I GIOVANI E IL
CELLULARE
●

●
●

●

●

●

●
●

Dati Eurispes – telefono azzurro 2008

Utilizzo del
telefonino
Tra i minori di 10 anni, il 67,2% uti...
I giovani e il cellulare
Gli adolescenti
●
●

●

Tra gli adolescenti il cellulare è diffuso per il 97,5%.
aumenta in manie...
Test: quanto sei dipendente?
Qual è il tuo rapporto con gli SMS?

Leggo al massimo i messaggi
che ricevo
Invio solo se nec...
Test: quanto sei dipendente?
Gli squilli al cellulare degli amici …

Cerco di limitarmi e di limitare
chi me li manda
Mi c...
Test: quanto sei dipendente?
Sei a scuola, a catechismo, a messa o
in occasione simile
Spengo la suoneria per non disturba...
Test: quanto sei dipendente?
Quando esci il sabato sera con i tuoi
amici, il tuo cellulare…
Non suona quasi mai, a volte l...
Test: quanto sei dipendente?
Il tuo numero di cellulare…

Lo hanno i parenti e gli amici più
stretti

Lo hanno solo i pare...
Test: quanto sei dipendente?
Il tuo cellulare…

Lo cambio almeno 2 volte l’anno

E’ lo stesso da diversi anni

Lo cambio a...
Test: quanto sei dipendente?
Quando acquisti un telefono badi..

Al prezzo: deve essere economico

Al rapporto qualità pre...
Test: quanto sei dipendente?
Le promozioni per l’invio di sms
gratuiti…
Non ci faccio caso

Fondamentali: con tutti gli sm...
Test: quanto sei dipendente?
Carichi la batteria del tuo cellulare…
Quando prevedo di uscire molte
ore
Quando capita, ho c...
Test: quanto sei dipendente?
Il cellulare è acceso:
Solo nei momenti in cui voglio
essere rintracciato

Solo quando esco

...
Test: quanto sei dipendente?

Punteggio tra 10 e 24
Cellulare? No, grazie. Non ami utilizzarlo. L’importante è averlo a di...
Test: quanto sei dipendente?

Punteggio tra 25 e 37
Cellulare? Si, ma in maniera sensata. Il cellulare è un mezzo tecnolog...
Test: quanto sei dipendente?

Punteggio tra 38 e 50
Hai la mania del cellulare. Senza l’amato telefonino ti sentiresti per...
New addiction
L'American Journal of Psychiatry ha
ufficializzato a luglio 2008, la nascita
della dipendenza dai messaggini...
●
●

●
●

dei genitori e il 93% dei giovani tra i 12 e i 17, con un
dei genitori e il 93% dei giovani tra i 12 e i 17, con...
Aspetti famigliari
In America, i genitori cercano di controllarne
l'uso e l'abuso e giustificano il fatto che i propri fig...
Aspetti sociali

GRADO DI SICUREZZA PUBBLICA
GRADO DI SICUREZZA PUBBLICA

MANCANZA DI
MANCANZA DI
RISPETTO DELLE
RISPETTO ...
Aspetti sociali:
rispetto delle regole
Aspetti sociali:
problemi sanitari
Aspetti sociali:
assicurativi e previdenziali
Aspetti sociali:
pubblica sicurezza
Il Rac, l'Automobil club inglese, ha calcolato che la
velocità di reazione dell'autist...
Aspetti personali:
a cosa diamo importanza?
Oggi è stata la giornata peggiore della mia vita. Togliere il cellulare per qu...
Aspetti personali:
a cosa diamo importanza?
Oggi è stata la giornata peggiore della mia vita. Togliere la Bibbia per qualc...
Al contrario del cellulare, la Bibbia non perde campo.
Lei ‘funziona' in qualsiasi luogo.
Non bisogna preoccuparsi per l’e...
Quando sei triste, digita Giovanni 14.
Quando qualcuno parla male di te, digita Salmo 27.
Quando sei nervoso(a), digita Sa...
Niente e nessuno può
esserti più d’aiuto in ogni
momento della tua vita,
come la voce amorevole
del tuo Signore
Grazie per...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Incontro sul rapporto_giovani_e_cellulare

144
-1

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
144
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Incontro sul rapporto_giovani_e_cellulare

