Twitter - Comunicare e Raccontarsi nel Web Social
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Twitter - Comunicare e Raccontarsi nel Web Social

on

  • 342 views

Twitter per comunicare e raccontarsi nel web social.

Twitter per comunicare e raccontarsi nel web social.

Statistics

Views

Total Views
342
Views on SlideShare
333
Embed Views
9

Actions

Likes
0
Downloads
6
Comments
0

3 Embeds 9

https://twitter.com 7
https://www.linkedin.com 1
http://addettostampa.blogspot.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Twitter - Comunicare e Raccontarsi nel Web Social Twitter - Comunicare e Raccontarsi nel Web Social Presentation Transcript

  • TWITTER Comunicare e raccontarsi nel web 2.0 #Social | Francesca Anzalone
  • SOCIALizziamo! Il seminario si Twitta Esercitazione pratica ore 11:30-45 si Twitta 11:45-12:00 si seguono i topic, si ritwitta e si “followano” i colleghi #ufficiostampaweb @netlifesrl
  • Indic-AZIONI Vi lascio due minuti per riflettere sulla strategia da utilizzare per la vostra esercitazione Devo comunicare il seminario, a chi e come? Comunicazione/Strategia/Messaggio/Stile Osservo: a livello visivo ho oggetti che possono definire meglio lo stile? Ho un elemento che rappresenta il modo? La forma? Il messaggio? Ascolto: quali sono i contenuti? Quali le cose che servono per il mio messaggio e strategia? #becreative #besocial #benetlifesrlstyle non guardare solo, osserva, ascolta e crea! Fino alle 11:30 scatto, prendo appunti, faccio focus on
  • Per pianificare e progettare correttamente bisogna conoscere l’ambiente in cui ci inseriamo. Ricerche e aggiornamento costante la base. Tutto è destinato al cambiamento. Chi non sa adattarsi al cambiamento sarà inghiottito dalla dissoluzione. Anzolo De Varodia – Venezia Impossibile film www.veneziaimpossibile.it
  • Reputation: dalla rassegna web alla sua analisi. Non dimentichiamo che dobbiamo poi verificare il lavoro e ottimizzare i risultati. E soprattutto costruire delle relazioni efficaci #DigitalPR #ufficiostampaweb twitta i tuoi pensieri, arricchisci gli spunti con le tue idee, esperienze Condividiamo la conoscenza
  • IL CASO #Miart2014 per #Arte20 30.03.2014 | Iniziamo da un esempio pratico per arrivare a metodi e strategie
  • La premessa è: siamo andate a #Miart per il progetto #Arte20 ovvero mettere in relazione le #imprese che vogliono investire nell'arte e gli artisti che meglio possono rappresentare l'investimento. Perché Netlife srl? Perché l'arte è la nostra passione, perché la amiamo e la raccontiamo costantemente durante #mostre #vernice incontri nei #musei e nelle #Fondazioni e perché facciamo #comunicazione costruendo campagne basate su #valori da avvicinare alla #BrandIdentity. L'impresa che investe nell' #arte non fa solo un #investimento economico, compra oggi e sa che domani il valore è già aumentato; ma lo fa anche perché sa che vive in una realtà contemporanea in cui l'oggetto d'arte, l' #artista e la #galleria possono diventare #Partner della sua crescita.
  • Così l'#opera non rimane chiusa in un caveau ma viene raccontata attraverso #comunicatistampa la passione per il #collezionismo ne viene data comunicazione attraverso il #sitoweb istituzionale e i #social. Si crea una campagna creativa in cui l'#impresa orgogliosamente mostra ai suo clienti, fornitori, distributori e rete di commerciali i veri valori che rappresenta. Da #Miart la mia idea era quella di aggiornare quindi tutti i clienti e potenziali clienti su questa opportunità mostrando in tempo reale una #selezione fatta con tali premesse. #Opere di impatto visivo, di #artisti di ricerca, di introspezione, ma anche opere che creano un racconto emozionale, una sperimentazione e un coinvolgimento.
  • Storytelling Ho iniziato la visita alla fiera con questa idea: raccontare ciò che poteva coinvolgere, essere interessante e coinvolgente per l'#Imprenditore che inizia la sua esperienza di #collezionista e quello che prosegue la collezione. Incentivare l'acquisto di opere d'arte è una delle nostre #mission, supportare l'#Imprenditore nella comunicazione dei suoi acquisti e organizzare intorno all'opera una #narrazionecontemporanea, #eventi, #visual il nostro obiettivo. La diretta #Twitter fatta di #foto e #didascalie brevi permetteva l'immediatezza e l'efficacia visiva. Il riuso del materiale ci permetterà gli approfondimenti.
