6 Viral Marketing
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

6 Viral Marketing

on

  • 1,445 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,445
Views on SlideShare
1,392
Embed Views
53

Actions

Likes
3
Downloads
33
Comments
0

2 Embeds 53

http://blog.lunidata.it 52
http://www.slideshare.net 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

6 Viral Marketing 6 Viral Marketing Presentation Transcript

  • Viral Marketing
  • Caratteristiche
    • Il messaggio favorisce l'esperienza condivisa
    • Poco brand, molto appeal
    • Messaggio non interruptive, la fonte sono amici e conoscenti
    • Bassi costi per l'azienda
    • Difficoltà nella misurazione dei risultati
  • Definizioni
    • Word of mouth, riferito soprattutto al passaparola orale
    • Viral marketing, riferito soprattutto alla comunicazione digitale
    • Buzz (brusio), riferito sia alla comunicazione analogica che a quella digitale
  • Modalità
    • Bassa integrazione e coinvolgimento dell'utente, un servizio automatico inoltra il messaggio
    • Elevata integrazione e coinvolgimento dell'utente che gioca un ruolo da protagonista
  • Vantaggi per la diffusione
    • Accettazione e riconoscimento sociale
    • Il prodotto aumenta valore all'aumentare degli utilizzatori
    • Vantaggio economico
  • Categorie di influenzatori
    • Tipologie standard
      • Influenzatori ricompensati
      • Influenzatori per vocazione
    • Seth Godin
      • Powerful sneezer
      • Subtopic
    • Gladwell
      • Mavens (banche dati)
      • Connectors (collante sociale)
      • Persuaders o salesman (solutori di dubbi)
  • Categorie di influenzatori (2)
    • Silverman (modello TALK)
      • Experts
      • Champions
    • Mc Connel Huba
      • Evangelisti
  • Scala della fedeltà
    • Ownership, si sente fautore del successo dell'azienda
    • Evangelist, Convince altri a comprare o aderire
    • Word of mouth/buzz, parla dell'azienda
    • Repeat purchaser, ripete gli acquisti
    • Satisfaction, rimane con l'azienda fintanto che si sente soddisfatto
  • Ideavirus
    • Caratteristiche
      • Brillante
      • Duratura
      • Agile
      • Ama il vuoto
      • Concisa
    • Elementi
      • Il taboo
      • L'inusuale
      • L'oltraggioso
      • Il divertente
      • Il significativo
      • Il mistero
  • Ideavirus (2)
    • Fasi
      • Fase iniziale (forti investimenti)
      • Esplosione della diffusione
      • Calo del ritmo di crescita
      • Stabilizzazione della notorietà (tripping point)
    • Strategia
      • Individuare gli influenzatori nella specifica area
  • Strumenti
    • Video virali
      • Strumento più utilizzato dalle imprese
    • Advergame
      • Associativi, congiungono il brand con l'habitat o lo stile di vita
      • Illustrativi, il prodotto è l'eroe del gioco
      • Dimostrativi, mostrano i risultati raggiungibili
      • Quiz e miniconcorsi
    • Micro siti
      • Lead generation site, puntano a ottenere dati (url separata)
      • Media content site, puntano all'incremento del traffico (url interna al sito principale)
  • Sistemi di raccomandazione
    • Obiettivi
      • Aumento del cross-selling
      • Convertire i visitatori in acquirenti
      • Aumento della customer retention
    • Metodi
      • Correlazione tra item
      • Correlazione utente-utente
      • Sommari statistici
    • Funzioni
      • Rule-based filtering (basato sulle azioni)
      • Collaborative filtering (basato sulla somiglianza tra utenti)
      • Content-based filtering (basato sull vicinanza tra item)
  • Principi da integrare (Wilson)
    • Regalare qualcosa
    • Prevedere la trasferibilità del messaggio
    • Essere pronti per una crescita elevata
    • Far leva su comportamenti e motivazioni comuni
    • Utilizzare reti esistenti
    • Trarre vantaggi da risorse altrui
  • Etica
    • Tutela e rispetto del consumatore
    • Onestà di relazione
    • Onestà di opinione
    • Onestà di identità
    • Rispetto delle leggi e tutela dei minori
    • Onestà
    • Rispetto della privacy