;i     r:              " l,r   i                                *i" i,-                                                   ...
proseguo della riunione per determinare le previsioni                                                          del gettito...
AIOICATTARO                                                            PER LA MASSIMA TR,/ISPARENZA                       ...
Al Presidente del Consiglio                                                                      Al Sindaco               ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Doc didonna cocchiarale

366 views
305 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
366
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
118
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Doc didonna cocchiarale

  1. 1. ;i r: " l,r i *i" i,- I f AI Presidente del Consiglio AI Sindaco e G.M. i: Sr í";.{{" Y*rvf i: 1" i_..-**--"." Al Segretario Generale Al Presidente e componenti lV Commissione Consiliare Ai ConsiglieriComunali Al DirigenteSettore Economico_Finanziario Dott. Franco Demattia Al Dirigente della p.L. Dott. Oscar Rubino Al Dirigente delsettore LL.pp. Ing. Natale Decaro Ail, Assessore alle Finanze Avv. Alida palmieri Ail, Assessore al Servizio lgiene Urbana Avv. Giovanni Benedetto COMUNE DI NOICATTARO oggetto: lavoro poco credibile e/o inutile della lV commissione consiliare svoltasi lunedì 0g.10.2012. In riferimento alla riunione della lv commissione consiliare, svoltasi il giorno og.1,0.2o1,2alle ore esaminare argomenti proposti dal sottoscritto, di L_5.30 per estrema rilevanza ed importanza che riguardano problematiche favore di tutta la cittadinanza e nellinteresse dellintero in territorio di Noícattaro (raccolta differenziata servizio igiene urbana e appalto per la manutenzione del di verde pubblico), non ha riscontrato un clima sereno durante la discussione dellordine del giorno dove e collaborativo era indispensabile evitare distinzioni tra maggioranza mentre al contrario, si assisteva ad un dibattito sterile e opposizione e inaccettabile con evidentí comportamenti di faziosità, consiglieri di maggioranza avevano un solo scopo quello dove i di mettere in minoranza ir proponente degri argomenti alcuna motivazione non considerando che lo stesso proponente senza ha lavorato, insieme al consigliere santino cocchiarale per mesi ínteri allo scopo di diramare una materia così complessa che per decenni nessuno grado diaffrontare seriamente con proposte è stato in concrete. Purtroppo il sottoscritto afferma con rammarico che la commissione è partita col piede sbagliato, riunione mancava il sostituto del segretario della che alla seduta, non erano stati invitati gli Assessori competentiargomentida esaminare ed infine non era stato invitato dei due il Dirigente delsettore Lavori pubblici. I presenti fatta eccezione del consigliere sportelli lsabella, sembravanocompetenti si riscontrava un via vai di persone che disinteressati, disattenti e poco entravano ed uscivano dalla stanza disturbandoseduta chiacchieravano fra di loro sollecitando continuamente la di aggiornare ilavori delra commissione in quanto impegnatiriunioní causando una situazione di imbara zzo e in altre dtturbamento con velate minacce incomprensibili. con questo modo caotico di lavorare la commissione perde solo tempo, non si fanno gli interessi dellacollettività nojana, non si ottengono risultati significativi ed infine bisogna considerare che l,ente comunalegettonidi presenza aicomponenti della stessa esborsa commissione che certamente non li meritano (soldideicittadini). Ribadisce ancora una volta che in commissione, pur sollecitata per iscritto e verbalmente, non è pervenuta la e relativa allanno 2OLl- necessaria per il
  2. 2. proseguo della riunione per determinare le previsioni del gettito N.u. 2012 che sarà r discusso in consiglio comunale durante la discussione del bilancio in corso. Ritiene che, con un pizzico dí buona volontà, era facile capire il significato illustrato dal sottoscritto relativo al costo effettivo del servizio Nu che risulta essere di € 3.500.000,00 circa e il significato del gettito derivante tassazione del servizio di igiene urbana che risulta dalla essere € 4.060.000,00 iirca. I presenti consiglieri Maggioranza facel&íe finta di non capire che fine della fa limporto richiesto in piir ai cittadini di € 500.000,00 quali capitoli di bilancio ven8ono impegnate queste circa e su somme versate dai contribuenti. Ai € 500.000,00 dovrebbero aggiungere ulteriori introiti derivanti circa si dal recupero deilevasíone e somme percepite in piùr per accertamenti metrici, che dovrebbero essere restituite ai cittadini onesti; purtroppo vengono