#adottaunaparola è un format replicabile?

633 views
573 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
633
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

#adottaunaparola è un format replicabile?

  1. 1. Roma, 18.01.12 Giovanni Arata è un’esperienza replicabile?
  2. 2. <ul><li>Struttura presentazione </li></ul><ul><li>Cos’è e come funziona #adottaunaparola </li></ul><ul><li>Vantaggi e criticità del progetto </li></ul><ul><li>Ma è davvero un modello replicabile? </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Adotta una Parola è progetto di censimento/miglioramento distribuito voci Wikipedia </li></ul><ul><li>sull’Emilia-Romagna </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Da cosa nasce l’ idea ? </li></ul><ul><li>Raccontare </li></ul><ul><li>l’Emilia-Romagna… </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Nessuno conosce l’Emilia- Romagna come chi la ama e/o la vive -> </li></ul><ul><li>-meglio chiedere a loro anziché far da soli </li></ul>
  6. 6. <ul><li>Cosa racconta il progetto? </li></ul><ul><li>La storia , la geografia , la cultura materiale e i personaggi illustri della regione </li></ul>
  7. 7. <ul><li>Proposta di collaborazione lanciata e condotta sui canali social [TW, FB, FF] di Turismo Emilia Romagna </li></ul>
  8. 8. censimento partecipato
  9. 9. adozioni partecipate
  10. 10. 302 parole adottate 101 parole cresciute 159 mamme e papà
  11. 11. <ul><li>L’unione fa la forza: il virtuoso incontro con Wikimedia Italia </li></ul>
  12. 12. [lavori in corso]
  13. 13. <ul><li>L’ adozione e la cura come metafore unificanti: l’anagrafe, i fiocchi ed altre sciocchezze </li></ul>
  14. 14. <ul><li>Il “segreto”? </li></ul><ul><li>#adottaunaparola dà alle persone possibilità di prendersi cura di cose a cui tengono [e su cui sono competenti] </li></ul>
  15. 15. <ul><li>Tre ingredienti alla base del progetto: </li></ul>Concept Lavoro “invisibile” Community
  16. 16. <ul><li>Il valore di #adottaunaparola? </li></ul><ul><li>L’ istituzione diventa catalizzatore/motore e arricchisce corpus conoscenza collettiva in maniera innovativa </li></ul><ul><li>[verso un nuovo ruolo?] </li></ul>
  17. 17. <ul><li>Vantaggi #1: </li></ul><ul><li>viene valorizzata la conoscenza di cittadini, turisti, istituzioni [le persone al centro] </li></ul>
  18. 18. <ul><li>Vantaggi #2: </li></ul><ul><li>il racconto a molte voci è un racconto più ricco e credibile </li></ul>
  19. 19. <ul><li>Vantaggi #3: </li></ul><ul><li>Le esternalità positive del rapporto tra istituzione e Wikimedia/Wikipedia </li></ul>
  20. 20. <ul><li>Criticità #1: </li></ul><ul><li>c’è una quantità di lavoro invisibile nascosta dentro il progetto </li></ul>
  21. 21. <ul><li>Criticità #2: </li></ul><ul><li>Wikipedia tutela la propria credibilità con regole molto rigorose …e alcuni soprassiedono </li></ul>
  22. 22. <ul><li>È un modello replicabile? </li></ul>
  23. 23. <ul><li>È un modello replicabile dati i tre “ingredienti”: </li></ul>
  24. 24. Grazie per l’attenzione!
  25. 25. <ul><li>Giovanni Arata </li></ul><ul><li>+39.333.2708043 </li></ul><ul><li>giovanni.arata@gmail.com </li></ul><ul><li>twitter.com/giovanni_arata </li></ul><ul><li>www.linkedin.com/in/giovanniarata3 </li></ul>

×