Your SlideShare is downloading. ×
0
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Samuele Camatari - Street commerce, dalla rete al punto vendita - Digital for business

119

Published on

Il mobile apre le porte a nuove forme di interazione multicanale tra l’azienda o negozio e il consumatore. Ecommerce Guru spiega come. Con pubblicità geolocalizzata che può attirare l’utente …

Il mobile apre le porte a nuove forme di interazione multicanale tra l’azienda o negozio e il consumatore. Ecommerce Guru spiega come. Con pubblicità geolocalizzata che può attirare l’utente interessato nell’ultimo tratto prima del negozio fisico. Con app studiate per accompagnare l’utente verso e all’interno del punto vendita, stimolando la condivisione sui canali social. Con la realtà aumentata dello street commerce e strumenti di pagamento che immergono l’utente nell’esperienza d’acquisto.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
119
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. mercoledì 08 maggio - MOBILE REVOLUTION - Retail e EcommerceStreet commerce, dalla rete al punto venditaSamuele Camatari!
  • 2. www.jusan.itSamuele Camatari,Manager eclettico, dopo 15 annidi consulenza informatica, hofondato la web agency JusanNetwork.Sono presidente e fondatore diTurinIn, associazione con 3.500iscritti che aiuta i professionisti atrovare nuove opportunità dibusiness.Ho sviluppato il mio primosoftware ad 8 anni su unospectrum 48ksamuele.camatari@jusan.it
  • 3. www.jusan.itIDEATORI DI:
  • 4. COSA FACCIAMO
  • 5. WIKIPEDIAIl termine Street Commerce viene utilizzato in campo commerciale per definireun nuovo trend emergente nel settore delle vendite al dettaglio (in inglese Retail )che si propone di unire le componenti della vendita al dettaglio tradizionale(cosiddetta "brick and mortar" ) a quelle introdotte dal commercio elettronico(cosiddetto e-commerce ) attraverso lausilio della tecnologia denominata di"video-interazione".Questa speciale tecnologia software di videocomunicazione consente adoperatore di interagire con un cliente collegato da remoto attraverso specialiChioschi multimediali, Tablet ed Vending Machine denominati “Street Portal".Questa nuova tendenza, introdotta nel 2012 ad opera dellazienda italianaInventia,identifica una via di mezzo tra la vendita tradizionale e la venditaelettronica (cosiddetto e-commerce) per rispondere , da un lato, alla crisi delmodello della vendita al dettaglio tradizionale, dallaltro alla lentezza con cui ilcommercio elettronico tarda nel sostituirsi completamente nella quota di spesaquotidiana del consumatore.………… [http://it.wikipedia.org/wiki/Street_Commerce]
  • 6. IN SINTESILo street commerce sfrutta in modo efficace le potenzialità dei dispositivi mobili, esaltandone lepeculiarità per massimizzare l’efficacia delle attività di marketing.offline e online si integrano perfettamente: grazie ad uno smartphone o a dispositivi appositil’utente è contemporaneamente per strada e sul web. Come può avvenire l’interazione?Il metodo più semplice ed immediato è quello del QR Code. Inserendo uno di questo codici su uncartellone, su uno schermo video, oppure su un volantino, l’utente incuriosito può collegare ilproprio smartphone e accedere a contenuti multimediali.Metodi più evoluti prevedono invece l’installazione di postazioni speciali, i cosiddetti street portal,che arricchiscono la shopping experience grazie a tecniche innovative come realtà aumentata eNFC. In questo modo l’utente può interagire a distanza con un operatore attraverso i chioschi,oppure delle vending machine speciali dove si può scorrere l’elenco dei prodotti e collegarsi conl’ecommerce per proseguire con l’acquisto.Quindi, se l’obiettivo è quello di ampliare le vendite con strumenti innovativi di interazione con ilcliente, la soluzione può essere proprio quella dello street commerce che integra spazio fisico,contatto umano e vendita online con tutti i benefici che questa offre.
  • 7. DA DOVE SI PARTE?
  • 8. DOVE STIAMO ANDANDO?
  • 9. CONCEPT FIVA
  • 10. CONCEPT FIVA
  • 11. CONCEPT FIVA
  • 12. Street commerce & GDOAffissioni  diventano  “scaffali”  dove  esporre  i  prodo4  
  • 13. Street commerce & GDOStore  Virtuali  con  “Scaffali”  Riprodo4  
  • 14. Street commerce & GDOIntegrazione  tra  carrello  fisico  e  carrello  virtuale    
  • 15. CONCEPT MAX MARAL’integrazione  tra  i  media  tradizionali  ed  il  web/mobile  deve  dare  l’idea  di  conCnuità  aEraverso  rimandi  conCnui  
  • 16. CONCEPT MAX MARAIl  lancio  della  nuova  collezione  sarà  accompagnato  dallo  sviluppo  di  una  pagina  dedicata  al  singolo  prodoEo    
  • 17. CONCEPT MAX MARACondivisione  del  prodoEo  con  tu4  i  propri  amici  tramite  i  vari  canali  social  
  • 18. CONCEPT MAX MARAE  se  mancasse  la  taglia  richiesta  dal  cliente?      Se  non  fosse  più  disponibile  una  variante  di  un  accessorio?    Cerca  i  negozi  vicino  a  te  
  • 19. CONCEPT MAX MARAAssistere  alle  sfilate  dal  tuo  smartphone  /  tablet  garanCsce  visibilità  ai  nuovi  prodo4,  aggiungendo  la  possibilità  di  acquistare  i  prodo4  in  esposizione  con  un  TAP  
  • 20. Via Frejus,4910139 – Torino ITALYTel: +39 011 757 5578www.ecommerceday.itwww.ecommerceguru.itaccademia.ecommerceguru.it

×