Gefran Gf Project Brochure

  • 289 views
Uploaded on

 

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
289
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 0101 010 0101 1010 0101 01 01 1010 0101 0101 1010 0101 01 1010 0101 0101 1010 0101 010 1 1010 0101 0101 1010 1010 0 0101 1010 1010 0101 1010 1010 0101 101 1010 0101 1010 0101 0101 1010 0101 0101 1010 0101 0 0101 1010 0101 0101 1010 0101 0101 101 0101 1010 0101 0101 1010 0101 0101 1010 0101 01 1 010 0101 0 Applicazioni 0 1 0 1 1010 0101 0101 1 0 Interfaccia Operatore 0101 0101 • 1 0 1 0101 0101 0 impianti 0101 0 1 0 1 • Monitoraggio0 1 0101 0 • Presse iniezione 1010 0101 0101 1010 • Soffiaggio materiale plastico 0101 010 1 1 • Controllo 0 1 0 1 temperatura multizona0 1 0 1 0 1 0101 0 010 • Estrusione 1 0 0101 0101 1010 0 1 0 1 • Dosatori 0101 1010 0 1Forni 1 0101 • 0 trattamento termico 1010 0101 0101 0101 • Automazione impianti 0 1 0 0101 1010 0101 0101 101 0101 0101 0101 Caratteristiche 0 1 0 1 0 0101 1010 • Sviluppo0 1 soluzioni multipiattaforma 10 Gefran Software • Programmazione secondo lo standard IEC61131-3 • 5 linguaggi di programmazione IEC61131 (LD, ST, IL, SFC, FBD) • Debug OnLine • Configurabilità di tutti i dispositivi del catalogo Gefran • Soluzione integrata per progetti Gefran Automation Profilo GF_Project è l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) per applicazioni di controllo in tempo reale dei dispositivi Gefran delle famiglie: GF_VEDO, DIGISTAR II, I/O GILOGIK II, Drive e Sensori. GF_Project è in grado di: • Sviluppare soluzioni di automazione salvaguardando l’investimento destinato alla configurazione dell’applicazione e riducendo il time to market • Realizzare applicazioni per un controllo completo di macchine e impianti e della configurazione della parte di interfaccia grafica • Sviluppare soluzioni multipiattaforma • Ridurre i tempi di apprendimento, consenstendo uno sviluppo guidato ed eliminare errori di configurazione sfruttando la configurazione di tipo grafico • Riutilizzare facilmente parti di progetti preesistenti GF_Project comprende una serie di tool per lo sviluppo di soluzioni applicative adibite a soddisfare diverse esigenze di programmazione. Grazie a diverse interfacce grafiche personalizzate, al programmatore vengono forniti gli strumenti migliori e più efficaci per lo sviluppo di un progetto di automazione. Questa filosofia fornisce un approccio di tipo “visuale” e “plug-and-play”, grazie al quale la configurazione del progetto è completamente grafica e guidata.
