Fandom
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Fandom

on

  • 2,488 views

Uno studio a 360° per spiegare il fenomeno dei fandom.

Uno studio a 360° per spiegare il fenomeno dei fandom.

Statistics

Views

Total Views
2,488
Views on SlideShare
2,483
Embed Views
5

Actions

Likes
1
Downloads
28
Comments
0

2 Embeds 5

https://jujo00obo2o234ungd3t8qjfcjrs3o6k-a-sites-opensocial.googleusercontent.com 4
http://jujo00obo2o234ungd3t8qjfcjrs3o6k-a-sites-opensocial.googleusercontent.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • From Barbie to Mortal Kombat: Gender and Fans Bloggers e Gamers
  • IUS, legge umana, diritto umano

Fandom Fandom Presentation Transcript

  • Studenti : Ana Filipa Couvinhas Gian Luca Esposito Corso di laurea di secondo livello in Design del Prodotto Eco-compatibile Corso di Sociologia delle comunicazioni – a.a. 2007-08 docente : Maurizio Torchio FANDOM e AUDIENCE ATTIVE
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom FANDOM FAN (atic) (king) DOM Regno degli appassionati Origine della parola “ I fan sono tipicamente interessati anche ai più minuti dettagli dell'oggetto della loro passione comune ; questo è l'aspetto che li differenzia più chiaramente da coloro che possiedono solo un interesse casuale” . (In: www.wikipedia.it) MINUTI DETTAGLI PASSIONE COMUNE = + = FAN (atic) (king) DOM
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom I primi studi (anni 90) tendevano a “patologizzare” il fandom: É l’espressione di un consumismo esasperato , “ fanatico ”! “ Una forma di irrazionale e incomprensibile eccitazione che colpisce menti particolarmente deboli e influenziabili dai meccanismi della produzione della società dello spettacolo. ” (In: “Atlante della comunicazione”) PATOLOGIA IRRAZIONALITA ’ MENTI DEBOLI Studi sui fandom
  • SOTTOCULTURA PASSIONE Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Il fandom è una subcultura formata da un gruppo di persone che condividono una “ passione ”, un interesse comune in qualche fenomeno culturale. Es: Un hobby Un autore Un genere cinematografico Una moda … (In: www.wikipedia.it) Studi sui fandom
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Attualmente, si considera una forma di produttività : Oltre ad essere un caso di “ consumo resistente ”, i fan producono prodotti “secondari” basati sulle opere originali, come ad esempio racconti ( Fanfiction ), disegni ( Fan art ) o filmati. Facendoli circolare all’interno di una comunità ( Fan Culture ). PRODUTTIVITA’ PRODOTTI SECONDARI FANFICTION FAN ART FAN CULTURE Studi sui fandom
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Le prime riviste statunitensi di fantascienza avevano l’abitudine di pubblicare l'indirizzo dei lettori che inviavano lettere alla redazione, così si formarono i primi gruppi di appassionati : Apparve la parola Fandom Anni 30 - Riviste Danno origine a: FAN CLUB FANZINE: Magazine amatoriali a bassa tiratura Riviste dei anni 70 Storia
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Si organizza la prima convention mondiale della fantascienza, però i fan non si sentivano integrati in una Fan Culture, molti erano ancora isolati ed emarginati . Anno 1953 – Convention Anni 60 - Televisione Nel 1966 la saga fantascientifica di Star Trek ha avuto inizio con la serie televisiva . Riscosse subito molto successo, e diede origine a diversi gruppi di fan. Storia
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Seconda metà degli anni 90 - Internet Con l’avvento di Internet ci fu un grande impulso nello sviluppo di nuovi fandom. Creazione di comunità virtuali con forum, webmagazine, blogs… Maggiore specializzazione del fandom , piuttosto che fandom di un’argomento generico: Fandom di fantascienza Fandom di Star trek Fandom fantasy Fandom di Harry Potter o LOTR Storia
  • Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Fandom Fan individuale ed isolato (di nicchia) Subcultura : “ gruppo di persone che si differenzia da una più larga cultura di cui fa parte per stili di vita, credenze e/o visione del mondo” (In: www.wikipedia.it) Mainstream : corrente conosciuta dalle masse e di tendenza Storia
  • H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Henry Jenkins Fandom Henry Jenkins, blog personale “ Who the &%&# Is Henry Jenkins?” Direttore del MIT Comparative Media Studies Program e professore del Peter de Florez in Studi Umanistici. E’ autore e/o editore di nove principali libri sui vari aspetti dei media e della cultura popolare. Uno tra i maggiori esponenti delle teoria legate ai fan e ai media, ed al modo in cui questi ricombinano e riutilizzano la cultura che amano, trasformandola in qualcosa di nuovo e inaspettato, si tratti di cartoons o videogames, di serie televisive o fumetti.
