Corso educatore cinofilo

1,613
-1

Published on

Published in: Lifestyle
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,613
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Corso educatore cinofilo

  1. 1. Il Centro Cinofilo <ul><li>presenta il corso per </li></ul><ul><li>EDUCATORI CINOFILI </li></ul><ul><li>Anno Formativo 2011 </li></ul>Scuola di Formazione APNEC
  2. 2. FIGURA PROFESSIONALE ed OBIETTIVI FORMATIVI <ul><li>Il corso intende formare giovani in grado di inserirsi nel mondo della cinofilia, settore in cui è necessario avere una conoscenza teorica e pratica delle nuove tecniche di educazione cinofila basate sul rapporto uomo-animale, sul linguaggio inter e intraspecifico, sulla cinognostica, sulle nuove tecniche di educazione, sulla psicologia canina applicata all’addestramento e sulla psicologia umana legata ai rapporti interspecie. </li></ul>
  3. 3. FIGURA PROFESSIONALE ed OBIETTIVI FORMATIVI <ul><li>IL CORSO E’ RICONOSCIUTO DALL’ A.P.N.E.C. </li></ul><ul><li>E DAL C.N.S.LIBERTAS -settore cinofilia- </li></ul><ul><li>Il corso si rivolge principalmente a coloro che vogliono </li></ul><ul><li>acquisire una conoscenza approfondita del cane al fine di </li></ul><ul><li>intraprendere la professione di Educatore Cinofilo. </li></ul><ul><li>Al termine del corso e a superamento dell’esame finale </li></ul><ul><li>verrà rilasciato l’ ATTESTATO di “Educatore Cinofilo” dal </li></ul><ul><li>Centro Cinofilo Dog Club (Scuola di Formazione Cinofila </li></ul><ul><li>Accreditata dall’APNEC,Associazione Nazionale </li></ul><ul><li>Professionale Educatori Cinofili). </li></ul><ul><li>L’allievo, a fine corso, potrà sostenere, presso il Dog Club, </li></ul><ul><li>l’esame di ammissione per accesso diretto al CENTRO </li></ul><ul><li>NAZIONALE SPORTIVO LIBERTAS (Ente di Promozione </li></ul><ul><li>Sportiva riconosciuto dal CONI, dal Ministero dell’Interno </li></ul><ul><li>e dal Ministero del Welfare) e ottenere il Brevetto </li></ul><ul><li>Nazionale di Qualifica di Educatore Cinofilo 3°Livello . </li></ul>
  4. 4. LA CONOSCENZA: <ul><li>Gli allievi apprenderanno l’anatomia e fisiologia del cane, l’alimentazione </li></ul><ul><li>e le prime regole di pronto soccorso </li></ul><ul><li>Sapranno applicare tutte le nuove tecniche di educazione di base ed </li></ul><ul><li>avanzate </li></ul><ul><li>Conosceranno gli elementi di zooantropologia </li></ul><ul><li>Studieranno le più comuni malattie del cane, il linguaggio e la </li></ul><ul><li>comunicazione, la psicologia canina e umana, le discipline cinofile e gli </li></ul><ul><li>aspetti giuridici e legislativi in materia cinofila, l’approccio ai problemi </li></ul><ul><li>comportamentali </li></ul><ul><li>Applicheranno il metodo educativo “DOG TRAINING RELAZIONALE” </li></ul>
  5. 5. PREVISIONE SBOCCHI PROFESSIONALI <ul><li>L’educatore cinofilo diventa sempre più una figura necessaria e reclamata nella nostra società. </li></ul><ul><li>E’ un formatore della relazione col cane. Il suo scopo fondamentale è aumentare la qualità della vita del cane e della famiglia in cui vive. Lavorare sulla relazione cane-famiglia, e portarla ad eccellenza, è il suo ruolo centrale in quanto di enorme utilità sociale. </li></ul><ul><li>Vi è un numero sempre più crescente di giovani che vogliono intraprendere questa nuova professione, già rappresentata da un’ Associazione Professionale ( l’ A.P.N.E.C.) per iscriversi alla quale è necessario dimostrare, in sede di esame, una preparazione specifica, fino a qualche tempo fa difficile da acquisire, data la mancanza di strutture didattiche riconosciute. </li></ul>
  6. 6. PROGRAMMA INSEGNAMENTO TOTALE ORE 224 ORE TEORICHE 144 ORE PRATICHE 80
  7. 7. PROGETTO FORMATIVO <ul><li>INSEGNAMENTI TEORICI – TOTALE ORE 144 </li></ul><ul><li>Contenuto: </li></ul><ul><li>Anatomia e Fisiologia del cane </li></ul><ul><li>- Primi Interventi di Pronto Soccorso </li></ul><ul><li>- Introduzione alle più comuni malattie del cane </li></ul><ul><li>Alimentazione </li></ul><ul><li>- Storia del Cane </li></ul><ul><li>Linguaggio e comunicazione </li></ul><ul><li>Elementi di zooantropologia </li></ul><ul><li>Meccanismi fisiologici dello stress e prevenzione </li></ul><ul><li>Tecniche di educazione cinofila base e avanzate </li></ul><ul><li>Psicologia canina </li></ul><ul><li>Approccio ai problemi comportamentali </li></ul><ul><li>Introduzione alle discipline cinofile </li></ul><ul><li>Psicologia umana </li></ul><ul><li>Marketing gestionale e comunicazione d’impresa </li></ul><ul><li>Legislazione e sicurezza sul lavoro </li></ul>
