Your SlideShare is downloading. ×
0
In chicrediamo?      RITARDO
Credo in Gesù Cristo …                  RITARDO
Dal 2° al 7° articolo nel credo      si parla di Gesù Cristo   E in Gesù Cristo, Suo unico Figlio,    nostro Signore, il ...
Che cosa significa il nome «Gesù»?            c.c.c. 430-435; 452           Dato dallAngelo al momento            dellAnn...
Perché Gesù è chiamato «Cristo »?         c.c.c. 436-440; 453              «Cristo» in greco, «Messia»               in e...
In che senso Gesù è il «FiglioUnigenito di Dio»? c.c.c.441-445; 454                Egli lo è in senso unico e            ...
Che cosa significa il titolo«Signore»               c.c.c. 446-451; 455                 Nella Bibbia, questo titolo      ...
« GESÙ CRISTO FU CONCEPITO PER OPERA         DELLO SPIRITO SANTO,      NACQUE DA MARIA VERGINE »                  Il Figl...
In che modo Gesù Cristo è veroDio e vero uomo?     C.c.c.464-467; 469                     Gesù è inscindibilmente        ...
«Concepito per opera dello SpiritoSanto... »: che cosa significa? C.c.c.484-486                     Significa che Gesù è ...
In che senso Maria è             «sempreVergine»? c.c.c.499-507; 510-511                  Nel senso che ella è «rimasta  ...
«GESÙ CRISTO PATÌ SOTTO PONZIOPILATO, FU CROCIFISSO, MORÌ E FUSEPOLTO»                      C.c.c. 571-573                ...
«GESÙ CRISTO DISCESE AGLI INFERI,RISUSCITÒ DAI MORTI IL TERZO GIORNO»                 Gli «inferi» - diversi             ...
ICONA    "Cristo è risuscitato dai     morti, con la sua morte ha     vinto la morte e ha dato la     vita a tutti quelli...
« GESÙ SALÌ AL CIELO,SIEDE ALLA DESTRA DEL PADRE ONNIPOTENTE »                  Dopo quaranta giorni da                  ...
« DI LÀ VERRÀ A GIUDICARE I       VIVI E I MORTI » La venuta gloriosa di Cristo  avverrà con il trionfo definitivo di  Di...
RIFLESSIONI     Per essere cristiani si      deve credere che      Gesù Cristo è il Figlio      di Dio;     vero Dio e v...
Pillola di santità                       RITARDOLA PAROLA INCARNATA ILLUMINA     LA PAROLA SCRITTA
PREGHIAMO       Padre santo,     che ci chiami ad   annunziare la fede nel      Cristo Signore,aiutaci a non smentire maic...
RIFERIMENTI   Catechismo della Chiesa Cattolica – L.E.V.   Catechismo della Chiesa Cattolica Compendio – San Paolo L.E.V...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Credo in Gesu Cristo

357

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
357
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Credo in Gesu Cristo"

