Your SlideShare is downloading. ×
Congresso Dermatologia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Congresso Dermatologia

1,778
views

Published on

Published in: Travel, Business

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,778
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. ISDM International Society Dermatology Medicine
  • 2.  
  • 3. La città che ispirò il genio di Dante e di Leonardo da Vinci. La città degli Uffizi e del David di Donatello. La culla del Rinascimento e della lingua italiana. Firenze lascia respirare arte e storia, sacro e secolare. Non c’è luogo al mondo che vanti tanti “figli” illustri, per numero e grandezza di opere. Troppo lunga la lista, da Brunelleschi a Vespucci, passando per Machiavelli e Michelangelo. Letteratura, pittura, scultura, architettura fanno di Firenze sinonimo di Cultura. Chiamata “Florentia” (la florida) dai romani, che la fondarono nel I secolo a. C., la città sorge sulle rive dell’Arno e ai suoi albori come “castrum” romano ebbe influenze etrusche dagli insediamenti che questo popolo impiantò sulle colline circostanti. Quattro i quartieri che oggi compongono Firenze: Santa Maria Novella, San Giovanni, Santa Croce e Santo Spirito. Ognuna delle quattro zone offre chiese, musei e luoghi storici da visitare, come la casa di Michelangelo Buonarroti, la fortezza da basso, il Duomo e il battistero, Palazzo Vecchio, piazza della Signoria, la Galleria degli Uffizi, il ponte Vecchio, Palazzo Pitti eccetera.
  • 4. Quattro i quartieri che oggi compongono Firenze: Santa Maria Novella, San Giovanni, Santa Croce e Santo Spirito. Ognuna delle quattro zone offre chiese, musei e luoghi storici da visitare, come la casa di Michelangelo Buonarroti, la fortezza da basso, il Duomo e il battistero, Palazzo Vecchio, piazza della Signoria, la Galleria degli Uffizi, il ponte Vecchio, Palazzo Pitti eccetera. Tra le feste della tradizione fiorentina, quella di Sant’Anna (26 luglio), il torneo di San Giovanni (24 giugno, 4 e 11 luglio), i renaioli d’Arno e il palio dei navicelli (20 giugno), la fiorita (23 Maggio), lo scoppio del carro (11 Aprile) il capodanno fiorentino (25 Marzo), la festa in ricordo di Anna Maria Luisa de‘ Medici (18 Febbraio) e la Cavalcata dei Magi (6 Gennaio). Ad alcune di queste feste prendono parte i figuranti del Corteo storico della Repubblica fiorentina e i Bandierai degli Uffizi.
  • 5. Indice Lettera di benvenuto……p.6 Presidente del congresso……p.7 Comitatip……p.8 Segreterie……p.9 Programma MERCOLEDI’ 18 SETTEMBRE……p.11 Preogramma GIOVEDI’ 19 SETTEMBRE……p.12 Programma VENERDI’ 20 SETTEMBRE……p.13 Poster sessions……p.14 Informazioni generali……p.18 Sede del congresso……p.19 Espositori……p.20 Iscrizioni……p.24 Informazioni aggiuntive……p.25 Relatori e moderatori……p.26
  • 6.  
  • 7. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 8. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 9. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 10. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV MODALITA’ PER L’OTTENIMENTO DEI CREDITI Partecipazione effettiva all’intera giornata Compilazione delle schede di valutazione degli eventi Compilazione dei test di apprendimento, sulla base delle sessioni seguite Restituzione del fascicolo con le risposte alla Segreteria, completo di tutti i dati richiesti, nome e cognome del partecipante e firma
  • 11. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV MERCOLEDI’ 18 SETTEMBRE H.9.00 cerimonia di apertura: saluto del presidente e delle autorità
  • 12. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV GIOVEDI’ 19 SETTEMBRE
  • 13. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV VENERDI’ 20 SETTEMBRE CENA DI GALA
  • 14. Padiglione centrale 9.00 cerimonia di apertura e saluto delle autorita’ 11.00 laser e luce pulsata 13.00-14.00 pausa pranzo 17.00 welcome cocktail Sala della Ronda 10.30 Ambiente, cambiamento climatico ed allergie 11.00 eczema atopico 11.30 progressi nella tecnologia dei prodotti cosmetici 12.00 sicurezza nell’uso del laser 12.30 discussione 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 dermatologia psicosomatica 16.00 il paziente con infezioni cutanee e mucose Teatro lorenese 11.00 Corso base teorico-pratico: filler e tossina botulinica 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 il deterioramento delle mucosa Arsenale 11.30 corso base teorico-pratico: il peeling 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 workshop Padiglione cavaniglia 12.00 corso base teorico-pratico: filler e tossina botulinica 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 disturbi della pigmentazione
