Forum Hospitality:  Accor 25 giugno 2010
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Forum Hospitality: Accor 25 giugno 2010

on

  • 1,299 views

Low cost, non cheap: per l’AD di Gruppo Accor Renzo Iorio è questa la formula del budget hotel basata sull’essenzialità e onestà del concept, sull’industrializzazione di progetti ...

Low cost, non cheap: per l’AD di Gruppo Accor Renzo Iorio è questa la formula del budget hotel basata sull’essenzialità e onestà del concept, sull’industrializzazione di progetti riproponibili ovunque su scala globale, sull’ingegnerizzazione dei processi dal progetto alla manutenzione - tutti fattori che concorrono alla sostenibilità finanziaria. E anche quando un hotel è basic per posizionamento e il cliente spende poco per scelta, l’esperienza più ricca del viaggio è lì fuori, tutta intorno.

Statistics

Views

Total Views
1,299
Views on SlideShare
1,298
Embed Views
1

Actions

Likes
1
Downloads
14
Comments
0

1 Embed 1

http://www.slideshare.net 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Forum Hospitality: Accor 25 giugno 2010 Document Transcript

  • 1. I budget hotel di Accor Renzo Iorio IULM - 25 giugno 2010 1 25 juin 2010 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 2. 25 juin 2010 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 3. 25 juin 2010 hotelF1 e Etap Hotel 6 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 4. Un network globale, presente in 15 paesi con 463 hotel e 41.000 camere 1 prodotto, 2 marchi 404 hotel in Europa: Francia Germania Resto d’Europa 72%: Francia 28%: Germania Austria, 289 68 47 Benelux, Spagna, UK, hotel hotel hotel 22 348 5 900 5 700 Svizzera Polonia camere camere camere 58 hotel nei mercati 10 24 24 internazionali: Sud Africa, hotel 2 900 hotel 1 700 hotel 2 300 Brasile, Australia, Indonesia, camere camere camere Giappone America Latina Africa Asia-Pacifico 18 nuove aperture nel2009 Ytd 30 novembre 2009 1 Spagna 13 Francia 1 Luxembourg 1 Polonia 2 UK 1 Svizzera 25 juin 2010 Le 25 principali catene alberghiere in Europa, dati a gennaio 2009 (per numero di camere) 90000 80000 70000 60000 50000 40000 30000 20000 Sol Inn 10000 0 n M nn n Ho n n s Tu r id e em el e H U es n ap n e1 s s el Fo il e In t Ho ndic n Ib sse ie el ia B ta In ad riot n le In el C odg er r i Et ilto so I I ot B& Ib ot cu R rI n el Tu ro S ul li p te ay ot ay t ol la ov pa em M H is es ar H ie ot by ca er rm H el lid S ad rC N am M tW av S e a ol R H lip o Pr Tr H el es N am rc B Ba Pr n R ss de re lo xp G E Source: HTR No. 165/166 February/March 2009 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 5. Le tariffe 35 euro 58 euro Prima colazione esclusa Prima colazione esclusa (3.7 euro a persona) (4.7 euro a persona) Es. Parigi – 25 giugno – camera occupata da 1, 2 o 3 persone 9 25 juin 2010 Dall’invenzione dell’hotellerie low cost di catena … …alla riconquista della posizione di punto di riferimento Da Formule 1 a hotelF1, oltre 20 anni di hôtellerie low cost 10 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 6. hotelF1, Il successo nel DNA 11 25 juin 2010 Formule 1, l’hotellerie Un concetto commerciale audace: economica meno 1. Meno di 100 FF (equivalente a 15.24 euro) cara in Francia 2. Hôtellerie moderna e di qualità, con norme omogenee 3. Semplicità : una camera per 1, 2 o 3 persone, prima colazione a buffet a volontà, nessun 1984 altro tipo di ristorazione • Il gruppo Accor crea il 4. Un sistema di vendita rivoluzionario: un marchio Formule 1 distributore automatico di camere all’esterno dell’hotel, in funzione 24h/24 • Formule 1 crea l’hôtellerie Dei principi chiari: « democratica », • Standardizzazione degli alberghi, costruiti in rendendola accessibile a poche settimane tutti • Servizi esterni alle camere (1 servizio ogni 4 camere) • Posizionamento alla periferia delle città • Gestione tramite gerenti 12 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 7. 