Your SlideShare is downloading. ×
Collaborative work: la sharing economy e il suo impatto nel mondo del lavoro
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Collaborative work: la sharing economy e il suo impatto nel mondo del lavoro

554
views

Published on

La sharing economy o economia della collaborazione crea nuove opportunità di lavoro che devono essere garantite e tutelate

La sharing economy o economia della collaborazione crea nuove opportunità di lavoro che devono essere garantite e tutelate

Published in: Career

2 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
554
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
16
Comments
2
Likes
4
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Collaborative work La crescita dell’economia collaborativa in Italia e il suo impatto nel mondo del lavoro TEDxIED, Milano, 11 febbraio 2014
  • 2.  Paolo affitta casa sua sui Navigli a Milano  90 euro al giorno  10-15 giorni ogni mese  1000 euro al mese circa
  • 3.  Melissa e Lele organizzano cene fra sconosciuti a casa propria  2 mesi di attesa  40 euro x 8 persone x 2 cene al mese (in aumento)  650 euro al mese circa www.collaboriamo.org
  • 4.  Lucia vende vestiti fatti da lei su Etsy  5.451 capi venduti dal 2007  770 capi l’anno per 50 euro a capo  38.000 euro all’anno circa
  • 5.  Matteo lavora a Milano e il fine settimana torna a Treviso  In treno 80 euro a settimana con Blablacar 30  Risparmio 200 euro al mese www.collaboriamo.org
  • 6. Guadagnare da ciò che possediamo sfruttando a pieno i nostri beni www.collaboriamo.org
  • 7. Servizi che mettono direttamente in contatto persone con persone per convidere e scambiare beni, tempo, denaro, competenze.
  • 8. www.collaboriamo.org
  • 9. 553 22,4 1,3% Il valore del mercato stimato negli USA per la sharing econony (miliardi di dollari) Il valore del mercato stimato in UK (in miliardi sterline) L’incidenza sul PIL nel 2012 in UK. www.collaboriamo.org
  • 10. Dentro di noi e dentro le nostre case c’è già molto di quel che serve per guadagnare, far bene all’ambiente e sentirsi n po’ meno soli www.collaboriamo.org
  • 11. COSA SI CONDIVIDE COSE www.collaboriamo.org TEMPO COMPETENZE DENARO
  • 12. www.collaboriamo.org
  • 13. www.collaboriamo.org
  • 14. www.collaboriamo.org
  • 15. www.collaboriamo.org
  • 16. Micro-imprenditore www.collaboriamo.org
  • 17.  Creativo (cosa)  Flessibile (quanto)  Gestore del proprio tempo (quando) www.collaboriamo.org
  • 18. No protezione e sicurezza www.collaboriamo.org
  • 19. C’è bisogno di nuove regole Come assicurare che un autista non lavori 10 ore al giorno? Come assicurare che chi affitta la propria casa paghi le tasse? Come esser sicuri che il cibo offerto sia sano e controllato? www.collaboriamo.org
  • 20. Ci vogliono regole che tutelino i diritti acquisiti in decenni di lotte senza però soffocare le opportunità offerte da questi servizi www.collaboriamo.org
  • 21. GRAZIE Marta Mainieri collaboriamo.org marta@collaboriamo.org @collaboriamo www.collaboriamo.org

×