REALIZZAZIONE DEL                PROGETTOAMBULATORIO VETERINARIO ON-LINE               Ing. Nelson Firmani       Dipartime...
OutLine della presentazioneLa presentazione si articola in tre parti principali:• Studio di fattibilità• Requisiti Utente ...
Studio di fattibilità                  Il contesto dello studio• In Italia dei 30000 veterinari iscritti all’albo più del ...
Studio di fattibilità               Il contesto dello studio• Da una indagine sui 4 ambulatori privati si è  scoperto che ...
Studio di fattibilità               Il contesto dello studio• L’idea di un sitema informatico finalizzato alla  raccolta d...
Studio di fattibilità               Il progetto di massimaObiettivi:1. Promuovere l’ambulatorio attraverso:     La creazio...
Studio di fattibilità                 progetto di massimaCome raggiungere il primo obiettivo ?• Creazione Sito (Presentazi...
Studio di fattibilità                 progetto di massimaCome raggiungere il secondo obiettivo ?• Inserimento dati ambulat...
Studio di fattibilità                                 progetto di massimaIl VOLUME DEI DATI DA GESTIRE E’ BASSO           ...
Studio di fattibilità               progetto di massima               Aspetti tecnologici    Quale sistema operativo? Qual...
Studio di fattibilità             progetto di massima• Linux, Apache, Mysql, PHP (tutto Open  Source)
Studio di fattibilità               progetto di massima               Scelta tecnologica su:Linux, Apache, Mysql, PHP     ...
Studio di fattibilità                progetto di massima              Costi-Benefici e rischio                      Benefi...
Studio di fattibilità                progetto di massima               Costi-Benefici e rischio                       Risc...
Studio di fattibilità                               Costo di sviluppo       Voce                                Note      ...
Studio di fattibilitàCosto di sviluppo (prestazione professionale)               Fase                 Stima Attività      ...
Studio di fattibilità    Costo di Esercizio (soluzione hosting)     Voce                    Note                    Colloc...
Studio di fattibilità    Costo di Esercizio (soluzione housing)     Voce                    Note                    Colloc...
Diagramma di contesto             rich ies ta identificazio ne                                                            ...
DFD 0                                                                                                                     ...
DFD 2                                                         aggiun gi                                                   ...
DFD 3                                                                      3.1                                            ...
cf                 nome indirizzo                                              Schema E/R     telefono   userName         ...
id_proprietario                               cf     nome indirizzo                                                       ...
Schema Logico                                               Ricovero                                               Id_rico...
Architettura HWdi tipo Client/Server
Architettura SWE’ un’applicazione web sviluppata su tre                 strati     Client                  Middle tier    ...
Home page
Scheda lista prestazioni
Scheda dettaglio
Grazie per l’attenzioneAuthor:        Ing. Nelson Firmani (nfirmani@tinn.it)Last update:   05/09/2004
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO AMBULATORIO VETERINARIO ON-LINE

2,229 views
1,910 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,229
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO AMBULATORIO VETERINARIO ON-LINE

  1. 1. REALIZZAZIONE DEL PROGETTOAMBULATORIO VETERINARIO ON-LINE Ing. Nelson Firmani Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università di L’Aquila, AQ 67040, Italy Last update: 05/09/2004