25 juin 2010 hotelF1, il meglio di Formule 1 Principali conclusioni degli studi 1. Il posizionamento quale « prezzo più basso del mercato » resta fondamentale… 2009 2. …così come la semplicità del prodotto e della modalità di acquisto • Aumenta la concorrenza 3. Necessità di rinforzare il carattere « low sul segmento hôtels & cost », che nel frattempo è divenuto un plus résidences 4. Offrire una maggiore scelta al cliente : • Diminuzione dell’attività, mantenere la camera per 3 persone in particolare della (clientela turistica e famiglie) e proporre una clientela turistica camera per 2 persone (lunghi soggiorni tra • Offrire novità alla amici o colleghi) clientela abituale 5. Aumentare la convivialitò, rinnovare l’immagine e l’ambiente degli alberghi 14 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 8. 2 tipologie di clientela da riconquistare Il riposizionamento del prezzo deve permettere di riconquistare una clientela turistica più giovane (studenti) e il pubblico femminile, mantenendo lo zoccolo della clientela business (operai) Profilo attuale Turismo Business • Età media: 40 anni • Età media : 39 anni 41% ha meno di 34 anni 39% ha meno di 34 anni • 55% ha un reddito basso o modesto • 55% ha un reddito basso o modesto • 21% operai; 14% studenti • 30% operai; 25% impiegati • 3,5 media di soggiorni / anno • 5,7 media di soggiorni / anno • Durata media: 2,6 notti • Durata media : 2,9 notti 15 25 juin 2010 hotelF1, La nuova offerta 16 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 9. Camere ripensate Camera Trio Totalmente rinnovata Sino a 3 persone: Un letto doppio Un letto singolo sovrapposto Camera Duo Novità per hotelF1 Due letti singoli 25% delle camere Novità tecnologiche TV a schermo piatto da 20 pollici Connessioni multimediali agevolate Doccia & wc esterni 1 ogni 4 camere 17 25 juin 2010 Spazi comuni più conviviali Cafèterie Un grande tavolo La prima colazione « P’tit Déj Tonus » a 3,70€, buffet a volontà Caffé, thé e cioccolata provenienti dal commercio equo e solidale 2004 : Formule 1, è stato il primo marchio alberghiero a proporre i prodotti Max Havelaar per la prima colazione Forni a microonde a disposizione Distributore automatico di snack e bevande al ricevimento Spazio ricevimento rinnovato 18 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 10. 19 25 juin 2010 Low cost, non « cheap » 20 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 11. hotelF1, un concetto di qualità innovativo • Destinazione Qualità Obiettivi: 1. Un controllo costante della qualità dei prodotti attraverso audit periodici 2. Misurazione della qualità percepita dal cliente (inchieste di soddisfazione) 3. Coinvolgimento dei dipendenti nel cuore del processo per assicurare la pulizia delle camere, la sicurezza, il corretto funzionamento di ogni stanza 21 25 juin 2010 Low cost durevole 22 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 12. Controllare i comsumi: hotelF1, un progetto di sviluppo durevole 1. Risparmio dell’acqua (10% in media) attraverso riduttori di flosso (obiettivo 2010: dotazione in tutto il parco Formule 1 Perpignan Sud alberghiero) 2. Energia Solare: accordo con l’Agence De l’Environnement et de la Maîtrise de l’énergie (ADEME) ; nel 2010, 48 hotelF1 saranno dotati di pannelli solari per la produzione dell’acqua calda ad uso sanitario. Commercio equo e solidale: 1. Bevande calde alla prima colazione, a marchioMax Havelaar 2. Succhi di frutta (in corso) 23 25 juin 2010 Etap Hotel Accor Marketing France Juin 2010 25 juin 2010
  • 13. Etap Hotel, un valore sicuro La garanzia della professionalità di Accor. Leader europeo dell’hotellerie super economica con oltre 400 hôtel, di cui 295 in Francia 12 millioni di clienti nel 2009. 76% di notorietà nel 2009 (2°posto in termini di progressione). Dei partner che ci danno fiducia: il 50% della rete europea è in franchising ; il 75% in Francia Il nuovo concetto Etap Hotel cocoon è il miglior prodotto nella categoria dei budget hotel Circa 30 alberghi hanno già adottato questo nuovo design in Francia 25 juin 2010 Il DNA di Etap Hotel Il meglio del low cost Etap Hotel, marchio super economico e standardizzato del gruppo Accor, offre ai suoi clienti il meglio del low cost con: ● Accoglienza 24h/24. ● Una camera confortevole a prezzi convenienti per 1, 2 o 3 persone: • Toilette e doccia in camera. • Televisione (canali nazionali e internazionali). • Scrivania. ● Una prima colazione a buffet senza limiti e proposte di snack. ● Parcheggio custodito. ● Connessione internet Wifi. ● Un sistema di prenotazione semplice e pratico, 7g/7 via internet o telefono ● Posizioni visibili e accessibili 25 juin 2010
