Franchising il cas McDonald's

9,953 views

Published on

La presentazione del Dottor Massimo Barbieri tratta il franchising McDonald’s, formula di collaborazione tra imprenditori per la produzione o la distribuzione di beni e servizi.

Published in: Business
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
9,953
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,327
Actions
Shares
0
Downloads
192
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • 08/05/10 09:18
  • 08/05/10 09:18
  • 08/05/10 09:18
  • 08/05/10 09:18
  • 08/05/10 09:18
  • La qualità del prodotto che McDonald’s serve ai propri clienti è imprescindibile dalla qualità degli ingredienti di base. McDonald’s non è un produttore bensì un ristoratore. L’azienda impone però le sue esigenze a tutti i livelli della produzione, dalla scelta delle materie prime, alla trasformazione, stoccaggio e trasporto, fino alla consegna nei ristoranti dove avviene la preparazione. Notevole importanza, pertanto, riveste sia la scelta che la gestione dei fornitori e la loro capacità di applicare con continuità i severi standard richiesti dal sistema. La scelta è basata su precisi pre-requisiti che vanno al di la della capacità di produrre bene un singolo prodotto. Prima di confermare un fornitore questo viene valutato nel suo complesso verificandone la condivisione dei principi e valori McDonald's, con particolare riguardo agli aspetti di qualità e sicurezza alimentare di cui l’azienda vuole e deve farsi carico nei confronti dei propri clienti. C’è interdipendenza con la rete di fornitori, ma McDonald’s non ne è proprietaria. Ciò è fondamentale perché permette all’azienda di evitare conflitti di interesse e di concentrare le proprie risorse nell’attività di gestione dei ristoranti. Tutti i fornitori sono tenuti al rispetto di rigorosi standard di qualità ed igiene, così elevati che, talvolta, limitano notevolmente il numero dei fornitori potenziali.
  • La qualità del prodotto che McDonald’s serve ai propri clienti è imprescindibile dalla qualità degli ingredienti di base. McDonald’s non è un produttore bensì un ristoratore. L’azienda impone però le sue esigenze a tutti i livelli della produzione, dalla scelta delle materie prime, alla trasformazione, stoccaggio e trasporto, fino alla consegna nei ristoranti dove avviene la preparazione. Notevole importanza, pertanto, riveste sia la scelta che la gestione dei fornitori e la loro capacità di applicare con continuità i severi standard richiesti dal sistema. La scelta è basata su precisi pre-requisiti che vanno al di la della capacità di produrre bene un singolo prodotto. Prima di confermare un fornitore questo viene valutato nel suo complesso verificandone la condivisione dei principi e valori McDonald's, con particolare riguardo agli aspetti di qualità e sicurezza alimentare di cui l’azienda vuole e deve farsi carico nei confronti dei propri clienti. C’è interdipendenza con la rete di fornitori, ma McDonald’s non ne è proprietaria. Ciò è fondamentale perché permette all’azienda di evitare conflitti di interesse e di concentrare le proprie risorse nell’attività di gestione dei ristoranti. Tutti i fornitori sono tenuti al rispetto di rigorosi standard di qualità ed igiene, così elevati che, talvolta, limitano notevolmente il numero dei fornitori potenziali.
  • La qualità del prodotto che McDonald’s serve ai propri clienti è imprescindibile dalla qualità degli ingredienti di base. McDonald’s non è un produttore bensì un ristoratore. L’azienda impone però le sue esigenze a tutti i livelli della produzione, dalla scelta delle materie prime, alla trasformazione, stoccaggio e trasporto, fino alla consegna nei ristoranti dove avviene la preparazione. Notevole importanza, pertanto, riveste sia la scelta che la gestione dei fornitori e la loro capacità di applicare con continuità i severi standard richiesti dal sistema. La scelta è basata su precisi pre-requisiti che vanno al di la della capacità di produrre bene un singolo prodotto. Prima di confermare un fornitore questo viene valutato nel suo complesso verificandone la condivisione dei principi e valori McDonald's, con particolare riguardo agli aspetti di qualità e sicurezza alimentare di cui l’azienda vuole e deve farsi carico nei confronti dei propri clienti. C’è interdipendenza con la rete di fornitori, ma McDonald’s non ne è proprietaria. Ciò è fondamentale perché permette all’azienda di evitare conflitti di interesse e di concentrare le proprie risorse nell’attività di gestione dei ristoranti. Tutti i fornitori sono tenuti al rispetto di rigorosi standard di qualità ed igiene, così elevati che, talvolta, limitano notevolmente il numero dei fornitori potenziali.