  • Che cos’è MIART? Miart è la Fiera dell’Arte Moderna e Contemporanea di Milano. Che cos’è ARTE 2.0? Arte 2.0 è il progetto di Netlife s.r.l. che mette in COMUNICAZIONE imprese e opera d’Arte. Un progetto che vuole incentivare gli imprenditori ad investire nell’arte quale valore per l’identità stessa del Brand. “Investire nell’arte e comunicarlo”.
  • #Miart2014 per #Arte20 – storytelling contemporaneo durata: 3 ore di visita ottimizzate per il progetto Arte2.0 modalità: storytelling in tempo reale con Twitter obiettivo: fare conoscere alle aziende le opportunità di investimento nell’arte e la sua comunicabilità a clienti e potenziali clienti. Messaggio di: Informazione e aggiornamento
  • Che cosa voglio comunicare e a chi? Comunicazione/Strategia/Messaggio/Stile Voglio comunicare ai miei clienti imprenditori e potenziali clienti che leggeranno i tweet che sono a Miart2014 per loro; per selezionare una serie di opere che meglio si inseriscono nel progetto arte 2.0. Le opere che si addicono a questo progetto hanno tre elementi chiave: artista, impatto visivo e ricerca. Essere a MIART è un servizio: viaggio per il cliente – GEOLOCALIZZO l’informazione * ne devono essere informati
  • Utilizzo Twitter come strumento perché per questo tipo di messaggio è il più immediato e potenzialmente potente tra i social che ho a disposizione. In questo caso funzionerà benissimo la comunicazione in tempo reale perché ho 120 caratteri a disposizione e la possibilità di postare foto. I clienti sono collegati per leggermi: comunicazione immediata ed efficace Foto + breve info descrittiva – ogni tanto un recall al senso dello storytelling
  • Pianificazione editoriale: Prima di iniziare la narrazione e quindi gli spostamenti ho focalizzato l’attenzione sugli elementi chiave che potevano servire al mio lettore/target (principale e allargato. Non posso rischiare di essere criptica con gli altri follower facendoli sentire esclusi dalla conversazione, posso solo ottimizzare il messaggio per il mio target). Focus on sempre presente sia per i contenuti che per il target Se ho un cliente in mente lo coinvolgo nel tweet inserendo il suo account con @account se è tweet riservato lo mando come messaggio privato Twitter – DIGITAL PR
  • Messaggio: FOTO opera + artista, titolo e Galleria di appartenenza. Chi seguirà saprà già che si tratta di una selezione con queste caratteristiche identificate. Lo scrivo in un Tweet + lo faccio sapere attraverso il mailing inviato. La mia narrazione si svolge in un periodo ben definito: devo farlo sapere alle persone per farmi seguire – INVITO alla diretta Twitter Chi mi seguirà spontaneamente saranno potenziali clienti
  • Sempre Messaggio: Quando iniziate la narrazione sapete già l’architettura del vostro racconto. Come per la scrittura tradizionale cercate di usare solo ciò che è strettamente necessario e davvero pertinente. 120 caretteri non significa che potete fare 120 tweet per dare l’informazione, significa invece trasferite l’immediatezza.
  • Ogni azione ha una Pianificazione e Comunicazione Non esiste un social singolo e non esiste una comunicazione unica. Si deve pianificare come se stessimo costruendo un puzzle e ogni pezzetto rappresenta un messaggio. L’uno senza l’altro non hanno un senso compiuto, insieme formano una comunicazione efficace. Scrivo per essere letta: sfida comunicativa Scrivo per essere letta e ritwittata o inserita trai preferiti: sfida social
  • Quanti Tweet? 42 tweet totali: tra contestualizzazione (dove sono e perché), opere d’arte fotografate e narrate, opere d’arte citate o gallerie citate, tendenze, riviste e numeri speciali, app interessanti … 18 dedicati alle opere: selezione con Foto + altri 4/5 senza foto 1 di inizio: VIP CARD > Personal Branding (foto esemplificativa che dimostra che sono lì invitata, gradita ospite). 5 incentrati sul messaggio chiave Impresa e Arte (strategicamente sparsi durante la narrazione)