  • 15. Padiglione centrale 9.00 acne e rosacea 10.00 dermatologia plastica termale 11.00 peeling 12.00 comunicazioni libere 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 sessione acne 16.00 nevi melanoma e gravidanza Sala della Ronda 9.00 corso base teorico-pratico: inestetismi degli arti inferiori 10.00 il rischio professionale in dermatologia 10.30 dermatoscopia 11.00 terapia fotodinamica 12.00 comunicazioni libere 15.00 dermatologia pediatrica 16.00 urticaria 17.00 dermatopatolgia d’urgenza Teatro lorenese 9.00 cosmetologia 10.00 pelle nera e cosmetologia 10.30 il melanocita 11.00 il linfocita 11.30 workshop “ trattamento delle rughe del volto” 15.00 skinaging e nuovi protocolli 16.00 filler e tossina botulinica 16.30 filler di ultima generazione 17.00 dermatite da contatto Arsenale 9.00 vitiligine 10.00 radiofrequenza 10.30 comunicazioni libere 11.00 laser e alta tecnologia 12.00 ringiovanimento del volto 15.00 terapia antivirale dell’herpes 15.30 la micosi al femminile Padiglione cavaniglia 9.00 dermatologia psicosomatica 10.00 dermatologia oncologica 11.00 dermatologia chirurgica 12.00 dermoestetica 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 reazioni avverse cutanee 15.30 comunicazioni libere 16.00 terapia fotodinamica 17.00 la malattia di Fabry oggi
  • 16. Padiglione centrale 9.00 dermatopatologia d’urgenza 10.30 le eritrodermie 11.00 linfomi acuti e leucemie 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 sessione sui linfomi cutanei 17.00 melanoma ed autoesame della cute Sala della Ronda 9.00 gruppo patologie della mucosa orale 10.30 terapia sistemica 11.00 discussione 11.00 terapia fotodinamica 11.30 gruppo di ricerca sperimentale di dermatologia 12.00 patogenesi della psoriasi 12.30 discussione 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 workshop eczema cronico della mano 17.00 lettura Teatro lorenese 9.00 gruppo malattie sessualmente trasmesse 10.30 hpv test 11.00 vaccino hpv 11.00 il linfocita 11.30 approccio diagnostico di alcume mts 12.00 discussione 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 test seriologici della lue 17.00 problemi dermatologici della terapia haart Arsenale 9.00 dermatologia pediatrica 10.30 simposio 10.30 comunicazioni libere 11.00 laser e alta tecnologia 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 etanercept 17.00 etanercept Padiglione cavaniglia 9.00 donne dermatologhe italia 10.30 la micosi della cute glabra 11.00 le micosi profonde 11.30 il granuloma anulare: le novità 13.00-14.00 pausa pranzo 15.00 workshop: la prevenzione primaria e secondaria negli adolescenti Palazzina lorenese 9.00 cheratosi attinica 10.30 studio dei linfociti regolatori 11.00 salute e migrazione nel mediterraneo 11.30 le ulcere cutanee croniche 12.00 discussione 15.00 abstarct
  • 17. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV POSTER SESSION mercoledì 18 settembre
  • 18. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV POSTER SESSION giovedì 19 settembre
  • 19. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV POSTER SESSION venerdì 20 settembre
  • 20. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
    • Abatangelo
    • Agus – Milano
    • G. Alei - Roma
    • C. Allegra – Roma
    • M. Altissimi – Terni
    • L. Aluigi – Bologna
    • G. Amadeo – Messina
    • L. Ambrosini - Pisa
    • E. Amelio - Verona
    • R. Amendolara - Modena
    • G. Amicucci - L'Aquila
    • S. Camparini – Cagliari
    • C. Campisi – Genova
    • Campobassi - Cesena
    • G. Camporese – Padova
    • S. Canonico - Napoli
    • W. Canuti – Roma
    • R. Capoano – Roma
    • M. Capogrossi – Roma
    • C. Caravaggi – Milano
    • G. Carcano – Varese
    • B. Carlesimo – Roma
    • L. Dessy – Roma
    • A. Di Cataldo – Catania
    • M. Di Emidio – Brindisi
    • A. Di Francesco – Como
    • A. Di Lonardo – Pisa
    • F. Di Loreto – Roma
    • N. Di Martino – Napoli
    • D. Di Mascio - Parma
    • Barbarisi – Napoli
    • T.A. Baroncelli – Firenze
    • L. Basilischi – Pisa
    • F. Bassetto – Padova
    • D. Battilana – Roma
    • P. Bechi – Firenze
    • Bellingeri – Pavia
    • F. Benedetti Valentini
    • D. Benedetto – Siena
    • P. Berloco – Roma
    • L. Berta – Torino
    • M. Bertin – Padova
    • A.S. Failat-Abul - Amman (Giordania)
    • G. Failla – Catania
    • Famulari - L'Aquila
    • V. Faraglia – Roma
    • N. Felici – Roma
    • A. Ferretti – Roma
    • M. Fimiani – Siena
    • D. Fletzer – Roma
    • P. Forestieri – Napoli
    • M. Fraccalvieri – Torino
    • R. Frairia – Torino
    • L. Frati – Roma
    • L. Freschi – Cesena
    • Fusetti - Padova
    • P. Madeddu - Bristol (UK)
    • P. Magistrelli – Roma
    • G. Mammana – Padova
    • G. Mancini - Jesi (AN)
    • Niutta – Roma