  • 2. GF_Project si compone di moduli software integrati, che attraverso specifiche funzionalità, permettono una facile ed intuitiva configurazione di un progetto di automazione. Interfaccia operatore Modulo dedicato alla configurazione delle pagine grafiche di interfaccia uomo/macchina con grafica evoluta Sequenza controllo macchina (PLC) Modulo dedicato alla configurazione della parte di controllo macchina per soluzioni Real Time HW + Architettura di comunicazione Modulo dedicato alla definizione della struttura HW della macchina/impianto, della configurazione dei singoli dispositivi utilizzati e della tipologia di comunicazione adottata » Configurazione Interfaccia Operatore (HMI) Questo modulo, utilizzando un ambiente di sviluppo basato su icone e componenti grafici, crea e configura le pagine grafiche di Interfaccia Operatore. • La configurazione dei componenti nelle singole pagine si basa sull’utilizzo di componenti grafici (Widget), disponibili in una libreria di componenti Gefran. I Widget, attraverso una serie di Proprietà, Eventi e Condition, permettono la configurazione di pagine dinamiche. Proprietà: serie di configurazioni che definiscono le componenti grafiche del Widget inserito nella pagina. Le proprietà disponibili possono essere configurate con un valore costante oppure dinamico in funzione dei valori presenti nel progetto applicativo Evento: serie di funzionalità che, abbinate a comandi effettuati su Widget in una pagina, permettono l’esecuzione di azioni come: ¬ Cambio pagina ¬ Scrittura di una variabile ad un valore fisso ¬ Esecuzione di una Funzione di libreria ¬ Esecuzione di uno script 2
  • 3. Condition: serie di configurazioni che permettono la modifica run-time di proprietà su componenti selezionati I componenti grafici presenti in libreria prevedono le seguenti funzionalità: • Visualizzazione e modifica di un dato • Visualizzazione di un’immagine (formato jpeg o gif) • Visualizzazione di una serie di immagini condizionate da un dato • Visualizzazione di un testo con funzionalità multilingua • Visualizzazione di uno o più dati in forma di Trend • Visualizzazione storico e reale allarmi • Selezione dato con ComboBox • Selezione dato con CheckBox • Visualizzazione widget multipli con gestione a layer selezionabile runtime • Selezione livello operatore attivo (login e logout) • Selezione lingua nel caso di gestione multilingua • Gestione salvataggio e caricamento file ricetta dati • Export valori data logging in file CSV • Ricette • Diagnostica dispositivi GDNET - CANopen - Modbus Al fine di semplificare e migliorare la configurazione delle pagine grafiche, sono disponibili ulteriori funzionalità quali: • “WidgetBox“ è un insieme di componenti grafici che possono essere riutilizzati più volte all’interno del progetto. WidgetBox aumenta il numero di componenti grafici base disponibili e permette di diminuire i tempi di sviluppo. Widget Box per la sua configurazione utilizza un Editor dedicato dove è possibile specificare quale e quante delle proprietà devono essere disponibili per la sua configurazione. WidgetBox sono raggruppati in libreria e la loro modifica può essere protetta da password. WidgetBox permette : ¬ Ridurre i tempi di sviluppo ¬ Sviluppo e manutenzione centralizzata ¬ Facile riutilizzo in altri progetti • Visualizzazione in anteprima dell’immagine reale del prodotto selezionato. Grazie a questa funzionalità il programmatore può avere una visione completa e reale delle pagine grafiche sviluppate. Inoltre, nel caso il prodotto selezionato abbia tasti funzione integrati, nell’ambiente di sviluppo pagine è prevista la loro facile ed intuitiva configurazione • “Resize” automatico delle pagine nel caso in cui il progetto di automazione preveda l’utilizzo delle pagine grafiche con pannello di diverse dimensioni. In questo modo tutti i componenti presenti in pagina possono essere scalati, garantendo il riutilizzo delle pagine configurate anche su target diversi • Configurazione di una libreria di bordi, per la definizione all’interno di una