Di tech

5,206
-1

Published on

DiTech: software gestionale per piccole e medie imprese di produzione su commessa

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
5,206
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Di tech

  1. 1. Molteni Informaticawww.molteniinformatica.com
  2. 2.  Gestione degli approvvigionamenti Gestione dei fabbisogni Pianificazione delle risorse Gestione delle lavorazioni esterne Controllo dell’avanzamento commesse Controllo dei costi di commessa ai fini gestionali e fiscali
  3. 3.  È un prodotto SPECIFICO È stato realizzato appositamente per le aziende che producono su commessa È un prodotto COMPLETO Permette l’automatizzazione di tutte le attività aziendali È un prodotto INTEGRATO Ogni funzione interagisce con le altre rendendo disponibili le informazioni in modo completamente automatico
  4. 4.  Facilità d’uso Gestione multiaziendale Generazione stampe in .pdf Gestione documentale integrata Integrazione con Microsoft Office® Utilizzo di iPhone®, iPod®, Android® Invio documenti via e-mail o via fax Trasmissione dati per via telematica
  5. 5. C.A.D. Distinta base Distinta tecnica della commessa Lancio in produzione Acquisti Lavorazioni (materiali e Magazzini interne c/lavorazione) Avanzamento e consuntivazione commesse Contabilità industriale
  6. 6. C.A.D.  Gestione integrata delle strutture dei prodotti e dei cicli di lavorazione interni ed esterni  Collegamento da /a C.A.D.  Gestione di alternative di struttura e/o di ciclo  Aggiornamento e creazione degli articoli contestuale all’aggiornamento della distinta  Funzioni speciali per velocizzare l’inserimento e la modifica (copia, sostituzione, aggiornamento multiplo, ecc.)  Tempi di lavorazione, attrezzaggio, transito Distinta tecnica della commessa
  7. 7. Distinta base  Anagrafica delle commesse personalizzabile  Creazione distinte tecniche da C.A.D., distinta base, altre distinte tecniche  Esplosioni monolivello / scalare con ordinamenti diversi (codice, disegno, classe di approvvigionamento)  Funzioni speciali per copiare, spezzare, raggruppare, calcolare date di consegna  Algoritmi per la trasformazione dei tempi di lavorazione interna in costi di lavorazioni esterne Lancio in produzione
  8. 8. Distinta tecnica  Estrema flessibilità commesse  Lancio anche parziale di parte della commessa  Lancio multiplo per più commesse  Suddivisione del lancio in più fasi (es. solo acquisti, solo lavorazioni, ecc.)  Aggiornamento automatico della “pianificazione risorse”  Controllo della disponibilità di magazzino ed eventuale aggiornamento automatico della gestione dei materiali (da acquistare / da prelevare)  Generazione automatica delle “proposte d’acquisto”  Emissione documenti di produzione (buoni o elenchi di prelievo, lavorazione, versamento / cicli di lavorazione)  Generazione di impegni e/o scarichi di magazzino Acquisti Lavorazioni (materiali e Magazzini interne c/lavorazione)
  9. 9. Lancioin produzione  Aggancio alla distinta tecnica per la creazione automatica degli ordini a fornitore e/o delle richieste d’offerta  Determinazione prezzi da listini fornitori o da statistiche degli acquisti  Aggiornamento dell’avanzamento commesse con informazioni dell’ordine a fornitore (fornitore, consegna, ecc.) Avanzamento commesse
  10. 10. Lancioin produzione  Le immissioni, variazioni, annullamenti dei movimenti aggiornano in tempo reale sia la situazione di magazzino sia l’avanzamento commesse.  Stampe inventario plurivalorizzate  Controllo dell’indice di rotazione  Gestione fiscale del magazzino per commessa Avanzamento e consuntivazione commesse
  11. 11. Lancio inproduzione  Rilevazione giornaliera della produzione con possibilità di controllo e verifica immediata dell’avanzamento  Svariati consuntivi per commessa, centro di costo, centro di lavoro, dipendente Avanzamento e consuntivazione commesse
  12. 12. Acquisti per Magazzino Lavorazioni commessa interne  Imputazione dei costi specifici  Valorizzazione Controllo di commessa per gli acquisti dei costi di fattureDistinta di materiali e lavorazioni esterne lavorazione interna fornitoritecnica  Prelievi, resi e versamenti  Rettifica automatica  Controllo avanzamento dei costi a seguito (materiali prelevati e da del controllo fatture prelevare, merce ricevuta e da ricevere, lavorazioni eseguite e da Solleciti a fornitore eseguire)  Gestione Confronto preventivo / consuntivo  Controllo consegne acquisti  (anticipi e ritardi  Proiezione a finire sia per i tempi di consegna) di lavorazione che per i costi
  13. 13. DESTINAZ.DEI COSTI Magazzino CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURA L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Commessa Centri di costo
  14. 14. ACQUISTI Acquisto di materiali CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURA L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Magazzino Commessa Centri di costo
  15. 15. ACQUISTI Lavorazioni esterne (Terzisti) Commessa
  16. 16. ACQUISTI Acquisto di servizi CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURA L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Commessa Centri di costo
  17. 17. LAVORAZIONI INTERNE Lavorazioni interne CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURA L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Commessa Centri di costo
  18. 18. CONSUMI DIMAGAZZINO Magazzino CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURA L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Commessa Centri di costo Ricavi di vendita
  19. 19. VERSAMENTIA MAGAZZINO Commessa Magazzino
  20. 20. CONTO NOTA SPESE FATTURA FATTURARIPARTIZIONE COSTI L. 1.000.000 L. 1.000.000 L. L. 1.000.000 1.000.000 Centri di costo % Commessa Spese generali
  21. 21. Aggiorna il magazzino a quantità e valore Magazzino (quantità della bolla e prezzo dell’ordine a fornitore). Stampa etichette per identificazione del materiale e della sua destinazione. Gestione Aggiorna/evade ordine fornitore. acquisti Controllo ritardi/anticipi. Avanzamento e Gli acquisti specifici per commessa Ricevimento consuntivazione vengono addebitati alle relative commessemerce e rientro commesse senza “transitare” da magazzino. Aggiorna lo stato di avanzamento commesse.da c/lavorazione Controllo fatture Aggiorna l’archivio delle bolle in attesa di fattura. fornitori C/lavorazione Aggiorna la situazione del C/Lavorazione. Flussi di cassa Aggiorna la situazione debitoria
  22. 22. Rettifica automatica dei movimenti di magazzinoDDT di Magazzino con i costi effettivi della fattura.ricevimento Aggiornamento dell’archivio delle statistiche. Acquisti Emissione tabulato per il responsabile degli acquisti con la segnalazione delle discordanze tra ordini e fatture riscontrate nel ricalcolo. Controllo fatture Contabilità Creazione dei movimenti contabili. fornitori Se durante il controllo fatture fornitori Cespiti vengono movimentati conti relativi a immobilizzi o fondi, è possibile aggiornare immediatamente l’anagrafico cespiti. Aggiornamento immediato Flussi di cassa della situazione debitoria.
  23. 23. Inventario Inventario giacenze commesse di magazzino in essere MagazzinoSchede Schededei prodotti di commessa Schede di lavorazione
  24. 24. Molteni Informaticawww.molteniinformatica.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×