  • H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Henry Jenkins Fandom Henry Jenkins, blog personale “ like an Aca/Fan” H.Jenkins è un Aca/Fan , una creatura ibrida che è in parte fan (appassionato) ed in parte accademico (teorico). L’obiettivo del suo lavoro è costruire un ponte tra questi due mondi. Questo è per Jenkins, una sfida personale per far evadere la teoria culturale dal ghetto delle librerie accademiche in modo da aprire uno spazio per parlare di come i media ci ingaggiano attraverso il punto di vista del consumatore.
  • H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Henry Jenkins Fandom “ Opere” Textual Poachers, television fans and partecipatory culture (1992): Il libro si situa in un periodo in cui i fans erano ancora largamente confinati nel modo in cui i “mass media” erano prodotti e consumati, ancora nascosti alla vista della maggior parte dei “medi consumatori”, e spesso, rappresentavano un modo di pensare radicalmente diverso su come ci si poteva relazionare ai testi mediatici. Qui, i fans sono dei “ lettori disonesti ”, viene introdotto il concetto di “ bracconieri testuali ”, l’idea che i fan costruiscono la propria cultura (Fan fiction, fan art, musica e video etc…) partendo da contenuti appropriati dai mass media, riformandoli per soddisfare i propri bisogni ed interessi. Due i concetti chiave presenti: Cultura partecipativa , e l’idea di una economia morale (norme etiche che governano le relazioni tra produttori e consumatori dei media).
  • H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Henry Jenkins Fandom “ Opere” Convergence Culture, Where Old and New Media Collide (2006): L’autore cerca di far capire che viviamo una nuova era mediatica, convergente e in evoluzione, nella quale media vecchi e nuovi collidono, dando forma a nuovi modi di espressione e partecipazione. Contrariamente a quanto si possa pensare, Jenkins attribuisce tale "collisione" a un bisogno culturale più che a un processo tecnologico e di mercato. Sono i consumatori più attivi che esprimono la necessità di una maggiore interazione della cultura popolare , proposta e diffusa sotto la molteplicità di forme che spaziano dalla musica alla tv, dai fumetti ai libri. E' questo il processo che dà vita a una cultura partecipativa .
  • H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Henry Jenkins Fandom “ Opere” La convergenza si realizza nella migrazione dei contenuti da un media all'altro. Un esempio recente di convergenza culturale e tecnologica è l' iPhone , dispositivo attraverso cui passano i contenuti più diversi (una fotocamera digitale e un lettore multimediale, e-mail, navigazione web, messaggi di testo, Visual Voicemail, gestione di una connessione Wi-Fi) tramite uno schermo multi-touch, tastiera virtuale e pulsanti. Jenkins fotografa la realtà attraverso una serie di case-study differenti e mette in luce le nuove modalità di consumo e produzione, sempre più attive e reticolari. La finalità è dare spazio e voce agli utenti che intendono contribuire in prima persona alle forme della propria cultura, rifiutando il ruolo di semplice audience passiva .
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Terminologia H. Jenkins Fan , abbreviazione di “ Fanatic ” dal latino “ Fanaticus, a, um ”: appartenente al tempio, servo del tempio, un devoto, « ispirato da una divinità, invasato da estro divino, esaltato ». Il latino rimanda a « fanum », luogo o recinto sacro, voce da avvicinare a « fas », legge divina, diritto divino. E ancora, persona ispirata da riti orgiastici e frenesia entusiastica. Il termine fan appare per la prima volta nel tardo 19° secolo , negli articoli giornalistici sportivi descriventi i seguaci delle squadre professioniste, soprattutto nel Baseball.
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Chi sono H. Jenkins Gli “Appassionati per eccellenza” . E’ l’attenzione per il più minuto dettaglio dell’oggetto della loro passione l’aspetto che li differenzia da coloro che hanno un semplice interesse . Trekker americano, con il suo gatto Klingom (Star Trek Fan) Nella cultura odierna, il fan è visto ancora come una categoria che genera scandalo, è un fanatico o un falso credente i cui interessi sono alieni al regno della normale esperienza culturale e la cui mentalità è pericolosamente al di fuori dal tocco della realtà.
