Your SlideShare is downloading. ×
Brocure mito guarigione.pdf
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Brocure mito guarigione.pdf

192

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
192
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale 1 Il mito della guarigione: malattia cronica dell’operatore eventi residenziali teorico - esperenziali Sede: Casa di Cura Santa Maria del Pozzo • Via Pomigliano, 40 • Somma Vesuviana (NA)• Direzione Scientifica• Presentazione dei corsi• Elenco dei docenti• Obiettivi, calendari, struttura, contenuti e metodologie• Modalità di iscrizione, partecipazione ed attribuzione degli attestatiDirezione Scientifica • dr.ssa Daniela Moriniello • dr.ssa Annamaria Maddalena TerraccianoPresentazione programma formativoIl programma formativo 2013 denominato “Il mito della guarigione: malattia cronica dell’operatore” è rivoltoa tutte le professioni sanitarie ed alle figure dell’assistenza sociale e prevede sei eventi residenziali ECMcurati da Espansione insieme ai partner Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio.E’ possibile l’iscrizione a tutto il programma didattico o anche a singoli eventi.I sei eventi si terranno presso Casa di Cura Santa Maria del Pozzo in Via Pomigliano, 40 a Somma Vesuviana(NA).Il programma degli eventi è il seguente: Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 2. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale venerdì 15 e sabato 16 febbraio 2013 1. Il senso del sintomo e della malattia nella vicenda esistenziale - 12 crediti ECM anno 2013 venerdì 22 e sabato 23 febbraio 2013 2. L’isolamento culturale e sociale come malattia – 12 crediti ECM anno 2013 venerdì 15 e sabato 16 marzo 2013 3. Il rapporto con le famiglie e la gestione degli eventi critici – 12 crediti ECM anno 2013 venerdì 19 e sabato 20 aprile 2013 4. Il limite della morte come contatto con la vita – 12 crediti ECM anno 2013 venerdì 17 e sabato 18 maggio 2013 5. L’importanza del progetto riabilitativo e la sua valutazione – 12 crediti ECM anno 2013 2 venerdì 14 e sabato 15 giugno 2013 6. La relazione che cura – 12 crediti ECM anno 2013 Totale crediti 6 eventi n. 72 crediti ECM anno 2013 validi per il triennio 2011-2013I sei eventi costituiscono percorso integrato teorico-esperienziale che consente l’acquisizione di competenzedi alta specialità per la gestione della presa in carico dei pazienti affetti da patologia cronica e/o evolutiva edè riservato a tutti gli operatori sanitari ed assistenziali che operano in questo settore.In particolare, verranno descritte le dinamiche emozionali ed affettive, i vissuti di impotenza e le trappolerelazionali presenti nel contatto con il dolore, evidenziando la centralità della consapevolezza e la necessitàdell’elaborazione di tali vissuti.Ponendo come centrale un concetto di cura (non limitato all’atto medico – riabilitativo), il percorso proponel’aggiornamento dell’operatore nelle dimensioni “del prendersi cura” e “dell’accompagnare” il pazienteaffidato. Tale capacità si profila come efficace elemento terapeutico da integrare alle specifiche competenzeprofessionali.In ogni evento è prevista una parte teorica con la presentazione di casi ed una parte esperienziale di gruppoche ricalca la tematica rappresentata.I gruppi esperienziali come strumento metodologico, attraverso l’azione combinata di specifiche tecnichequali simulate, role - playing, drammatizzazione e altre tecniche esperienziali di gruppo della Psicoterapiadella Gestalt e della Psicoterapia Sistemico - Relazionale, consentono di dare voce a quei vissuti spessorimasti inespressi.L’opportunità di dare spazio ai propri vissuti per i partecipanti è un’occasione per mettersi in gioco e aprirsiad un’area di condivisione dove sarà possibile riconoscere e lavorare sui propri limiti e sulle propriepotenzialità.I docenti sono tutti figure educative e professionisti di altissimo livello che operano da molti anni nel settore.Per i dettagli relativi agli obiettivi formativi dei singoli eventi, alla struttura, ai contenuti ed alle metodologie,rinviamo ai calendari di seguito riportati.La frequenza è obbligatoria. I corsi saranno accreditati da Espansione s.r.l., provider nazionale, ed i corsisticon obbligo ECM che supereranno le prove finali di apprendimento riceveranno l’attestato dei crediti ECMrelativamente all’anno di riferimento. Ai corsisti che non sono professioni sanitarie con obbligo ECM e chesupereranno le prove finali di apprendimento, verrà consegnato un attestato di frequenza.Elenco dei docenti • dr.ssa I. Bolognini • dr.ssa C. Carrino Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 3. