la  Conoscenza  è  un  Bene Comune . il Ruolo Facilitatore  del  Digitale . Marco Dal Pozzo http://mdplab.blogspot.com
Come si può essere  Cittadini Migliori  e  vivere in un  Mondo Migliore ? 02/30
1. Scegliendo una classe politica migliore (i.e. diversa) 2. Facendo cultura (condivisione di Tradizioni, Identità Territo...
lo schema  WIKiD (Schema di CHOO-DETLOR-TURNBULL modificato) e i passi verso la Saggezza e  Benessere (Attraverso l’Innova...
<ul><ul><ul><ul><ul><li>W isdom </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>I nnovation </li></ul></ul></ul></ul...
Senso e Contesto agli Elementi -  Dare significato -  Contestualizzare 06/30 Azione Umana
Organizzazione elementi -  Reperibilità -  Usabilità 07/30 Azione Umana Azione Tecnologica
Saggezza/Benessere -  Miglior Governo -  Competitività 08/30 Azione Umana Azione Tecnologica Saggezza/Benessere
Azione Umana Saggezza/Benessere Azione Tecnologica 09/30 Segnale Dato D ata Informazione I nformation Conoscenza K nowledg...
Lo snodo è la  Conoscenza (Per fare Innovazione si deve passare attraverso la Conoscenza) 10/30 La  Conoscenza è un elemen...
Quindi, considerando che: il  Bene Comune è  il progetto di società  che ci  si da’ in un determinato Paese e i  Beni Comu...
la  Conoscenza è un Bene Comune 12/30
il  “Pubblico”  deve: Fornire Tecnologia  per l’Accesso alla Conoscenza [Facilitare Azione Tecnologica] Facilitarne   la C...
come si possono creare / sviluppare / veicolare Informazione e Conoscenza ? 14/30
Quotidiano   Online Quotidiano Azione Umana Online   Azione Tecnologica 15/30
Distribuzione e- Book Book Azione Umana Distribuzione e-   Azione Tecnologica 16/30
17/30 Quotidiano Online Distribuzione e-Book
per la  Distribuzione e-Book  il  “Pubblico”  deve: Facilitare Azione Umana Facilitare   Azione Tecnologica 18/30
quale può essere  una Struttura ( Pubblica !) Facilitatrice? 19/30
la  Biblioteca 20/30
[alcuni]  Obiettivi delle Biblioteche <ul><li>Recuperare le  Tradizioni ,  Spirito di Appartenenza ,  Storia  al Territori...
Perimetro di Azione delle Biblioteche 22/30 <ul><li>Biblioteche Offline </li></ul><ul><li>Azione Locale (Comuni, Regioni) ...
Come migliorare l’Azione delle Biblioteche [Online]? Web Marketing  dell’Informazione e della Conoscenza [Il marketing del...
COSA <ul><li>Soddisfare un Bisogno  nello specifico contesto  </li></ul><ul><li>[Contestualizzare le richieste] </li></ul>...
COME (1) <ul><li>Istituzione  Pubblica </li></ul><ul><li>Prestito  digitale </li></ul><ul><li>Customer Care </li></ul>25/30
COME (2) <ul><li>Fuori-Dentro </li></ul><ul><li>Obiettivo : Acquisizione Idee e Consigli dall’Utenza </li></ul><ul><li>Met...
27/30 Case History (1) http://www.medialibrary.it
28/30 Case History (2) http://www.eblib.com
29/30 Niente Paura! http://www.ilpost.it/2011/10/16/le-librerie-in-strada-in-germania/
g  r  a  z  i  e  :) Marco Dal Pozzo http://mdplab.blogspot.com http://www.friendfeed.com/marcodalpozzo   http://www.linke...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

la Conoscenza è un Bene Comune. il Ruolo Facilitatore del Digitale.

1,084 views
1,029 views

Published on

Perché la conoscenza è un Bene Comune? Perché bisogna facilitare la creazione di conoscenza? Si cercherà di dare delle risposte proponendo la strada digitale come possibile soluzione per facilitare la creazione di conoscenza e quindi svilupparla. Con quale obiettivo? Per essere Cittadini migliori!

Published in: Lifestyle
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,084
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

la Conoscenza è un Bene Comune. il Ruolo Facilitatore del Digitale.

