Your SlideShare is downloading. ×
Let's not waste water!
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Let's not waste water!

101

Published on

A collection of graphics made by eleven years old Italian students to promote a correct use of water and reduce useless consumption. …

A collection of graphics made by eleven years old Italian students to promote a correct use of water and reduce useless consumption.
Class 1C - C. Carminaty Secondary school, Lonate P., Varese, Italy

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
101
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Comenius Project 2012-2014 Planto Preservethis PrettyPlanet
  • 2. Realizzazione a cura della classe 1^C Istituto Comprensivo Statale C. Carminati di Lonate Pozzolo (Va) a./s. 2013/2014 Non sprechiamo l’acqua!
  • 3. Let’s not waste water!
  • 4. Introduzione L'acqua è la sostanza più diffusa sul nostro pianeta ed è anche l'elemento principale di tutte la materia vivente. E' la più utilizzata tra le risorse naturali, l'anello di collegamento tra gli ecosistemi, è il fattore principale di trasformazione tra tutti i cicli della materia, e tutto si muove attorno all'acqua. Dove c'è acqua c'è vita. Non c'è niente di più prezioso di questa risorsa naturale, purtroppo è un bene limitato. Ecco perché occorre usarla in modo corretto, evitando soprattutto gli sprechi e cercando di tenerla pulita: quando ci laviamo i denti, quando ci facciamo la doccia, quando annaffiamo le nostre piante. Ricordiamo che quando lasciamo i rubinetti aperti non solo stiamo sprecando dell'acqua ma la stiamo togliendo a qualche bambino meno fortunato di noi. Con i quaranta litri della nostra doccia ci sono popolazioni che vivono per delle settimane. Il nostro Paese è ricco di acqua ma questo non ci consente di sprecarla. Al contrario ci deve rendere più responsabili nella gestione di questa straordinaria ricchezza che la natura ci ha regalato. Abbiamo inoltre il dovere di usarla con parsimonia perché non è una risorsa che per quanto infinita non è sempre immediatamente e ovunque disponibile. Questo libro, correlato dalle tavole che abbiamo realizzato in classe, vuole educarci ad un uso corretto dell'acqua attraverso delle abitudini che dovremmo mettere in atto in famiglia ed a scuola in famiglia sin da piccoli e per abituarci ad apprezzare, a considerare le cose, e a dare loro un valore.
  • 5. Introduction Water is the most common substance on our planet and it is also the main element of all the living world. It's the most widely used among the natural resources, the link between ecosystems, the main factor of transformation among all the cycles of material and everything moves around the water. Where there is water, there is life. Nothing is more precious than this natural resource, which unfortunately is a limited commodity. That's why we must use it correctly, especially avoiding waste and trying to keep it clean in all situations: when we brush our teeth, take a shower or water our plants. We must remember that when we leave the taps open, we are not only wasting water but we are depriving some less fortunate children of a basic element. With the forty liters of our shower, somewhere else in the world other people can live out weeks. Our country is rich in water but this doesn’t mean that we are allowed to waste it. On the contrary, this advantage should make us more responsible in the management of this extraordinary treasure that nature has given us. We also have the duty to use it sparingly because it is not an infinite resource and it is not always immediately available everywhere. This book, from the related tables that we made in class, wants to teach the proper use of water through the habits that we should put in place in the family and at school from an early age in order to show our appreciation of natural things and our capability to recognize their value.
  • 6. Opera d'Arte Bottiglia a zentangle – tecnica mista (pennarelli) D'estate non lasciare scorrere l'acqua prima che diventi fredda. Riempi una bottiglia e conservala nel frigorifero. Artwork Zentangle bottle - mixed technique (markers and felt- tips) In summer, do not leave the tap open until the water gets cold. Fill up a bottle and keep it in the refrigerator.
  • 7. Opera d'Arte Serie di sanitari – tecnica mista (matite colorate e pennarello) Occhio allo sciacquone, ogni volte che tiri l'acqua se ne vanno 10 litri. E‘ molto utile dotare il WC di un “limitatore di flusso”, che fa risparmiare dai 3 ai 5 litri di acqua per volte. In un giorno si risparmiano circa 24 litri di acqua a persona. Artwork Series of W.C. - mixed technique (pastel and felt-tip pen) Be careful! Every time you flush the WC, you use 10 liters of water. It is very useful to provide the toilets of a "flow restrictor", which saves 3 to 5 liters of water each time. In one day, you can save about 24 liters of water per person.