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19 LEGGERE/RIASSUNTO
  • 08/05/10 09:19 ESPANDIBILITA’ NON E’ UN DIRITTO
  • 08/05/10 09:19 Teoria……attuale situazione….
  • 08/05/10 09:19
  • 08/05/10 09:19
  • Franchising il cas McDonald's

    1. 2. Case History: il Franchising McDonald’s Roma, 20 Aprile 2010 Massimo Barbieri, Corporate Affairs Manager Federico Bresciani, Franchisee
    2. 3. Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    3. 4. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    4. 5. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    5. 6. Il Franchising in Italia <ul><li>Assofranchising </li></ul><ul><li>Confimprese </li></ul><ul><li>F.I.F. </li></ul>
    6. 7. Il Franchising in Italia - 0,38% - 693 182.215 182.908 NR. ADDETTI OCCUPATI NELLE RETI ― ― 5.113 ― NR. PUNTI VENDITA ITALIANI ALL’ESTERO IN FRANCHISING + 1,34% + 709 53.434 52.725 NR. PUNTI VENDITA IN FRANCHISING ITALIA + 5.5% + 11 211 200 NR. RETI ITALIANE ALL’ESTERO + 0,59% + 5 852 847 NR. INSEGNE OPERATIVE ITALIANE + 1,37% + 0,290 21.419 21.129 MILIARDI DI € GIRO D’AFFARI VALORI % VALORI ASSOLUTI DIFFERENZA 2008/2007 2008 2007 MISURA INDICATORE
    7. 8. Il Franchising in Italia
    8. 9. Il Franchising in Italia <ul><li>Legge 6 Maggio 2004, n. 129, “Norme per la disciplina dell’affiliazione commerciale” </li></ul><ul><li>Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 120 del 24 Maggio 2004 </li></ul><ul><li>Tre tipi di franchising: </li></ul><ul><ul><li>Di produzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Di distribuzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Di servizi </li></ul></ul>
    9. 10. Il Franchising in Italia <ul><li>Definizione </li></ul>L’affiliazione commerciale (franchising) è il contratto , comunque denominato, fra due soggetti giuridici , economicamente e giuridicamente indipendenti, in base al quale una parte concede la disponibilità all’altra, verso corrispettivo, di un insieme di diritti di proprietà industriale o intellettuale relativi a marchi, denominazioni commerciali, insegne, modelli di utilità, disegni, diritti di autore, know-how , brevetti, assistenza o consulenza tecnica e commerciale, inserendo l’affiliato in un sistema costituito da una pluralità di affiliati distribuiti sul territorio, allo scopo di commercializzare determinati beni o servizi.
    10. 11. Il Franchising in Italia <ul><li>Know how </li></ul><ul><ul><li>Segreto </li></ul></ul><ul><ul><li>Sostanziale </li></ul></ul><ul><ul><li>Individuato </li></ul></ul>
    11. 12. Il Franchising in Italia <ul><li>Contratto scritto, pena nullità, e contenente tutte le informazioni previste dalla legge </li></ul><ul><li>Trasparenza: informazioni da fornire al franchisee almeno 30 giorni prima della firma del contratto </li></ul><ul><li>Formula sperimentata </li></ul><ul><li>Riservatezza </li></ul>
    12. 13. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    13. 14. McDonald’s nel mondo - 1 <ul><li>Fatturato: oltre 80 MLD $ </li></ul><ul><li>Utile netto: 4,5 MLD $ </li></ul><ul><li>32.478 ristoranti di cui 13.980 negli U.S.A. </li></ul><ul><li>117 Paesi </li></ul><ul><li>Più di 60 milioni di clienti al giorno </li></ul><ul><li>Oltre 1,8 milioni di persone lavorano per il sistema </li></ul>
    14. 15. McDonald’s nel mondo - 2 <ul><li>20% dei ristoranti è gestito direttamente da McDonald’s </li></ul><ul><li>80% è gestito in franchising da imprenditori </li></ul><ul><li>5000 licenziatari </li></ul><ul><li>700 fornitori </li></ul>
