Joakim Lundquist - Employer Branding Online e Recruitment 2.0 - Digital for Job
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Joakim Lundquist - Employer Branding Online e Recruitment 2.0 - Digital for Job

on

  • 337 views

Un employer branding di successo non solo attrae nuovi talenti ma crea valore per tutta l’azienda, poiché trasmette il brand e il valore della società. Questo è importante per convincere i ...

Un employer branding di successo non solo attrae nuovi talenti ma crea valore per tutta l’azienda, poiché trasmette il brand e il valore della società. Questo è importante per convincere i mercati che l’azienda sarà in grado di competere e di creare valore in futuro. In questo contesto il ruolo della presenza digitale e i social media stanno diventando un realtà imprescindibile e richiede un a trasformazione da un approccio recruitment based ad un approccio comunicativa ed aperta ad dialogo che va oltre i confini classici dell HR. Ma le società italiane sono pronte a questa sfida? La ricerca Employer Branding Online Awards cerca di rendere la discussione più tangibile, offrendo un metodo e criteri di valutazione. Dalla ricerche emerge non solo un panorama internazionale di best practice e gli ultimi trend ma soprattutto offre una mappatura di quali sono le principali criticità che le società italiane devono affrontare costruire un vero proprio emlpoyer bardning online.

Statistics

Views

Total Views
337
Views on SlideShare
337
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Joakim Lundquist - Employer Branding Online e Recruitment 2.0 - Digital for Job Presentation Transcript

