Mobile, BPM e Cloud tramite MDD: Una leva tecnologica per il business [ITA]
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Mobile, BPM e Cloud tramite MDD: Una leva tecnologica per il business [ITA]

on

  • 2,238 views

Questo workshop descrive un approccio basato su progettazione model-driven del software per lo sviluppo di applicazioni Web e mobile in ambito enterprise, supportando anche l'integrazione all'interno ...

Questo workshop descrive un approccio basato su progettazione model-driven del software per lo sviluppo di applicazioni Web e mobile in ambito enterprise, supportando anche l'integrazione all'interno dei processi di business aziendali.
Il workshop mostra come sia possibile affrontare con tecniche agili le problematiche di definizione e ristrutturazione di processi aziendali, ottenendo in tempi rapidi prototipi funzionanti e installazioni finali delle applicazioni, anche a fronte di esigenze di flessibilità e continua evoluzione dei requisiti.
A tale scopo, il deployment su cloud si mostra vincente, garantendo la massima flessibilità di progettazione e installazione. Il workshop mostra come le tecniche model-driven facilitano l'accesso alla cloud.
A dimostrazione di questi concetti si mostreranno casi di studio concreti e l'uso del tool WebRatio, uno strumento innovativo che consente la progettazione agile e basato su modelli per processi aziendali, front-end e funzionalità che coprono anche integrazioni con piattaforme SOA, BPM, Mobile, e Cloud.

Statistics

Views

Total Views
2,238
Views on SlideShare
873
Embed Views
1,365

Actions

Likes
2
Downloads
8
Comments
0

14 Embeds 1,365

http://www.modeldrivenstar.org 911
http://automobile.webratio.com 222
http://www.smau.it 136
http://1036236044036859344_c4de7f2ea4cffbef5601dad665b7bc2e8241c1d3.blogspot.com 51
http://feeds.feedburner.com 28
http://cloud.feedly.com 6
http://translate.googleusercontent.com 3
https://twitter.com 2
http://frontend.smau.it 1
http://1036236044036859344_c4de7f2ea4cffbef5601dad665b7bc2e8241c1d3.blogspot.it 1
https://www.rebelmouse.com 1
http://marcobrambi.blogspot.com 1
https://translate.googleusercontent.com 1
http://www.directrss.co.il 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Mobile, BPM e Cloud tramite MDD: Una leva tecnologica per il business [ITA] Presentation Transcript