  • 14. I clienti Etap Hotel I consumatori intelligenti Età media Reddito 39 anni (clienti business) • 42% ha un reddito medio 48% ha tra 35 e 49 anni basso o modesto 44 anni (clientela turistica) • 38% ha un reddito superiore • 20% è benestante 42% ha più di 50 anni Tempo libero Attività. • 27% quadri e funzionari Bowling Concerts Faire du sport • 34% professionisti, Pub bar Manifestation commercianti e artigiani sportive payante Surfer sur Internet Travailler pour classique Restauration arrondir les fins de mois 25 juin 2010 Sommario Comunicazione Prodotto & Servizi Sviluppo durevole 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 15. Comunicazione: obiettivo 2010 Fornitore ufficiale del Tour de France Partner ufficiale della Federazione Francese di Ciclismo 25 juin 2010 Comunicazione Ribadire la leadership in Francia 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 16. Communication : Tour de France 25 juin 2010 Sommario Comunicazione Prodotto & Servizi Sviluppo durevole 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 17. Etap Hotel cocoon Un esperienza nell’hôtellerie low cost Etap Hotel cocoon, un nuovo concetto che offre il meglio del low cost La concorrenza in Europa Etap Hotel cocoon, un concetto innovativo: camere e spazi pubblici. Il miglior prodotto alberghiero nel mercato low cost Sviluppato in collaborazione con Priestman Goode, famosa agenzia di design specializzata nell’universo economico: approccio design e ergonomia 25 juin 2010 Nuovo concetto, nuovo design, nuovo comfort Una nuova percezione sensoriale + luce: luci d’atmosfera (LED), luci + funzionalità: TV schermo piatto di lettura individuali touch. con connessioni multimediali, specchio verticale. 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 18. Etap Hotel cocoon: un prodotto standardizzato– La camera (12,5m²) Cabina doccia con manopola flessibile Luci individuali touch Appendini LED (option) sotto la climatizzazione Totem centrale (Lavabo/scrivania) Piumino100% confort Sgabello Materasso ventilato Spazio di alloggiamento bagagli Luce automatica integrata Toilette sospesa Tenda (oscuramento Luce touch totale) Pavimento Pavimento in PVC antiscivolo imitazione parquet Specchio verticale TV schermo piatto 22’ con connessione multimediale 25 juin 2010 Etap Hotel cocoon : 3 tipologie di camere 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 19. Etap Hotel, il meglio del low cost un concetto doppiamente premiato Il nuovo concetto Etap Hotel cocoon è stato premiato nel novembre 2008 nel corso dell'European Hotel Design Awards 2008, nella categoria « Best interior design ». Nel luglio 2009, in Francia, Etap Hotel ha ricevuto il titolo di Janus du Commerce (menzione ufficiale di design attribuita dall’Institut Français du Design) con la menzione EcoDesign 25 juin 2010 Degli spazi comuni totalmente ripensati Il ricevimento e i servizi Reception desk Connessione WiFi. Spazio telefono. Distributori di snack e Pannello con le informazioni sulla bevande. regione. 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 20. Etap Hotel cocoon : un prodotto standardizzato– Gli spazi comuni Buffet petit déjeuner Espace Lounge pour les hôtels de + de 100 chambres Réception Salle petit déjeuner 25 juin 2010 Spazi comuni totalmente ripensati La sala della prima colazione Arredamento moderno, forme TV a schermo piatto. arrotondate. Prima colazione a buffet. Luce naturale e colori brillanti. Sedie confortevoli e colorate 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 21. Sommario Comunicazione Prodotto & Servizi Sviluppo durevole 25 juin 2010 Sviluppo durevole Prima colazione Giornata della terra Sala da bagno Etap Hotel Toulouse Aéroport 25 juin 2010 25 juin 2010
  • 22. Dormez malin ! 25 juin 2010 25 juin 2010