sport a Cortina

1,756 views
1,578 views

Published on

Published in: Education
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
  • molto chiaro questo slide, utile e informativo, pensavo che ho scritto qui http://www.cortina-tourism.com/luoghi-di-interesse-cortina/aree-sciistiche.html tutto su Cortina d’Ampezzo ma si vede che manca molto, almeno la storia degli impianti sciistici, mi hai dato un idea. Devo fare anche iuna presentazione, forse qualcuno mi aiuta a completare le informazioni.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,756
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
406
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

sport a Cortina

  1. 1. Lo sport a Cortina
  2. 2. Breve storia degli sport invernali a Cortina d’ Ampezzo
  3. 3. Lo sci <ul><li>Lo sport più importante di Cortina è lo sci, una delle strutture più importanti è il trampolino è stato costruito nel 1955 in occasione delle olimpiadi invernali di cortina. </li></ul><ul><li>Anche negli anni '30 esisteva un trampolino di legno per il salto con gli sci </li></ul><ul><li>Le più famose piste di Cortina sono: </li></ul><ul><li>- Pista Olimpia della Tofana (discesa libera)-Pista A del Col Drusciè (Slalom speciale alle Olimpiadi del 56) – Pista Vitelli al Faloria (Slalom Gigante alle Olimpiadi) </li></ul>
  4. 4. Olimpiadi a Cortina nel 1944 <ul><li>A causa della guerra non furono mai disputate. </li></ul><ul><li>Il 26 gennaio 1956 il presidente Gronchi inaugurò la VII Olimpiade invernale, la prima ad essere trasmessa per televisione. Per la prima volta nella storia, il giuramento olimpico fu pronunciato a nome di tutti i concorrenti da una donna, Giuliana Chenal Minuzzo, atleta italiana che partecipò per lo sci alpino. A tale manifestazione sportiva presero parte i rappresentanti di ben 32 nazioni </li></ul><ul><li>Grazie a questo portarono moltissimi turisti. </li></ul><ul><li>Medagliere azzurro: 3 medaglie per l’Italia : 1 d’oro e 2 d’argento. </li></ul><ul><li>Oro per Lamberto Dalla Costa e Giacomo Luigi Conti nel bob a due. </li></ul><ul><li>Gli stessi atleti assieme a Ulrico Girardi e Renato Mocellini vincono l’argento nel bob a 4. </li></ul><ul><li>L’altro argento, sempre nel bob a 2, lo raggiungono Eugenio Monti e Renzo Alverà. </li></ul>
  5. 5. L’evoluzione dello sci <ul><li>I primi sciatori a Cortina arrivarono ancora nell’800 </li></ul><ul><li>Gli sci erano delle doghe ricurve, in legno </li></ul><ul><li>Negli anni 30 ci fu il primo boom e il secondo dopo le olimpiadi del 56 </li></ul><ul><li>Oggi Cortina fa parte del Dolomiti Supersky, ma solo nel suo comprensorio (con San Vito Auronzo e Misurina) conta 140Km di piste </li></ul><ul><li>Ospita da anni le gare femminili di Coppa del Mondo </li></ul>
  6. 6. Altri sport
  7. 7. il curling <ul><li>Il curling è un gioco simile a quello delle bocce ma viene giocato su ghiaccio </li></ul><ul><li>Il curling è nato in Scozia nel sec XVI </li></ul><ul><li>Dal 1924 e 1932 lo troviamo come disciplina olimpica </li></ul><ul><li>La squadra di curling di Cortina ha partecipato alle olimpiadi di Torino 2006 </li></ul><ul><li>La squadra è composta da 4 giocatori il leader è il primo che tira </li></ul><ul><li>Il gioco consiste nel lanciare lo stone (è la boccia composta da granito pesa 20 kg e farlo entrare nella hause l’assegnazione dei punti vengono attribuiti alla squadra che contiene più stone vicino alla hause (sono dei cerchi dipinti sul ghiaccio e il più esterno è blu poi bianco e il più interno è di colore rosso) </li></ul>
  8. 8. Il Bob <ul><li>L’immagine del bob a Cortina è soprattutto legata ad Eugenio Monti </li></ul><ul><li>Chiamato da Gianni Brera il “Rosso volante” </li></ul><ul><li>Ha conquistato 6 medaglie olimpiche in 3 Olimpiadi tra cui 2 ori nel 1968 a Grenoble </li></ul><ul><li>E’ morto nel 2003 e l’anno seguente gli è stata dedicata la pista di bob di Cortina </li></ul>
  9. 9. lo slittino <ul><li>Lo slittino è una piccola slitta per una o due persone </li></ul><ul><li>Nasce in Svizzera nel 1883, nel 1964 anche alle Olimpiadi arrivò questo sport. </li></ul><ul><li>Le prime gare della storia dello slittino furono disputate in Norvegia nell’800. </li></ul><ul><li>A Cortina c’è un’importante pista artificiale di Bob e di slittino che in questi giorni rischia di chiudere per mancanza di fondi </li></ul>
  10. 10. Sci da fondo <ul><li>Lo sci da fondo è nato tra le colline Norvegia e della Svezia, non si di preciso la data però i prim ritrovamenti di sci da fondo furono trovati verso il 2500 a.c </li></ul><ul><li>Le piste da fondo: ci sono tracciati di ogni grado di difficoltà, lo sci di fondo è praticabile principalmente in località Fiames e in particolare sulla pista che, passando per Cimabanche , giunge fino a Dobbiaco percorrendo la vecchia ferrovia. Una pista per l'agonismo si trova al Passo Tre Croci. Piste per la sola pratica della tecnica classica si trovano, sempre a Fiames, nella zona dell'ex aeroporto. </li></ul>
  11. 11. Lo scialpinismo <ul><li>Hanno fatto dei ritrovamenti storici risalenti al 2500 a.c. in Scandinavia, in Lettonia, in Siberia dove sono stati trovati molti graffiti. </li></ul><ul><li>Gli sci erano fatti di quercia o betulla ed erano lunghi circa 3 metri, sotto lo sci mettevano la pelle di alce, due lunghi bastoni e pesavano 14 kg </li></ul>
  12. 12. Il pattinaggio <ul><li>Artistico: allenamenti e competizioni si svolgono allo Stadio del Ghiaccio </li></ul><ul><li>Una volta si sfruttava un laghetto, ora scomparso, nei pressi della nostra scuola </li></ul><ul><li>Velocità: l’anello di velocità è a Fiames, una volta le gare si svolgevano al lago di Misurina </li></ul><ul><li>L’atleta + rappresentativa è Chiara Simionato (ex allieva della nostra scuola) </li></ul>
  13. 13. Hockey <ul><li>La Sportivi Ghiaccio Cortina nasce nel 1924 </li></ul><ul><li>In occasione delle Olimpiadi invernali del 1956, viene costruito lo Stadio Olimpico che sarà teatro di 14 scudetti ampezzani negli anni 60/70 </li></ul><ul><li>Il 16° scudetto è del 2007 </li></ul>

×