pagina di 4 diversi tipi di bordi, chiamati Top, Left, Right e Bottom. I bordi configurati vengono collezionati in una libreria personalizzabile e riutilizzabile in tutte le pagine del progetto. La caratteristica di ereditarietà dei singoli bordi consente di trasferire la modifica effettuata su un singolo pannello, in tutte le pagine dove quel componente è utilizzato • “Esecutore PC” per la visualizzazione dinamica delle pagine su PC di sviluppo. L’esecutore PC permette di verificare i cambi pagina, la visualizzazione dei valori, la verifica dell’interazione pagine/sequenza di controllo e le caratteristiche generali dell’interfaccia operatore. Queste operazioni, eseguite prima dell’aggiornamento in macchina, configurano offline dall’impianto e limitano eventuali malfunzionamenti. 3
  • 4. » Programmazione Logica di controllo (PLC) Questo modulo, utilizzando lo standard di configurazione IEC61131-3, ha la funzione di configurare in modo facile e veloce il ciclo di controllo macchina. • La programmazione basata sullo standard IEC61131-3 mette a disposizione 5 diversi linguaggi di programmazione. Il programmatore, nella stesura del programma di controllo, può dividere la logica in singoli programmi e, per ogni singolo programma, utilizzare uno dei 5 linguaggi a disposizione. Le 5 diverse tipologie di linguaggi disponibili sono: ¬ LD (Ladder Diagram) - Linguaggio grafico a contatti ¬ FBD (Function Block Diagram) - Linguaggio grafico basato su blocchi funzione ¬ SFC (Sequencial Function Chart) - Linguaggio grafico per gestione sequenze macchina tipo “step-by-step” ¬ ST (Structured Text) - Linguaggio a lista istruzioni ¬ IL (Instruction List) - Linguaggio a lista istruzioni • Una serie di Blocchi Funzione (FB), di libreria sviluppati da Gefran, sono disponibili per la gestione di funzionalità specifiche quali: ¬ Linearizzazione segnali analogici ¬ Generatore di rampa ¬ Controllo PID ¬ Controllo PID per valvole ¬ Controllo Parison per applicazioni macchine soffiatrici plastica ¬ Gestione movimenti (Motion Control) • L’intuitiva interfaccia di programmazione consente un rapido apprendimento delle operazioni di configurazione e una diminuzione dei tempi di sviluppo software • La funzione di test on-line del programma in esecuzione visualizza le variabili in tempo reale e permette di effettuare forzature • Progetti simili possono essere riutilizzati, grazie alla configurazione modulare del programma PLC • È disponibile la configurazione di Function Block e Function custom, che permette di creare autonomamente una libreria di funzioni che facilmente possono essere integrate in successivi progetti 4
  • 5. » Configurazione Hardware è il modulo dedicato alla configurazione hardware del progetto e permette di: • Definire l’architettura di sistema e la configurazione dei singoli dispositivi utilizzati nel progetto di automazione, sfruttando un intuitivo e guidato ambiente di configurazione • Definire e parametrizzare i dispositivi presenti nel catalogo prodotti Gefran e descriverne l’interconnessione in una architettura di automazione • Configurare un singolo dispositivo oppure una rete di dispositivi • Condividere le variabili tra dispositivi collegati tra loro • Integrare dispositivi CANopen di terze parti mediante l’importazione del file descrittivo EDS • Integrare dispositivi con protocollo Modbus TCP e Modbus RTU di terze parti mediante la configurazione di un intuitivo menù dedicato • Configurare la condivisione dati con sistemi di livello superiore (Scada) sfruttando connessione Modbus TCP/RTU Le linee di prodotto Gefran configurabili con GF_Net (la selezione a livello di configurazione di rete è legata alla disponibilità di connessione Fieldbus al master di rete) sono: • Automazione ¬ PC Industriali (serie DIGISTAR II) ¬ Pannelli Operatore (serie GF_VEDO) ¬ I/O remoti (serie GILOGIK II) ¬ Tastiere Fieldbus (serie TF) • Componenti ¬ Power Control (serie GFW) ¬ Power Control (serie GTF) ¬ Regolatori (serie GFX4) ¬ Regolatori (serie GFXTERMO4) ¬ Regolatori (serie 2000) ¬ Regolatori (serie 1000) ¬ Indicatori (serie 40) • Sensori ¬ Serie K ¬ Serie I ¬ Serie M • Drive ¬ Serie SIEIDrive XVy ¬ Serie SIEIDrive ADV ¬ Serie SIEIDrive AGy ¬ Serie SIEIDrive TPD Le tipologie di Fieldbus disponibili in GF_Net, dipendenti dal tipo di target selezionato e utilizzate per la configurazione di una rete di automazione, sono: • GDNet (Ethernet Real Time) • Modbus RTU (seriale) • Modbus TCP (Ethernet) • CANopen 5