    15. 16. McDonald’s - una realtà italiana <ul><li>Vendite: 832 M € </li></ul><ul><li>392 ristoranti, in oltre 180 comuni italiani </li></ul><ul><li>130 licenziatari </li></ul><ul><li>McDonald's Italia e i Licenziatari danno lavoro a circa 14.000 persone </li></ul><ul><li>75% delle materie prime </li></ul><ul><li>da fornitori italiani </li></ul><ul><li>5-600.000 clienti al giorno </li></ul>
    16. 17. McDonald’s in Italia 1985-2008: n.° ristoranti
    17. 18. Il Sistema McDonald’s <ul><li>I tre pilastri </li></ul><ul><li>La filosofia </li></ul>
    18. 19. <ul><li>I tre pilastri </li></ul><ul><li>La filosofia </li></ul>Il Sistema McDonald’s
    19. 20. McDonald’s - i tre pilastri <ul><li>Società e dipendenti </li></ul><ul><li>Fornitori </li></ul><ul><li>Licenziatari </li></ul>
    20. 21. McDonald’s – i dipendenti
    21. 22. McDonald’s – i fornitori <ul><li>60 aziende nazionali </li></ul><ul><li>75% delle materie prime </li></ul><ul><li>come carne, pollo, olio ,birra… ma anche mattoni, piastrelle, impianti e sistemi informatici… </li></ul><ul><li>… e tutto l’indotto che ne consegue </li></ul>
    22. 23. McDonald’s – i fornitori
    23. 24. <ul><li>I tre pilastri </li></ul><ul><li>La filosofia </li></ul>Il Sistema McDonald’s
    24. 25. McDonald’s - la filosofia : QSP&V <ul><li>Qualità </li></ul><ul><li>Servizio </li></ul><ul><li>Pulizia </li></ul><ul><li>& </li></ul><ul><li>Valore </li></ul>
    25. 26. <ul><li>Qualità </li></ul><ul><li>Servizio </li></ul><ul><li>Pulizia </li></ul><ul><li>& </li></ul><ul><li>Valore </li></ul>McDonald’s - la filosofia : QSP&V <ul><li>Processi produttivi accurati </li></ul><ul><li>Ingredienti selezionati </li></ul><ul><li>Severissimi controlli di qualità </li></ul>
    26. 27. <ul><li>Qualità </li></ul><ul><li>Servizio </li></ul><ul><li>Pulizia </li></ul><ul><li>& </li></ul><ul><li>Valore </li></ul>McDonald’s - la filosofia : QSP&V <ul><li>Cortese </li></ul><ul><li>Amichevole </li></ul><ul><li>Veloce </li></ul>
    27. 29. <ul><li>Qualità </li></ul><ul><li>Servizio </li></ul><ul><li>Pulizia </li></ul><ul><li>& </li></ul><ul><li>Valore </li></ul>McDonald’s - la filosofia : QSP&V
    28. 30. <ul><li>Qualità </li></ul><ul><li>Servizio </li></ul><ul><li>Pulizia </li></ul><ul><li>& </li></ul><ul><li>Valore </li></ul>McDonald’s - la filosofia : QSP&V Rapporto fra : Esperienza Prezzo
    29. 36. McDonald’s è glocal: italianità
    30. 37. McDonald’s è glocal: italianità
    31. 38. McDonald’s è glocal: italianità
    32. 39. McDonald’s è glocal: McCafè
    33. 40. McDonald’s è glocal: McCafè
    34. 41. McDonald’s è glocal: McCafè
    35. 42. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    36. 43. Franchising Il Franchisor garantisce i diritti del Franchisee che, da parte sua, deve condurre il business in accordo con l’idea del Franchisor Franchising sistema di collaborazione per la distribuzione di prodotti, servizi e attrezzature Si tratta di una cooperazione stretta e continuativa tra 2 partner: Franchisor Franchisee
    37. 44. <ul><li>Il franchisee: </li></ul><ul><li>opera in proprio, in accordo con il sistema McDonald’s </li></ul><ul><li>utilizza unicamente fornitori autorizzati da McDonald’s </li></ul><ul><li>segue gli standard McDonald’s: QSP&V </li></ul><ul><li>riceve da McDonald’s un continuo supporto operativo, manageriale e professionale </li></ul>Meccanismi Non è concessa alcuna territorialità