    • G. Novelli – Roma
    • G. Noya – Perugia
    • G. Onder – Roma
    • M.G. Onesti – Roma
    • G. Pajardi – Milano
    • D. Paladino – Napoli
    • G. Palasciano – Siena
    • G. Palazzini – Roma
    • D. Palazzolo – Roma
    • P. Palombo – Roma
    • E. Palumbo – Roma
    • R. Saggini – Chieti
    • F. Santanelli – Roma
    • L. Sarzi – Torino
    • A. Scalise – Ancona
    • W. Schaden – Vienna
    • F. Sciannameo – Perugia
    • B. Vagali - Castellaneta (TA)
    • L. Vaienti – Milano
    • L.A. Valdatta – Varese
    • Valeri – Firenze
    • S. Valsecchi - Bregnano (CO)
    • M. Venditti – Roma
    • M.L. Veneziano – Roma
    • C. Ventura – Bologna
    • C. Venturi – Varese
    • C. Vermigli – Perugia
    • F. Vietri – Roma
    • C. Villani – Roma
  • 21. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 22. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 23. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 24. QUOTE DI ISCRIZIONE AL CONGRESSO (IVA 20% inclusa) La quota di registrazione include: kit del congresso, partecipazione alle sessioni scientifiche, n.5 coffee break, n.3 lunch, welcome party, cena di gala, attestato di partecipazione, ECM. La quota persona accomapgnante include: welcome party, cena di gala e programma persone accompagnanti. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV ENTRO IL 30/05/2013 DOPO IL 30/05/2013 ON-SITE SOCIO € 800,00 € 850,00 € 900,00 NON SOCIO € 1.100,00 € 1.150,00 € 1.200,00 RICERCATORE € 350,00 € 400,00 € 450,00 PERSONA ACCOMPAGNANTE € 350,00 € 350,00 € 350,00
  • 25. 32° International Congress of Dermatology Firenze 18 – 20 Settembre 2013
  • 26.  
  • 27. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV Guardaroba E presente un servizio di guardaroba, a pagamento che osserva gli orari dei lavori scientifici. Presidio medico Un presidio medico è a disposizione dei partecipanti per ogni eventuale necessità. Vietato fumare I partecipante sono gentilmente pregati di evitare di fumare nell’area congressuale ed espositiva. Vietato l’uso dei cellulari I partecipanti sono gentilmente pregati di tenere spenti i telefonini cellulari nelle sale dove si svolgono i lavori scientifici. Lingua ufficiale La lingua ufficiale del congresso è l’inglese Badge ad ogni partecipante in regola con la quota di iscrizione, verrà consegnato in sede congressuale un badge nominativo che consentirà l’accesso all’area congressuale attraverso la lettura di un codice a barre con portale di rilevazione presenze. una volta all’interno dell’area congressuale, sarà possibile accedere liberamente a tutte le sessioni e corsi previsti, senza necessità di rilevare la presenza all’entrata di ciascuna aula. Attestati di partecipazione gli attestati verrano rilasciati esclusivamente su richiesta personale dell’ interessato ed emessi solo per i giorni di effettiva presenza.
  • 28. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV DOTAZIONI TECNICHE DELLE SALE Video proiezione (esclusivamente con sistema DVD) Proiezione da computer. E’ necessario essere muniti di n. 2 copie del lavoro su CD o DVD da consegnare al centro slides per prova proiezioni. Le presentazioni da PC dovranno essere predisposte con programma POWER POINT su CD, oppure su Pen Disk USB. Non è prevista la proiezione di diapositive o VHS. Il materiale video o informatico dovrà essere consegnato al personale tecnico del centro prova proiezioni almeno 3 ore prima dell’inizio della sessione. Non verrà assicurata la proiezione di supporti differenti da quelli sopra indicati e consegnati dopo il termine, o direttamente al tecnico di sala. Non sarà possibile utilizzare il proprio computer, per cui coloro che avranno salvato la propria relazione solo sul PC dovranno riversarne una copia di supporto magnetico (CD, DVD, Pen Desk) prima di consegnarla ai tecnici del centro slides. Non sarà possibile proiettare in contemporanea un video e una proiezione da computer, in quanto ogni aula sarà attrezzata con un solo proiettore dedicato alternativamente a proiettare un video o una presentazione da computer. I formati video supportati sono: DVD e AVI CODEC MPEG4. I relatori che possiedono video con codec differenti da quelli specificati sono tenuti a portare con la presentazione anche i files di installazione dei codec utilizzati per permettere ai tecnici l’installazione. Coloro che presenteranno comunicazioni orali sono pregati di rispettare rigorosamente il limite di tempo previsto per ognuno e precedentemente comunicato per iscritto dalla Segreteria. Un segnale visivo in sala avvertirà del termine del tempo a disposizione e l’audio verrà disattivato.
  • 29. NVMXHSEIDNCKCMNVITPBNYTBNRMCLE,CPEOREJGYURPWMMXV
  • 30.