  1. 1. I GIOVANI E IL CELLULARE
  2. 2. ● ● ● ● ● ● ● ● Dati Eurispes – telefono azzurro 2008 Utilizzo del telefonino Tra i minori di 10 anni, il 67,2% utilizza il telefonino per sms Il 72,6% lo usa per scattare fotografie Il 69,9% lo usa per giocare Tra gli 8 e i 17 anni sono il 77,8% i giovani che possiedono un cellulare. Per il 98,7 % i costi sono totalmente a carico dei genitori. Possidenti di un cellulare Primo cellulare Nel 2003 il 51,6% dei bambini di 7-8 anni, possedeva un cellulare tutto suo. Nel 2006 la media sale a 54,8% Nel 2008 si attesta a 57,5% I giovani e il cellulare
  3. 3. I giovani e il cellulare Gli adolescenti ● ● ● Tra gli adolescenti il cellulare è diffuso per il 97,5%. aumenta in maniera significativa la percentuale di coloro che usano il cellulare per navigare in internet, arrivata al 20,7% registrato nel 2009 Le ragazze sono molto più “attive” rispetto ai maschi: 80 a 30 come media Nuovi media ● Tra gli adolescenti, la vera star sono i social network: il 71,1% possiede un profilo personale su Facebook, seguito da MySpace (17,1%) e Habbo (10,4%). Da qui l’attenzione delle nuove tecnologie a rimanere sempre on-line Attenzione dei gestori alla fascia 11-19 anni ● Dei 24,3 miliardi di euro di ricavi totali, si stima un giro d’affari relativo ai soli utenti di età compresa tra gli 11 e i 19 anni in oltre 3,2 miliardi di euro Dati Eurispes – telefono azzurro 2008
  4. 4. Test: quanto sei dipendente? Qual è il tuo rapporto con gli SMS? Leggo al massimo i messaggi che ricevo Invio solo se necessari o per rispondere a SMS di conoscenti Sono un’abitudine quotidiana
  5. 5. Test: quanto sei dipendente? Gli squilli al cellulare degli amici … Cerco di limitarmi e di limitare chi me li manda Mi costringono a spegnere il cellulare Sono simpatici: ne faccio e ne ricevo diversi al giorno
  6. 6. Test: quanto sei dipendente? Sei a scuola, a catechismo, a messa o in occasione simile Spengo la suoneria per non disturbare ma tengo la vibrazione attiva Disattivo la suoneria e lo guardo nei momenti di pausa Lo spengo e lo riaccendo quando esco
  7. 7. Test: quanto sei dipendente? Quando esci il sabato sera con i tuoi amici, il tuo cellulare… Non suona quasi mai, a volte lo spengo. Ricevo sms, telefonate e squilli Ricevo qualche telefonata
  8. 8. Test: quanto sei dipendente? Il tuo numero di cellulare… Lo hanno i parenti e gli amici più stretti Lo hanno solo i parenti Non saprei dire quante persone ce l’hanno
  9. 9. Test: quanto sei dipendente? Il tuo cellulare… Lo cambio almeno 2 volte l’anno E’ lo stesso da diversi anni Lo cambio all’incirca una volta all’anno
  10. 10. Test: quanto sei dipendente? Quando acquisti un telefono badi.. Al prezzo: deve essere economico Al rapporto qualità prezzo: deve essere conveniente ma al passo coi tempi Alla qualità: meglio l’ultimo modello
  11. 11. Test: quanto sei dipendente? Le promozioni per l’invio di sms gratuiti… Non ci faccio caso Fondamentali: con tutti gli sms che mando Solo quando è un periodo in cui si inviano tanti sms (estate o Natale)
  12. 12. Test: quanto sei dipendente? Carichi la batteria del tuo cellulare… Quando prevedo di uscire molte ore Quando capita, ho comunque un cell di scorta. Quando è completamente scarico
  13. 13. Test: quanto sei dipendente? Il cellulare è acceso: Solo nei momenti in cui voglio essere rintracciato Solo quando esco Sempre
  14. 14. Test: quanto sei dipendente? Punteggio tra 10 e 24 Cellulare? No, grazie. Non ami utilizzarlo. L’importante è averlo a disposizione solo nei momenti di necessità. Il tuo rapporto con il cellulare non mostra segni di dipendenza, per cui non hai nulla di cui preoccuparti da questo punto di vista. Dalle tue risposte al test pare che tu comprenda le potenzialità offerte dal telefonino e che cerchi di utilizzarle senza tuttavia esserne influenzato al punto di farne un vizio irrinunciabile. Consideri dunque il telefono cellulare più uno strumento da utilizzare per fini ben precisi piuttosto che un oggetto indispensabile “in assoluto”.