  8. 8. PROGETTO FORMATIVO <ul><li>INSEGNAMENTI PRATICI -TOTALE ORE 80 </li></ul><ul><li>- Primi interventi di pronto soccorso </li></ul><ul><li>Tecniche di educazione cinofila base e avanzate </li></ul><ul><li>Approccio ai problemi comportamentali </li></ul><ul><li>Introduzione alle discipline cinofile </li></ul><ul><li>Pedagogia cinofila applicata </li></ul>
  9. 9. I DOCENTI <ul><li>Il team docente è costituito da più educatori e </li></ul><ul><li>rieducatori cinofili, veri esperti del settore con </li></ul><ul><li>esperienza pluriennale nell’ambito della specifica </li></ul><ul><li>formazione. </li></ul><ul><li>L’obiettivo dei nostri corsi è quello di offrire un ampio </li></ul><ul><li>panorama delle diverse professionalità e attività </li></ul><ul><li>permettendo all’allievo la costruzione di una sua </li></ul><ul><li>personale identità. </li></ul><ul><li>I docenti sono altamente competenti, e non </li></ul><ul><li>solo per quanto concerne i contenuti, ma anche per </li></ul><ul><li>il saperli trasmettere mettendo in gioco loro stessi. </li></ul><ul><li>Agli istruttori si aggiungono i </li></ul><ul><li>medici veterinari, gli psicologi e i consulenti del </li></ul><ul><li>lavoro. </li></ul><ul><li>Ad incontrarsi, attraverso il viaggio di questa </li></ul><ul><li>formazione, sono i due mondi: </li></ul><ul><li>il mondo del cane, quello dell’uomo </li></ul><ul><li>e … la magia di questa splendida alleanza </li></ul>
  10. 10. ESEMPI DIDATTICI Lezioni di medicina veterinaria
  11. 11. Attività nei campi-scuola
  12. 12. SEDE DEL CORSO <ul><li>Lezioni teoriche e pratiche </li></ul><ul><li>presso la palestra e il campo del </li></ul><ul><li>CENTRO CINOFILO DOG CLUB </li></ul><ul><li>a San Valentino Torio (SA), 84010 </li></ul><ul><li>Via Astone -LocalitàSciulia – </li></ul><ul><li>Provinciale Nocera/Sarno </li></ul><ul><li>www.dogclub.it </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>Tel. 081/937043 </li></ul><ul><li>Cell. 347/7050581 </li></ul>
  13. 13. CALENDARIO CORSO <ul><li>Le lezioni teoriche e pratiche si svolgeranno prevalentemente nei weekend </li></ul><ul><li>il sabato e la domenica con orario </li></ul><ul><li>09:00-13.00 e 14:00-18:00 </li></ul><ul><li>(formula weekend) </li></ul><ul><li>Inizio corso sabato 2 Aprile 2011 </li></ul>
  14. 14. ISCRIZIONI <ul><li>Numero minimo di partecipanti: 15 </li></ul><ul><li>Numero massimo di partecipanti: 20 </li></ul><ul><li>Verranno prese in considerazioni le richieste in ordine di arrivo </li></ul><ul><li>COSTO DEL CORSO: Euro 2.000,00 + IVA </li></ul><ul><li>TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISCRIZIONI: </li></ul><ul><li>01 MARZO 2011 </li></ul><ul><li>SCADENZE PER LA REGOLARIZZAZIONE DELLE ISCRIZIONI: </li></ul><ul><li>31 MARZO 2011 </li></ul><ul><li>Consigliamo ai reali interessati di regolarizzare l’iscrizione </li></ul><ul><li>quanto prima. </li></ul>
  15. 15. RESOCONTO ATTIVITÀ DI STUDIO <ul><li>Ogni allievo è tenuto ad osservare il </li></ul><ul><li>regolamento interno della struttura che </li></ul><ul><li>ospiterà il corso professionale. </li></ul><ul><li>È tenuto a compilare una scheda di presenza </li></ul><ul><li>ove sono menzionate le ore svolte. </li></ul><ul><li>È tenuto a compilare una relazione finale di </li></ul><ul><li>corso in cui descriverà le attività svolte, le </li></ul><ul><li>conoscenze apprese e il grado di interesse. </li></ul>
  16. 16. ESAME FINALE <ul><li>Ogni allievo viene ammesso all’esame finale se ha </li></ul><ul><li>maturato le ore di frequenza obbligatorie (assenze </li></ul><ul><li>non superiori al 25%) </li></ul><ul><li>L’esame finale prevede una prova scritta, </li></ul><ul><li>una prova pratica ed un colloquio orale con la </li></ul><ul><li>commissione alfine di valutare il grado di conoscenza </li></ul><ul><li>dell’allievo. La votazione finale, espressa in </li></ul><ul><li>Centesimi tiene conto della votazione parziale </li></ul><ul><li>di scrutinio, della relazione sull’attività di </li></ul><ul><li>studio e delle prove di esame. </li></ul>
  17. 17. … in bocca al ! congratulazioni al Neo Educatore Cinofilo Finalmente è finita …

×