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Utilità Sociale H. Jenkins + - Who can say “ normal ” ? Fanatici dei gadget Fan in the attic, Gil Renard (the fan) Annie Wilkes (Misery) Fanatici delle celebrità B.Spears-C.Crockers Il mito della Groupie Fanatici di calcio, Ultras ecc… Trekker Serbi, Speranza culturale di miglioramento Trekkies Trekkers, azioni di volontariato, Ricerche fondi per malattie ecc… Fan sportivi/musicali Deadhead Cosplayer
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Utilità Sociale H. Jenkins + - Who can say “ normal ” ? VS Chi è quello normale? Una famiglia Trekker, partecipanti assidui di Con. Ultras, San siro, “Tifosi”.
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Utilità Sociale H. Jenkins + - Who can say “ normal ” ? Chi è quello normale? Barbara Adams, Little Rock, Arkansas, La trekker sempre attiva, anche in tribunale. Chris Crocker, Britney Spears Fan VS Trekkies2 (00.47.00-00.47.50)
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom da Textual Poachers H. Jenkins Michel De Certau : “Lontani dall’essere scrittori, i lettori sono come viaggiatori. Si muovono lungo lande che non gli appartengono, come nomadi bracconieri che si aprono la strada attraverso campi che non hanno scritto, saccheggiando i tesori dell’Egitto, per piacere personale.” A poacher – Un bracconiere. Produttori - consumatori , scrittori – lettori , proprietari terrieri – nomadi bracconieri “ Una lotta continua per il possesso del testo e dei suoi significati”
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins Il termine fan , è associato spesso e volentieri alla pazzia ed alla possessione demoniaca , di frequente i ‘fan’ sono caratterizzati come psicopatici le cui fantasie frustrate di relazioni intime con la star, o i desideri insoddisfatti di raggiungere la loro stessa celebrità, sfociano in atti violenti e antisociali. Julie Burchill (1986) : “ Una innocua cotta può divenire un ossessione clinica, quando perdura troppo a lungo. Il fan non ha nessun potere sull’attore, se non quello di distruggere… La sottile linea tra amore e odio, tra libera volontà e destino, gradualmente scompare per il ‘fan in the attic’ rassegnandosi al suo non riconosciuto, non voluto amore, come una imbarazzante erezione in uno stato di agitazione tale, senza avere dove andare; e l’amore si trasforma in un’arma quando realizza che non potrà mai toccare l’oggetto del desiderio, se non con un proiettile.” (tratto da un saggio sulla qualità distruttiva del culto delle celebrità)
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins Nasce un genere letterario, uno stereotipo cinematografico. Nella finzione letteraria abbiamo diversi esempi: Fade to Black (1980), The Fan (A.Braham - 1981), Misery (S. King - 1987).
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins Il genere letterario è realtà Charles Manson, Fan dei Beatles 1970, pluri-omicida. John Hinckley Jr, Fan di Jodie Foster 1981 Attentato al presidente Reagan. Mark D. Chapman, Fan diJohn Lennon 1980 Accusato dell’assassinio di Lennon.
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom The Fan in the Attic H. Jenkins Nei “Comic film” invece si ha una figura del fan più benigna ma sempre con problemi di tipo sociale o una vita infelice e sfortunata: Stoogemania (1985), Play it again, Sam (1972). Il fan, in senso negativo, portato all’eccesso è stereotipato al maschile se riguarda film di tensione o divertenti, mentre è al femminile se si parla di desiderio erotico. In Starlust (1985, Vermorel ) gli autori narrano le fantasie segrete dei fans, la cui maggior parte di stampo erotico. Possedere ed essere posseduti dalle proprie celebrità preferite. Si parla del mito della Groupie, e l’intimità totale che provano le fan al solo tocco o pensiero del proprio idolo.
  • The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione The Fans Fandom Fans e fans H. Jenkins “ Se per te ha significato, non importa che sia immaginario o reale” (una Trekker) “ Sperano che sia reale e si comportano come se lo fosse” (una semplice fan) ( da Trekkies2) L’ orgoglio di sentirsi un fan Sentirsi parte di una “famiglia”. Il piacere di avere una passione condivisa da molti, e la voglia di farla conoscere. “ sono un appassionato, c’è qualcosa di sbagliato in questo? Non ho mai ucciso nessuno…” (da Trekkies2)
