Business plan new tecnologies new

331 views
237 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
331
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Business plan new tecnologies new

  1. 1. Testpoint Srl BUSINESS PLAN PRESENTATION
  2. 2. Chi siamo & la nostra Mission TESTPOINT NASCE COME AZIENDA DI PURA ASSISTENZA TECNICA NEL 1989. OGGI FORNISCE UN SERVIZIO COMPLETO AI CLIENTI CHE NON SI FERMA AL SOLO ASPETTO TECNICO MA OFFRE UNA CONSULENZA DI BUSINESS A 360°. NEGLI ULTIMI ANNI HA CREATO UNA NUOVA DIVISIONE “NUOVE TECNOLOGIE” PER DIFFONDERE L’UTILIZZO E QUINDI I BENEFICI DELL’UTILIZZO DEI NUOVI PRODOTTI TECNOLOGICI, E, ALLO STESSO TEMPO, COGLIERE LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS AL ALTA MARGINALITÀ.
  3. 3. il Team • Negli ultimi 3 anni la divisione nuove tecnologie si è allargata a 10 collaboratori con una crescita di fatturato del 250% / anno • Dal 2007 è diventata SMART Specialist ovvero centro specializzato e certificato SMART Tech (azienda leader di mercato con circa il 60% di quota mondiale)
  4. 4. Capire il business: ultimo bilancio “New Technologies" • Dopo 12 mesi di attività: – Fatturato: 700.000 € – Investimenti in marketing: 12.300 € – Margine lordo: 29,40% 700000 600000 500000 400000 300000 200000 100000 0 Costi acquisto Costi marketing Staff cost Altri costi Ricavi vendita
  5. 5. Il prodotto – la LIM • La LIM (lavagna interattiva multimediale): – Superficie touch screen che riproduce lo schermo del computer, su cui è possibile interagire scrivendo virtualmente con un dito – Facilitano l’apprendimento e migliorano i risultati – È possibile salvare le lezioni per poterle riutilizzare in seguito – Visualizzano contenuti multimediali integrati nelle lezioni
  6. 6. Scenari di mercato • Il mercato italiano delle LIM è nella prima fase (growing up). In questa situazione l’essere primi porta enormi benefici: questo è il nostro obbiettivo. • Crescita prevista del 300% nei prossimi anni • Opportunità triennio 2011-2013: saranno erogati 60 mil € dal Ministero della Pubblica Istruzione per l’acquisto delle LIM attraverso il mercato elettronico.
  7. 7. la Concorrenza • Testpoint è una delle prime società che ha creduto e crede che le nuove tecnologie siano la risposta al mercato dell’IT estremamente stagnante • Si vuole essere i leader di mercato nel settore delle lavagne interattive (LIM) sfruttando le enormi potenzialità di crescita di questo settore soprattutto in questa prima fase
  8. 8. Financial Plan • Il nostro obbiettivo economico 2010 è 1,2 Mil € di fatturato nuove tecnologie (LIM) • Ingente piano di marketing – arrivare primi nelle scuole – fidelizzare i clienti con il primo acquisto – creazione di eventi, dimostrazioni pre-vendita, ecc. • L’alta marginalità permette questo impegno promozionale
  9. 9. Business Concept • Rete strutturata di consulenti didattici: – già introdotti nelle scuole – fornire servizi ad alta marginalità: corsi di formazione, consulenza didattica, ecc. • Presenza sul mercato elettronico per usufruire del finanziamento statale di 60 mil € nel triennio 2011-2013 • Incrementare la percentuale di servizi post-vendita ad alta marginalità
  10. 10. Goals ed Obbiettivi • Obbiettivi a 5 anni – – – – – 1nd year (2008): 200k € 2nd year (2009): 700k € 3rd year (2010): 1.2 mil € 4rd year (2011): 1.8 mil € 5rd year (2012): 2.5 mil € • Raggiungere altre aree attraverso: – Know how di Testpoint – La presenza sul territorio di nuovi partners (Toshiba, RCS)
  11. 11. Rischi e Traguardi • Rischio di bruciare il mercato: se non si sarà reattivi e veloci quanto il mercato richiede si perderà l’opportunità di essere coinvolti in un settore molto interessante e remunerativo • Stima dei traguardi attesi: – Diventare leader di mercato attraverso: • il prodotto migliore • il servizio più adeguato • le competenze già acquisite

×