Il Belgio

1,318 views
914 views

Published on

Le immagini sono state scaricate da Internet solo per un uso didattico e senza alcun fine di lucro.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,318
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
269
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Belgio

  1. 1. A cura di Orian e Anna Chiara
  2. 2. Sommario  Inno del Belgio  Carta d identità  Regno del Belgio  Territorio  Situazione Europea  Re Filippo del Belgio  Elio di Rupo  Monumenti  Il Parlamento Europeo  La Commissione Europea  Il clima  La gastronomia
  3. 3. L‘inno del BelgioLe parole: O Belgio, o madre cara, a te i nostri cuori, a te le nostre braccia, a te il nostro sangue, o Patria! Noi lo giuriamo tutti, tu vivrai! Vivrai sempre grande e bella e la tua invincibile unità avrà per motto immortale: Il Re, la Legge, la Libertà! (x3) http://www.youtube.com/watch?v=1Low3ByYi gQ
  4. 4. Carta d’identità  Totale abitanti= 10.712.066  Densità= 342 ab./km²  Forma di governo = monarchia parlamentare federale  Re = Filippo  Primo ministro = Elio Di Rupo  Anno di indipendenza = 4 ottobre 1830  Capitale = Bruxelles
  5. 5. Regno del Belgio Il Belgio (ufficialmente: Regno del Belgio), è uno stato federale retto a monarchia costituzionale (denominazione nelle lingue ufficiali: "Koninkrijk België" in lingua olandese, "Royaume de Belgique" in lingua francese, "Königreich Belgien" in lingua tedesca).
  6. 6. Territorio Situato al confine tra l'Europa germanofona e l'area linguistica e culturale romanza, il Belgio è diviso in tre regioni. A settentrione le Fiandre la cui popolazione di lingua olandese comprende circa il 58% della popolazione totale e a sud la Vallonia, prevalentemente francofona con l'eccezione di una piccola comunità germanofona, e che costituisce il 32% della popolazione complessiva nazionale.
  7. 7. Nel mezzo è situata la regione della città di Bruxelles, Bruxelles-Capitale che è ufficialmente bilingue, sebbene sia prevalentemente francofona, e nella quale risiede il 10% della popolazione. Inoltre ai confini con la Germania in Vallonia si trova la Comunità germanofona del Belgio di lingua tedesca che comprende i comuni ceduti dalla Germania al Belgio nel 1919 e annessi alla Germania nazista nel 1940-1945.
  8. 8. Situazione Europea Il Belgio è stato tra i fondatori dell'Unione europea e la capitale Bruxelles è sede di varie istituzioni comunitarie. Il Belgio è uno Stato membro dell'Unione Europea situato nell'Europa occidentale. Confina a nord con i Paesi Bassi, a est con la Germania e con il Lussemburgo, a sud e sud- ovest con la Francia.
  9. 9. Re Filippo del Belgio Filippo ( francese: Philippe Léopold Louis Marie, olandese: Filip(s) Leopold Lodewijk Maria ) nato a Bruxelles, 15 aprile 1960, è l'attuale re dei Belgi, salito al trono il 21 luglio 2013. È il figlio primogenito di re Alberto II - a cui è succeduto dopo l'abdicazione di quest'ultimo per motivi di salute - e di Paola Ruffo di Calabria.
  10. 10. Ha sposato la contessa Matilde d'Udekem d'Acoz (ora regina Matilde), da cui ha avuto quattro figli. La figlia maggiore di re Filippo, la principessa Elisabetta, è la prossima in linea di successione. Filippo è nato il 15 aprile 1960 nel Castello Belvedere a Laeken in Belgio ed è stato battezzato un mese dopo nella Chiesa di Saint Jacques-sur-Coudenberg a Bruxelles.
  11. 11. Elio di Rupo Elio Di Rupo (Morlanwelz, 18 luglio 1951) è un politico belga, primo ministro del Belgio dal 6 dicembre 2011. È presidente del Partito socialista belga dal 1999. Ha una casa a Morlanwelz e i nonni di Orian l’hanno conosciuto in un ristorante e sono divenuti amici. Di Rupo è figlio di emigrati italiani giunti in Belgio dall'Abruzzo, nel 1947, nel quadro di un accordo con l'Italia per portare 50.000 lavoratori italiani in Belgio.
  12. 12. Monumenti La Grand Place (in Olandese: Grote Markt) è la piazza centrale della città di Bruxelles. La circondano le case delle corporazioni, l'Hôtel de Ville (municipio) e la Maison du Roi. È generalmente considerata come una delle più belle piazze del mondo. La Grande Place di Bruxelles è stata iscritta nel 1998 nella lista del patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Grand Place