  15. 15. Test: quanto sei dipendente? Punteggio tra 25 e 37 Cellulare? Si, ma in maniera sensata. Il cellulare è un mezzo tecnologico che utilizzi durante la tua giornata. Te ne servi nel modo giusto, per cercare di mantenere contatti con le persone che conosci e per essere sempre reperibile in caso di necessità, ma senza stressarti e senza stressarle . Media dipendenza. Sei influenzato dal cellulare come ognuno di noi, sei dunque abituato alla sua presenza e non ci fai più caso. Il cellulare è per te uno strumento importante senza il quale la vita sarebbe indubbiamente meno ‘pratica’ e un pochino più complessa. Sei abituato ad avere il cellulare in tasca e per te, come per la maggior parte delle persone, è del tutto normale utilizzarlo quotidianamente.
  16. 16. Test: quanto sei dipendente? Punteggio tra 38 e 50 Hai la mania del cellulare. Senza l’amato telefonino ti sentiresti perduto, per questo ne possiedi probabilmente più di uno. Ti piacciono i modelli nuovi e ti interessi molto del settore, e insomma se devi spendere i tuoi risparmi, spesso li investi proprio in questi gioiellini della tecnologia. Non riesci a tenerlo spento, anche nelle situazione in cui dovresti invece badare alla discrezione. Forte dipendenza. Mostri diversi comportamenti e abitudini che fanno pensare che tu sia una persona piuttosto ‘assuefatta’ al cellulare. Con tutta probabilità non saresti in grado di fare a meno di questo strumento per più di qualche ora e la sua mancanza si farebbe sentire prepotentemente. Forse attribuisci troppa importanza a quest’oggetto e sarebbe bene che di tanto in tanto ricordassi che fino a pochi anni fa le persone erano perfettamente in grado di vivere e lavorare bene senza il cellulare. Sarebbe preferibile moderare l’uso del telefonino a favore dei rapporti diretti (faccia a faccia) con le persone piuttosto che quelli mediati dal cellulare.
  17. 17. New addiction L'American Journal of Psychiatry ha ufficializzato a luglio 2008, la nascita della dipendenza dai messaggini i cui sintomi sono: • l'apatia sociale • l'ansia quando si è senza cellulare
  18. 18. ● ● ● ● dei genitori e il 93% dei giovani tra i 12 e i 17, con un dei genitori e il 93% dei giovani tra i 12 e i 17, con un telefonino, sono concordi sul vantaggio in termini di telefonino, sono concordi sul vantaggio in termini di sicurezza che l'oggetto fornisce sicurezza che l'oggetto fornisce 94 % ● ● 48 % 98 % dei giovani è infastidito dall’interruzione delle dei giovani è infastidito dall’interruzione delle proprie attività provocata dalla chiamata di un proprie attività provocata dalla chiamata di un genitore. genitore. dei genitori afferma infatti che il proprio piccolo possieda dei genitori afferma infatti che il proprio piccolo possieda un cellulare solo per potersi mettere in contatto con un cellulare solo per potersi mettere in contatto con lui in qualunque momento lui in qualunque momento Il cellulare è sinonimo di indipendenza e libertà da un lato, ma rappresenta anche un "guinzaglio elettronico" dall'altro, e genera spesso tensioni e contrasti in famiglia. Aspetti famigliari
  19. 19. Aspetti famigliari In America, i genitori cercano di controllarne l'uso e l'abuso e giustificano il fatto che i propri figli lo possiedano con la necessità di sapere sempre dove essi si trovino in caso di necessità. Una "schiavitù" reciproca che costa. 64 % I GENITORI I GENITORI CONTROLLANO IL CONTROLLANO IL CONTENUTO DEI CONTENUTO DEI CELLULARI DEI CELLULARI DEI PROPRI FIGLI PROPRI FIGLI 62 % LO USA COME STRUMENTO DI PUNIZIONE 46 % PONE UN LIMITE PONE UN LIMITE TEMPORALE TEMPORALE ALL’USO DEL ALL’USO DEL CELLULARE CELLULARE
  20. 20. Aspetti sociali GRADO DI SICUREZZA PUBBLICA GRADO DI SICUREZZA PUBBLICA MANCANZA DI MANCANZA DI RISPETTO DELLE RISPETTO DELLE REGOLE REGOLE PROBLEMI SANITARI PROBLEMI SANITARI ASPETTI ASSICURATIVI E PREVIDENZIALI LEGATI A NUOVE ASPETTI ASSICURATIVI E PREVIDENZIALI LEGATI A NUOVE MALATTIE MALATTIE
  21. 21. Aspetti sociali: rispetto delle regole
  22. 22. Aspetti sociali: problemi sanitari
  23. 23. Aspetti sociali: assicurativi e previdenziali
