PW CisitaParma - SQcuola di Blog

442 views
398 views

Published on

Presentazione del PW CisitaParma - SQcuola di Blog

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
442
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
76
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

PW CisitaParma - SQcuola di Blog

  1. 1. www.gruppolen.it MASTER A DISTANZA in SOCIAL MEDIA MARKETING 11/13/12 1
  2. 2. CISITA PARMAwww.gruppolen.it Project Work di Classe III SQcuola di BLog Project Manager: Thomas Devoti, Marco Fabbri e Letizia Coccia SM Specialist: Melina Forte, Chiara Cesaretti 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 2
  3. 3. CISITA PARMAwww.gruppolen.it Chi è Cisita Parma? Ente formativo dell’Unione Parmense Industriali (Confindustria) e Gruppo Imprese Artigiane (Confartigianato) attivo dal 1987 sul territorio di Parma e provincia per lo sviluppo di profili medio - alti nelle imprese locali 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 3
  4. 4. CISITA PARMAwww.gruppolen.it Brief: Lancio di un nuovo servizio per gli utenti e del branding verso le aziende Target: 1) Imprenditori, referenti per la formazione e per le Risorse Umane delle imprese del territorio (PMI in particolare) 2) Giovani inoccupati e disoccupati 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 4
  5. 5. OBIETTIVIwww.gruppolen.it • Elaborare specifiche linee guida per la redazione e l’organizzazione dei testi e dei contenuti da veicolare sui profili Facebook, Linkedin e Twitter, che saranno creati; • Sviluppare la strategia di lancio e di promozione della visibilità del nuovo servizio “Cisita Lab – HR Community”. 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 5
  6. 6. FASI del PROJECT WORKwww.gruppolen.it Fase 1 • Listening: Facebook, Linked-in e Twitter • Analisi dei competitors: contenuti sui social media • Proposta della linea editoriale sui social media (Facebook, Linkedin, Twitter) Fase 2 • Listening per Cisita-Lab – HR Community • Proposta della Digital Strategy 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 6
  7. 7. LISTENING SOCIAL MEDIAwww.gruppolen.it Facebook: sentiment più alto (presenza di gruppi chiusi) Linked-in: influence più alta (maggiore interattività) 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 7
  8. 8. ENGAGEMENTwww.gruppolen.it Twitter Linked-In Facebook 0,00 2,00 4,00 6,00 8,00 10,00 12,00 Linked-in: engagement più alto Nuovo parametro introdotto che misura l’interazione con gli utenti, cioè il numero di commenti / condivisioni ad un post su Facabook e Linkedin o il numero di re-tweet su Twitter 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 8
  9. 9. ANALISI DEI COMPETITORSwww.gruppolen.it IFOA VS SDA BOCCONI 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 9
  10. 10. IFOAwww.gruppolen.it 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 10
  11. 11. SDA BOCCONIwww.gruppolen.it 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 11
  12. 12. CONTENUTI SOCIAL MEDIAwww.gruppolen.itFacebook PageTarget: giovaniTono: informale ed amichevoleTemi: corsi ed eventi, giovani e mondo del lavoro, storytelling di classeEngaging: domande e sondaggi, condivisione link ed articoli sul lavoro, foto di classe, video di corsiTiming: 2/3 post al giorno 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 12
  13. 13. CONTENUTI SOCIAL MEDIAwww.gruppolen.it Linkedin target: professionisti tono: formale e tecnico temi: schede corsi formativi engaging: condivisione articoli del blog aziendale (ifoa) timing: non aggiornano spesso 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 13
  14. 14. CONTENUTI SOCIAL MEDIAwww.gruppolen.it Twitter target: indifferenziato tono: informale temi: news su corsi e eventi formativi engaging: domande, condivisione link ed articoli sul lavoro, uso di #hashtag personalizzati timing: 2/3 tweet al giorno 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 14
  15. 15. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.it Creare, organizzare e nominare le tabs della pagina: •Foto •Corsi Post diploma •Corsi Post Laurea •Eventi •Canale Youtube Stile di redazione: •lunghezza dei post (2/3 righe): essere brevi! •linguaggio informale e amichevole •usare verbi orientati allazione: “Scarica”, “Leggi”, “Guarda” •usare domande e sondaggi per suscitare interesse •Inserire immagini o video o citazioni per catturare lattenzione 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 15
  16. 16. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.it Temi e contenuti: •storytelling della vita di classe con contenuti multimediali •storytelling degli (ex) allievi •condividere gli aggiornamenti del sito •commentare articoli sulla formazione giovanile e raccontare le offerte formative/lavorative del territorioStrategie di engaging:•call to action, per stimolare gli utenti•indire sondaggi legati ai giovani ed al mondo del lavoro•segnalare eventi circa la formazione ed inserire video promozionalidei corsi•commentare i post dei fan e taggarli nelle discussioni che possonocoinvolgerli 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 16
  17. 17. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.it Timing: postare 2/3 volte al giorno, durante la pausa pranzo e durante il weekend con una programmazione della pubblicazione dei post Esempio: 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 17
