Your SlideShare is downloading. ×
0
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Comunic@re nel Web
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Comunic@re nel Web

1,296

Published on

Come si comunica sul Web ? …

Come si comunica sul Web ?
Comunicare attraverso un sito Web o tramite un Forum

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,296
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Comunicare con il Web Materie coinvolte: trasversale alle varie discipline Classe target: 1-2’ anno di corso scuole superiori di Daniele Pauletto, Graziella D’Orto Patrizia
  • 2. Definizione del Problema <ul><li>Come si comunica sul Web ? </li></ul><ul><li>Comunicare attraverso un sito Web o tramite un Forum </li></ul>
  • 3. Obiettivi <ul><li>Saper abbozzare un tema che dovrebbe far parte del sito </li></ul><ul><li>Saper fare ricerche pertinenti sul web </li></ul><ul><li>saper scegliere e selezionare in modo critico i contenuti </li></ul><ul><li>Saper realizzare un piccolo progetto web (sito) </li></ul><ul><li>Saper comunicare con altri strumenti Forum </li></ul>
  • 4. Attività, Fasi e Tempi 1 <ul><li>Il docente introduce brevemente a tutte le coppie di studenti l’attività da svolgere, gli strumenti informatici utilizzati e la differenza tra varie tipologie di layout di un semplice sito composto da alcune pagine.( 1 h) </li></ul><ul><li>Scelta dei colori e dei vari tipi di font delle varie pagine html, eventuali loghi o elementi decorativi, in relazione all’efficacia comunicativa e dell’aspetto grafico.(3h) </li></ul><ul><li>I contenuti: scelta delle fonti/testi e responsabilità degli stessi come autori e copyright, raccolta dei link ritenuti interessanti in una cartella specifica su preferiti del browser.(3h) </li></ul>
  • 5. Attività, Fasi e Tempi 2 <ul><li>Il docente invita gli allievi a strutturare i contenuti in modo flessibile organizzandoli in forma non necessariamente sequenziale.(3h) </li></ul><ul><li>Produzione e prima pubblicazione del sito in formato di bozza valutando l’efficacia rispetto al target (tipologia utente, scopi, aspettative).(3h) </li></ul><ul><li>Confronto dei risultati ottenuti (siti e loro design) dalle coppie suddividendo in piccoli gruppi di 2-3 coppie con la supervisone del docente (3h) </li></ul>
  • 6. Dettagli <ul><li>L’attività essendo trasversale, investe più discipline ma non può essere inserita come attività curriculare, bensì come progetto - Comunicare con il Web -. Necessita quindi di un percorso pomeridiano previo consenso del collegio docenti. </li></ul><ul><li>La parte iniziale riguarderà l’analisi dei siti già esistenti simili a quello che si vuole realizzare, valutando la loro efficacia in termini di attrazione da parte dell’utente e di capacità di trasmettere informazioni in modo ottimale e veloce. Dei vari siti il docente evidenzierà gli elementi ritenuti idonei nell’utilizzo del progetto, quindi considererà gli strumenti software e hardware indispensabili per la loro realizzazione. </li></ul><ul><li>Gli studenti saranno suddivisi a coppie, due per ogni computer, scelti in base alle loro abilità, capacità nell’uso del web e conoscenza dei comandi principali di un editor html (ritenuti come prerequisiti </li></ul>
  • 7. Aspetti pedagogici <ul><li>Lo studente deve esser capace di abbozzare un tema che dovrebbe far parte del sito, quindi .ricercare elementi riguardo l’argomento utilizzando ricerche sul web per contenuti pertinenti e per segnalazioni di link interessanti.( in allegato pagina sito web relativa al linguaggio dei cellulari SMS come esempio) </li></ul><ul><li>Dopo una prima ricerca saper scegliere e selezionare in modo critico i contenuti indicando anche la loro rappresentazione grafica (font, punti di ancoraggio, colori ,link) sia in termini di efficacia comunicativa che di pertinenza logica. </li></ul><ul><li>La realizzazione di questo elaborato (progetto, strutturazione, realizzazione) comporta indubbiamente un riesame del proprio modo di pensare e sviluppa, comunque, la creatività. </li></ul><ul><li>Inoltre è da sottolineare l’efficacia della strategia dell’imparare mediante il fare, soprattutto nell’aspetto relativo al comprendere. </li></ul><ul><li>Saper collaborare con il piccolo gruppo (coppia di lavoro) e saper interagire e cooperare con altri (gruppi) rispetto ad un fine. </li></ul>
  • 8.  
  • 9. A pprendimento cooperativo <ul><li>Per potenziare l’apprendimento cooperativo il docente discute con il gruppo per scegliere il modello più efficace, rispetto agli obiettivi prefissati. Il docente darà delle indicazioni su come valutare un sito. Elencherà degli strumenti per valutare un sito web, quali: l’accessibilità, la portabilità, l'usabilità ed altri elementi relativi alla realizzazione di un sito web di &quot;qualità&quot;. Rendere un sito accessibile significa rendere i contenuti fruibili a tutti, con particolare attenzione agli utenti disabili e con limitazioni. Valutare l'usabilità di un sito web è una cosa un po' più complessa. Per portabilità si intende la capacità che un sito ha di essere navigato anche da dispositivi diversi dai browser convenzionali. </li></ul>
