C.I.O Temporary Manager
Messa in sicurezza e dell’integrità dei sistemi e Database
Proporre soluzioni innovative e mettere...
Incontri , con i manager delegati , con i Provider del soft
Demo , con casistiche della società , molto complesse.
On-Off
...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Deliverables

50

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
50
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Deliverables

  1. 1. C.I.O Temporary Manager Messa in sicurezza e dell’integrità dei sistemi e Database Proporre soluzioni innovative e mettere in atto le attività di ICT decise da Top Management Raccogliere e razionalizzare le esigenze dei responsabili di funzione. Contribuire all'analisi e alla definizione dei processi aziendali Contribuire alla definizione dei requisiti funzionali e architetturali degli strumenti informativi Contribuire alla gestione del cambiamento dovuto all'introduzione di nuovi strumenti informativi Definire, proporre e gestire il budget destinato ai Sistemi Informativi Definire degli standard metodologici e tecnologici di riferimento Definire metriche (KPI, SLA) per la valutazione dell'efficienza interna Organizzare e gestire il funzionamento quotidiano dei sistemi informativi, Gestione , ottimizzazione delle risorse interne e dei partner esterni Project Management Interno Senior Project Manager PMP Azienda che ha già scelto il soft gestionale ( Caso A) Analisi del Business Model della Società AS IS – TO BE ( Strategie della Società ) ; Deliverable Gap Analysis Analisi delle procedure , In atto , come devono cambiare Deliverables per il Top Management Redazione del PDM Project Definition Memorandum e del SBU Strategic Blue Print Critical Task e Killer issues Pianificazione delle attività di massima Pianificazione delle Attività di dettaglio Pianificazione di dettaglio delle Risorse Interne assegnate al progetto Redazione del “ Chi fa cosa quando “ Livellamento delle risorse critiche Kick off con Top Management e Provider del Soft Gestione avanzamento attività Settimanale Riunione di avanzamento massimo ogni 3 settimane Report di avanzamento con : Attività in ritardo: Perché , come si può recuperare il tempo Attività in linea Report sulla comprensione degli utenti coinvolti Preparazione del: NMP ( Next Milestone Plan) Necessità di modifiche del soft o di acquisizione di soft verticale ( Previste nei PDM ) Forecast dei tempi Controllo costi previsti ed effettivi : analisi degli scostamenti Preparazione del ATP ( Acceptance Test Plan) Esecuzione dell’ATP – Deliverables OK -KO Preparazione del Countdown e del Survival Kit Partenza in Effettivo Aziende che devono scegliere il soft gestionale (caso B) Analisi approfondita dei fabbisogni e del Business Model Individuazione specificità e critical task Analisi delle procedure in essere Redazione del PDM (Project Definition Memorandum ) e dello SBU ( Strategic Blue Print ) Determinazione , con il Top Management del Budget (Minimo –Massimo) per licenze e servizi professionali Preparazione del framework di scelta ( Indispensabili , esigenza superabile, eventuale modifica del soft) Attività di Software Selection Identificazione delle soluzioni che potrebbero essere adatte
  2. 2. Incontri , con i manager delegati , con i Provider del soft Demo , con casistiche della società , molto complesse. On-Off Preparazione della Short List Solo I Provider che hanno superato la Soft Selection Trattativa per il Budget Aziendale ( livello minimo) Presentazione del Capitolato d’appalto Scelta Finale Contratto , con Tempi , cosa è compreso nel progetto , cosa è out of project. Esecuzione del progetto come nel caso A Marketing Strategies Per aziende Manufacturing o di Distribuzione Analisi del posizionamento attuale ( BCG Matrix) Analisi del quadro competitivo Analisi delle Potenzialità ( Gartner Group Magic Quadrant Ability to Execute vs Completeness of Vision) Analisi del portafoglio prodotti ( Gartner Market Life Cycle ,Product Diffusion Curve , Ciclo di vita del prodotto) Obiettivi strategici dell’azienda , Nuovo posizionamento Elaborazione di più Strategie Scelta Esecuzione Definizione del NMP (Next Milestone Plan ) Budget Social Media Strategies Integration Per Aziende di servizi, Alta tecnologia e Start Up Analisi del posizionamento Analisi delle tecnologie conosciute vs Emergenti / rischi di obsolescenza Analisi Del quadro Competitivo Attuale Market Share per Tecnologie conosciute vs Emergenti Analisi delle Potenzialità ( Gartner Group Magic Quadrant Ability to Execute vs Completeness of Vision) Analisi del portafoglio prodotti ( Gartner Market Life Cycle ,Product Diffusion Curve , Ciclo di vita del prodotto) Definizione dell’obiettivo/i Strategico/i Elaborazione di diverse Strategie Briefing Scelta Esecuzione

×