destinate e illegalmente per lequilibrio di bilancio o ingiustamente altro. Una situazione incomprensibile secondo le Afferma con chiarezza che i calcoli elaborati dal normative vigenti. sottoscritto sono molto piir precisi di quelli presentati illustrati con superficialità dai Dirigenti presenti ed e dove purtroppo si associavano, morto strumentarmente, consiglieri dí maggioranza non considerando e i sorití non rendendosi conto der danno economico che provocano in un momento particolare di recessione che attraversa paese. ai cittadiní il si è parlato del1o% relativo alla tassa Ex ECA che icittadini versano suila cartella esattoriale N.u. (una inapplicabile che purtroppo tutti noi paghiamo), tassa nessuno dei consiglieri della maggioranza era sembrava che si esaminasse un argomento astratto. informato e in riunione ll Dirigente Dott. Franco Demattia ha tentato di spiegare viene destinata questa enorme somma di circa come € 400.000,ó0 circa, preso atto che non viene utilizzata servizi sociali se il consiglio comunale dovesse per il settore decídere linapplicabilità der suddetto importo stesso capitolo di spesa N.u. dove effettivamente del LD%e utilizzarlo allo è oggi inserita, icittadini avrebbero sulla cartella esattoriale def lanno in corso una congrua riduzione del I0%. Infine si ribadisce che la commissione deve lavorare con propositi di massima trasparenza spreco e sperpero di denaro pubblico, evitando qualsiasi scongiurando forma che induce lamministrazione a scelte errate i contribuenti cittadiní costretti a pagare sempre più pesantemente tuterando dallamm inistrazione. e ingiustíficatamente le tasse imposte Questa è la verità, tutto il resto sono chiacchiere inutili. si auspica che, in commissione lunedì prossimo L5102012 alle ore L530 i problemi vengano affrontati con la massima serietà senza preconcetti. sottoscritto e altriconsiglierisaranno costrettiintraprendere Ar contrario il decisionipiùr incisive sempre nell,interesse Distinti saluti. deicittadini.Noicattaro, L4.10.2012ll sottoscritto cocchiarale santino, consigliere comunare di Noicattaro, esprime condivisionedel consigliere Didonna Giovanni invitàndolo ad e solidarietà nei confrnti essere più drastico nelre decisioni in quantocontinuare con certiatteggiamenti incomprensibili non è possibíre che non sono nell,interesse dei nojani. .P"y,;yffi-h.,- COCCHIARALE SANTINO
  3. 3. AIOICATTARO PER LA MASSIMA TR,/ISPARENZA DE GLI ATTI AfuTfuTINIS TRATI VI crovEDr rg OTTOBRE oRE rg:oo PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI NOICATTARO SI SVOLGERA IL 10 CONGRESSO CITTADINO DEL MOVTMENTO .,MODERATI POLITICO DEr E pOpOLARf,,INTERVERRANNO: NrcoLA cANoMco consigriere e segrerario Regionale o.M. p.,, e vrNCENzo DECANDTA segretario provinciare .,M. p.,, e GIOVANNI DIDONNA Consigliere Comunale sANTrNo coccHIARALE consigliere comunareINTRODIIRRAI LAVORI CONGRESSUALI IL CONSIGLIERE COMTINALE"M e P" GrovANM DTDONNA suLLA sITUAZIoNEAMMIMsTRATTvA E RESPONSABILE CITTADINO DI NoICATTARCONTRO LAUMENTO INDISCRIMINATO ED NGTSTIFICAT. DELLE TASSE CoMLNALI: ADDZIONALE IRPER IMU, TRASPORTO BAMBIM, TASSARIFruTI SOLIDI URBANI, ETC..A FAvoRE npr nrrsoRso Ar .ITTADINI suc,-r ATTMENTT DELLA TASSA RrFruTr, su,- MAGcroR GETTITO INTROITATO RISPETTO ALLE PREVISIOM DI BILANCIO E SULLA DELLE SOMME RISCOSSE DAGLI EVASORI RESTITUZIONE E PERACCERTAMENTO METRICO AGLIANM 2O1OE2O11 RELATWI ISCRITTI E SIMPAT IZZN,{TT SIETI II{4TATI A PARTECIPARE
  4. 4. Al Presidente del Consiglio Al Sindaco Aipartiti politici"?i" - tibC- Ll- Lnr"Soc -l- Pet- f.b - fl0.L" - 4.t.r-. - ìDV. Alle Liste Civiche Aur 6RttiT llfl " $qtfrnfr [o$gU.rt ililtr titin. o"r{4PÈo+{{ìi3 NOrcaEaro I sottoscritti Didonna Giovanní e Cocchiarale Santino, Consiglieri Comunali di Noicattaro,comunicano che hanno dato la propria adesione al Movimento Politico dei "Moderati e Popolari" dovericopre lincarico di Segretario Regionale il Sig. Nicola Canonico e il ruolo di Segretario Provinciale lAwVincenzo Decandia.. Con nota del 04.10.2012, allegata in copia, il Segretario Regionale Sig. Nicola Canonico ha conferitola nomina a Responsabile Cittadino del Movimento Politico "M. e P." del Comune di Noicattaro a GiovanniDidonna. Tale nomina ha valore fino a convocazione dellassemblea cittadina di Noicattaro. Per quanto sopra i sottoscritti comunicano che dalla data odierna viene costituito in seno alConsiglio Comunale il gruppo Consiliare dei "Moderati e Popolari". Pertanto, ogni comunicazione, convocazione ed altro Vi invitano a trasmetterli al seguenteindirizzo: Segretario Cittadino "M. e P." Giovanni Didonna Via De Sanctis nr.5 70016 Noicattaro (Ba).Distinti saluti.Noicattaro, 09.L0.201"2 Santino Cocchiarale

×