  • Twitter collegato a Facebook? Lo scollego quando non è utile Non sempre è efficace che Twitter sia collegato a Facebook. Poiché ogni strumento ha le sue caratteristiche intrinseche anche nella scrittura, potrebbe risultare una comunicazione a singhiozzo e “tronca” quella di Twitter su Facebook. Non tutti verificano se il post corrisponde ad un Tweet e si rischia la perdita di credibilità - REPUTATION
  • Scrivere per il web: i tweet Sedetevi, riflettete, iniziate e non lasciatevi distrarre (camminare, scattare foto, 120 caratteri può sembrare un non-lavoro, ma in realtà se manca la concentrazione e il filo conduttore rischia di essere negativo per il brand). Idee chiare, messaggio preciso e concentrazione sono il segreto di una buona narrazione in flash Non fate interruzioni altrimenti perdete il filo del racconto. E’ come leggere un libro … se venite interrotti perdete il pathos e narrare è trasmettere emozioni.
  • Lavorare 3 mesi su una tematica prima di lanciarsi a proporre servizi. Il consiglio: un piano editoriale che vi costruisca un’identità efficace in quel determinato argomento. Un’attività di Brand Identity inizia a posizionare le basi dopo tre mesi, con un impiego costante di energie. Iniziate la strategia mettendo le basi del topic su cui vi volete concentrare argomento generale e costruite poi la vostra identità comunicando in maniera efficace quello che è la professionalità che proponete.
  • Oggi il vero core è il VALORE: i valori che rappresentiamo, i valori che siamo in grado di trasmettere, i valori che siamo in grado di costruire intorno ad un Brand Partiamo dai valori che siamo in grado di produrre per noi stessi e per i nostri clienti. La domanda è: cosa posso fare per fare “toccare con mano” questo valore? In che modo lo posso raccontare? Chi può aiutarmi per costruire questa immagine e valorizzarla? Cosa può rappresentare questo aspetto?
  • Digital PR: ovvero fare rete per essere vincenti Se pensiamo al web non possiamo pensare di essere da soli, unici e inimitabili. Saranno i nostri valori e il valore che rappresentiamo a fare la differenza. I social in questo insegnano: io coinvolgo te perché tu mi leggerai, e a tua volta coinvolgerai me. Un messaggio senza destinatari non è una comunicazione vincente.
  • Da ricordare: un social è come un tassello di un mosaico. Da solo non funziona! Vado in Fiera e faccio la diretta Twitter per un target specifico. Se non lo comunico al target come faccio? I miei account Twitter non sono solo account Twitter hanno nome cognome indirizzo telefono email sito web facebook, pinterest, instagram … I social vanno integrati nella comunicazione.
  • Il database contemporaneo è 2.0 Aggiornare il database non significa solo aggiornare indirizzi telefoni posizioni, ma anche innovarlo! Inserire account Twitter, Facebook, Instagram, Pinterest … Aggiorniamo tutti i database contatti al 2.0
  • Approfondimento | Le Digital PR con Twitter Ma Twitter come funziona? Oltre ai Tweet e ai messaggi come lo utilizzo? A) Scrivo per essere letto – da chi? E in che modo? B) Scrivo per aumentare la mia Reputation e affermare la Brand Identity – con chi? E in che modo? Attraverso le Digital PR – ovvero le Pubbliche Relazioni Digitali
  • Topic, Tendenze, Following e Follower Come orientarsi in Twitter Entro in Twitter e inizio a Twittare – qualcuno inizierà a seguirmi: Follower Entro in Twitter e inizio a leggere – qualcuno mi piacerà e inizierò a seguirlo: Following Entro in Twitter e visualizzo le tendenze – mi aggiorno cliccando su: tendenze Entro in Twitter e cerco un argomento che mi interessa – ricerco i #Topics con hashtag Attraverso le Digital PR – ovvero le Pubbliche Relazioni Digitali informo, mi aggiorno – ma chi mi legge e chi leggo io? Ma soprattutto come trovo ciò che mi interessa?
  • Topic, Tendenze,Following e Follower | Digital PR Per ottimizzare la mia presenza su Twitter devo creare un tessuto di relazioni che mi permetteranno di accrescere la mia immagine professionale e aggiornare le mie competenze. - Inizio con una ricerca degli influencer del mercato in base al topic e li seleziono anche in base al numero di Follower all’interno di Twitter - Proseguo con una ricerca degli influencer del mercato su Google, e altri social e ricerco il loro account su Twitter