  • 6. Componenti software aggiuntivi Nello sviluppo di progetto, oltre ai componenti software principali, una serie di configurazioni aggiuntive permettono la definizione di funzionalità specifiche. Configurazione allarmi • Configurazione delle variabili di progetto che indicano gli stati di allarme macchina/impianto • Definizione del tipo di allarme e del messaggio che deve essere visualizzato su pagina grafica • Gestione multilingua della visualizzazione del messaggio di allarme • La visualizzazione di allarmi attivi e allarmi storici attraverso Widget di libreria dedicati Gestione Multilingua • Configurazione della gestione multilingua (funzionalità di traduzione dinamica dei testi visualizzati all’interno di una pagina). In questo modo è possibile configurare un’unica interfaccia utente, garantendo il suo utilizzo da operatori di diverse nazionalità • Selezione delle lingue previste dal progetto e inserimento delle traduzioni dei testi in tutte le lingue selezionate • Configurazione delle lingue che prevedono l’utilizzo di caratteri speciali (es. cinese, russo, coreano) grazie allo standard Unicode • Esportazione dell’elenco completo dei testi in un file in formato CSV per facilitarne la traduzione nelle lingue attive nel progetto. Il nuovo file generato può essere importato, assicurando un facile e veloce aggiornamento Configurazione Utenti/Password • L’inserimento degli utenti, con relative password, per i quali sono previsti specifici privilegi a livello di interfaccia macchina • 10 livelli disponibili per i quali non sono previste limitazioni sul numero di utenti abbinati al singolo livello. Il codice di livello può essere utilizzato all’interno del sistema per: ¬ imitare la modifica di un valore L ¬ imitare l’accesso ad una specifica pagina L 6 ¬ imitare l’accesso a specifiche configurazioni L ¬ endere invisibili alcuni Widget in una pagina R Gestione Variabili • Gestione/visualizzazione di tutte le variabili inserite nel progetto • Inserimento di variabili necessarie alla configurazione del ciclo macchina (PLC) • Configurazione delle caratteristiche delle variabili (tipo di dato, descrizione, dato ritentivo, ricetta, etc.) • Gestione variabili tra dispositivi remoti in architetture di automazione Gefran Aggiornamento Firmware • Verifica della versione Firmware installata sul target con la possibilità di attivarne l’aggiornamento. Questo permette di allineare la versione Firmware con la versione prevista dall’ambiente di sviluppo. Ricette • Come Ricette, si intende la gestione sulla macchina di un archivio dati, contenente il setup di valori di processo, relativi a diverse lavorazioni. Questo permette di semplificare le operazioni di cambio o avvio produzione ristabilendo in modo sicuro e facile parametri di processo precedentemente archiviati. • La Ricetta prevede una struttura dati fissa, che viene definita in fase di configurazione attraverso l’utilizzo di un intuitivo e dedicato modulo di parametrizzazione. • Le singole Ricette, archiviate sul pannello operatore, avranno una struttura dati comune ma potranno contenere singoli valori diversi. • La disponibilità di componenti grafici (widget) standard di libreria, facilita lo sviluppo della parte di interfaccia utente.
