Scuola Svizzera di Roma_ Ruby Danon e Filippo Benetti Geografia della Spagna
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Scuola Svizzera di Roma_ Ruby Danon e Filippo Benetti Geografia della Spagna

on

  • 403 views

Objects Learning creati dagli allievi della Scuola Svizzera di Roma

Objects Learning creati dagli allievi della Scuola Svizzera di Roma

Statistics

Views

Total Views
403
Slideshare-icon Views on SlideShare
403
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Scuola Svizzera di Roma_ Ruby Danon e Filippo Benetti Geografia della Spagna Scuola Svizzera di Roma_ Ruby Danon e Filippo Benetti Geografia della Spagna Presentation Transcript

    • LA SPAGNA DI Ruby Danon e Filippo Benetti Classe 2° B Scuola Svizzera di Roma A.S. 2013-2014
    • IL TERRITORIO ● ● ● La Spagna si trova nell' Europa sud-occidentale e viene separata dal continente attraverso la catena dei Pirenei al confine settentrionale della penisola Iberica. Confina a nord-est con la Francia e Andorra e ad ovest con il Portogallo. A sud si affaccia sul Mar Mediterraneo mentre il nord viene bagnato dal Oceano Atlantico.
    • LE MONTAGNE ● Al centro della Spagna si trova un tavolato ,la Meseta, racchiuso dai Pirenei e dalla Cordillera Cantabrica a nord e dalla Sierra Morena a sud.
    • I FIUMI I maggiori corsi d'acqua sono: ● Il Guadalquivir che attraversa il sud della Spagna per poi sfociare nel Atlantico.E' l'unico corso d'acqua spagnolo con traffico fluviale.
    • ● Il Tajo e il Duero che sfociano, in territorio portoghese, nel Oceano Atlantico.
    • ● L'Ebro nasce nella Cordigliera Cantabrica e sfocia con un grande Delta nel Mar Mediterraneo in Catalogna.
    • LE ISOLE ● Appartengono alla Spagna le Isole Baleari che si trovano al largo della costa orientale e l'arcipelago delle Canarie al largo delle coste africane del Marocco.
    • Il Clima Verde:clima oceanico Arancione:clima continentale Giallo:clima mediterraneo
    • LA POPOLAZIONE ● ● ● Quasi 44 milioni di abitanti Densità demografica media (87 ab./kmq.) con forti variazioni da zona in zona Mentre prima la Spagna era soggetta a flussi di emigrazione (politica e economica),oggi invece l'immigrazione è in forte crescita, proveniente dal nord Africa e dalla Romania
    • ● La popolazione ● La popolazione spagnola conta quasi 44 milioni di abitanti . ● Fino ai primi del Novecento dalla Spagna sono emigrate molte persone verso il continente americano , ma il paese ha conosciuto l’emigrazione anche in epoca contemporanea , con la dittatura franchista ● Oggi al contrario sono le persone , in particolare dal Marocco e dalla Romania , che immigrano in Spagna . La Spagna ha una popolazione composta da varie etnie ; la lingua ufficiale è il castillano , ma la Catalogna ha una lingua propria , il catalano , e così la Galizia , dove si parla il gallego .
    • La lingua ufficiale è il castillano, ma in Catalogna si parla il catalano, in Galizia il gallego e nei Paesi Baschi l'euskera, una lingua di origini incerte. La forma del governo spagnolo è quello della Monarchia costituzionale. La Spagna è composta da 17 regioni.
    • LE CITTA' MADRID: ● la capitale della Spagna. ● Situata al centro della Meseta ● Oltre 3 milioni di abitanti ● Principale centro culturale e finanziario
    • BARCELLONA: ● È la capitale della Catalogna ● 1milione e mezzo di abitanti ● Città industriale con importante porto
    • ● ● ● Le città La capitale della spagna è Madrid , la città più popolata della spagna (più di cinque milioni di abitanti ). La seconda città spagnola per popolazione è Barcellona , la capitale della Catalogna (una delle aree più ricche dell’Unione Europea ). Al terzo posto è Valencia con circa 796.549 abitanti ,che si affaccia sul mar Mediterraneo , al centro di vie di comunicazione che ne hanno favorito lo sviluppo economico .
    • ● ● ● Le città Le città meridionali dell’Andalusia , quelle che più a lungo sono rimaste sotto il dominio degli arabi , conservano tipici caratteri di quella civiltà nell’architettura , come si vede a Siviglia , a Cordoba , a Granada . Toledo sorge sulle rive del fiume Tago , e fu la capitale fino al 1561 quando Madrid diventò la capitale.
    • CORDOVA ●
    • CORDOVA ●
    • CORDOVA ●
    • SIVIGLIA
    • SIVIGLIA
    • l'Alhambra, Granada
    • l'Alhambra, Granada
    • l'Alhambra, Granada
    • L’economia ● ● ● ● Fino alla metà del secolo scorso la Spagna era prevalentemente un paese agricolo . Ora gli addetti all’agricoltura sono pochi , però alcune delle sue storiche specializzazioni , come nella produzione dell’olio di oliva , di vino e degli agrumi, sono rimasti. Nel campo dell’ allevamento , invece , la Spagna è arretrata in confronto alla Francia , alla Germania , ai Paesi Bassi .
    • ● ● L’economia L’industrializzazione del paese è stata sostenuta, oltre che da quelli di mercurio, dai giacimenti di ferro dei monti Cantabrici , di piombo e zinco della Sierra Morena , e ha potuto avvantaggiarsi di sufficienti risorse idroelettriche e minerarie . ● Gli investimenti stranieri nell’industria hanno sviluppato il settore automobilistico
    • ● ● L’economia Le società spagnole più importanti operano attualmente nel settore delle telecomunicazioni, dell’elettricità , della petrolchimica e del tessile . Nel terziario è molto importante il turismo . Mentre la rete delle comunicazioni stradali non è ancora del tutto soddisfacente , ma sono stati avviati dei potenziamenti
    • L'ECONOMIA ● ● Agricoltura: in declino Specializzazione nella produzione di olio d'oliva e vino ● Coltivazione degli agrumi ● Allevamento: In declino
    • ● Industria e terziario: ● Giacimenti di ferro, piombo, zinco e mercurio hanno favorito l'industrializzazione ● Industria automobilistica ● Forte sviluppo nel settore ● - delle Telecomunicazioni ● - dell'elettricità ● - della petrolchimica ● - e del tessile ● Turismo, sia balneare che culturale
    • FINE