Your SlideShare is downloading. ×
0
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Plone Cms
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Plone Cms

1,046

Published on

Presentazione tenuta al Linux Day 2003 di Ancona. …

Presentazione tenuta al Linux Day 2003 di Ancona.

Introduzione a Plone: di che si tratta e quali sono i suoi punti di forza

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,046
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Plone Un CMS per tutti i gusti
  • 2. Cos'è Plone Content Management System basato su ● Zope e CMF Tra le caratteristiche principali che lo ● rendono appetibile: – veloce da Installare – utilizzabile così com'è (out-of-the-box) in molti contesti operativi – facile da personalizzare – open source! Controllo e flessibilità
  • 3. Le fondamenta: Zope Application Server Open Source ● non si basa su LAMP (Linux, Apache, ● MySQL, PHP) è scritto in Python (gira su Linux, Windows, ● Mac OS X, BSD, Solaris) e ha un web serv- er e un DB a oggetti 'proprietari' Zope significa Z-object Publishing Environ- ● ment, tutto in Zope si basa su oggetti
  • 4. Le fondamenta: CMF Il Content Management Framework è un ● robusto set di tool e servizi che semplifica la costruzione di CMS basati su Zope Alcuni dei servizi offerti da CMF: ● registrazione e membership, indicizzazione automatica, workflow, contenuti di base, gestione dell'interfaccia, discussione sui contenuti, syndication (web semantico), ...
  • 5. Perchè un framework? Un CMS out-of-the-box risolve in genere ● normali esigenze di gestione dei contenuti Organizzazioni strutturate devono ● rispondere a bisogni particolari, difficilmente prevedibili da un sistema pre-fabbricato In questi casi la potenza di un framework ● consente rapide prototipazioni e customizzazioni specifiche
  • 6. Plone out-of-the-box Tipi di contentuto di base: documenti, ● immagini, notizie, eventi, link, file (di ogni tipo: Flash, PDF, Excel, ..) metadati: organizzazione flessibile dei ● contenuti (knowledge management) workflow di pubblicazione preconfezionato ● Indicizzazione automatica dei contenuti ● Interfaccia usabile, accessibile, modulare, ● basata su CSS, non browser-oriented
  • 7. 1000 + 1 applicazione con Plone Il workflow è lo strumento principe per ● separare la logica applicativa dagli oggetti che “ contengono” l'informazione Plone dispone di un motore di workflow ● document-based (presto affiancato da uno activity-based) il WFMS gestisce i profili di sicurezza sugli ● oggetti, le attività automatiche alle transizioni, la storia di pubblicazione
  • 8. Plone non basta? Molti sviluppatori contribuiscono al progetto ● con estensioni, in genere pubblicate su Collective (http://plone.org/collective) alcune delle estensioni disponibili ● trasformano profondamente Plone e le sue possibilità (Collector, CMFCommerce, PloneBoard, ...), altre ne completano le funzionalità (CMFMember, I18NLayer, ... )
  • 9. Perche' Plone piace? Agli sviluppatori offre: – Interfaccia attraente, modulare, votata all'usabilita', utilizzabile da qualsiasi dispositivo web-enabled – Servizi di alto livello per form validation & navigation, gestione dell'interfaccia, workflow, ... – Semplicità nel 'calare' in Plone i propri prodotti – 'delizie' di ogni genere (tabelle ordinabili, template per gestione stampa, ...)
  • 10. Cosa si fa con Plone? Portali comunitari ● intranet ● siti web pubblici ● project management ● e-commerce ● e-learning ● ... ● Plone :) ●
  • 11. Open Source Plone conta piu' di 20 core-developer sparsi ● in tutto il mondo oltre 100 sviluppatori accreditati al CVS del ● Collective (repository pubblico dei plug-in) centinaia di utilizzatori segnalano problemi, ● internazionalizzano, documentano Plone innumerevoli sono coloro che, non tecnici, ● hanno apportato considerazioni volte a migliorare la Plone-Experience
  • 12. La comunità Plone è nato come il più classico dei ● progetti OS: la passione di due persone che si sono incontrate nella comunita' di Zope siti di riferimento sono: Plone.org e Zope.org ● sperimentare plone e' facile: demo.plone.org ● in Italia potete rivolgervi fiduciosi al gruppo ● di Zope.it e alle molte persone che vi orbitano intorno
  • 13. Grazie per l'attenzione! ... e avanti con le domande ... :)   Zope Italia   Maurizio Delmonte   Zope Italia   Maurizio Delmonte   www.zope.it   m.delmonte@kware.it

×