  • 8. Opera d'Arte Serie di lavatrici – tecnica mista (matite colorate e pennarelli) Puoi risparmiare acqua usando in modo oculato la lavatrice. Seleziona sempre il “ciclo economico” e usa la lavatrice a pieno carico. Presta attenzione anche alle alte temperature quando non sono necessarie. Un lavaggio a 30 gradi consuma la metà dell'acqua di uno a 90 gradi. Artwork Series of washing machines - mixed technique (pastel and markers) You can save water by using carefully your washing machine. Always select the low energy consumption option and run full loads to reduce the amount of water. Pay attention to high temperatures, too. A wash at 30 degrees consumes half the water of one at 90 degrees.
  • 9. Opera d'Arte Simbolo di divieto di uso dell'acqua a graffito Tecnica mista (pastelli a cera e china nera) Raccogliere l'acqua piovana anche con delle semplici bacinelle è utile per innaffiare le piante quando l'acqua scarseggia in estate, esattamente come facevano i contadini del passato, che la conservavano in appositi serbatoi. Per lavare l'auto, non usare l'acqua potabile, meglio rivolgersi ad un autolavaggio che ricicla l'acqua. Ricordati che se si lava l'auto per trenta minuti sotto l'acqua corrente si usano circa 150 litri. Meglio spazzare i vialetti e i marciapiedi di casa anziché pulirli con gli annaffiatoi. Così si risparmiano sino a 10.000 litri di acqua all'anno. Art work Ban to use water in graffiti style Mixed technique (crayons and black ink) Collecting rainwater with simple bowls is useful for watering the plants when water is scarce in summer, just as peasants did in the past, when water was collected and kept in special tanks. Do not use drinkable water to wash your car, go to a car wash that recycles water, instead. Remember that if you wash your car for thirty minutes under running water, you waste around 150 liters. Better to sweep driveways and sidewalks instead of cleaning them with watering cans. So you can save up to 10,000 liters of water a year.
  • 10. Opera d'Arte Goccia a texture – tecnica mista (matite colorate e trattopen) Non sottovalutare le gocce al minuto sono ben 4.000 litri di acqua all'anno. Una corretta manutenzione fa risparmiare acqua e denaro. Ricorda che un forellino di un rubinetto può portare anche alla perdita di oltre 2.000 litri di acqua in un solo giorno. Artwork Drop in texture - mixed technique (pastel and trattopen) Do not underestimate the drops. 90 drops per minute make 4,000 liters of water a year. Proper maintenance can save water and money. Remember that a tap with a small hole can also lead to the loss of more than 2,000 liters of water in one day.
  • 11. Opera d'Arte Doccia in mosaico – tecnica mista (tempera e collage) Fai la doccia anziché il bagno tutte le volte che puoi: per una doccia di 5 minuti servono circa 60 litri di acqua, per riempire la vasca da bagno anche più del doppio! Artwork Mosaic shower - mixed technique (gouache and collage) Take a shower as often as you can instead of having a bath: a 5 minutes shower requires about 60 liters of water while for a full bath tub you need more than double!
  • 12. Opera d'Arte Bicchiere a tratteggio – tecnica (matite colorate) Quando ti lavi i denti tieni aperto il rubinetto solo il tempo necessario. Meglio ancora riempi il bicchiere dell'acqua che ti serve. Lo stesso vale quando ti insaponi, fai lo shampoo, lavi i piatti o usi il rasoio per raderti. In una famiglia di tre persone questo consente di risparmiare sino a 800 litri di acqua all'anno. Artwork Cross-hatched glass - technique (pastel) When you brush your teeth keep the tap open only as long as necessary. It's even better if you fill the glass with the water you need. Likewise, close the tap when you soap yourself, wash your hair, wash dishes or use the razor to shave. In a three people family, this habits let you save up to 800 liters of water per year.
  • 13. Opera d'Arte Secchio a tratteggio – tecnica (matite colorate) Lava la frutta e la verdura in un apposito contenitore e usa l'acqua corrente solo per sciacquare. L'acqua che hai raccolto può essere riutilizzata, magari per innaffiare le piante di casa. Quando fai scorrere l'acqua in attesa che diventi calda è bene raccoglierla: si può riutilizzare per lavare i pavimenti o per i sanitari al posto dello sciacquone. Artwork Cross-hatched bucket - technique (pastel) Wash fruits and vegetables in a special container and use running water to rinse only. The water you have collected can be reused, even for watering house plants. When you run the water waiting for it to become hot, collect it: it can be reused for washing floors or for the W.C. instead of flushing.
  • 14. Water is life: Let’s not waste it! L’acqua è vita: Non sprechiamola!

×