  • Audience Audiences passive All’inizio del secolo XX, con i processi di industrializzazione , i legami sociali e tradizionali tra le persone sono stati allentati. Secondo alcuni studiosi, gli individui erano isolati , ignoranti , irrazionali e facilmente manipolabili dai mass media. “ Si presume che gli effetti siano diretti ed immediati sulle persone che vi si espongono, e al tempo stessoche l’audience sia costituita da una massa di individui indifferenziati e isolati tra loro, quindi facilmente attaccabili dai messaggi (…) un’audience che assorbe tutti i contenuti trasmessi. ” (In: http://italy.indymedia.org/news) Audiences “passive” ed indifese Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione
  • Audience L’individuo si trova di fronte a diversi tipi di esposizione, ed ha la possibilità e capacità per scegliere i contenuti dei media in accordo con le proprie idee. Questo tipo di audience produce dei messaggi scegliendo mezzi diversificati , comunicando con gli altri per soddisfare dei bisogni. Nel nuovo secolo, con Internet, il pubblico ha la possibilità di creare dei contenuti propri a costi non troppo elevati. Audiences “attive” Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Audiences passive
  • Audience Audiences attive Audiences passive
    • Consumatori-
    • Produttori
    • (cultura partecipativa)
    Consumare Consumare – Produrre – Divulgare FANFICTION Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Sviluppo dell’audience
  • Comunicazione Mass media Studi dei Mass media I media studiano gli spettatori per capire la loro personalità e i loro sogni. In questo modo, creano personaggi simili alle persone che ne compongono il target. Così è più facile per il publico immedesimarsi con il proprio idolo, dato che ogni persona tende a creare una “ parasocial relationship ”: “ Research confirms that media characters and personalities whose personal attributes and behaviors are perceived favorably are generally liked more. Viewers also tend to be more attracted to characters and personalities who (they perceive) are similar to themselves.” ( In: “Attachment to media characters”) Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione
  • Comunicazione Parasocial relationship - Interazione Parasociale “ Someone who watches a soap opera over a period of time creates an illusion that he/she has a relationship to the television persona . These relationships can significantly influence and change people's lives . This is generally perceived as an unconscious event , as the subject does not realize what is happening.” (In: www.wikipedia.it) Film “Trekkies2” : Operatrice Bancaria 00:00:00 – 00:00:00 Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Mass media
  • Comunicazione Quando un programma finisce i fan sono disturbati psicologicamente dato che hanno creato dei sentimenti molto forti rispetto ad un personaggio, sentendo ora, la sua mancanza. Per superare la mancanza o per altri motivi, creano le proprie opere ispirandosi a quella originale Comunicazione interpersonale Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Mass media
  • Comunicazione Questo tipo di comunicazione avviene negli ambiti dei rapporti tra le persone , sia fra due individui o a livelli di gruppi. Questo tipo di comunicazione ha diversi scopi: Imparare Relazionarsi Influenzare Giocare Aiutare Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Comunicazione interpersonale
  • Comunicazione Dopo aver analizzato le diverse Fanfiction ( che di seguito si descrivono), ci siamo resi conto che i fan si stanno sviluppando verso il “mass media”: Inizialmente la comunicazione tra i fan era interpersonale (convention…) però con la web 2.0 questi divulgano le proprie opere in tutto il mondo, creando una specie di comunicazione di massa. Mass media Fan Condiziona I fan hanno potere Francobollo Trasmissioni in diversi paesi, Anche a pagamento Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Relazione tra i media e i fan
  • Comunicazione “ La creazione autonoma di materiale inerente al proprio “culto” da parte dei fan si presenta come la materializzazione di una determinato paradigma interpretativo differente e talvolta in opposizione a quello dei produttori , opposizione che si trasforma talvolta in vera e propria pressione , attraverso campagne di protesta da parte dei fan e azioni legali da parte dei produttori.” (In: “Cosplay Culture”) Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Relazione tra i media e i fan
