Your SlideShare is downloading. ×

Didattica E Second Life I

915

Published on

L'utilizzo di second life nella didattica

L'utilizzo di second life nella didattica

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
915
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
32
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Mondi virtuali e didattica Dalle potenzialità all’applicazione www.e-fad.it Italo Losero 2007
  • 2. Introduzione: nulla di nuovo sotto il sole (artificiale)
    • 1973: a protocol for packet network interconnection
      • È l’inizio della comunicazione ‘aperta’ tra reti
    • ‘ 80: pc & digital collision
      • Diffusione di tecnonolgie informatiche, digitalizzazione dei dati
    • ’ 90: web
      • Con la diffusione dell’ipertesto (http) la rete diventa accessibile
    • ’ 96:VRML, virtual reality markup language
      • In modo pionieristico si usa l’XML per descrivere mondi virtuali
        • In fruizione ‘solitaria’ da parte dell’utente
        • ‘ abitati’ da avatar che possono comunicare (Active Worlds)
  • 3. Primi esperimenti in VRML
  • 4. Vrml, applicazioni didattiche
  • 5. Active Worlds: avatars!
  • 6. Ricostruzioni virtuali: abbazia di Cluny
  • 7. Ricostruzioni virtuali: opere d’arte
  • 8. Mondi virtuali multidimensionali
  • 9. Giochi?
  • 10. Second life
    • Nasce nel 2002 (alpha)
      • Nome: Linden World
      • Versione 1.0 nel 2003
      • 1.1, 1.2,………1.18 (9/2007)
      • Versione 2.0: prevista, ma la data non è definita
    • Non è un gioco
      • Personalizzazione dell’avatar
      • Economia interna in linden Dollars
      • I mondi sono costruiti dagli utenti
    • Settembre 2007, divisione tra
      • Second Life , il mondo in cui gli utenti possono creare contenuti e partecipare all’economia
      • Second Life Grid , la struttura hardware/software che ne consente il funzionamento
  • 11. Cosa si fa
    • Avatar: ognuno è rappresentato da un avatar, di cui si può creare, scegliere e modificare:
      • Shape
        • Maschile / femminile. Ma anche animale..
      • Skin
        • Colore della pelle, lentiggini, tatuaggi….
      • Clothing
        • Tutto ciò che può indossare l’avatar
      • Outfit
        • L’insieme shape/skin/clothing; Si possono avere più outfit
    • Oggetti tridimensionali
      • Si possono creare su terreni su cui si hanno i permessi
      • Esistono le sandbox per creare liberamente oggetti
      • Una volta creati possono essere salvati nell’ inventory
  • 12. Second life: istituzioni didattiche
    • Simteach.com
    • Tipi di realizzazioni:
      • Sl come medium per veicolare contenuti didattici
      • Sl come contenuto didattico
      • Sl come vetrina di presentazione
    • Salamander project
      • demonstration, experimental, collaborative, constructive, diagnostic, role play
    • Attenzione alla pianificazione!
      • Analisi dei bisogni formativi
      • Modalità di soddisfazione attraverso sl
  • 13. Presenza / medium?
    • Emotional bandwidth
    • Suspension of disbelieve
    • Engagement
      • Identità visuale (login, nickname, image)
        • Anche usata dai docenti a fini didattici
      • Senso del sé
      • Senso del luogo
    • Lurking?
  • 14. Second Life in didattica medium contenuto
  • 15. Conferenze /lezioni medium
  • 16. medium
  • 17. medium
  • 18.  
  • 19.  
  • 20. Unito, prima conferenza sl (9/2007)
  • 21. Second Life come contenuto didattico

×