• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
200812 Sicurezza Investimenti
 

200812 Sicurezza Investimenti

on

  • 346 views

Inside: Sicurezza Investimenti

Inside: Sicurezza Investimenti

Statistics

Views

Total Views
346
Views on SlideShare
346
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    200812 Sicurezza Investimenti 200812 Sicurezza Investimenti Document Transcript

    • Economia & Finanza I nostri risparmi sono a rischio? I conti correnti sono garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, un consorzio tra gli istituti di credito che garantisce il correntista fino all’importo di 103.291,38 euro a cura di Michele Colosio dicembre_08 - gennaio_09 28 ) InsideLombardia
    • Economia & Finanza bancario di Tutela dei Depositi tutte le banche italiane, ad eccezione di quelle di credito cooperativo aderenti al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. rezza dei Le filiali di banche comunitarie operanti in L a propri Italia possono aderire al Fondo Interbancario crisi risparmi, si di Tutela dei Depositi al fine di integrare la finan- sono recati presso tutela offerta dal sistema di garanzia dello ziaria che ha travolto le banche a ritirare il Stato di appartenenza, mentre le filiali di i mercati mondiali ha contante e/o a liquidare banche extracomunitarie autorizzate in Italia raggiunto, nell’ottobre scorso, i prodotti finanziari ritenuti sono obbligate all’adesione (salvo che non dimensioni tali che hanno spinto a rischio fallimento. Ma quali partecipino a un sistema di garanzia estero i commentatori economici a para- sono effettivamente questi rischi? Cerchiamo equivalente). La garanzia, che si estende ai gonarla a quella che, fino ad oggi, era di fare un po’ di chiarezza al riguardo. I depositi, agli assegni circolari e ai certificati all’unanimità considerata la peggior crisi conti correnti sono garantiti dal Fondo di deposito nominativi, è valida a tutti gli economico-finanziaria dell’era moderna: Interbancario di Tutela dei Depositi, un effetti anche per i conti correnti on-line delle quella che investì l’America nel 1929 provo- consorzio tra gli istituti di credito che garan- medesime banche. Vista la drammaticità cando fallimenti e recessione. Il tam-tam di tisce il correntista, in caso di insolvenza della della crisi, il dubbio sulla capacità del Fondo notizie riguardanti le difficoltà in cui versano banca, fino all’importo di 103.291,38 euro Interbancario di far fronte ad un eventuale gli istituti finanziari hanno creato un clima per depositante e per istituto di credito. In crollo del sistema bancario nel suo complesso di panico che ha portato al crollo dei mercati pratica la garanzia copre ogni conto corrente ha spinto il governo ad agire. Al fine di rassi- finanziari. Ribassi a due cifre hanno colpito posseduto in banche differenti e, nel caso di curare ulteriormente i risparmiatori il governo non solo i titoli azionari, ma anche quelli conti cointestati, la soglia di garanzia è rico- ha ritenuto opportuno di aggiungere, per delle obbligazioni societarie e le quotazioni nosciuta ad ogni intestatario. Ad esempio il i prossimi tre anni, la garanzia dello Stato delle materie prime. In questo contesto si conto corrente cointestato a marito e moglie Italiano a quella del Fondo, in modo da hanno notizie di alcuni risparmiatori, pochi gode di una garanzia complessiva di circa garantire le risorse necessarie a far fronte ad per la verità, che, preoccupati per la sicu- 206.000 euro. Aderiscono al Fondo Inter- un eventuale insolvenza sistemica. I libretti dicembre_08 - gennaio_09 29 ) InsideLombardia
    • Economia & Finanza postali, essendo emessi dalla Cassa Depositi stante il Pronti Contro Termine è costituito emittente. Un capitolo a parte riguarda gli e Prestiti, godono della garanzia dello Stato da titoli di stato (quindi emissioni governa- strumenti finanziari di proprietà del rispar- Italiano al pari dei titoli del debito pubblico tive) che danno un certo livello di sicurezza miatore e detenuti in custodia dalle banche. E’ che in tempo di crisi sono tornati in voga tra anche in caso di fallimento dell’intermediario. questo il caso dei Fondi Comuni, degli ETF, i risparmiatori: BOT, CCT, CTZ e BTP. Recentemente però è possibile imbattersi in dei Fondi Pensione, delle Polizze Unit Linked Tra le forme di impiego del risparmio a breve PCT che hanno come sottostante obbliga- e delle Gestioni Patrimoniali o in Fondi. termine più utilizzate ci sono i Pronti Contro zionari societarie (a volte titoli emessi della Questi strumenti sono separati dal patrimonio Termine che non rientrano tra gli strumenti stessa banca con cui si sottoscrive il PCT): dell’emittente e quindi sono soggetti al rischio coperti dalla garanzia del Fondo Interbancario. questo implica che per l’investitore è oppor- di mercato, ma non a quello di insolvenza: la Normalmente il titolo obbligazionario sotto- tuno valutare con attenzione anche il rischio garanzia riguarda quindi la liquidabilità, ma dicembre_08 - gennaio_09 30 ) InsideLombardia
    • Economia & Finanza non il valore degli investimenti effettuati. anche l’Europa ha deciso di predisporre delle Una volta ristabilita la fiducia nel sistema le Le Polizze Index Linked e i Certificates sono soluzioni per arginare la crisi finanziaria. Le istituzioni dovranno affrontare le conseguenze invece soggetti al rischio emittente, come contromisure, lasciate all’attuazione dei singoli profondamente negative che questa crisi avrà ben sanno i sottoscrittori delle Index Linked Stati, vanno dall’acquisto di azioni privilegiate sull’economia reale e di riflesso su tutti i citta- vendute in Italia e garantite da obbligazioni delle banche da parte dello Stato, alla garanzia dini, che siano o meno degli investitori. Lehman Brother, i quali ritenevano di aver sulle obbligazioni emesse dagli intermediari sottoscritto prodotti sicuri e che si troveranno finanziari ritenuti solvibili. Queste misure Michele colosio consulente finanziario indipendente. invece a fare i conti con l’insolvenza della hanno un comune denominatore: il tentativo Per informazioni e chiarimenti: banca americana. In seguito all’intervento di ristabilire un clima di fiducia nel sistema tel. 035.983751 - info@ifaconsulenza.it messo in campo dal Tesoro degli Stati Uniti, bancario e sostenere il credito alle aziende. www.ifaconsulenza.it dicembre_08 - gennaio_09 31 ) InsideLombardia