Visibilità su Google: Un'opporunità per le PMI

1,046 views

Published on

Intervento di Marco Ziero al Congresso "Strumenti Social e web 2.0 per la competitività di artigiani e PMI" Asolo 14 Maggio 2009

Published in: Business, Technology, Design
0 Comments
6 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,046
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
38
Comments
0
Likes
6
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Visibilità su Google: Un'opporunità per le PMI

  1. 1. Visibilità su Google Un’opportunità per le PMI La Fornace, Asolo (Treviso) 14 Maggio 2009
  2. 2. I motori di ricerca, attraverso gli spider (o robot), navigano il web ed archiviano tutte le informazioni rintracciate per poi riproporle agli utenti, sulla base delle ricerche effettuate, presentandole ordinate per rilevanza sulla base di un algoritmo (segreto) Motori di Ricerca
  3. 3. Il search è l’attività online più diffusa al mondo Search
  4. 4. Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo. In Italia ha una percentuale di utilizzo pari all’ 80% (*) (*) Fonte: Forrester Research Google in Italia
  5. 5. Google Inc. è nata nel 1998 e si è fatta notare per l’implementazione, all’interno del suo algoritmo, del Pagerank secondo il quale il numero delle citazioni (link) ricevute da una pagina web concorre in maniera determinante a definirne il grado di autorevolezza Google: Pagerank
  6. 6. Altri Motori di Ricerca
  7. 7. Anche nel nostro Paese si è sviluppata una particolare declinazione delle attività di marketing: il SEM (Search Engine Marketing) . SEM si divide in SEO e Keyword Advertising SEM: SEO + Keyword Advertising
  8. 9. Visibilità Organica Visibilità Organica
  9. 10. Link Sponsorizzati PPC (Google AdWords) Link Sponsorizzati
  10. 11. La visibilità , sotto qualsiasi forma, parte da un concetto principale, la parola chiave . Il termine di ricerca è l’espressione di una necessità, di un’esigenza, che l’utente, nell’atto della ricerca, desidera soddisfare Visibilità: parola chiave
  11. 12. Tutte le attività volte ad aumentare la visibilità di un progetto, iniziano quindi da quella che è la fase più delicata dello stesso, keyword analysis Keyword Analysis
  12. 13. - Livello di competitività (*) - Risorse da dedicare al posizionamento - + competitività = + risorse (*) La competitività non è data dal numero di competitor, ma da quello che i competitor hanno fatto fino ad oggi! Keyword Analysis: scenario
  13. 14. Qual è, quindi, la parola chiave migliore ? Keyword Analysis
  14. 15. Non quella in grado di raccogliere più visite ma quella in grado di raccogliere più risultati Keyword Analysis: + risultati
  15. 16. - Volume di ricerche - Maggiori risultati - Concorrenza meno agguerrita Keyword Analysis: caratteristiche
  16. 17. Conviene quindi focalizzare inizialmente l’attività su parole chiave meno competitive per poi allargare ed aumentare il grado di visibilità a termini di ricerca più estesi e competitivi Keyword Analysis: competitività
  17. 18. A partire dallo stesso scenario competitivo, lo stesso sito parte da un suo livello di competitività (età, autorevolezza, offline). Questo, necessariamente, ha dei riflessi sull’attività di analisi delle parole chiave Keyword Analysis: sito web
  18. 19. E’ fondamentale, attraverso questo tipo di analisi, far emergere la nicchia di appartenenza, che sia di tipo produttivo piuttosto che geografico . Tradurre in parole chiave la propria identità produttiva ed il proprio bacino geografico ha l’obiettivo di non inserirsi in uno scenario competitivo troppo agguerrito Keyword Analysis: nicchia!
  19. 20. Si tratta di un’attività così strategicamente importante che nel corso di un progetto è in continua osservazione e manutenzione Keyword Analysis
  20. 21. Composizione Parole Chiave
  21. 22. (*) Fonte: Hitwise Andamento Composizione Ricerche Marzo ’08 Marzo ’09 % di anno in anno Un termine 20,98% 20,48% -2% Due termini 24,62% 23,17% -6% Tre termini 21,78% 21,72% 0% Quattro termini 14,49% 14,97% +3% Cinque termini 8,33% 8,76% +5% Sei termini 4,46% 4,73% +6% Sette termini 2,33% 2,58% +11% Otto e + termini 3,01% 3,6% +20%
  22. 23. Quali sono gli strumenti a nostra disposizione? Keyword Analysis: strumenti
  23. 24. Keyword Analysis: strumenti
  24. 25. Individuare le parole chiave che generano più risultati attraverso una “campagna pilota” su Google AdWords Keyword Analysis: Google AdWords
  25. 26. Nuovi/recenti scenari nell’ambito dell’analisi delle parole chiave Keyword Analysis: scenari futuri
  26. 27. Local search : query tipiche di una ricerca locale includono informazioni relative non soltanto a ciò che l’utente sta cercando (ad esempio il settore di riferimento, la categoria, il nome di prodotto) ma anche relative al “dove” (indirizzo, nome della città, codice postale, coordinate geografiche). Local search
  27. 28. Un esempio potrebbe essere “Hotel Milano” oppure “Ristorante Lago di Garda”. Update : digitando solo “hotel”, oggi Google propone una mappa “ indovinando ” la vostra località! Local search
  28. 29. L’analisi si è fermata ad un certo punto (quindi +20% ) e non ha considerato i riferimenti del tipo “indirizzo” Local search: presenza
  29. 30. Local search: composizione
  30. 31. Mobile search : è un’evoluzione della ricerca online che ha registrato un notevole incremento a seguito della diffusione dei dispositivi mobile negli ultimi anni. Coinvolge sia la tipologia di ricerche effettuate che le tecnologie impiegate per lo sviluppo web. Mobile search
  31. 32. Apple Nokia Sony Mobile search: presenza
  32. 33. Mobile search: composizione
  33. 34. Search (tradizionale) Geo Mobile Search: confronto tipologie
  34. 35. Se ritenete di meritare la prima pagina dei risultati per una data parola chiave, chiedetevi se le vostre eccellenze ed i vostri valori in relazione ad essa emergono chiaramente nel web
  35. 37. Grazie!

×