  • 1. Le sfde e criticità per creare unonline employer brandingefficaceLundquist Employer Branding Online AwardsTorino, 3 maggio 2013 Joakim Lundquist, Lundquist
  • 2. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 2Lundquist: partner strategici per lacomunicazione online
  • 3. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 313-05-16 | 3Le nostre ricercheKWD WEBRANKING CSR ONLINE AWARDSEMPLOYER BRANDING ONLINE AWARDS SOCIAL MEDIA ONLINE AWARDS• La più importante ricerca europea che valuta lacomunicazione finanziaria ed istituzionale online, daoltre 15 anni valuta le maggiori società quotate a livelloeuropeo (quasi 1000 società ogni anno)• Esigenze degli stakeholder indagate annualmenteattraverso un questionario (500 professionisti)• Pubblicata in Italia su CorrierEconomia• Giunta alla 5° edizione, valuta come lemaggiori società in Europa usano il propriosito per comunicare la sostenibilità e leproprie strategie di CSR• Primo studio europeo che valuta lacomunicazione della CSR• Concetto olistico del reporting non finanziarioe della comunicazione CSR sul web• Pubblicata sul Sole 24 Ore• Laboratorio di ricerca sull’utilizzo dei socialmedia a livello corporate• Ricerca composta da micro-analisi dedicateai canali specifici• Pubblicate le parti dedicate a Wikipedia,Sharing (Youtube...), Facebook.• Serie pubblicata da CorrierEconomia• Prima ricerca europea che valuta come lesocietà comunicano la propria identità e lapropria attrattività a dipendenti attuali epotenziali• Basata su esigenze e aspettative dei realijobseeker (questionario internazionale percostruzione del protocollo di analisi)• Classifica italiana pubblicata suCorrierEconomia
  • 4. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 4La trasformazione della sezione"lavora con noi"La crisi economica ha accentuato la trasformazione della sezione “lavoracon noi”ONLINERECRUITMENTEMPLOYERBRANDING
  • 5. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 5Lundquist Employer Branding OnlineAwards13-05-16 | 5PublicationofrankingsInternationalsurveyEvaluationprotocoldefnitionWebsitesandsocialmediaanalysisFirst research in Europe to assess how companies communicate theiridentity and employer branding to current and potential employees57criteria,gi vi ng amaxi mumof 100pointsItalyTop100EuropeTop 100To map jobseekersexpectationsandmat ch t hem wi t h HRprosrequirements100Eur ope’ s +100I t al y’ sl ar gestcompaniesr anked
  • 6. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 6The questionnaire mapsexperience and expectations ofonline users430+respondents55different nationalities“ T r e at me me l i k e ahuman b e i ng andr e s pe c t me ; g i v e mec r e di b l e , v e r i f i ab l ei nf o r mat i o n ab o ut y o urc o mpany and t he j o bo f f e r , i n a us e rShift tosocial job- seekingMoredevices, different needsEthical employersPriority: careerdevelopment13-05-16 | 6
  • 7. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 7Politiche sul personale trasparenti, chiare pratiche sui diritti umani edinformazioni sull’impegno ambientale sono tra gli aspetti più importanti daspiegare ai (potenziali) dipendenti.Risultati questionario: Ethicalemployers
  • 8. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 8I principali fndingsUna situazione poco mutata rispetto alla primaedizione (2010): pochi investimentiAssenza di strategie di employer brandinglegate all’utilizzo articolato di social mediaMobile experience ancora tutte da costruireper tutte le società incluse in classificaSOLO 8 SOCIETA’OTTENGONO UNPUNTEGGIOSUPERIORE A 50 SU100LA MEDIA ITALIANA E’DI SOLI 28 PUNTI, INCALO RISPETTO AL2010
  • 9. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 9Employer branding digital arenaINFORMATIONANDRECRUITMENTCOMMUNICATION AND EXPERIENCEALLIANZTELECOM ITALIACENTRICAORANGEGRUPPOHERASWISSCOMLEADERSPRAGMATICSADVERTISERSRECRUITMENTCOMMUNICATIONINFORMATION AND RECRUITMENTThe «What»Completeness of information andcontents needed by jobseekers toknow the company, its values, itsprofessional and formationopportunities.COMMUNICATION ANDEXPERIENCEThe «How»Richness of the experience offered tothe user; ability to tell the company’sstory in attractive ways and to shapethe brand and employer experience forthe jobseekers target.13-05-16 | 9BASICS
  • 10. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 1013-05-16 | 10SfdeY:•Content•Responsible employer (ethics-related issues)X:•Storytelling•Mobile experience•User experience•La crescita dei Social media
  • 11. Contacts | Dialogue | SharingEmail: info@lundquist.itWebsite: www.lundquist.it/Blog: www.lundquist.it/blog/JOAKIM.LUNDQUIST@LUNDQUIST.IT@joakimlundquist16/05/13 | 11CONTATTISOCIAL PRESENCELundquist company page@LundquistLundquist pageLundquist channelSlideshare accountVia San Maurilio, 23Milan 20123Italyt. (+39) 02 – 3675 4126f. (+39) 02 – 9287 8792LUNDQUIST SRL
  • 12. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 12
  • 13. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 13I 6 «pilastri» dell’employerbranding online Esaustività: la sezione carriere del sito devesoddisfare le esigenze informative del visitatore senzacostringerlo a cercare contenuti altroveIntegrazione: il sito deve funzionare come un tutt’uno,fornendo link di approfondimento tra le diverse sezioni(CSR, Corporate Governance, IR, ecc.) e altri luoghidell’ecosistema digitale dell’azienda (per es. socialmedia)User friendliness: il sito deve parlare la linguadell’utente, essere usabile e facile da comprendere intermini di navigazione e linguaggio.Attrattività: il sito deve utilizzare una serie di strumentimultimediali (video, immagini, grafici) per attirarel’utente e coinvolgerlo in una narrazione dinamica.Concretezza: gli utenti pretendono fatti misurabili, datipertinenti e supportati da testimonianze credibili.Targetizzazione: l’area carriere del sito parla ad untarget di utenti specifico. I contenuti vanno dunquepensati in quest’ottica.
  • 14. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 14I principali fndingsLe aziende ignorano che investire in employerbranding in tempo di recessione serve acreare fiducia nei mercati e a migliorare lareputazione come datori di lavoro.Si confonde il fare employer branding con ilfare recruitment
  • 15. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 15I punti negativi...• < 30% hanno informazioni sulla società nella sezione “carriere” scritte con un tagliospecifico per chi cerca lavoro• Per quasi l’80% delle aziende analizzate, i temi relativi a compensi, benefit e bonusper i dipendenti sono totalmente ignorati sul sito web• Soltanto il 12% delle società dedica spazio ad argomenti di responsabilità sociale edetica all’interno della sezione carriere• Solo una società su tre spiega nel dettaglio e con esempi concreti quali sono lecaratteristiche cercate per i propri profili professionali• Solo il 4% utilizza il video per la comunicazione online su tematiche che non sianoquelle legate alle testimonianze dei dipendenti• Nell’anno delle infografiche, soltanto il 17% delle società utilizzano forme “visive” perpresentare dati in modo più leggibile e con maggior appeal. La forma testuale prevaleancora in modo schiacciante• Più dell’80% non dispone di alcun tipo di presenza mobile• Solo il 3% delle società in classifica usa social media di carattere non direttamente“professionale” (per es. Facebook) per l’employer branding
  • 16. Lundquist Employer Branding Online Awards 2012| page 16...e quelli positivi• Quasi il 50% delle società presenta la propria mission e i propri valorianche all’interno della sezione carriere del proprio sito corporate• Il tema della formazione in azienda è affrontato da molti (37%)• Quasi un quarto delle società analizzate cerca di spiegare quali sono ipossibili sviluppi di carriera una volta entrati a far parte dell’azienda• Il 47% delle aziende hanno siti usabili e con una navigazione chiara ecomprensibile