  • 10. Prerequisiti <ul><li>Saper utilizzare software </li></ul><ul><ul><li>per l’elaborazione di testi </li></ul></ul><ul><ul><li>per l’elaborazione di immagini </li></ul></ul><ul><ul><li>per la creazione di pagine html </li></ul></ul><ul><ul><li>per la navigazione in Internet </li></ul></ul>
  • 11. Setting Tecnologico <ul><li>Hardware: </li></ul><ul><ul><li>Computer presso il Lab di Informatica </li></ul></ul><ul><ul><li>Scanner </li></ul></ul><ul><ul><li>Stampante </li></ul></ul><ul><li>Software: </li></ul><ul><ul><li>Internet Browser </li></ul></ul><ul><ul><li>Programma editor html (fronte page) </li></ul></ul><ul><ul><li>Programma elaborazione immagini </li></ul></ul>
  • 12. Abilità introdotte o consolidate <ul><li>Lo studente impara </li></ul><ul><li>ad usare un editor html; </li></ul><ul><li>ad utilizzare font, colori, loghi e decorazioni grafiche di un sito web; </li></ul><ul><li>a rappresentare visivamente un layout di un sito web; </li></ul><ul><li>ad inserire i link tra le pagine web; </li></ul><ul><li>a strutturate i vari elementi compositivi di un sito web; </li></ul><ul><li>a pubblicare il sito web nella intranet scolastica o spazio web dedicato impiegando programmi ftp; </li></ul><ul><li>ad apportare modifiche ad un sito web pubblicato; </li></ul>
  • 13. Diario di bordo <ul><li>presentazione del progetto agli studenti </li></ul><ul><li>fattibilità del progetto espressa dagli studenti con messa in evidenza delle eventuali difficoltà </li></ul><ul><li>individuazione delle eventuali difficoltà </li></ul><ul><li>distribuzione degli incarichi in collaborazione con gli studenti; </li></ul><ul><li>pianificazione dei compiti; </li></ul><ul><li>definizione dei tempi all’interno degli incarichi </li></ul><ul><li>stima del tempo complessivo (16 h) </li></ul>
  • 14. Tabella di valutazione (Rubrica)
  • 15. Valori delle risposte <ul><li>1 = Non soddisfa i criteri </li></ul><ul><li>2 = Soddisfa alcuni dei criteri </li></ul><ul><li>3 = Soddisfa la maggior parte dei criteri </li></ul><ul><li>4 = Soddisfa tutti i criteri </li></ul>
  • 16. Allegato Valutazione del sito web proposto da un gruppo di studenti <ul><li>- Analisi del codice html della pagina web in particolare i meta content le parole chiave per indicizzazione dei motori di ricerca, la dimensione dei font e i parametri relativi alle immagini : </li></ul><ul><li>es. </li></ul><ul><li><!DOCTYPE HTML PUBLIC &quot;-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN&quot;> </li></ul><ul><li><HTML><HEAD><TITLE>Linguaggio SMS - SMILEY - Dizionario Sms - emoticons</TITLE> </li></ul><ul><li><META http-equiv=Content-Language content=it> </li></ul><ul><li><META http-equiv=Content-Type content=&quot;text/html; charset=windows-1252&quot;> </li></ul><ul><li><META content=&quot;Microsoft FrontPage 4.0&quot; name=GENERATOR> </li></ul><ul><li><META content=FrontPage.Editor.Document name=ProgId> </li></ul><ul><li>< META content =&quot;linguaggio sms,linguaggio emoticons,dizionario sms, dizionario emoticons,dizionario linguaggio sms,smiley, linguaggio smiley, dizionario smiley,enciclopedia smiley,enciclopedia sms &quot; </li></ul><ul><li>name=parole_chiave> </li></ul><ul><li><META content=&quot;linguaggio sms,linguaggio emoticons,dizionario sms, dizionario emoticons, dizionario linguaggio sms, dizionario emoticons,emoticon, dizionario linguaggio sms,smiley,linguaggio smiley, dizionario smiley,enciclopedia smiley, enciclopedia sms. &quot; </li></ul><ul><li>name=keywords> </li></ul><ul><li><HEAD> </li></ul><ul><li><BODY> </li></ul><ul><li><DIV align=left> </li></ul><ul><li><TABLE height=545 border=0> </li></ul><ul><li><TBODY> </li></ul><ul><li><TR> </li></ul><ul><li><TD vAlign=top height=59>< IMG height=114 src=&quot;Linguaggio SMS_file/terra.gif&quot; width=116 border=0 alt=&quot;immagine mappamondo&quot;>&nbsp; </TD> </li></ul><ul><li><TD bgColor=#000080 height=59><FONT color=#ff00ff </li></ul><ul><li>size=5>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; </FONT><B><FONT </li></ul><ul><li>color=#ffffff size=6>SMS LINGUAGGIO - SMILEY -</FONT></B> </li></ul><ul><li><FONT </li></ul>
  • 17. Allegato Analisi dell’accessibilità secondo la seguente griglia <ul><li>Possiamo dividere i problemi di accessibilità in quattro categorie: </li></ul><ul><li>disabilità fisiche/sensoriali : non vedenti, ipovedenti (persone che possiedono un residuo visivo, oscillante tra 1/10 e 3/10), daltonici, non udenti, utenti con difficoltà motoria nell'uso di mouse e tastiera; </li></ul><ul><li>disabilità cognitive : scarso apprendimento, problemi di lettura e comprensione dei testi; </li></ul><ul><li>barriere tecnologiche: connessione lenta, plug-in assenti (java flash etc.); </li></ul><ul><li>situazioni particolari: l'utente e' occupato in altre attività e non puo' utilizzare i normali strumenti di input e/o output </li></ul>
  • 18. Allegato Modifiche al codice html in particolare inserimento parametro ALT alle immagini per descriverle testualmente
  • 19. Allegato Analisi della portabilità utilizzando altri tipi di browser
  • 20. Allegato Modifiche alla grandezza font per facilitare la lettura agli ipovedenti

×