  • Comunicazione Il caso LOST
            • Fan di Lost = Losties
    Nell’epoca del "post-network", si sono verificati dei casi particolari dove, prima ancora della messa in onda televisiva , esistivano giá dei fan. Un esempio è la serie TV Lost: “ Con una sapiente alchimia di creatività e marketing , sono circolate in rete i primi spoiler relativi all’isola attivando nella prima comunità di futuri “spettatori” un gioco di “ teorie especulazioni ” sulla storia.” (In: “L’esperienza televisiva nell’età della convergenza”) Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Losties
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Cioè… “ Fanfiction o fan fiction (comunemente fanfic ) è il termine utilizzato per indicare tutte quelle opere scritte dai fan , prendendo come spunto le storie o i personaggi di un lavoro originale…” (http://it.wikipedia.org) The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins Diverse aree tematiche: Disegni ( fan art ), Filmati , Musica , Opere testuali Le maggiori fonti di produzione amatoriale di Fan fiction è relativa al mondo Fantasy anglosassone ed al mondo dei Manga giapponesi.
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Tipologie Si hanno diverse tipologie di fanfiction . The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins Canon: canonica , l’autore si attiene al materiale ufficiale senza stravolgere la “ continuity ” della storia. OC: original character , viene introdotto un nuovo personaggio rispetto l’originale. AU: alternate universe , cambia l’ambientazione per spazio e/o tempo.. Crossover: i personaggi principali entrano in contatto con personaggi di altre serie. Lemon/lime: la storia prende un risvolto di stampo altamente sessuale; Yaoi : storia d’amore omosessuale maschile / Shonen-ai (senza scene di sesso) Yuri : storia d’amore omosessuale femminile / Shojo-ai (senza scene di sesso) What if: ucronia, la storia prende una piega completamente differente dopo un certo avvenimento. …
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Esempi Tra le serie più gettonate frutto di re-make e parodie troviamo grandi telefilm, come Star Trek , film come Harry Potter , e testi tratti dal personaggio di Sherlock Homes. E ancora, nel mondo dei manga una tra le più grandi fanfiction fu creata dal fenomeno Dragon Ball AF . The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins Fan film su Star Trek Fan Art, Harry Potter Dragon Ball AF Filmati amatoriali e fan art
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Esempi The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins Video Hokuto no ken (Kenshiro) :http://it.youtube.com/watch?v=ZYCtTkS7c4Q Video N.G.Evangelion :http://it.youtube.com/watch?v=JRlInYW3iOQ Gruppo musicale ispirato a Star Trek, i Warp 11 video clip :http://it.youtube.com/ watch?v=3VIPAb6gtCk Video amatoriali, e Band musicali Soundtrack di Trekkies 2 Warp11, No kill I, Stovokor ecc.
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Esempi Simile alla produzione dei fan, gli stessi produttori hanno cominciato a ampliare per il loro pubblico i propri prodotti: spin off , storie parallele , personaggi visti secondo parodie in altri prodotti, e a volte anche collaborazioni tra più autori. The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins “ Buffy the vampire slayer”, telefilm ed il suo Spin-off “Angel”. “ Friends” e “Joey” SPIN OFF d’autore Csi, e i suoi spin off
  • Fanfinction Fan Culture Conclusione Fanfiction Esempi The Fans Audience Comunicazione Fandom H. Jenkins Storie parallele di autori diversi, Parodie e Crossover Neon genesis evangelion, Studio Gainax, versione manga/anime e lo shojo manga di Fumino Hayashi. Storia breve, nata dalla collaborazione tra 2 dei più grandi Mangaka degli ultimi tempi, Akira Toriyama ( Dragon Ball ) e Eichiro Oda ( One Piece ) Parodia di Harry Potter fatta attraverso i protagonisti di “ South Park”.
  • Fan Culture Definizione La Fan Culture è una subcultura formata dai appassionati di un particolare tema . I suoi elementi contribuiscono alla formazione di un’ Universo Immaginario Condiviso. Apassionati di un tema Creano delle subculture Universo Immaginario Condiviso Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione
