0
Lezione 1Il lavoro dell’editoreLe tipologie editoriali
?Cosa fa l’editore?
La merce dell’editore  INFORMAZIONI, ovvero CONTENUTI
Il ruolo dell’editore       • Gestione    • Organizzazione     • Distribuzione   • Scelta della forma      dei contenuti
Una guida al  sesso vista dal  punto di vista   della donna.  Piccolo editore      inglese.     Prezzo di  copertina alto(...
Stesso  contenuto,  tradotto daHachette, il piùgrande editore   francese.Copertina moltopiù ad effetto e    ironica.   Pre...
I diversi contenuti •  con una diretta utilità         “pratica”•  senza   una diretta utilità           “pratica”
Contenuti “pratici”: la NON FICTION      Saggistica Editoria professionale Editoria universitaria  Editoria scolastica    ...
Alcuni esempi di editori di non             fiction Editoria scolastica: Zanichelli, Edumond (gruppo Arnoldo Mondadori), R...
Utilizzi e piattaforme della        non fiction         Libro cartaceo            E-book              App           CD-ROM...
Contenuti “NON pratici”:      la FICTION       Narrativa        Poesia        Teatro
Utilizzi e piattaforme della              fiction           Libro cartaceo               E-book  Film (e DVD, e diffusione...
Glossario: VARIA•  Per “editoria di varia” si intende, in maniera   estremamente generica, tutto ciò che non   appartiene ...
I 5 leader del mercato di varia            Gruppo Mondadori  Einaudi, Sperling&Kupfer, Frassinelli, Piemme           Grupp...
Glossario                 BRAND•  In qualsiasi ambito commerciale identifica   il “marchio”, sia esso il nome dell’azienda...
Glossario      BRAND AWARENESS•  Nel marketing indica la conoscenza di un   brand presso il pubblico.•  In ambiti editoria...
Esempi di brand per l’editoria•  Sellerio: editore di narrativa•  Iperborea: editore di narrativa scandinava e   olandese•...
…ma anche•  Camilleri: autore di gialli “siciliani”•  Giallo Svedese: collana di Marsilio di   giallisti svedesi, sulla sc...
•  Da un successo editoriale possono nascere,   nei limiti dell’utilizzo del diritto d’autore,   molti altri prodotti edit...
…altre in maniera meno diretta
Esercitazione 1: idee editoriali di successo e derivati del mercato•  Partendo da un’idea editoriale (es: Harry Potter;   ...
Cosa vi piace?•    Letteratura•    Cinema•    Gastronomia•    Arte•    Informatica•    Videogames•    Viaggi•    AltroIndi...
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Lezione 1 13 tipi editoria
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Lezione 1 13 tipi editoria

180

Published on

Le varie tipologie editoriali librarie.
Analisi della composizione del mercato italiano.
Il brand in editoria.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
180
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Lezione 1 13 tipi editoria"

  1. 1. Lezione 1Il lavoro dell’editoreLe tipologie editoriali
  2. 2. ?Cosa fa l’editore?
  3. 3. La merce dell’editore INFORMAZIONI, ovvero CONTENUTI
  4. 4. Il ruolo dell’editore • Gestione • Organizzazione • Distribuzione • Scelta della forma dei contenuti
  5. 5. Una guida al sesso vista dal punto di vista della donna. Piccolo editore inglese. Prezzo di copertina alto(12 euro), grafica leziosa
  6. 6. Stesso contenuto, tradotto daHachette, il piùgrande editore francese.Copertina moltopiù ad effetto e ironica. Prezzo di copertina più aggressivo
  7. 7. I diversi contenuti •  con una diretta utilità “pratica”•  senza una diretta utilità “pratica”
  8. 8. Contenuti “pratici”: la NON FICTION Saggistica Editoria professionale Editoria universitaria Editoria scolastica Manualistica
  9. 9. Alcuni esempi di editori di non fiction Editoria scolastica: Zanichelli, Edumond (gruppo Arnoldo Mondadori), RCS, De Agostini, Pearson Editoria universitaria: Il Mulino, Zanichelli Editoria tecnica e professionale: Hoepli Editoria giuridica: Giuffrè, CEDAM, De Agostini Editoria turistica: Touring Club (gruppo Giunti), EDT/Lonely PlanetEditoria d’arte: Skira (gruppo RCS), Electa (gruppo Mondadori)
  10. 10. Utilizzi e piattaforme della non fiction Libro cartaceo E-book App CD-ROM Online a pagamento Online gratuito
  11. 11. Contenuti “NON pratici”: la FICTION Narrativa Poesia Teatro
  12. 12. Utilizzi e piattaforme della fiction Libro cartaceo E-book Film (e DVD, e diffusione TV, ecc) Merchandising
  13. 13. Glossario: VARIA•  Per “editoria di varia” si intende, in maniera estremamente generica, tutto ciò che non appartiene alla categoria scolastica, universitaria e settoriale (es. giuridico-economica).•  NON corrisponde alla fiction: ad es. la manualistica è editoria di varia•  La varia rappresenta circa l’80% del fatturato librario italiano
  14. 14. I 5 leader del mercato di varia Gruppo Mondadori Einaudi, Sperling&Kupfer, Frassinelli, Piemme Gruppo RCS/Rizzoli Marsilio, Fabbri, Bompiani Gruppo Gems/Longanesi Guanda, Grazianti, Salani Giunti Touring Club Feltrinelli Apogeo, Kowalski
  15. 15. Glossario BRAND•  In qualsiasi ambito commerciale identifica il “marchio”, sia esso il nome dell’azienda o di una linea di prodotti. In editoria il valore del brand è il nome dell’editore, o di una collana, o addirittura un autore
  16. 16. Glossario BRAND AWARENESS•  Nel marketing indica la conoscenza di un brand presso il pubblico.•  In ambiti editoriali, è importante che il brand venga associato alla tipologia specifica di libro e, si auspica, alla qualità
  17. 17. Esempi di brand per l’editoria•  Sellerio: editore di narrativa•  Iperborea: editore di narrativa scandinava e olandese•  Skira: editore d’arte•  Zanichelli editore di dizionari e testi scientifici•  Hoepli: editore di manuali tecnici
  18. 18. …ma anche•  Camilleri: autore di gialli “siciliani”•  Giallo Svedese: collana di Marsilio di giallisti svedesi, sulla scia di Larsson•  Benedetta Parodi: autrice di ricettari•  Harry Potter: personaggio di una saga
  19. 19. •  Da un successo editoriale possono nascere, nei limiti dell’utilizzo del diritto d’autore, molti altri prodotti editoriali. …talvolta in maniera esplicita…
  20. 20. …altre in maniera meno diretta
  21. 21. Esercitazione 1: idee editoriali di successo e derivati del mercato•  Partendo da un’idea editoriale (es: Harry Potter; Twilight; Cotto e mangiato), cercate, su www.ibs.it o su www.amazon.it, i libri “derivati: ovvero tutti quei titoli che traggono ispirazione dal libro originale e, in qualche modo, ne sfruttano il successo e il nome•  Postate l’elenco dei titoli, con una brevissima analisi (conteggio, tipologia), su www.nuovaeditoria2013.blogspot.it/
  22. 22. Cosa vi piace?•  Letteratura•  Cinema•  Gastronomia•  Arte•  Informatica•  Videogames•  Viaggi•  AltroIndicatelo in una mail a mauro.morellini@morellinieditore.it, insieme a nome, cognome, matricola, specificando se intendete frequentare o frequentare a distanza
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×