Social Money
quando il valore umano genera il valore economico




                 6 luglio 2010, The HUB_Milano
GAS...

Cosa sono i GAS?
Gruppo

  Un gruppo di persone che condivide valori
e che decide di diventare “cittadinanza attiva”,
 partendo dal consumo...
di Acquisto
     l’acquisto di beni è politica
         comprare = votare

    “Mangiare è un atto agricolo”
             ...
Solidale
                      la solidarietà estesa
                              verso
   i produttori, i consumatori, i...
breve storia
1992 - un gruppo di famiglie di Fidenza inizia a discutere di
consumo critico
1993 - nascono i Bilanci di Giu...
Bilanci di Giustizia
obiettivo: stimare il valore economico
degli acquisti consapevoli (o “spostati”)

        dati del ra...
i GAS in italia                                          700
700


600
                                                   ...
i numeri oggi


  700 i gruppi censiti su retegas.org

se ne stimano più di 1000 in tutta italia
diversi ed uguali

     Ogni gruppo è un’esperienza a sé,
      con le sue positività e negatività

   molti gruppi fanno ...
i componenti
mediamente un GAS è composto
      da 20-30 famiglie

esistono gruppi di 100-200 famiglie

 fino al RIGAS (rim...
in economia...

le stime (difficilissime da fare)
  indicano un movimento di

         50000 famiglie

    100 milioni di €...
non solo
Gruppo di Acquisto




       S
     è fondamentale la
verso i produttori,
 ed i consumatori
        equa remunerazione
       giusto valore del lavoro
salubrità dei prodotti e ...
finanza Solidale

      due esempi:

 BioCaseificio Tomasoni

 progetto Spiga e Madia
Tomasoni
       produttore di formaggi (grana padano)

dal 2004 biologico, la maggior parte del suo fatturato,
       in c...
Tomasoni “non bancabile”
 le banche rifiutano il finanziamento di 150000€
     (nonostante volume di affari e fatturato!)

 ...
raccolta fondi
      in 3 settimane si raccolgono 150000€

      30000€ di finanziamento da MAG2
  30000€ di finanziamento d...
Spiga e Madia
         tentare di ricostruire la filiera
          del pane biologico in brianza

da consumatori a co-produ...
l’atto finanziario

       31 GAS si impegnano
nell’acquisto del prodotto annuale,
        prima della semina,
 partecipand...
la filiera:
 campi, km e granella
8ha di terreno coltivati con frumento bio

l’intera filiera si sviluppa nel raggio di 50km...
gli attori
           2 agricoltori
          2 panificatori
      1 birrificio artigianale
1 laboratorio produttore di seit...
i prodotti
farina frumento
  farina segale
  pane bianco
 pane integrale
   pane segale
   panettone
nuova distribuzione
                del valore monetario
                                                                 ...
altri vantaggi

           prodotto di alta qualità e locale
               salvaguardia del territorio
              risc...
altri esempi...
Made in No
ricostruzione della filiera del tessile
          (felpe ed intimo)

produttori di cotone bio brasiliani
  artig...
Le galline felici

consorzio di produttori siciliani di arance bio
 servono gran parte dei gas del centro-nord
   lotta al...
L’isola che c’è
              rete di economia solidale comasca
      insieme di soggetti che operano nel tessuto sociale
...
e ancora...
Retina dei GAS della Brianza (brianza)
        Officina Naturae (rimini)
         BuonMercato (corsico)
  Picco...
l’idea:
 analizzare lo scenario

scattare una “fotografia” dello scenario attuale
  del mondo dell’Economia Solidale in ita...
possibili obiettivi
agevolare lo scambio e la diffusione delle buone prassi,
  studiare strumenti che facilitino la vita d...
e all’Hub?


creare un GAS dell’Hub?
per info

www.retegas.org
per info su questa
  presentazione

                       paolo@ipalo.it




pubblicato con licenza Creative Commons Attr...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Social money - GAS, Spiga e Madia e Tomasoni