  • Fan Culture Star Trek è una saga fantascientifica che ha avuto inizio nel 1966 con una serie televisiva Molto Successo Altre 5 serie televisive 1 a cartoni animati 10 pellicole cinematografiche nel corso di 40 anni (l'undicesima è prevista nel 2009) Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture «  Spazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell'astronave Enterprise durante la sua missione quinquennale, diretta all'esplorazione di nuovi mondi, alla ricerca di altre forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare laddove nessun uomo è mai giunto prima.  » frase di apertura della serie Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture “ Star Trek narra delle vicende degli umani del futuro, appartenenti ad una “Federazione Unita dei Pianeti” che riunisce sotto un unico governo numerosi popoli di sistemi stellari diversi , e delle loro avventure nell'esplorazione dell'universo.” (In: www. Wikipedia.it) Film “Trekkies2” : Astronave 00:10:26 – 00:13:19 Film “Trekkies2” : Costruzione Scenario 00:00:00 – 00:00:00 Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture * Parola che non piace ai fan, dato che si assomiglia a “groupie” Trekker e Trekkie* sono i neologismi con cui si indica i l fan di Star Trek. “ L'universo fantascientifico di Star Trek con i suoi personaggi è oggi conosciuto in tutto il mondo e ha dato origine ad un fandom senza Precedenti ” (In: www. Wikipedia.it) Raduni, Convention, Cene, Film, Case di riposo, Associassioni di solidarietà Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture Ha proposto temi importanti dal punto di vista sociale, etico e politico . Per la prima volta nella storia della televisione un giapponese, una donna di origine africana, diversi americani, uno scozzese, un alieno e un russo , si trovavano a lavorare insieme nello stesso equipaggio, ad esplorare l'universo alla ricerca di nuove culture con cui dare vita a reciproci scambi in nome dell'uguaglianza e della pace. ” (In: www. Wikipedia.it) Film “Trekkies2” : Giustizia sociale 00:00:00 – 00:00:00 Film “Trekkies2” : La messa 00:00:00 – 00:00:00 Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture “ La mia vita dipende da Star trek” “ Se per te ha un significato, non importa che sia immaginario o reale. Le attività e i rituali sono simili. I fan sperano che sia reale e si comportano come se lo fossi” “ Non mi sono suicidata perche ho visto Star Trek” Film “Trekkies2” : Aiuto tra i fan 00:00:00 – 00:00:00 Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture
    • Trekkies (enfatizzato da quanto detto da Shatner):
    • Sono consumatori senza cervello che
    • comprano qualunque cosa associata al programma;
    • Le loro vite sono devote alla coltivazione di una conoscenza senza valore;
    • Sono disadattati sociali che son divenuti ossessionati dal
    • programma tanto da privarsi di altri tipi di esperienze sociali ;
    • Sono infantili , ed immaturi emozionalmente ed intellettualmente.
    • Incapaci di separare la finzione dalla realtà.
    Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Star Trek
  • Fan Culture Il fenomeno della creazione di vari tipi di fan culture , si destreggia in ambiti e in manifestazioni molto diverse se andiamo ad analizzare il rapporto tra Occidente e Oriente . Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Occidente e Oriente In Occidente si è sviluppato prima con molta più adesione il fenomeno della “ Rievocazione Storica ”. In Oriente, invece, il fenomeno tra i più popolari e diffusi è quello del fare Cosplay . Bellinzona 2007, Gruppo Storico Media Aetas Cosplayer di Final Fantasy
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Occidente e Oriente Rievocare (esempio medioevale) Cosplay
    • Si rievoca un determinato tempo storico
    • L’attenzione per il dettaglio è la parte più importante
    • Si rappresentano una o più figure del passato
    • Creare/comprare abiti e accessori di riferimento è abbastanza esoso, il fai da te è raro e richiede tempo.
    • L’attività si sviluppa per mezzo di “gruppi storici”
    • La rievocazione dura una o più giornate, generalmente all’aperto, in luoghi adatti al periodo di rappresentanza.
    • Si rievoca un personaggio di un cartone animato, videogioco, fumetto o film
    • L’importante è divertirsi ed apparire piacevoli
    • Si rappresenta uno specifico personaggio
    • Creare e o comprare gli abiti è meno dispendioso, è molto più semplice il fai da te
    • L’attività può essere di gruppo o singola