  • 7. Il componente Ricetta prevede : ¬ Salvataggio su file dei dati macchina ¬ Caricamento da file dei dati macchina ¬ La cancellazione di un file dati macchina ¬ La copia da Pannello a USB o da USB a pannello di un file dati macchina Data Logging • La funzionalità di DataLogging, è sfruttata per archiviare nel tempo, dati relativi ad un processo di lavorazione, permettendo una loro successiva analisi. La verifica dei valori di DataLogging, rende possibile individuare eventuali problemi tecnici durante fasi di lavorazione o fornire elementi utili per migliorare il processo produttivo. • I valori configurati come DataLogging sono collezionati ed archiviati durante le fasi di lavorazione, salvati in memoria e disponibili per analisi successive. • Per ogni singolo dato inserito in DataLogging sono disponibili le seguenti proprietà : ¬ Tempo di campionamento in secondi (minimo 1 sec.) ¬ Un trigger per attivare un campionamento su evento non vincolato al tempo di campionamento (minimo 1 sec.) ¬ Una proprietà “circular” dell’archivio storico ¬ La dimensione massima dello storico (espresso in campionamenti) • Per la gestione dei singoli archivi storici e l’esportazione dei dati in vari formati, sono disponibili una serie di risorse quali componenti grafici di libreria (widget), FB e variabili di sistema. • In generale è possibile la generazione di : ¬ File export in formato CSV ¬ Visualizzazione dei dati in pagine applicativa in formato trend ¬ Creazione di un report Overview caratteristiche generali Funzionalità generali Numero variabili configurabili Gestione Allarmi integrato Numero allarmi Gestione Ricette integrato Numero tipi ricetta Numero variabili per tipo ricetta Supporto USB per Export / Import ricetta PC utility per modifica valori Ricetta offline Gestione Multilingua integrato Selezione Lingua runtime Numero lingue Numero testi per singola lingua Import / Export testi formato CSV Supporto UNICODE Gestione Utenti integrato Max livelli accesso utenti Numero utenti per ogni livello accesso Gestione Utenti - Limitazione accesso pagina Gestione Utenti - Limitazione modifica dato Gestione Utenti - Limitazione visualizzazione componenti DataLogging integrato Numero variabili configurabili Datalog DataType disponibili per DataLog Tipo campionamento DataLog Sample time DataLog Salvataggio file DataLog criptati Esportazione valori DataLog formato CSV Offline PC utility per DataLog file decripting on CSV Target FW update USB target update (Application SW & FW) Ethernet target update (Application SW & FW) Connessione remota Teleassistenza Teleremotazione Backup e Restore di progetto Up to 64000 * √ Typical 300 * √ Typical 8 * Typical 100 * √ √ √ √ Typical 8 * Typical 200 * √ √ (limitato per VEDO_EL) √ 15 Typical 4 * √ √ √ √ Typical 50 * INT, DINT, REAL, BOOL Trigger – Time Minimo 1 sec. √ √ √ √ √ √ √ √ √ √ * HW Platform depending 7
  • 8. Controllo macchina (PLC) Programmazione PLC standard IEC61131-3 Linguaggi IEC61131 – base testo Linguaggi IEC61131 – base grafica Bit DataType Signed Integer DataType Unsigned Integer DataType Floating DataType Other DataType Preset Variabili Variabili ritentive On-Line PLC On-Line change On-Line watch list HotDownload Breakpoints, step-by-step execution PLC Start mode selezionabile HotStart WarmStart ColdStart Task PLC configurabili Task Timer Task Cyclic Task High priority Libreria Function Block / Function Custom configurabile Gefran FB Library √ IL, ST LD, FBD, SFC BOOL, BYTE, WORD, DWORD INT, DINT UINT, UDINT REAL STRING, TIME, ARRAY, STRUCTURE √ √ √ √ √ √ (non disponibile per VEDO_EL / CPU300) √ (solo per linguaggio ST compilato in size) √ √ √ √ √ √ √ √ (non disponibile per VEDO_EL / CPU300) √ √* * HW Platform depending Configurazione interfaccia grafica Numero componenti grafici disponibili Componenti grafici “base” (dataset, datavalue, panel..) Componenti grafici “advance” (trend, recipe, datalog..) Gestione eventi Gestione eventi su componenti grafici Gestione eventi su azioni pagina Configurazione eventi con esecuzione script Tipi immagini supportate Componenti “advance” custom (WidgetBox) Libreria immagini Libreria pagina template Libreria bordi (up / down / left / right) Snap to grid selezionabile Allineamento oggetti Undo e redo singola modifica Auto resize pagina con cambio risoluzione Configurazione azione tasti (solo per serie CK) Esecutore pagine PC 8 45 √ √ √ √ √ √ GIF (89a) / JPG (jpeg) √ √ √ √ √ √ √ √ √ √