  18. 18. Proposta linea editoriale social media www.gruppolen.itLinguaggio:Usare un tono professionale, chiaro e trasparenteTemi degli aggiornamenti:•seguire i trend aziendali•far rimbalzare le news del sito, del forum, degli eventi, etc …•inserire link ad articoli di interesse per clienti e prospectRedazione dei contenuti:•post di max 500 caratteri (spazi inclusi) e titoli di link condivisi condescrizioni di max 250 caratteri•aggiornamenti dellazienda con testo e link al sito web, adunimmagine o ad un video di YouTube 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 18
  19. 19. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.itStrategie di “engaging”:• “Call to action” e includere link che riporti al sito aziendale• fare conversazione con domande o commenti per dare spunti interessanti legati al topic• aggiornamenti di stato dellazienda autentici, rilevanti, mirati a segmenti di utenti e brevi• partecipare attivamente ai gruppi tematici• rispondere alle domande poste da altri professionisti per qualificarsi come esperti del settoreTiming :postare 2/3 volte alla settimana 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 19
  20. 20. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.itToni e tipo di linguaggio:•tono più informale, amichevole, coinvolgente ma comunque professionale•scrivere in prima o seconda persona•evitare le abbreviazioni e gli acronimi•usare verbi orientati allazione: “Scarica”, “Leggi”, “Guarda”Temi:•news del sito, dei corsi, dei documenti•raccontare un eventoTiming :postare 2/3 volte al giorno e durante l’orario lavorativo 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 20
  21. 21. Proposta linea editoriale social mediawww.gruppolen.itConsigli per accrescere l’engagement e rendere un tweet più soggetto al retweet• scrivere tweet brevi di contenuto inferiore ai 100-120 caratteri• includere #hashtag nei tweet per raggruppare tutti i post legati a un certo argomento e a dare una sorta di titolo ai vostri post.• creare hashtag personalizzati• inserire immagini per raccontare eventi e link da youtube, flickr, etc …• usare le parole Retweet o RT come “call to action” per i follower• rispondere alle menzioni degli utenti e menzionare reciprocamente per costruire delle conversazioni• il venerdì ricordate di fare #ff e indicare degli utenti da seguire 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 21
  22. 22. CISITA LAB – HR COMMUNITYwww.gruppolen.it La mission di Cisita-Lab – HR Community è divenire uno strumento per sviluppare in maniera efficace il dialogo tra Cisita Parma e manager, direttori, responsabili e referenti per il personale delle aziende clienti. 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 22
  23. 23. LISTENING CISITA LABwww.gruppolen.it Dove: “Forum delle risorse umane” su Linked-in Motivo dell’analisi: • qual è la modalità di moderazione del gruppo? • su quali caratteristiche si basa la sua popolarità? • si tratta di un’unica rete di colleghi? • il forum fornisce news esclusive? • il forum fa riferimento a brand accattivanti? • il forum ha una vision originale? 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 23
  24. 24. LISTENING CISITA LABwww.gruppolen.it Vision: contesto per incontrarsi, dibattere, formarsi e dialogare con la comunità politica, economica, scientifica e sociale Target: professionisti su scala nazionale Moderazione: di tipo limitata. con accesso libero e iscrizione aperta a tutti News: attività legate al sito istituzionale Membri: 2.316 con 40% professionisti HR Popolarità: III gruppo italiano su HR x numero di membri Interazione: gruppo molto attivo quotidianamente Promozioni: segnalazioni aperte su corsi, offerte di lavoro e iniziative del mondo HR Linguaggio: informale e uso di termini tecnici con contenuti comprensibili anche ai non addetti 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 24
  25. 25. LISTENING CISITA LABwww.gruppolen.it Topic di successo: dove si chiede lopinione degli altri membri e trattano argomenti legati: alla gestione delle risorse umane, alla formazione, alla tecniche di comunicazione, alle nuove metodologie e tecnologie applicate al lavoro delle hr. 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 25
  26. 26. Proposta Digital Strategy 2.0www.gruppolen.it La promozione di Cisita-Lab è consigliabile che passi attraverso i canali social: • Linkedin utile a mostrare il network aziendale • Twitter necessario per diffondere le informazioni con le seguenti strategie mirate … 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 26
  27. 27. Proposta Digital Strategy 2.0www.gruppolen.it• far rimbalzare i post del blog sulla pagina aziendale di Linked-in e su Twitter creando hashatag ad hoc es. #CisitaParmaNews• reclutare professionisti di Parma e dintorni che frequentano i gruppi di Linked-in• fare “listening” e riproporre discussioni o sondaggi letti sui gruppi tematici di Linked-in• cercare una sinergia con il gruppo professionali di Linked-in per creare sottogruppi focalizzati su Parma e dintorni 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 27
  28. 28. Proposta Digital Strategy 2.0www.gruppolen.it• incentivare i professionisti locali a raccontare per la community gli eventi a cui partecipano• creare una sezione di promozioni dove segnalare offerte di lavoro, corsi, eventi (anche con sconti per i membri)• inserire interviste ai professionisti su problematiche territoriali per far nascere discussioni sulla community• coinvolgere dei professionisti nella stesura di post o di tutorial / tips su nuovi strumenti utili al lavoro hr 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 28
  29. 29. www.gruppolen.it Vi ringraziamo per l’attenzione e restiamo a disposizione per domande e curiosità. 11/13/12 LEARNING EDUCATION NETWORK 29

×