Sapersi districare nella rete

351 views

Published on

Slide del primo corso dal titolo "Sapersi districare nella rete" tenutosi il 20 ottobre 2009 grazie alla collaborazione tra dbWebgate_saronno e RpOpus.

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
351
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sapersi districare nella rete

  1. 4. L’EVOLUZIONE DEL WEB
  2. 6. L’INFORMAZIONE E’ ALLA PORTATA DI TUTTI
  3. 8. IL PERSONAL BRANDING
  4. 9. AMPLIARE IL NOSTRO BIGLIETTO DA VISITA
  5. 10. GUADAGNARE AUTOREVOLEZZA
  6. 11. <ul><ul><li>GLI STRUMENTI </li></ul></ul>
  7. 12. I SOCIAL MEDIA NETWORK
  8. 13. DOMANDA ? <ul><li>Se l'uomo è un essere sociale (una persona) PERCHE' dovrebbe diventare asociale nel web ? </li></ul>
  9. 14. EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE?
  10. 15. La RIVOLUZIONE del web è una RIVOLUZIONE SOCIALE <ul><li>AGLI UOMINI PIACE </li></ul><ul><li>Parlare </li></ul><ul><li>Raccontare </li></ul><ul><li>Comunicare </li></ul><ul><li>Commerciare </li></ul><ul><li>Farsi anche gli affari degli altri  </li></ul><ul><li>I SOCIAL NETWORK nascono con questo compito </li></ul><ul><li>(mettere in relazione, raccontare, comunicare) </li></ul>
  11. 16. ALCUNI MITI RELATIVI AI SOCIAL MEDIA <ul><li>La corsa ad avere piu' amici INUTILE se non offriamo niente </li></ul><ul><li>I social network fanno parlare di te Non è automatico.Iscriversi a gruppi inutili, discussioni inesistenti, profili vuoti, nessuna user-experience, è il peggio del peggio. </li></ul><ul><li>Essere ovunque è il nuovo must Falso. Profili vuoti e non “popolati” sono un danno. Meglio un solo social network ben gestito, che tanti non gestiti . </li></ul><ul><li>I social media sono semplici Falso. Sono complessi, articolati e hanno “regole di ingaggio”. Come non è facile costruire relazioni stabili all'esterno, così non è facile nei social network </li></ul><ul><li>I social network sono gratis Iscriversi non costa, ma gestirlo costa tempo e conoscenza </li></ul>
  12. 19. <ul><li>Fare blogging significa parlare e dialogare, condividere esperienze, commentare </li></ul><ul><li>OBIETTIVO=FIDELIZZARE, COINVOLGERE </li></ul><ul><li>CREARE DISCUSSIONI </li></ul><ul><li>NON PARLIAMO SOLO DI NOI STESSI </li></ul><ul><li>NON PARLIAMO PER ASCOLTARCI </li></ul><ul><li>NON PARLIAMOCI ADDOSSO </li></ul>
  13. 20. IL PIU’ GROSSO CANALE DI TRAFFICO ESISTENTE
  14. 21. GLI AGGREGATORI
  15. 23. L’E-COMMERCE
  16. 24. IL MERCATO NON E' VENDITORI sistema della produzione COMPRATORI sistema della ricezione
  17. 25. IL MERCATO E' interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi interessi
  18. 26. Non è così io
  19. 27. Ma è così
  20. 28. DUE PROBLEMI <ul><li>NOI PENSIAMO AL NOSTRO NEGOZIO COME AL LUOGO DOVE SI VENDE </li></ul><ul><li>NOI PENSIAMO AL NOSTRO NEGOZIO COME AL LUOGO IN CUI FARE ARRIVARE I CLIENTI </li></ul>
  21. 29. ROVESCIAMO LA PROSPETTIVA !! <ul><li>Il negozio è il luogo in cui SI COMPRA </li></ul><ul><li>Io VADO nella PIAZZA dove ci sono clienti VADO E NON ASPETTO </li></ul>
  22. 30. I FEED RSS

×