    38. 45. Meccanismi <ul><li>Il franchisee McDonald’s: </li></ul><ul><li>è in tutto e per tutto un imprenditore autonomo ed assolutamente indipendente, totalmente responsabile della propria gestione </li></ul>
    39. 46. <ul><li>Un’età strettamente legata all’esperienza ed all’energia professionale: generalmente 30/45 </li></ul><ul><li>Un background di successo (esperienza nella gestione delle risorse umane, nel campo delle vendite o nella distribuzione) </li></ul><ul><li>Un forte spirito imprenditoriale: iniziativa, comunicativa, leadership, capacità di lavorare in squadra, energia, sensibilità, adattabilità </li></ul>Il profilo del candidato - 1
    40. 47. <ul><li>Volontà di impegnarsi full-time nella gestione, sia a livello operativo che amministrativo </li></ul><ul><li>Disponibilità a partecipare ad un programma di addestramento di 10/12 mesi </li></ul><ul><li>Flessibilità geografica almeno a livello regionale </li></ul><ul><li>Disponibilità finanziaria rigorosamente personale </li></ul><ul><li>Volontà di impegnarsi da solo (di solito viene costituita una S.r.l. condivisa con il coniuge) </li></ul>Il profilo del candidato - 2
    41. 48. <ul><li>Professionisti che intendano semplicemente diversificare, espandendo il loro attuale business </li></ul><ul><li>Semplici investitori </li></ul>Quindi non ci rivolgiamo a:
    42. 49. <ul><li>McDonald’s: </li></ul><ul><li>Seleziona la location, ne contratta l’acquisto o l’affitto, la costruisce o la ristruttura </li></ul><ul><li>Acquisisce le licenze </li></ul><ul><li>Il Franchisee: </li></ul><ul><li>Investe nelle attrezzature del ristorante, nell’entry fee, nella sua formazione e in quella dei suoi manager (pre-opening costs) </li></ul>L’offerta di McDonald’s
    43. 50. L’investimento : 75% McDonald's Investimento McDonald’s - Franchisee Investimento del Franchisee 25% 70 /80% Banca Franchisee - Cash Franchisee–Finanziamento bancario 20 /30% Cash
    44. 51. <ul><li>Franchising Convenzionale (STRAIGHT LICENSEE) </li></ul><ul><li>Business Facilities Lease (BFL) </li></ul><ul><li>In entrambi i casi viene firmato un contratto di Affitto di Azienda, di norma ventennale </li></ul>Tipologie di contratto
    45. 52. <ul><li>Il Franchisee acquista le attrezzature del ristorante, per un valore approssimativo di </li></ul><ul><li>500.000 – 600.000 Euro, grazie ad un finanziamento bancario o leasing </li></ul><ul><li>McDonald’s richiede inoltre un capitale personale di circa 125.000 – 150.000 Euro per finanziare l’entry fee, i costi di pre-apertura, la selezione e formazione del personale ed il proprio training </li></ul>Straight Franchising
    46. 53. <ul><li>Tipologia di contratto adatta a coloro che, pur essendo degli ottimi candidati, non sono in grado di affrontare in toto l’investimento </li></ul><ul><li>McDonald’s acquista le attrezzature, che vengono riscattate entro un periodo di 3/5 anni dal franchisee (durante i quali la quota di affitto é maggiorata) </li></ul><ul><li>Il Franchisee finanzia i costi di pre-opening (approssimativamente 60.000-80.000 Euro) </li></ul>Business Facility Lease
    47. 54. <ul><li>Il pagamento delle rent </li></ul><ul><li>Il pagamento della Service Fee (Royalty) </li></ul><ul><li>L’associazione ad un Consorzio dei Franchisee che si occupa della gestione del Marketing Nazionale. </li></ul>McDonald’s richiede (in percentuale sulle vendite)
    48. 55. <ul><li>1) Curriculum Vitae del Candidato e interview con il Franchising Manager </li></ul><ul><li>2) OJE - esperienza di 3 giorni nei ristoranti </li></ul><ul><li>3) Interview con altri Dirigenti e verifiche patrimoniali </li></ul><ul><li>4) Definizione del processo di formazione </li></ul>Il processo di selezione McDonald's 5) CANDIDATO APPROVATO