  1. 1. la Conoscenza è un Bene Comune . il Ruolo Facilitatore del Digitale . Marco Dal Pozzo http://mdplab.blogspot.com
  2. 2. Come si può essere Cittadini Migliori e vivere in un Mondo Migliore ? 02/30
  3. 3. 1. Scegliendo una classe politica migliore (i.e. diversa) 2. Facendo cultura (condivisione di Tradizioni, Identità Territoriale e Nazionale, Storia). E, con questo... 3. Aumentando la credibilità di un Paese e del Paese 4. Attraendo investimenti per le Imprese 5. Migliorando i Prodotti e i Servizi sul Mercato 03/30 INNOVAZIONE (Anche con nuovi Modelli di Società e di Impresa)
  4. 4. lo schema WIKiD (Schema di CHOO-DETLOR-TURNBULL modificato) e i passi verso la Saggezza e Benessere (Attraverso l’Innovazione. A partire dai Dati) 04/30
  5. 5. <ul><ul><ul><ul><ul><li>W isdom </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>I nnovation </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>K nowledge </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>i nformation </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>D ata </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><li>[e.g. il Fatto storico e ciò che si impara dalla Storia] </li></ul>Elementi 05/30
  6. 6. Senso e Contesto agli Elementi - Dare significato - Contestualizzare 06/30 Azione Umana
  7. 7. Organizzazione elementi - Reperibilità - Usabilità 07/30 Azione Umana Azione Tecnologica
  8. 8. Saggezza/Benessere - Miglior Governo - Competitività 08/30 Azione Umana Azione Tecnologica Saggezza/Benessere
  9. 9. Azione Umana Saggezza/Benessere Azione Tecnologica 09/30 Segnale Dato D ata Informazione I nformation Conoscenza K nowledge Innovazione I nnovation Saggezza W isdom
  10. 10. Lo snodo è la Conoscenza (Per fare Innovazione si deve passare attraverso la Conoscenza) 10/30 La Conoscenza è un elemento strategico per il miglioramento della Società e delle Persone (per il raggiungimento del Benessere).
  11. 11. Quindi, considerando che: il Bene Comune è il progetto di società che ci si da’ in un determinato Paese e i Beni Comuni sono gli strumenti strategici che ne consentono e realizzano l’attuazione. [La società dei Beni Comuni – Rassegna di Paolo Cacciari] 11/30
  12. 12. la Conoscenza è un Bene Comune 12/30
  13. 13. il “Pubblico” deve: Fornire Tecnologia per l’Accesso alla Conoscenza [Facilitare Azione Tecnologica] Facilitarne la Creazione e lo Sviluppo (verso il Benessere) [Facilitare Azione Umana] 13/30
  14. 14. come si possono creare / sviluppare / veicolare Informazione e Conoscenza ? 14/30
  15. 15. Quotidiano Online Quotidiano Azione Umana Online Azione Tecnologica 15/30
  16. 16. Distribuzione e- Book Book Azione Umana Distribuzione e- Azione Tecnologica 16/30
  17. 17. 17/30 Quotidiano Online Distribuzione e-Book
  18. 18. per la Distribuzione e-Book il “Pubblico” deve: Facilitare Azione Umana Facilitare Azione Tecnologica 18/30
  19. 19. quale può essere una Struttura ( Pubblica !) Facilitatrice? 19/30
  20. 20. la Biblioteca 20/30
  21. 21. [alcuni] Obiettivi delle Biblioteche <ul><li>Recuperare le Tradizioni , Spirito di Appartenenza , Storia al Territorio della Comunità abitante il Territorio stesso </li></ul><ul><li>[Fare Cultura] </li></ul><ul><li>Sviluppare senso Civico </li></ul><ul><li>[Formare Classe Politica] </li></ul><ul><li>Guidare le Scelte Imprenditoriali delle Imprese operanti nel Territorio su cui la Biblioteca insiste </li></ul><ul><li>[Miglioramento Prodotti delle Imprese sui Mercati] </li></ul>21/30
  22. 22. Perimetro di Azione delle Biblioteche 22/30 <ul><li>Biblioteche Offline </li></ul><ul><li>Azione Locale (Comuni, Regioni) </li></ul><ul><li>Biblioteche Online </li></ul><ul><li>Azione Globale (“Nazionale”) </li></ul>
  23. 23. Come migliorare l’Azione delle Biblioteche [Online]? Web Marketing dell’Informazione e della Conoscenza [Il marketing dell'informazione e della conoscenza – Michele Rosco] 23/30
  24. 24. COSA <ul><li>Soddisfare un Bisogno nello specifico contesto </li></ul><ul><li>[Contestualizzare le richieste] </li></ul><ul><li>Fornire non solo Informazioni ma anche Conoscenza </li></ul><ul><li>[Dalla Conoscenza si fa Innovazione] </li></ul><ul><li>Anticipare una Domanda di Conoscenza </li></ul><ul><li>Seguire le Persone e le Imprese in un Percorso Condiviso </li></ul><ul><li>Nota: nel caso specifico il veicolo della Conoscenza è l’e-Book </li></ul>24/30
  25. 25. COME (1) <ul><li>Istituzione Pubblica </li></ul><ul><li>Prestito digitale </li></ul><ul><li>Customer Care </li></ul>25/30
  26. 26. COME (2) <ul><li>Fuori-Dentro </li></ul><ul><li>Obiettivo : Acquisizione Idee e Consigli dall’Utenza </li></ul><ul><li>Metodo : Social Networking [Blog/Facebook/Twitter “istituzionali”] </li></ul>Dentro-Fuori Obiettivo : Erogazione del Servizio Bibliotecario Metodo : Desk Online [Piattaforma Web] Fuori-Fuori Obiettivo : Crescita Conoscenza verso il Benessere Metodo : Social Networking [Blog/Facebook/Twitter “personali”] Dentro-Dentro Obiettivo : Miglioramento Servizio Bibliotecario Metodo : Intranet Bibliotecaria e Processazione Feedback Utenza 26/30 [Impresa 4.0 – Marco Camisani Calzolari]
  27. 27. 27/30 Case History (1) http://www.medialibrary.it
  28. 28. 28/30 Case History (2) http://www.eblib.com
  29. 29. 29/30 Niente Paura! http://www.ilpost.it/2011/10/16/le-librerie-in-strada-in-germania/
  30. 30. g r a z i e :) Marco Dal Pozzo http://mdplab.blogspot.com http://www.friendfeed.com/marcodalpozzo http://www.linkedin.com/in/marcodalpozzo http://www.anobii.com/marcodalpozzo http://www.facebook.com/marcodalpozzo http://www.twitter.com/marcodalpozzo http://www.slideshare.net/mdplab

×