  • Coinvolgimento | Digital PR Coinvolgere un account nel tweet significa dare importanza a chi lo legge, ma soprattutto significa fargli pervenire il messaggio. Come si coinvolge un account? Inserendo @account nel Tweet. Per essere coinvolti non serve essere follower. Oppure significa apprezzare il tweet dell’altra persona e farglielo sapere. Come si dice mi piace su Twitter? Inserendo il tweet tra i preferiti o ritwittando oppure compiendo entrambe le azioni.
  • Visibilità| Digital PR Chi mi porta una grande visibilità? Aumentando il numero di Impression? Con lo strumento Tweet Reach in parte gratuito ma performante nella versione a pagamento io non solo visualizzo il numero di impression ma anche quale account mi porta maggior impression. Una strategia sarà quella di coinvolgere l’account nella comunicazione.
  • Topic, Tendenze,Following e Follower | Digital PR Quando si inizia a seguire una persona, questa viene avvisata e vede che la si sta seguendo. Così se incuriosita cliccherà sul profilo del follower e deciderà se seguirlo a sua volta. Chi è collegato a doppio ingresso (ovvero Follower e Following si seguono a vicenda) può scrivere messaggi privati interni a Twitter. Naturalmente sempre rispettando la regola dei 120 caratteri.
  • Twitto dunque sono? | Reputation Attenzione a mantenere un’immagine pulita e corretta, soprattutto attenzione a verificare la vostra Reputation. Come vi immaginate e come volete essere visti corrisponde a come vi vedono e percepiscono? La reputazione si basa anche sulla qualità dell’account: quindi non siate bramosi di follower e non seguite tutti. La qualità e la selezione ripagano sempre.
  • Twitter è UNO dei CANALI social | RIUSO dei materiali Ricordate, Twitter è uno dei canali social. Quindi non dimenticate il RIUSO DEI MATERIALI. Come? Riscrivendo la storia con un nuovo social e con un nuovo stile e punto di vista. Es. Pinterest / Facebook / Linkedin
  • 160 caratteri su di me o ABOUT ME http://about.me/francesca.anzalone che riassume tutto Mi identifico in #innovazione #creatività #ufficiostampa #formazione #web20 #VIDEO * e tanta voglia di comunicare *per me il web 3.0 Mi trovate su: Facebook www.facebook.com/francesca.anzalone Twitter @netlifesrl Pinterest http://pinterest.com/chiccaanzalone/ Linkedin Google+ Email: francesca.anzalone@netlifesrl.it mobile: 3474686369 FRANCESCA ANZALONE Classe 1975 Imprenditrice Blogger Letteralmente rapita dalla comunicazione in tutti i suoi codici e canali
  • Mi occupo di Comunicazione online e tradizionale in ambito culturale e turistico, dalla progettazione alla pianificazione strategica e al marketing territoriale supportando le strategie tradizionali con l’online. Come Docente per l’Università mi sono occupata di informatica per le lingue, informatica per la Mediazione, informatica per la Lingua Italiana dei Sordi, usabilità e e-learning, superamento del Digital Divide. Sempre per l’Università mi sono occupata di informatica a supporto della didattica di progettazione piattaforme e-learning e di tutoring online per la facilitazione dell’utilizzo delle tecnologie da parte di accademici . Email: francesca.anzalone@netlifesrl.it mobile: 3474686369 Per le aziende di pianificiazione e progettazione strategica, social media marketing e strategie volte alla valorizzazione dell’arte, promozione di servizi culturali e naturalmente Uffici stampa, press tour e piattaforme per i media. Oltre a tutto il settore Comunicazione e Formazione.
  • Email: info@netlifesrl.it sito web: www.netlifesrl.it SERVIZI DI COMUNICAZIONE E FORMAZIONE Comunicazione integrata online e tradizionale Progetti scientifici sull’uso della tecnologia in ambito filologico, critico, archivistico Animazione culturale ed economica del territorio e valorizzazione delle bellezze artistiche attraverso l’uso dei media Prodotto: Piattaforma per l’Ufficio stampa online Netpress 2.0 Addettostampa.blogspot.com Blog didattico su ufficio stampa 2.0
  • LE SLIDE TUTTE LE SLIDE LE TROVATE SU www.slideshare.net/netlifesrl per contattarmi: francesca.anzalone@netlifesrl.it oppure 3474686369