  2. 2. OutLine della presentazioneLa presentazione si articola in tre parti principali:• Studio di fattibilità• Requisiti Utente e specifiche funzionali del sistema• Progettazione della Base Dati• Progettazione del sistema
  3. 3. Studio di fattibilità Il contesto dello studio• In Italia dei 30000 veterinari iscritti all’albo più del 60% esercita la libera professione• Strutture più ricorrenti: Ambulatori Veterinari• La realtà della citta di Teramo è la seguente: 4 ambulatori privati 1 clinica veterinara
  4. 4. Studio di fattibilità Il contesto dello studio• Da una indagine sui 4 ambulatori privati si è scoperto che nessuno possiede un sistema di raccolta dati ambulatoriali informatizzati né tantomeno servizi on-line o siti web informativi• Tutti i dati connessi alla diagnosi e cura degli animali e alla gestione dei clienti è quasi assente o al più in forma cartacea
  5. 5. Studio di fattibilità Il contesto dello studio• L’idea di un sitema informatico finalizzato alla raccolta dei dati ambulatoriali è nata da colloqui tenuti con un medico veterinario• L’esigenza manifestata dal medico è stata quella di avere a disposizione in maniera semplice tutte le informazioni storiche relative ad un animale in cura presso l’ambulatorio
  6. 6. Studio di fattibilità Il progetto di massimaObiettivi:1. Promuovere l’ambulatorio attraverso: La creazione di un sito web Fornitura di un servizio gradito alla clientela2. Nuovo scenario lavorativo nel quale sia davvero più semplice operare all’interno dell’attività ambulatoriale e dove l’uso del computer possa essere un valido aiuto
  7. 7. Studio di fattibilità progetto di massimaCome raggiungere il primo obiettivo ?• Creazione Sito (Presentazione, FAQ, News…)• Servizio on-line: Questo prevede la possibilità di accedere attraverso internet alle informazioni riguardanti i propri animali trattati in ambulatorio. (E’ emersa da alcune interviste che questo servizio è particolarmente gradito quando il proprio animale è ricoverato in ambulatorio e si vuole sapere come procede la degenza)
  8. 8. Studio di fattibilità progetto di massimaCome raggiungere il secondo obiettivo ?• Inserimento dati ambulatoriali semplice, attraverso una interfaccia web• La raccolta e gestione dei dati deve riprodurre il più possibile l’abituale modo di operare del medico veterinario.
  9. 9. Studio di fattibilità progetto di massimaIl VOLUME DEI DATI DA GESTIRE E’ BASSO Tavola dei volumi (riferiti in un anno) Dei 200 clienti Concetto <Nome> Tipo E/R Volume <Dim> dell’ambulatorio mediamente ognuno possiede 2 animali. proprietario E 200 ha R 400 animale E 400 Mediamente un animale subisce un ricovero ogni 3-4 ricovero E 100 anni. 400*1/4=100 va_in R 100 visita E 1200 Mediamente un animale effettua visita R 1200 effettua 3 visite l’anno. 400 400*3=1 200 EsameLab E Effettua esame R 400 Mediamente un animale effettua 1 esame di laboratorio l’anno. 400*1=400
  10. 10. Studio di fattibilità progetto di massima Aspetti tecnologici Quale sistema operativo? Quale linguaggio? Microsoft o non Microsoft o “Open Source”?• Windows 2000 o NT, IIS, SQL Server, tecnologia ASP .Net• Ambiente di sviluppo Java (Servlet, JSP), E’ portabile su qualsiasi piattaforma: 1. Server SUN, ORACLE (troppo caro) 2. Linux, Apache, RDBMS Mysql, jdbc (Open Source)
  11. 11. Studio di fattibilità progetto di massima• Linux, Apache, Mysql, PHP (tutto Open Source)
  12. 12. Studio di fattibilità progetto di massima Scelta tecnologica su:Linux, Apache, Mysql, PHP Motivazioni:• Licenza Open Source• Adatto alle dimensioni del progetto• Rispetto a JSP più semplice quindi minore costo sviluppo
  13. 13. Studio di fattibilità progetto di massima Costi-Benefici e rischio Benefici• Benefici, difficili da monetizzare, ma sicuramente: Un miglioramento dei servizi resi alla clientela Una migliore gestione dell’attività ambulatoriale Una riduzione dei tempi di risposta Una riduzione dei supporti cartacei