    • La durata dipende dalla manifestazione, salvo rare eccezioni, in luoghi chiusi adibiti a fiere o congressi
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Occidente e Oriente Rievocare (esempio medioevale) Cosplay
    • Rammentare il passato, e opportunità di fare didattica ad un pubblico pagante o non pagante
    • In base al gruppo ruolato, possibilità di far vedere la vita nel passato, balli e canti, piuttosto che battaglie o schermaglie, o semplici giochi del tempo…
    • Il rievocatore non viene pagato, ma viene rimborsato delle spese di trasporto e cosi via.
    • Sfilata e battaglia
    • Divertirsi e gareggiare per vincere la sfilata o concorso che sia
    • Creazione di scenette divertenti o parodie o serie, rispetto alla storia del personaggio ruolato
    • Il cosplayer non è pagato ma di norma ottiene sconti sull’entrata per fiere ecc…
    • Sfilata e scenetta
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Occidente e Oriente Cosplay, “termine contratto dall’inglese Costume (costume) Play (Interpretare/Recitare), che descrive alla perfezione l’hobby di vestirsi come il proprio personaggio preferito. (da http://it.wikipedia.org) Il fenomeno è nato in Giappone, e si sta allargando anche in occidente affiancandosi alle più classiche rievocazioni storiche , feste di carnevale o giochi di ruolo dal vivo . Dollers , particolari cosplayer che indossano una maschera insieme al vestito scelto, per trasformarsi completamente nel proprio personaggio Cross-Player, da cross-dressing e cosplayer , sono di sesso opposto al personaggio rappresentato.
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Occidente e Oriente Tokyo, quartiere Harajuku , dove il fenomeno del Cosplay è all’ordine del giorno. Gruppi di ragazze (prevalentemente) si ritrovano senza la necessità di una fiera o una convention, per mostrare i propri vestiti ai curiosi e ai fotografi e turisti. Il quartiere è anche l’apice di altre tendenze giovanili nel campo della moda e vestiti: Gothic lolita, Kogal,Gyaru e Ganguro
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Harry Potter
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Harry Potter
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Lord of the Rings
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione X-Men
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Elvis
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Anime e manga vari
  • Fan Culture Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione Anime e manga vari
  • Conclusione La società cambia al mutare degli aggiornamenti tecnologici, e la tecnologia segue i desideri della società... I media e gli spettatori sono sempre più intercambiabili, prendono l’uno il posto dell’altro... E voi, spettatori, cosa ne pensate? Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture Conclusione
  • Conclusione Bibliografia Colombo, Fausto, “Atlante della comunicazione”, ed. Hoepli Hoffner, Cynthia, “Attachment to media characters”, ed.2002 Jenkins, Henry, “Textual poachers” Scaglioni, Massimo, “Fan and the city” Sfardini, Anna,”L’esperienza televisiva nell’età della convergenza - Working Paper 7/08” Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture
  • http://web.mit.edu/cms/People/henry3/consume.html http://italy.indymedia.org/news/2006/01/971580.php http://it.wordpress.com/tag/fan-culture/ http://blogosphere.typepad.com/blog/2008/04/culture-parte-5.html http://www.slideshare.net/gba/1-share-this-le-culture-partecipative/ http://www.sociol.unimi.it/papers/2008-04-29_Anna%20Sfardini.pdf http://web.mit.edu/cms/People/henry3/consume.html http://www.studiamo.it/tesi-di-laurea/comunicazione/teorie-della-comunicazione.php http://www.henryjenkins.org/aboutme.html http://www.apogeonline.com/webzine/2007/05/08/01/200705080101 http://memory-alpha.org/en/wiki/Portal:Main (il wiki su star trek looool) http://www.cosplay.com/ http://www.anacosplay.it/ http://www.lost-italia.net/ http://www.trekkies2.com http://www.henryjenkins.org.html http://www.italica.rai.it Conclusione Sitografia Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture
  • http://www.wumingfoundation.com http://www.carmillaonline.com/archives/2006/10/001964.html http:// archiviostorico.corriere.it http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/persone/ groupie-desbarres / groupie-desbarres / groupie-desbarres.html Conclusione Sitografia Fandom H. Jenkins The Fans Audience Comunicazione Fanfinction Fan Culture