    49. 56. <ul><li>Addestramento operativo nei ristoranti, teorico e pratico </li></ul><ul><li>10-12 mesi </li></ul><ul><li>4 corsi tenuti presso la sede nazionale (EMC, SMC, RLP, AEC) </li></ul><ul><li>Corso finale BLP alla McDonald’s Hamburger University, Londra, U.K. </li></ul>L’addestramento
    50. 57. Il costante addestramento permette al candidato Franchisee di impossessarsi del know-how che gli permetterà in seguito di gestire al meglio il proprio ristorante sin dalla data di apertura Perché un addestramento così lungo…
    51. 58. Il Personale Direttore Vice Direttore 3/5 Assistenti Swing Trainee Mgr. Crew / Hostess
    52. 59. Offerta del ristorante Hamburger University Diploma
    53. 60. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    54. 61. <ul><li>Operations </li></ul><ul><li>Finance </li></ul><ul><li>People </li></ul><ul><li>Re-Investment </li></ul><ul><li>Allineamento </li></ul>I 5 criteri di espandibilità
    55. 62. <ul><li>Operations </li></ul><ul><li>Finance </li></ul><ul><li>People </li></ul><ul><li>Re-Investment </li></ul><ul><li>Allineamento </li></ul>I 5 criteri di espandibilità Espandibilità Piani di Espansione
    56. 63. <ul><li>OPS </li></ul><ul><li>Finance </li></ul><ul><li>People </li></ul><ul><li>Re-Investment </li></ul><ul><li>Attitude </li></ul>Il piano di espansione
    57. 64. <ul><li>Nuove aperture </li></ul><ul><li>Da gestione diretta a Franchisee </li></ul><ul><li>Da Franchisee a Franchisee </li></ul><ul><li>Relocation </li></ul>Le 4 modalità per espandersi
    58. 65. <ul><li>Advisory Board e Gruppi di lavoro </li></ul><ul><li>Execo </li></ul><ul><li>Leadership Group </li></ul><ul><li>PDT – Product Development Team </li></ul><ul><li>FIT – Food Improvement Team </li></ul><ul><li>Fondazione Ronald </li></ul>Il coinvolgimento dei Franchisee
    59. 66. Obiettivo ed Agenda <ul><li>Obiettivo dell’incontro </li></ul><ul><li>Il Franchising in Italia </li></ul><ul><li>McDonald’s nel mondo e in Italia </li></ul><ul><li>Il Franchising McDonald’s </li></ul><ul><ul><li>Caratteristiche del contratto </li></ul></ul><ul><ul><li>Gestione: i criteri </li></ul></ul><ul><ul><li>Testimonianza di un franchisee </li></ul></ul>
    60. 67. Grazie
    61. 68. Back ups
    62. 69. La Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia <ul><li>Associazione no profit presente in oltre 50 paesi </li></ul><ul><li>Obiettivo : aiutare i bambini malati e in condizione di disagio </li></ul><ul><li>Case Ronald McDonald </li></ul><ul><li>Giornata Mondiale del Bambino </li></ul><ul><li>World Children Day (Novembre) </li></ul>
    63. 70. Le case Ronald McDonald <ul><li>Sono ville / piccole palazzine nelle immediate vicinanze di un ospedale e danno alloggio temporaneo a famiglie con figli gravemente ammalati </li></ul><ul><li>267 Case Ronald McDonald in 28 paesi </li></ul><ul><li>65 in Europa </li></ul><ul><li>Tutte le case sono gestite da McDonald’s con il contributo della Company, dei Licenziatari e dei Consumatori </li></ul>
    64. 71. Le case Ronald McDonald in Italia <ul><li>Il 19 Aprile 2007 è stata inaugurata la prima casa italiana a San Giovanni Rotondo </li></ul><ul><li>Brescia </li></ul><ul><li>Palidoro </li></ul><ul><li>Bologna (Family Room) </li></ul>
    65. 73. FIDUCIA Company’s reputation ASCOLTARE COINVOLGERE Good Employer Social Responsibility Qualità
    66. 74. [email_address]

    ×