  14. 14. Studio di fattibilità progetto di massima Costi-Benefici e rischio Rischio• E’ rappresentato dall’impatto che l’introduzione delle nuove procedure informatizzate può produrre sulla preesistente organizzazione lavorativa. Se l’impatto è traumatico possono nascere fenomeni di reazione al corretto funzionamento del sistema. Tuttavia è da tener presente che il sistema gestisce informazioni non critiche, per il quale un eventuale malfunzionamento comporta danni limitati
  15. 15. Studio di fattibilità Costo di sviluppo Voce Note Valore (I prezzi sono espressi in Euro)Harware 1 PC 1500 (*) 1 Stampante laser 500 (*) Manutenzione Canone annuo su PC mediamente pari al 6% del valore di acquisto. Canone su stampante dal 12 al 14%Software Sistema operativo è compreso nel prezzo di acquisto del PC Strumenti di sviluppo software licenza 90 (45 Euro/ora per consulenza Open Source: esterna) Web Server APACHE EasyPHP (Editor PHP) PHP (linguaggio scripting lato server) Javascript (linguaggio scripting lato client) DBMS licenza Open Source: 35 (35 Euro/ora per teleassistenza) MySQL Strumenti di sviluppo sito Web: 200 Microsof Front Page 2000Prestazione Vedi tabella costo prestazione 1950Professionale professionale Totale costo di sviluppo 2275(*) non inclusi nel calcolo del costo di sviluppo. Necessari per il calcolo della manutenzione HW
  16. 16. Studio di fattibilitàCosto di sviluppo (prestazione professionale) Fase Stima Attività Stima costo Studio di fattibilità 1 man/day 150 Analisi e progetto 5 man/day 1000 Implementazione: 8 man/day 800 stesura pagine HTML del sito stesura statment SQL stesura codice PHP
  17. 17. Studio di fattibilità Costo di Esercizio (soluzione hosting) Voce Note Collocazione Valore (I prezzi sono temporale espressi in Euro)Costo Hardware 1 PC iniziale 1500postazione 1 Stampante laser iniziale 500utente Manutenzione Annuale Canone annuo su PC mediamente pari al 6% del valore di acquisto. Canone su stampante dal 12 al 14%Software Sistema operativo è compreso nel prezzo di acquisto del PC Manutenzione SW livello Annuale 12% del prezzo di acquisto base (aggiornamenti e HW. correzioni errori) 14-15% con servizio telefonico di supporto (5gg/sett, 8h/gg) Manutenzione SW applicativo Annuale 15% del prezzo di acquisto (aggiornamenti cambiamento tecnologie)Costo hosting Annuale 135sitoCosto gestione Registrazione motore di Annuale 200sito per ricerca, aggiornamento homeaggiornamenti page Iniziale 2000 Totale costo di Esercizio Annuale 1039 Dettaglio calcolo costo totale di esercizioTotale costo esercizio iniziale = 1500+500 =2000Totale costo esercizio annuale = 6%*1500+14%*500+12%*1500+15%*2425+135+200 =1039
  18. 18. Studio di fattibilità Costo di Esercizio (soluzione housing) Voce Note Collocazione Valore (I prezzi sono temporale espressi in Euro)Costo Hardware 1 PC iniziale 1500postazione 1 Stampante laser iniziale 500utente Manutenzione Annuale Canone annuo su PC mediamente pari al 6% del valore di acquisto. Canone su stampante dal 12 al 14%Costo Software Sistema operativo è compreso nel prezzo di acquisto del PC Manutenzione SW livello Annuale 12% del prezzo di acquisto base (aggiornamenti e HW. correzioni errori) 14-15% con servizio telefonico di supporto (5gg/sett, 8h/gg) Manutenzione SW applicativo Annuale 15% del prezzo di acquisto (aggiornamenti cambiamento tecnologie)Costo housing Annuale 2388Costo gestione Registrazione motore di Annuale 200sito per ricerca, aggiornamento homeaggiornamenti page Iniziale 2000 Totale costo di Esercizio Annuale 3292 Dettaglio calcolo costo totale di esercizioTotale costo esercizio iniziale = 1500+500 =2000Totale costo esercizio annuale = 6%*1500+14%*500+12%*1500+15%*2425+2388+200 =3292
