• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Spagna
 

Spagna

on

  • 189 views

Le immagini sono state scroccate da Internet per uso esclusivamente didattico e senza scopo di lucro

Le immagini sono state scroccate da Internet per uso esclusivamente didattico e senza scopo di lucro

Statistics

Views

Total Views
189
Views on SlideShare
46
Embed Views
143

Actions

Likes
0
Downloads
5
Comments
0

4 Embeds 143

http://blogtrotters2012terzaeffe.blogspot.be 128
http://blogtrotters2012terzaeffe.blogspot.it 9
http://blogtrotters2012terzaeffe.blogspot.fr 4
http://blogtrotters2012terzaeffe.blogspot.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Spagna Spagna Presentation Transcript

    •  Carta ď identitá  Territorio  Clima  Le regioni  Storia  Cultura  Famiglia Reale  Economia  Gastronomia  Conclusione
    •  Capitale: Madrid  Forma di governo: monarchia costituzionale  Lingua: sapagnolo (lingua ufficiale), basco, catalano e gallengo  Moneta: euro  Religione: cattolica  Superfice: 504614 kmq  Popolazione:43.976.166 ab.  Densità: 87ab./kmq
    •  La Spagna confina a nord-est con la Francia e Andorra, a ovest con il Portogallo, si affaccia a est e a sud-est sul mar Mediterraneo e a sud-ovest e nord-ovest sull’oceano Atlantico. Fa parte della Spagna l’arcipelago delle Canarie, che però appartiene fisicamente all’Africa e comprende le isole di Fuerteventura Gran Canaria Lanzarote Tenerife La Palma Gomera, Hierro e altre minori.
    • La Spagna si può visitare in ogni periodo dell'anno. I mesi ritenuti ideali per i turisti sono maggio, giugno e settembre (nel sud anche aprile ed ottobre). In questi mesi il tempo è eccellente e si evita il caldo afoso dei mesi estivi. Anche l'inverno è un buon periodo nella Spagna del sud e del sud-est, sulla costa mediterranea. In estate per sfuggire al caldo eccessivo si può trovare sollievo sulle montagne o sulle spiagge.
    • 1. Andalucía 2. Aragón 3. Asturias 4. Canarias 5. Cantabria 6. Castilla - La Mancha 7. Castilla y Léon 8. Catalunya 9. Euskadi/País Vasco 10. Extremadura 11. Galicia 12. Islas Baleares 13. Madrid 14. Murcia 15. Navarra 16. Rioja (La) 17. Valencia
    •  La Spagna è una monarchia costituzionale, in cui il re succede per titolo ereditario. Il paese ha un Parlamento bicamerale: le cosiddette Cortes. La costituzione del 1978 sottolinea l'importanza della diversità linguistica e culturale in una Spagna unita. Il paese è costituito da 17 comunità autonome (regioni) aventi ciascuna le proprie autorità elette direttamente. In Catalogna, nelle province basche e in Galizia, le lingue regionali sono considerate lingue ufficiali accanto allo spagnolo (o castigliano), la lingua nazionale.
    • La Spagna è sicuramente uno dei Paesi europei più ricchi dal punto di vista culturale. Ne sono testimonianza i numerosi musei e monumenti in ogni parte del territorio. La cattedrale di Siviglia Ecco alcuni monumenti: La giralda (Siviglia)
    • Il Palazzo Reale di Madrid é stata la residenza ufficiale dei re spagnoli fino al 1931. Madrid è la capitale e la città più grande della Spagna. La popolazione é di circa 3,2 milioni di abitanti.Presenta una varietà e una quantità di monumenti. La Puerta de Alcalà è uno dei monumenti più significativi di Madrid con la sua splendida fontana di Cibeles. La Plaza Mayor simboleggia il cuore della città. É lì che tutta la gente si incontra abitualmente a festeggiare il capodanno al suono dell’orologio.
    • Valencia é la terza cittá della Spagna per numero di abitanti, dopo Madrid e Barcellona. La popolazione della cittá é di circa 810.064 di abitanti. Mercato Centrale di Valencia. La realizzazione risale ai primi anni del Novecento. Lo stile, del resto, tradisce l’epoca visto l’abbondante utilizzo di ferro e vetro. La Città delle Arti e delle Scienze è un centro ludico-culturale sorprendente per le sue caratteristiche architettoniche e per la sua immensa capacità di divertire, insegnare ed emozionare. La Cattedrale è il simbolo religioso per eccelleza della città. Risale al tredicesimo secolo.
    • Barcellona é una cittá di 1,619,337 abitanti, capoluogo della Catalogna. La Sagrada Família é una grande basilica cattolica, realizzata dall’ architetto Antonio Gaudí. il palazzo Guell è stato costruito nel 1888 da Antonio Gaudi. È la torre delle telecomunicazioni ed è il simbolo, secondo il suo creatore Santiago Calatrava, del ventunesimo secolo.
    • La famiglia reale del Regno di Spagna è quella composta dall'attuale monarca Juan Carlos, da sua moglie la regina Sofia e dai loro discendenti diretti. Il re di Spagna si chiama Juan Carlos e la moglie Sofia di Grecia. La principessa si chiama Letizia Ortiz e il principe Felipe di Spagna.
    • Settore primario: la cereali-coltura fornisce frumento, mais, orzo, riso e segale ma i rendimenti non sono alti. Ottimi sono i raccolti di patate. Molto celebri ed importanti le coltivazioni di vite e e ulivo. Nelle zone dell'altopiano spagnolo, sono diffuse le colture ortofrutticole, in particolare la coltivazione degli agrumi. Importanti sono anche le coltivazioni di fichi, mele, pere, banane, datteri e mandorle. Tra le colture industriali ci sono la barbabietola da zucchero e il cotone; diffuse sono le colture del tabacco, della canna da zucchero e del luppolo. Frumento Mais Riso Agrumi Mandorle Banane Luppolo Barbabietola da zucchero
    • Le specialità tipiche della cucina spagnola sono: la paella (preparata con riso, pollo, frutti di mare e verdure), la tortilla (frittata di patate), las tapas (varietà di antipasti tipici) e il jamon serrano (prosciutto crudo). La Paella La Tortilla Las Tapas jamon serrano
    • Andres e Carlotta Abbiamo scelto la Spagna perché volevamo conoscerla