Your SlideShare is downloading. ×
Open Knowledge: Emanuele Scotti, L'Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Open Knowledge: Emanuele Scotti, L'Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo

1,613

Published on

Published in: Technology
1 Comment
8 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
1,613
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
1
Likes
8
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • Transcript

    • 1. Enterprise 2.0: un nuovo paradigma di sviluppo organizzativo Innovation through collaboration Milano, 13 novembre 2008
    • 2. In una fase di grandi trasformazioni tutti rischiamo momenti di follia…
      • La definizione di follia è insistere nel fare la stessa cosa…
      • aspettandosi risultati differenti!
      • Albert Einstein
    • 3. Idee guida: Organizzazione formale e networking informale
    • 4. www.open-knowledge.it
      • Una società di consulenza e di servizi per applicare le nuove idee e i nuovi strumenti del Web 2.0 allo sviluppo organizzativo per migliorare:
        • Gestione delle comunità professionali strategiche
        • Apprendimento e Formazione
        • Gestione di expertise, competenze, intangible assets
        • Comunicazione interna
        • Collaborazione e coordinamento
      Presenza internazionale: Boston, Londra, Sidney Metodologie innovative di assessment organizzativo e di coltivazione delle community professionali: Social Network Analysis, Value Network Analysis, Cultivating community Tecnologie Enterprise 2.0 e Social media in esclusiva per l’Italia Primo evento internazionale europeo su Enterprise 2.0 (25/6/2008): www.enterprise2forum.it Partnership e progetti di ricerca sul Web 2.0/social media con DICOM dell’Università di Varese Comune di Venezia
    • 5. Enterprise 2.0: tecnologie per il knowledge worker ENTERPRISE 2.0 Ricevo informazioni e aggiornamenti su progetti, persone, ricerche Archivio e Trovo i documenti e la conoscenza di cui ho bisogno Coopero, seguo il flusso, condivido conoscenza Organizzo le mie attività e i servizi che utilizzo in modo integrato e produttivo Feed reader Bookmarking, Tagging Wiki, Blog Aggregatori, Widget WEB 2.0 Trovo esperti e supporto, discuto alcuni temi nel mio network professionale/community Social Networking, Community
    • 6. Focus sulle tecnologie Clearspace e Clearspace Community . Piattaforma di community management ed online collaboration verso l’interno dell’azienda e verso i clienti. Presente sul mercato dal 2001 ed attualmente utilizzata dal 15% delle Fortune 500 con margini di crescita del 325% anno/anno. Viene prodotta da Jive, società finanziata da Sequoia Capital. Sonar e Dashboard . Piattaforma di analisi dei network organizzativi e di expertise location integrato con il traffico e-mail, le telefonate e i social media utilizzati in azienda prodotto. E’ prodotto da Trampoline Systems Spotlight . Leader mondiale nel Social bookmarking e tagging di livello enterprise. Consente la creazione di un repository condiviso tra tutti i servizi aziendali, completamente integrato con Microsoft Sharepoint e Outlook. Cool vendor 2007 per Gartner group. Confluence . Enterprise Wiki più utilizzato al mondo. Prodotto da Atlassian, azienda australiana con uffici a San Francisco, fondata nel 2002 con capitale privato. Confluence conta oltre 3.200 clienti in 55 paesi nel mondo. Onasurvey . Applicazione web per la gestione di survey di Analysis dei Network Organizzativi, sociali e del valore. Sviluppato e supportato a partire dal 2005 da Optimice ltd, partner australiano di OpenKnowledge. OpenACS/.LRN . La Piattaforma OpenSource di Learning Management System che integra apprendimento formale e gestione delle community. Sviluppata al MIT di Boston conta oggi circa mezzo milione di utenti attivi in tutto il mondo.
    • 7. Offering
      • Analisi dei network sociali . Assessment organizzativo: fotografa e misura l’organizzazione informale
      • Formal e Informal learning . Piattaforme di Learning 2.0, progettazione di Web based training
      • Intranet 2.0 . Migliorare la produttività individuale attraverso il social networking e i social media
      • Community professionali . Velocità, partecipazione, knowledge sharing e problem solving
      • Community di clienti . Coinvolgere i clienti nei processi di assistenza tecnica, innovazione, erogazione
      • Discovering . La formazione per i manager, per i professional, per i responsabili di funzione per entrare nel mondo dell’Enterprise 2.0
      1 2 3 4 5 6
    • 8. I bisogni dell’organizzazione sono cambiati Enterprise 1.0 Enterprise 2.0 Collaborazione “dietro il firewall” Collaborazione in tutto l’ecosistema Le reti informali sono un fastidio Le reti informali sono un asset strategico L’expertise è nei documenti L’expertise riguarda le persone Addestrare le persone per adeguarsi all’IT L’IT deve adeguarsi ai processi collaborativi I manager si basano su aneddoti e rumors in fatto di collaborazione I manager hanno bisogno di dati reali sulle questioni collaborative Basata sui dati Basata sul social networking
    • 9. Come lavoriamo: un processo per attivare il cambiamento Assessment iniziale sul contesto aziendale, i bisogni informativi ed i network impliciti già presenti Metodologia di co-design e coinvolgimento di utenti e stakeholder in tutte le fasi del progetto Approccio agile e ricorsivo per la progettazione di funzionalità e palinsesto dei contenuti Utilizzo di metodologie di coltivazione e capitalizzazione (più che di gestione/progettazione) Tecnologie viste come abilitatori di comportamenti e di processi collaborativi Trasferimento di know how nel gruppo di progetto passando da una modalità push ad una modalità pull
    • 10. Contact
      • Ufficio in Italia (Sede legale e operativa):
      • 20123 Milano Via De Amicis, 31
      • [email_address]
      • +39 02 58107211
      • Ufficio Uk :
      • Unit 2, 26 Devonshire Place
      • London W1G 6JE
      • Website :
      • www.open-knowledge.it
      • Blog:
      • www.socialenterprise.it
      • www.socialknowledge.wordpress.com

    ×