IL TURISMO SIAMO NOI

442 views
360 views

Published on

Opportunità e prospettive di vita e di lavoro in un turismo che cambia, preparato per introdurre una discussione con i ragazzi dell'ITC Ginanni di Ravenna (corso turismo).

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
442
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

IL TURISMO SIAMO NOI

  1. 1. Ravenna ITC Ginanni 11.10.13
  2. 2. Nel 2012 hanno viaggiato per turismo 1,035 miliardi di persone  (+ 4% rispetto all‟anno prima)       Europa, Asia e Pacifico, Americhe, Africa, Medio Oriente, 52% 22% 16% 5% 5%
  3. 3.        1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) FRANCIA USA CINA SPAGNA ITALIA TURCHIA GERMANIA 83,0 -57,7 57,7 46,4 35,7 30,4 + 1,8% -+ 0,3% + 2,7% + 0,5% + 3,0% + 7,0%
  4. 4. Quota presenze estere in ITALIA sul mercato globale   1997  6,8% 2011  4,1% (un calo quasi del 40%) Spesa media turista straniero in Italia   1997  439 € 2011  404 €  E pensare che negli anni „80 eravamo primi…
  5. 5.    Siamo il paese più bello del mondo! Abbiamo il maggior numero di monumenti Unesco! Nelle ricerche manteniamo il primo posto come luogo più desiderato per una vacanza! E allora ???
  6. 6. Secondo voi ? Quali sono i principali problemi del turismo italiano….
  7. 7. 1) Il web rivoluziona tutto.  2) crescono le nuove destinazioni.  3) si parla di turismi (le nicchie fanno mercato).  4) cambiano i turisti e la domanda condiziona l‟offerta. 
  8. 8. Nel mondo usano Internet oltre 2 miliardi di utenti… una delle ragioni fondamentali è il viaggio  prima (sogno)  durante (mobile)  dopo (racconto)
  9. 9. Viaggiano più persone verso più posti/destinazioni, quindi cresce la concorrenza! Anche le destinazioni più classiche devono essere in grado i offrire novità (es: spazi o servizi nuovi). I DESIDERI TURISTICI SI NUTRONO DI NOVITA‟, LA NOVITA‟ E‟ CHE OGGI SI POSSONO SODDISFARE…
  10. 10.        Alcuni esempi di “turismi” di nicchia in crescita: Sportivo Natura (viaggio slow) Enoturismo Cicloturismo e affini Ippoturismo Ricerca benessere
  11. 11. Prima: Tour operator che offriva una destinazione alle sue condizioni. Ora: Il consumatore influenza l‟offerta turistica (grazie al web), la valuta e – di fatto – la orienta.
  12. 12.     Nei servizi (al turista, all‟operatore, al territorio). Nell‟innovazione (web, promozione, costruzione reputazione o prodotto, narrazione). Nell‟accoglienza (territoriale, integrata, di relazione). Nell‟artigianato (tradizioni, arte, alimentazione).
  13. 13. Se il turista è sempre di più autoorganizzato una località funziona se è in grado di offrire servizi utili, di alta qualità e facile accesso. - mobilità, guide/escursioni, cura bisogni speciali, offerta commerciale e ristorazione su misura, traduzioni, assistenza piccole emergenze, connettività, ecc.
  14. 14. Se la concorrenza è sempre più ampia chi è capace di comunicare un prodotto, facendo partecipare il potenziale turista ha molte carte da giocare. - Web e turismo sono una fucina di potenziali lavori: addetti a marketing specifici (social, email, coupon), a tecnologie della comunicazione; comunicatori virali, blogger, videomaker ecc.
  15. 15. La relazione, l‟accoglienza, i rapporti umani sono elementi centrali del risultato di una vacanza: dentro questo tema ci sono tante professioni. - Lavorare nella ricettività relazionale, organizzare la conoscenza del territorio per i singoli operatori privati, vedere in maniera diversa anche lavori “tradizionali” (albergatore, ristoratore, oste…).
  16. 16. Il turista oggi ricerca un‟esperienza reale, non costruita, di cui possa parlare e che si possa portare un po‟ a casa. - Si apre uno spazio per l‟artigianato artistico, per la produzione alimentare locale, per chi produce contenuti, per chi opera su offerte legate all‟identità di un luogo!

×