  • 1. Mobile, BPM e Cloud tramite MDD: Una leva tecnologica per il rilancio del business Marco Brambilla Politecnico di Milano @marcobrambi Marco.brambilla@polimi.it Matteo Sassi WebRatio @matteosassi82 Matteo.sassi@webratio.com
  • 2. Dall’esigenza … Stagnazione e rigidezza del business Risposta immediata ai feedback del mercato e dei clienti Time to market sempre più ridotto Conivolgimento a tutto tondo dell’utente Diversificazione e variabilità dell’offerta Efficienza ed efficacia dell’organizzazione Flessibilità nella gestione delle risorse IT
  • 3. … al mix delle soluzioni Un mix di tecniche ideale per un disegno globale dell’impresa Processi di business (BPM) Approcci model-driven (MDD) all’impresa e ai sistemi Soluzioni social per il coinvolgimento Cloud-based management delle infrastrutture IT Sistemi agili e pervasivi (es. mobili) per l’efficienza di clienti e addetti
  • 4. BPM Ottimizzare i processi di Business Integrare in modo armonioso le attività svolte da persone e sistemi, utilizzando il processo come linea guida Automatizzare processi con elevate componenti “manuali” Semplificare processi complessi Definizione Esecuzione Valutare i punti comuni a più processi e facilitarne il riuso Fornire al management informazioni utili e aggiornate per potere agire più rapidamente e prendere decisioni Ottimizzazione più accurate Monitoraggio
  • 5. MDD Approccio basato su modelli Rappresentare con modelli invece che implementare • Il business • Le specifiche • Le piattaforme IT Automatizzare i passaggi ripetitivi • Implementazione • Testing • Deployment
  • 6. Social network enablement Integrare piattaforme di social networking Usi classici • Login • Condivisione Usi evoluti • Ottimizzazione delle performance
  • 7. Cloud Paradigma Software as a Service Cloud come mezzo per ottenere: Flessibilità Scalabilità Aumento della velocità Risparmio in tempi e costi Aumento del controllo sull’IT Riduzione del rischio Cloud pubblica o privata 7
  • 8. … e Mobile Aziende sempre più decentralizzate Professionisti in continuo movimento Ampia adozione del mobile nel mercato consumer Con alcuni accorgimenti: Processi molto semplici (es. check-in) Task semplici e urgenti in processi complessi (es. approvazioni) Utenti finali o management Field operations (e.g., consegne, ingegneria)
  • 9. Esempio: WebRatio Ambiente per progettare, costruire e manutenere le applicazioni enterprise di tipo Web, mobile, BPM, customizzate!
  • 10. Un ciclo di sviluppo agile ed evolutivo Il Business User è direttamente coinvolto in un ciclo di sviluppo virtuoso basato sulla prototipazione evolutiva Analisi Requisiti Modellazione della Soluzione Validazione dei Risultati Generazione dell’Applicazione
  • 11. Progettazione su standard internazionali
  • 12. Progettazione su standard internazionali
  • 13. Progettazione su standard internazionali
  • 14. Progettazione su standard internazionali
  • 15. Integration with BPMN The UI of each activity can be described by An IFML module Some UML dynamic diagrams (e.g., activity, sequence, …)
  • 16. WebRatio – Step 1 Business requirements Business User WebRatio Modeller BPMN + IFML
  • 17. WebRatio – Step 2 Regole di generazione Layout Designer Java Programmer HTML 5 + CSS + Java
  • 18. WebRatio – Step 3 Applicazione Java standard custom WebRatio Modeller Generazione del codice Business User
  • 19. Model integration and interchange Tight and seamless integration between different modeling tools • Thanks to XMI interchange format, UML profiles, vendor-specific notation implementations • Thanks to model to model transformations IFML modeling and industrial-strenght UI generation XMI model exchange UML tool implementing IFML profile Model to model transformation Other Domainspecific modeling tool BPMN and/or UML editor
  • 20. Clienti e settori Energy & Utilities Industry Finance Public Services Research
  • 21. L’architettura di deployment Standard Web App User Interface Desktop Mobile Deploy On-premises … In the cloud Standard Java Application Server … Integration Layer DBM System MySQL, PostgreSQL, SQL Server, Oracle, DB2, etc. BPM Engine Legacy System Middleware TIBCO (*), JBPM (*) SAP, IBM Host, AS400 TIBCO ESB, Mule ESB
  • 22. Grazie per l’attenzione Mobile, BPM e Cloud tramite MDD Marco Brambilla Politecnico di Milano @marcobrambi Marco.brambilla@polimi.it Matteo Sassi WebRatio @matteosassi82 Matteo.sassi@webratio.com
  • 23. Riferimenti “Model Driven Software Engineering in Practice”. Brambilla, Cabot, Wimmer. Morgan&Claypool, USA, 2012 MD* blog www.mdse-book.com www.modeldrivenstar.com www.webratio.com www.ifml.org http://slideshare.net/mbrambil
  • 24. Bibliografia S. Ceri, P. Fraternali, A. Bongio, M. Brambilla, S. Comai, M. Matera: Designing DataIntensive Web Applications, Morgan-Kaufmann Publishers, San Francisco, ISBN 155860-843-5 (Series edited by Jim Gray, foreword by Adam Bosworth) 590 pages. M. Brambilla, J. Cabot, M. Wimmer: Model Driven Software Engineering in Practice. Morgan & Claypool, USA, September 2012, foreword by Richard Soley (OMG), 184 pages. ISBN 978-1608458820. M. Brambilla, P. Fraternali: The IFML book. Morgan Kauffman, Marzo 2014. Articoli: M. Brambilla, S. Ceri, P. Fraternali, I. Manolescu: Process modeling in Web applications. ACM Trans. Softw. Eng. Methodol (TOSEM). 15(4), pp. 360-409 (2006). M. Brambilla: From Requirements to Implementation of Ad-hoc Social Web Applications: an Empirical Pattern-Based Approach. IET Software, 6(2), 2012, pp.114-126.
  • 25. Multiple aspects modeling UML Use Case BPMN process Handle Rental <<Include>> Sales Clerk Handle Renter <<Extend>> Handover Car UML Sequence <<UML Model>> IT system <<UML Actor>> Sales Clerk new rental change days accept payment UML Statechart IFML