2,500 views
2,393 views

Published on

Published in: Business

Social money - GAS, Spiga e Madia e Tomasoni

  1. 1. Social Money quando il valore umano genera il valore economico 6 luglio 2010, The HUB_Milano
  2. 2. GAS... Cosa sono i GAS?
  3. 3. Gruppo Un gruppo di persone che condivide valori e che decide di diventare “cittadinanza attiva”, partendo dal consumo consapevole dei beni
  4. 4. di Acquisto l’acquisto di beni è politica comprare = votare “Mangiare è un atto agricolo” W. Berry “Lascia che il cibo sia la tua medicina” Ippocrate
  5. 5. Solidale la solidarietà estesa verso i produttori, i consumatori, i lavoratori, l’ambiente, ecc. per sperimentare un nuovo modello di sviluppo, scambiare idee, modificare lo stile di vita, fare consumo critico
  6. 6. breve storia 1992 - un gruppo di famiglie di Fidenza inizia a discutere di consumo critico 1993 - nascono i Bilanci di Giustizia 1994 - nasce il GAS di Fidenza (il primo!) 1996 - Centro Nuovo Modello di Sviluppo pubblica la “Guida per il consumo Critico” 1997 - nasce la Rete Gas 1998 - primo convegno Nazionale GAS 1999 - Documento Base dei GAS
  7. 7. Bilanci di Giustizia obiettivo: stimare il valore economico degli acquisti consapevoli (o “spostati”) dati del rapporto 2008 1200 famiglie 30% del bilancio è consumo consapevole = 18% risparmio (rispetto dati ISTAT) Fonte: rapporto annuale 2008, Bilanci di Giustizia
  8. 8. i GAS in italia 700 700 600 550 500 500 Fonte: Valori 400 350 300 300 200 200 150 100 100 54 15 28 1 1994 1997 1999 2001 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
  9. 9. i numeri oggi 700 i gruppi censiti su retegas.org se ne stimano più di 1000 in tutta italia
  10. 10. diversi ed uguali Ogni gruppo è un’esperienza a sé, con le sue positività e negatività molti gruppi fanno “gruppo di gruppi”, organizzando Distretti di Economia Solidale, Reti di Economia Solidale, ecc.
  11. 11. i componenti mediamente un GAS è composto da 20-30 famiglie esistono gruppi di 100-200 famiglie fino al RIGAS (rimini) che conta più di 1000 famiglie!
  12. 12. in economia... le stime (difficilissime da fare) indicano un movimento di 50000 famiglie 100 milioni di €/anno Fonte: “L’altra spesa”, Edizioni Ambiente
  13. 13. non solo Gruppo di Acquisto S è fondamentale la
  14. 14. verso i produttori, ed i consumatori equa remunerazione giusto valore del lavoro salubrità dei prodotti e dei lavoratori difesa dell’ambiente e del territorio
  15. 15. finanza Solidale due esempi: BioCaseificio Tomasoni progetto Spiga e Madia
  16. 16. Tomasoni produttore di formaggi (grana padano) dal 2004 biologico, la maggior parte del suo fatturato, in costante crescita, proviene dai GAS nel 2008 la crisi: tassi dei mutui aumentati (Euribor) aumento del 25% del costo del latte
  17. 17. Tomasoni “non bancabile” le banche rifiutano il finanziamento di 150000€ (nonostante volume di affari e fatturato!) il prodotto è in stoccaggio per l’invecchiamento e non può essere liquidato parte l’appello ai GAS: che fare?
  18. 18. raccolta fondi in 3 settimane si raccolgono 150000€ 30000€ di finanziamento da MAG2 30000€ di finanziamento diretto da 25 GAS 90000€ di anticipi sull’acquisto futuro di prodotto oggi Tomasoni ha dimezzato l’esposizione bancaria
  19. 19. Spiga e Madia tentare di ricostruire la filiera del pane biologico in brianza da consumatori a co-produttori e co-imprenditori garantendo un prezzo giusto e trasparente per tutti gli attori coinvolti
  20. 20. l’atto finanziario 31 GAS si impegnano nell’acquisto del prodotto annuale, prima della semina, partecipando al rischio d’impresa
  21. 21. la filiera: campi, km e granella 8ha di terreno coltivati con frumento bio l’intera filiera si sviluppa nel raggio di 50km 210 quintali di granella
  22. 22. gli attori 2 agricoltori 2 panificatori 1 birrificio artigianale 1 laboratorio produttore di seitan 2800 consumatori finali
  23. 23. i prodotti farina frumento farina segale pane bianco pane integrale pane segale panettone
  24. 24. nuova distribuzione del valore monetario fondo solidarietà DES input agricoltura artigianato distribuzione prezzo finale/kg e beni immateriali classica 9,5% 17,5% 32,5% 40,5% 0% € 4,2 Spiga e Madia 4% 23% 61% 2% 10% €3 Fonte: Gruppo di lavoro “Spiga e Madia”, Retina dei Gas della Brianza
  25. 25. altri vantaggi prodotto di alta qualità e locale salvaguardia del territorio rischio d’impresa distribuito pianificazione del lavoro ed eliminazione degli sprechi filiera sociale oltre che economica ...
  26. 26. altri esempi...
  27. 27. Made in No ricostruzione della filiera del tessile (felpe ed intimo) produttori di cotone bio brasiliani artigiani del tessile di Novara GAS Botteghe del Mondo http://www.made-in-no.com/
  28. 28. Le galline felici consorzio di produttori siciliani di arance bio servono gran parte dei gas del centro-nord lotta al pizzo (produzione e trasporto) associazione Siqillyah per la Sicilia che cambia organizzatori dello sbarco dei GAS in Sicilia http://www.legallinefelici.it/ http://www.siqillyah.it/
  29. 29. L’isola che c’è rete di economia solidale comasca insieme di soggetti che operano nel tessuto sociale (botteghe, associazioni, cooperative, rete lilliput...) organizza la Fiera dell’Economia Solidale a Como stila le Pagine Arcobaleno cooperativa Corto Circuito (promozione consumo consapevole, PDO, organizzazione di filiere corte...) GASFV (GAS fotovoltaico) ... http://www.lisolachece.org/
  30. 30. e ancora... Retina dei GAS della Brianza (brianza) Officina Naturae (rimini) BuonMercato (corsico) Piccoli Produttori Biellesi (biella) Il pane e le Rose (s. giuliano) Livecom (padova) Città dell’Altra Economia (roma) BioRekk (padova) Mettiamo Radici (nordovest milano) ... Fonte: “Il capitale delle relazioni”, Altreconomia Edizioni
  31. 31. l’idea: analizzare lo scenario scattare una “fotografia” dello scenario attuale del mondo dell’Economia Solidale in italia
  32. 32. possibili obiettivi agevolare lo scambio e la diffusione delle buone prassi, studiare strumenti che facilitino la vita dei gruppi, mettere in rete le diverse esperienze qualche idea, esperienza, suggerimento... finanziamento? parliamone: paolo@ipalo.it
  33. 33. e all’Hub? creare un GAS dell’Hub?
  34. 34. per info www.retegas.org
  35. 35. per info su questa presentazione paolo@ipalo.it pubblicato con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0

×