  • 9. Configurazione HW Configurazione grafica architettura di sistema Selezione target da catalogo Gefran Strumentazione Power Control Motion Automazione Sensori Supporto multi Fieldbus Supporto Fieldbus GDNet con dispositivi Gefran Supporto Fieldbus Modbus RTU con dispositivi Gefran Integrazione dispositivi terze parti in Modbus RTU Supporto Fieldbus Modbus TCP con dispositivi Gefran Integrazione dispositivi terze parti in Modbus TCP Supporto Fieldbus CANOpen con dispositivi Gefran Integrazione dispositivi terze parti in CANOpen Parametrizzazione singoli Fieldbus √ √ √ √ √ √ √ √ √ (non disponibile per VEDO_EL / CPU300) √ √ (attraverso tool dedicato) √ √ (attraverso tool dedicato) √ √ (attraverso import file EDS) √ Dati Tecnici Minimo Consigliato Operating system Windows: XP (SP2) / Vista / 7 32bits Windows 7 64bits Processor Pentium › 1Ghz Intel Core i5 2.5Ghz RAM Hard disk space Graphics Internet Explorer Ethernet DVD USB 2 GB XGA (1024x768) › 7.0 4 GB At least 2 GB free SXGA (1280x1024) ›= 9.0 1 port DVD reader 1 port 9
  • 10. Codici di ordinazione GF_Project Base GF_Project-LITE La licenza consente di utilizzare tutte le funzionalità dell’ambiente di programmazione limitando la configurazione per i target CPU300 e serie VEDO_EL. GF_Project è l’ambiente di programmazione integrato per sviluppo soluzioni Gefran Automation. Comprende configurazione HW, programmazione PLC basata su linguaggio IEC1131 e programmazione pagine grafiche interfaccia HMI. La licenza consente l’utilizzo dell’ambiente di Programmazione su Nr.1 PC di sviluppo. La licenza attiva per 1 anno un contratto di manutenzione software che prevede download gratuito aggiornamenti e assistenza telefonica. Il software viene fornito su supporto DVD autoinstallante. GF_Project-FULL-6M La licenza consente di utilizzare tutte le funzionalità dell’ambiente di programmazione senza limitazione sul numero e tipo di target utilizzati per un tempo limite di 6 mesi rinnovabile. GF_ Project è l’ambiente di programmazione integrato per sviluppo soluzioni Gefran Automation. Comprende configurazione HW, programmazione PLC basata su linguaggio IEC1131 e programmazione pagine grafiche interfaccia HMI. La licenza consente l’utilizzo dell’ambiente di Programmazione su Nr.1 PC di sviluppo.La licenza abilita per 6 mesi un contratto di manutenzione software che prevede download gratuito aggiornamenti e assistenza telefonica. Il software viene fornito su supporto DVD autoinstallante GF_Project-FULL La licenza consente di utilizzare tutte le funzionalità dell’ambiente di programmazione senza limitazione sul numero e tipo di target utilizzati. GF_Project è l’ambiente di programmazione integrato per sviluppo soluzioni Gefran Automation. Comprende configurazione HW, programmazione PLC basata su linguaggio IEC1131 e programmazione pagine grafiche interfaccia HMI. La licenza consente l’utilizzo dell’ambiente di Programmazione su Nr.1 PC di sviluppo.La licenza attiva per 1 anno un contratto di manutenzione software che prevede download gratuito aggiornamenti e assistenza telefonica. Il software viene fornito su supporto DVD autoinstallante F048378 GF_Project-FULL-4 Per numero licenze da 1 a 4 con unico ordine F048713 GF_Project-FULL-9 Per numero licenze da 5 a 9 con unico ordine F048714 GF_Project-FULL-99 Per numero licenze superiori a 9 con unico ordine F052279 F052280   segue >>> 10
  • 11. >>> GF_Project Option 999999200 GF_Project-UPGRADE-LITE-FULL Licenza per Upgrade da un codice GF_Project LITE ad un codice GF_Project FULL 999999201 GF_Project-SW-PACK-LITE 1 anno di contrato di manutenzione software che prevede download gratuito aggiornamenti e assistenza telefonica, legata a licenze di tipo LITE 999999202 GF_Project-SW-PACK-FULL 1 anno di contrato di manutenzione software che prevede download gratuito aggiornamenti e assistenza telefonica, legata a licenze di tipo FULL GEFRAN spa Via Sebina, 74 25050 Provaglio d’Iseo (BS) - Italy Ph. +39 030 9888.1 - Fax +39 030 9839063 Email: info@gefran.com - Web: www.gefran.com DTS_GF_Project_08_2011_ITA 11