  13. 13. La concattedrale dei Santi Michele e Gudule É il principale luogo di culto cattolico di Bruxelles, dal 1961 concattedrale dell'arcidiocesi di Mechelen-Bruxelles Cattedrale S.Michele et Gudule; esterno Cattedrale S.Michele et Gudule; interno
  14. 14. La Chiesa di Notre Dame de Sablon È uno degli edifici più importanti di Bruxelles e un vero capolavoro dello stile Gotico brabantino. La costruzione venne intrapresa a partire dalla fine del XIV secolo e portata a termine in pieno XV secolo. L'edificio, dalle eleganti proporzioni e sublimi particolari decorativi architettonici presenta una buona uniformità stilistica e è rimasto pressoché intatto nei secoli, senza subire particolari aggiunte posteriori o manipolazioni.
  15. 15. Le Théâtre Royal de la Monnaie É un teatro di Bruxelles in Belgio.Oggi l'Opera Nazionale del Belgio, una istituzione federale, prende il nome dall'edificio in cui è ubicata, pertanto, de Munt/la Monnaie si riferiscono entrambi sia alla struttura che alla istituzione artistica. Come teatro principale del Belgio, è una delle poche istituzioni culturali nazionali a vivere dei finanziamenti pubblici per la sua attività artistica. Altri teatri d'opera in Belgio, come la Vlaamse Opera e la Opéra Royal de Wallonie, sono finanziate dai governi regionali. Théatre Royal de la Monnaie; internoThéatre Royal de la Monnaie; esterno
  16. 16. Il Parco del Cinquantenario È un parco urbano di 30 ettari, situato nella parte orientale del quartiere delle istituzioni europee di Bruxelles, in Belgio. La maggior parte degli edifici del complesso a forma di ferro di cavallo che domina il parco furono commissionati da re Leopoldo II e costruiti per l'esposizione nazionale del 1880, a commemorazione del cinquantesimo anniversario dell'indipendenza belga. La parte nord del complesso ospita dal 1880 il Musée de l'armée, cui si sono successivamente affiancati il museo del Cinquantenario e il museo Autoworld, nella parte sud. Nel parco sono inoltre presenti il Tempio delle Passioni Umane e la Grande Moschea di Bruxelles.
  17. 17. L’Atomium A causa di necessari lavori di restauro l'Atomium rimase chiuso al pubblico tra marzo del 2004 e il 18 febbraio 2006. Qualora le condizioni climatiche impediscano la vista del panorama dalla sfera più alta della struttura, l'Atomium è attrezzato di computer in grado di digitalizzare l'ambiente esterno. L‘Atomium di sera L‘Atomium-interno
  18. 18. Il Parlamento Nasce in origine come Assemblea comune della CECA il 18 aprile 1951 con sede a Strasburgo. Il 19 marzo 1958, a seguito dei trattati di Roma dell'anno prima, nasce l'Assemblea parlamentare europea, sempre con sede a Strasburgo, ma allargata a 142 membri eletti con le stesse modalità della precedente Assemblea della CECA. Il Parlamento europeo dispone di tre sedi: Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo. Le sessioni plenarie si svolgono sia a Bruxelles sia a Strasburgo, mentre le riunioni delle commissioni si svolgono sempre a Bruxelles.
  19. 19. La commisione La Commissione europea è composta da un delegato per stato membro: a ciascun delegato è tuttavia richiesta la massima indipendenza dal governo nazionale che lo ha indicato. La Commissione rappresenta e tutela gli interessi dell'Unione europea nella sua interezza; avendo il monopolio del potere di iniziativa legislativa, propone l'adozione degli atti normativi comunitari, la cui approvazione ultima spetta al Parlamento europeo e al Consiglio dell'Unione Europea; è responsabile inoltre dell'attuazione delle decisioni politiche da parte degli organi legislativi, gestisce i programmi UE e la spesa dei suoi fondi.
  20. 20. Il clima Il clima è di tipo atlantico, caratterizzato sulla costa da una forte umidità e da scarse variazioni di temperatura. Nelle regioni interne si ha un aumento dell'escursione termica e sui rilievi gli inverni sono più rigidi. Le precipitazioni sono abbondanti e regolari. Le temperature medie aumentano col procedere dall'interno verso la costa. La media delle temperature massime estive è di 25 °C, quella delle massime invernali è di 7,2 °C; i minimi e massimi annuali registrati nella storia sono: -30,1 °C e +29,8 °C.
  21. 21. Gastronomia • Patatine fritte • Birra • Gaufre
  22. 22. • Cozze • Macaron • Cioccolato

×