views

Published on

Presentazione di "Accoglienza diffusa e storie locali" alla seconda edizione dell'Accademia dell'Accoglienza di Rimini.

Published in: Travel
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,367
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
465
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progettazione strategica e collaborativa dell'Accoglienza in piccoli territori

  1. 1. Progettazione strategica e collaborativa dell’Accoglienza in piccoli territori ACCOGLIENZA DIFFUSA E STORIE LOCALI Rimini, 22 marzo 2014 @pasqualestroia
  2. 2. Ciao! Dimmi un po’: cosa c’è di interessante da vedere? Mah, nulla… SITUAZIONE TIPO
  3. 3. BASTA!
  4. 4. + CONOSCENZA = + CONSAPEVOLEZZA = + PARTECIPAZIONE = + ACCOGLIENZA
  5. 5. TURISTA RESIDENTE TERRITORIO B A R R I E R A B A R R I E R A dialogo > condivisione
  6. 6. un problema a caso che accomuna i piccoli?
  7. 7. ACCOGLIENZA DIFFUSA E STORIE LOCALI e se fossero i residenti a prendere per mano i turisti? (online e sul territorio un sistema peer-to-peer) Individuazione dei punti Convocazione popolazione Selezione partecipanti Formazione Compensazione Legittimazione Regolamentazione Geolocalizzazione; Integrazione strategie; Community Riorganizzazione IAT
  8. 8. ACCOGLIENZA DIFFUSA E STORIE LOCALI R E T E / R E L A Z I O N I / C O N N E S S I O N I Popolazione Locale Turisti Operatori Territorio - Luoghi Storie raccolta redistribuzione
  9. 9. ACCOGLIENZA DIFFUSA E STORIE LOCALI p e e r - t o - p e e r Luogo Residente Turista Storie Operatore Luogo Luogo Residente Turista Storie Operatore Turista Storie Operatore Residente
  10. 10. ACCOGLIENZA DIFFUSA E STORIE LOCALI Mission: connettere i residenti al territorio e ai turisti allo scopo di migliorare l’accoglienza dei luoghi e fornire un’esperienza reciproca, singolare, alimentata dal patrimonio informativo unico, dalle storie che le comunità locali custodiscono. TERRITORIO RESIDENTE TURISTA
  11. 11. “when you think destination development, a huge part of the strategy is attracting locals.” Doug Lansky – Destination development wath
  12. 12. Vi ringrazio per l’ascolto! Pasquale Stroia www.costruireturismo.com pasqualestroia@gmail.com @pasqualestroia /costruireturismo /in/pasqualestroia /pasqualestroia Rimini, 22 marzo 2014

×