  19. 19. Diagramma di contesto rich ies ta identificazio ne dati cliente agg iungi/canc. cliente d ati identificazio ne Gestione ris con tro s che da ambu lato rio lista prestazioni effettuateCli ente Veterinario* Ammi ni stratore Ambul atorio ricerca cliente ric hies ta de tta g lio richiesta inform. inform. ricerca esito cliente de tta g lio at i rico v d a a n imale o o ve r o v erat Riscontro prestazione r ris co n reg istra a li ric erat o n a le ric istr a tro a t ti he an im Dati prestazione s ta s c a t v it à a a nim t tiv t tiv it à lis t a rich ie à s c he d Ammi ni stratore Veterinario* * terminatore duplicato
  20. 20. DFD 0 te t o rio n Lista prestazioni o lie gli .c tt a effettuate la nc mb u de ca ta g lio g i/ tro da a ies Dati cliente iu n on tta h ri c g c s c he de ris ag richiestalie n te informazioneric hiesta c ca id e nt ifi ca zi o ne c er cliente ri 1. 2. informazione ca d ati id e ce r ntifi ca Produce proprietario o ri zi o ne rilascia es it cliente informazione gestione informazione on-line clienti on-line scheda ambulatorio scheda prestazioni animale Dati prestazione it à at t i v t ra reg i s v it à riscontro prestazione at t i o n t ro ris c 4. 3. d a an ima le ta sc h e to ric h ie s ra crea visita gestione ric o ve scheda attività ambulatorio prestazioni v erat o imale rico scheda animale s ched a an e samiLab lista animali ricoverati ti e ra c ov l i ri n ima aa l is t 5. ricovero crea lista animali ricoverati
  21. 21. DFD 2 aggiun gi inserimento nte c lie nc. i/ a Daticcliente ung aggi 2.1 inse rire animale dati clie nte ce ll a cancella c an proprie tario 2.2 cancella cance lla dati clie nte o ntr coris e t en Richiesta inform. c li r ca cliente e 2.3 ric a rice rca e rc Inform. icliente orc es it clie nte proprie tario
  22. 22. DFD 3 3.1 aggiorna di m dati ricovero iss io n e ità box disponibile attiv Dati prestazione tra regis ro ont risc ricoverorisc riscon tro 3.2 ontprestazione ro a verifica ric o v e ro ttiv disponibilità ità box ile onib disp _non _ o box ontr ita r is c vis 3.3 risc ontro inserisci dati vis ita o ori rat vis ita bo la me ris co e sa ntr o 3.4 inserisci dati esamiLab a le esamiLab a nim e da a s ch to i es t vera rich ric o to 3.5 v era ic o le r vis ita ima crea scheda ed a an animale s ch ricovera to lista an imali ricoverati ricovero 3.6 crea lista animali ricoverati
  23. 23. cf nome indirizzo Schema E/R telefono userName Proprietario password (1,N) Codice Ha Anagrafe codice canina Data_oraInizio (1,1) specie nome razza Animale Ricovero sesso Va_in (0,N) (1,1) dataNascita fileFoto (0,N) (0,N) numeroBox Ricovero Ricovero in corso concluso EffettuaEsame Data_oraFine causa data_oradata_ora (1,1) temp eratura EsamiLab peso Visita fc EffettuaVisita diagnosi (1,1) cura farmaci risultato tipoEsame fileAnalisi farmaci dieta terapia motivo dieta
  24. 24. id_proprietario cf nome indirizzo Schema E/R ristrutturato telefono userName Proprietario password (1,N) Ha Data_oraInizio Data_oraFine id_animale numeroBox id_ricovero (1,1) specie nome razza Animale Ricovero sesso Va_in (1,1) (0,N) dataNascita fileFoto (0,N) (0,N) causa tipo data_ora EffettuaEsame temperatura (1,1) peso EffettuaVisita Visita fc diagnosiid_ esame terapia (1,1) id_visita farmaci dieta motivo EsamiLab data_ora risultato tipoEsame fileAnalisi
  25. 25. Schema Logico Ricovero Id_ricovero Va_in ∞ DataInizioProprietario DataFine CausaId_proprietario NumeroBoxCf 1 TipoNome AnimaleIndirizzo 1Telefono Id_animaleUserName HaPassword ∞ Specie Visita Nome Razza Id_visita Sesso EffettuaVisita DataNascita ∞ Data_ora FileFoto Temperatura Peso Fc Diagnosi Terapia Farmaci Dieta Motivo EsamiLab Id_esame EffettuaEsame ∞ TipoEsame Data_ora FileAnalisi Risultato
  26. 26. Architettura HWdi tipo Client/Server
  27. 27. Architettura SWE’ un’applicazione web sviluppata su tre strati Client Middle tier Backend Web/HTTP Server Browser Documenti static i http Applicazione CGI, PHP DBMS Browser PHP ISAPI, Odbc, rpc RPC NSAPI Sistemi legacy
  28. 28. Home page
  29. 29. Scheda lista prestazioni
  30. 30. Scheda dettaglio
  31. 31. Grazie per l’attenzioneAuthor: Ing. Nelson Firmani (nfirmani@tinn.it)Last update: 05/09/2004

×