  24. 24. Aspetti sociali: pubblica sicurezza Il Rac, l'Automobil club inglese, ha calcolato che la velocità di reazione dell'autista impegnato a pigiare i tasti del suo telefonino si riduce del 35%, più di chi ha fumato marijuana (21%) e persino di chi ha nel sangue una percentuale dello 0,8% di alcol (12%). Il vizio, tra l'altro, è piuttosto diffuso: il 70% degli americani, secondo Osterman Research, non rinuncia a mandare sms nemmeno mentre sta viaggiando in auto.
  25. 25. Aspetti personali: a cosa diamo importanza? Oggi è stata la giornata peggiore della mia vita. Togliere il cellulare per qualcuno è solo rinunciare ad un vizio. Ma per me è molto di più; io ho bisogno di parlare col mio miglior amico, perché quando sono triste non c’è nessun altro con cui vorrei passare più tempo. (Luca). Ho bisogno di lui; ho bisogno del mio cellulare. Di solito è sempre sul mio comodino. Ora che non lo vedo mi sento dentro una brutta sensazione. Non so se resisterò fino alla fine (Riccardo). Stanotte ho sognato il mio cellulare che diceva “usami”. Io cercavo di difendermi ma alla fine ho ceduto e mi sono sentito bene. Poi mi sono svegliato (Nicolò) Mi viene la tentazione di cercare il mio cellulare , di mettere a soqquadro la casa. Però mia mamma è bravissima nel nascondere tutto. (Elena) Tra pochi giorni potrò riabbracciare il mio “bimbo” (cellulare). Che bello! Non è stato impossibile stare senza ma non vedo l’ora di riaverlo perché chissà quanti messaggi dovrò leggere. (Rosita)
  26. 26. Aspetti personali: a cosa diamo importanza? Oggi è stata la giornata peggiore della mia vita. Togliere la Bibbia per qualcuno è solo rinunciare ad un vizio. Ma per me è molto di più; io ho bisogno di parlare col mio miglior amico, perché quando sono triste non c’è nessun altro con cui vorrei passare più tempo. (Luca). Ho bisogno di lui; ho bisogno della mia Bibbia. Di solito è sempre sul mio comodino. Ora che non lo vedo mi sento dentro una brutta sensazione. Non so se resisterò fino alla fine (Riccardo). Stanotte ho sognato la mia Bibbia che diceva “usami”. Io cercavo di difendermi ma alla fine ho ceduto e mi sono sentito bene. Poi mi sono svegliato (Nicolò) Mi viene la tentazione di cercare la mia Bibbia, di mettere a soqquadro la casa. Però mia mamma è bravissima nel nascondere tutto. (Elena) Tra pochi giorni potrò riabbracciare il mio “bimbo” (Bibbia ). Che bello! Non è stato impossibile stare senza ma non vedo l’ora di riaverlo perché chissà quanti messaggi dovrò leggere. (Rosita)
  27. 27. Al contrario del cellulare, la Bibbia non perde campo. Lei ‘funziona' in qualsiasi luogo. Non bisogna preoccuparsi per l’esaurimento del credito perche Gesù ha già pagato il conto e il credito è senza fine. Il massimo è che non cade mai la linea e la carica della batteria è a vita. Infine, è piena di numeri d’emergenza da usare in caso di bisogno.
  28. 28. Quando sei triste, digita Giovanni 14. Quando qualcuno parla male di te, digita Salmo 27. Quando sei nervoso(a), digita Salmo 51. Quando sei preoccupato(a), digita Matteo 6,19-34.  Quando sei in pericolo, digita Salmo 91. Al contrario del cellulare, la Bibbia non perde campo. Quando Dio sembra distante, digita Salmo 63. Lei ‘funziona' in qualsiasi luogo. Quando la bisogna preoccuparsi per l’esaurimento del credito Non tua fede ha bisogno di essere attivata, digita Ebrei 11.  perche Gesù hai paura, digita Salmo 23.  Quando sei solo(a) e ha già pagato il conto e il credito è senza Quando sei aspro e critico, digita fine. 1 Corinzi 13. Il massimo è che non cade mai la linea e la carica della Per sapere il segreto della felicità, digita Colossesi 3,12-17. batteria è a vita. Quando ti senti triste e solo(a),d’emergenza8,31-39. in caso di Infine, è piena di numeri digita Romani da usare bisogno. Quando desideri pace e riposo,digita Matteo 11,25-30. Quando il mondo sembra più grande di Dio,digita Salmo 90.
  29. 29. Niente e nessuno può esserti più d’aiuto in ogni momento della tua vita, come la voce amorevole del tuo Signore Grazie per la pazienza
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×