  1. 1. In chicrediamo? RITARDO
  2. 2. Credo in Gesù Cristo … RITARDO
  3. 3. Dal 2° al 7° articolo nel credo si parla di Gesù Cristo E in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente: di là verrà a giudicare i vivi e i morti. RITARDO
  4. 4. Che cosa significa il nome «Gesù»? c.c.c. 430-435; 452  Dato dallAngelo al momento dellAnnunciazione, il nome «Gesù» significa «Dio salva».  Esso esprime la sua identità e la sua missione, «perché è lui che salverà il suo popolo dai suoi peccati» (Mt 1,21).  Pietro afferma che «non vi è sotto il cielo altro Nome dato agli uomini nel quale è stabilito che possiamo essere salvati» (At 4,12). RITARDO
  5. 5. Perché Gesù è chiamato «Cristo »? c.c.c. 436-440; 453  «Cristo» in greco, «Messia» in ebraico, significa «unto».  Gesù è il Cristo perché è consacrato da Dio, unto dello Spirito Santo per la missione redentrice.  È il Messia atteso da Israele, mandato nel mondo dal Padre.  Dal nome Cristo è venuto a noi il nome di cristiani. RITARDO
  6. 6. In che senso Gesù è il «FiglioUnigenito di Dio»? c.c.c.441-445; 454  Egli lo è in senso unico e perfetto.  Al momento del Battesimo e della Trasfigurazione, la voce del Padre designa Gesù come suo «Figlio prediletto».  Presentando se stesso come il Figlio che «conosce il Padre» (Mt 11,27), Gesù afferma la sua relazione unica ed eterna con Dio suo Padre.  Egli è «il Figlio Unigenito di Dio» (1 Gv 2,23), la seconda Persona RITARDO della Trinità.
  7. 7. Che cosa significa il titolo«Signore» c.c.c. 446-451; 455  Nella Bibbia, questo titolo designa abitualmente Dio Sovrano.  Gesù lo attribuisce a se stesso e rivela la sua sovranità divina mediante il suo potere sulla natura, sui demoni, sul peccato e sulla morte, soprattutto con la sua Risurrezione.  Egli è il Signore del mondo e della storia. RITARDO
  8. 8. « GESÙ CRISTO FU CONCEPITO PER OPERA DELLO SPIRITO SANTO, NACQUE DA MARIA VERGINE »  Il Figlio di Dio si è incarnato nel seno della Vergine Maria per opera dello Spirito Santo,  per noi uomini e per la nostra salvezza, ossia: per riconciliare noi peccatori con Dio;  per farci conoscere il suo amore infinito;  per essere il nostro modello di santità. C.c.c. 456-460 RITARDO
  9. 9. In che modo Gesù Cristo è veroDio e vero uomo? C.c.c.464-467; 469  Gesù è inscindibilmente vero Dio e vero uomo, nellunità della sua Persona divina.  Egli, il Figlio di Dio, che è «generato, non creato, della stessa sostanza del Padre»,  si è fatto vero uomo, nostro fratello, senza con ciò cessare di essere Dio, nostro Signore. RITARDO
  10. 10. «Concepito per opera dello SpiritoSanto... »: che cosa significa? C.c.c.484-486  Significa che Gesù è stato concepito nel grembo della Vergine per la sola potenza dello Spirito Santo, senza intervento delluomo.  Egli è Figlio del Padre celeste secondo la natura divina e Figlio di Maria secondo la natura umana. RITARDO
  11. 11. In che senso Maria è «sempreVergine»? c.c.c.499-507; 510-511  Nel senso che ella è «rimasta Vergine nel concepimento del Figlio suo, Vergine nel parto, Vergine incinta, Vergine madre, Vergine perpetua» (santAgostino).  Pertanto, quando i Vangeli parlano di «fratelli e sorelle di Gesù», si tratta di parenti prossimi di Gesù, secondo unespressione adoperata nella Sacra Scrittura. RITARDO
  12. 12. «GESÙ CRISTO PATÌ SOTTO PONZIOPILATO, FU CROCIFISSO, MORÌ E FUSEPOLTO» C.c.c. 571-573  Il Mistero pasquale di Gesù, che comprende la sua passione, morte, risurrezione e glorificazione, è al centro della fede cristiana.  Cristo è venuto perché la creazione sia liberata dalla corruzione del peccato e dalla morte e raggiunga la libertà dei figli di Dio. RITARDO
  13. 13. «GESÙ CRISTO DISCESE AGLI INFERI,RISUSCITÒ DAI MORTI IL TERZO GIORNO»  Gli «inferi» - diversi dallinferno della dannazione - costituivano lo stato di tutti coloro, giusti e cattivi, che erano morti prima di Cristo.  Dopo aver vinto, mediante la sua morte, la morte e il diavolo «che della morte ha il potere» (Eb 2,14).  Gesù ha raggiunto negli inferi i giusti che attendevano il loro Redentore per accedere infine alla visione di Dio. C.c.c. 632-637 RITARDO
  14. 14. ICONA  "Cristo è risuscitato dai morti, con la sua morte ha vinto la morte e ha dato la vita a tutti quelli che stavano nelle tombe".  Le porte degli Inferi fracassate sotto ai suoi piedi, Cristo trae Adamo ed Eva dalla tomba. Sopra ad Eva, Elia, Mosé e Abele; sopra ad Adamo san Giovannibattista e i re Davide e Salomone, avi di Cristo. RITARDO
  15. 15. « GESÙ SALÌ AL CIELO,SIEDE ALLA DESTRA DEL PADRE ONNIPOTENTE »  Dopo quaranta giorni da quando si era mostrato agli Apostoli, Cristo sale al cielo e siede alla destra del Padre.  Egli è il Signore e intercede incessantemente in nostro favore presso il Padre.  Ci manda il suo Spirito e ci dà la speranza di raggiungerlo un giorno, avendoci preparato un posto. C.c.c.659-667 RITARDO
  16. 16. « DI LÀ VERRÀ A GIUDICARE I VIVI E I MORTI » La venuta gloriosa di Cristo avverrà con il trionfo definitivo di Dio e con lultimo Giudizio. Ogni uomo sarà colmato di vita o dannato per leternità a seconda delle sue opere. Si compirà cosi il Regno di Dio. RITARDO
  17. 17. RIFLESSIONI  Per essere cristiani si deve credere che Gesù Cristo è il Figlio di Dio;  vero Dio e vero uomo;  morto e Risorto.  Il Giudice è anche il Salvatore. RITARDO
  18. 18. Pillola di santità RITARDOLA PAROLA INCARNATA ILLUMINA LA PAROLA SCRITTA
  19. 19. PREGHIAMO Padre santo, che ci chiami ad annunziare la fede nel Cristo Signore,aiutaci a non smentire maicon la condotta della vitail credo che professiamo. Amen RITARDO
  20. 20. RIFERIMENTI Catechismo della Chiesa Cattolica – L.E.V. Catechismo della Chiesa Cattolica Compendio – San Paolo L.E.V. Chiesa Cattolica Italiana – C.E.I. – www.chiesacattolica.it Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa – L.E.V. il Credo La gioia di credere - Godfried Danneels – E.D.B. La Bibbia Via Verità e Vita – Ravasi, Maggioni – San Paolo Maràn athà – Vieni, Signore Gesù! – www.maranatha.it RITARDO
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×