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale • prof. F. De Falco • dr.ssa L. Esposito • prof. D. Grossi • dr. F. Gucci • dr.ssa L. Mignola • dr.ssa D. Moriniello • dr.ssa R. Marotta • dott. A. Rubino • dr.ssa F. Sili 3 • prof. R. Sperandeo • dr. C. Tassaro • dr.ssa A. M. Terracciano • dr. G. Visco • dr.ssa C. VozzellaObiettivi, calendari, struttura, contenuti e metodologie.Di seguito riportiamo gli obiettivi, i calendari con la presentazione delle strutture didattiche degli eventi, deicontenuti di dettaglio e delle metodologie adottate. Le date e gli orari potranno conoscere variazioni:1° evento residenziale “Il senso del sintomo e della malattia nella vicenda esistenziale”15 e 16 febbraio 2013Date orari Contenuti Metodologia Relatori Presentazione evento e Presentazione del programma dei 6 dr.ssa D. Moriniello 15,00 - 16,00 descrizione degli eventi residenziali dr.ssa A.M. Terracciano obiettivi formativiVenerdì 15 feb Lezione frontale e "Linterazione dinamica tra mente e corpo confronto dibattito di 16,00 - 19,00 nellemergere del sintomo e della prof. R. Sperandeo gruppo sui casi malattia" presentati Lezione frontale e “In ogni disordine c’è un ordine segreto: il confronto dibattito di 09,00 – 11,00 sintomo come tentativo di comprendere e dott. A. Rubino gruppo sui casi stare al mondo”Sabato 16 feb presentati Gruppo esperienziale A cura delle dr.ssa D. "La propria vicenda esistenziale come 11,00 – 13,30 Valutazione Moriniello e dr.ssa I. ricchezza nella relazione con laltro" apprendimento Bolognini2° evento residenziale “L’isolamento culturale e sociale come malattia”23 e 24 febbraio 2013Date orari Contenuti Metodologia Relatori La Malattia come perdita di status. Il Lezione frontale e vissuto di isolamento affettivo e sociale confronto dibattito di dr.ssa D. Moriniello 15,00 - 17,00 nelle patologie neurologiche croniche: gruppo sui casi dr.ssa A.M. Terracciano epilessia, malattie cerebrovascolari,venerdì 22 feb presentati Parkinson, etc. Gruppo esperenziale A cura delle dr.ssa D. 17,00 – 19,30 Malattia e linguaggio del corpo Valutazione Moriniello e dr.ssa L. apprendimento Esposito Lezione frontale eSabato 23 feb 09,00 – 13,00 "La scrittura che cura" laboratorio dr.ssa L. Mignola esperenziale Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 4. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale3° evento residenziale “Il rapporto con le famiglie e la gestione degli eventi critici”15 e 16 marzo 2013Date orari Contenuti Metodologia Relatori Storie familiari e storie individuali nella 15,00-17,00 Lezione frontale dott. A. Rubino relazione terapeutica2Venerdì 15 mar Confronto dibattito di dott. A. Rubino "La relazione terapeutica con il paziente 17,00 – 19,30 gruppo sui casi dr.ssa D. Moriniello che non guarisce" presentati dr.ssa A.M. Terracciano Lezione frontale e 4 dr.ssa C. Carrino confronto dibattito di 09,00 – 10,30 “Prevenzione del burnout” dr.ssa C. Vozzella gruppo sui casi dr. C. TassaroSabato 16 mar presentati Gruppo esperienziale A cura delle dr.ssa D. 10,30 – 13,00 "il vissuto di impotenza delloperatore" Valutazione Moriniello e dr.ssa I. apprendimento Bolognini4° evento residenziale “Il limite della morte come contatto con la vita”19 e 20 aprile 2013Date orari Contenuti Metodologia Relatori “Il limite della morte come contatto con la 15,00 – 17,00 Lezione frontale prof. F. De Falco vita”Venerdì 19 apr Confronto dibattito di prof. De Falco "La relazione terapeutica con il paziente 17,00 – 19,00 gruppo sui casi dr.ssa D. Moriniello oncologico e il dolore cronico" presentati dr.ssa A.M. Terracciano Lezione frontale e “Psicosi: grande orribile mostro o confronto dibattito di 09.00 - 11:00 dr. G. Visco profonda orribile ignoranza?” gruppo sui casiSabato 20 apr presentati Gruppo esperenziale A cura delle dr.ssa D. "L’intimità ritrovata come risorsa nella 11,00 – 13,30 Valutazione Moriniello e dr.ssa L. malattia" apprendimento Esposito5° evento residenziale “L’importanza del progetto riabilitativo e la sua valutazione”17 e 18 maggio 2013Date orari Contenuti Metodologia Relatori Lezione frontale e “Declinare la cura in base al disturbo: il confronto dibattito di 15,00 – 17,00 caso particolare del DAP (Disturbo con dr. F. Gucci gruppo sui casi Attacchi di Panico)” presentatiVenerdì 17 mag Lezione frontale e "Il vissuto di lutto anticipato: la diagnosi confronto dibattito di dr.ssa R. Marotta 17,00 - 19,00 di malattie croniche e degenerative" gruppo sui casi dr.ssa F. Sili presentati “Il trattamento multidisciplinare delle 09,00 – 10,00 Lezione frontale prof. D. Grossi demenze tra aspettative e delusioni” "Oltre i dogmi: lapproccio integrato per Confronto dibattito di dr.ssa D. MorinielloSabato 18 mag 10,00 – 11,00 una corretta presa in carico del paziente gruppo sui casi dr.ssa A.M. Terracciano psichiatrico" presentati Gruppo esperenziale A cura delle dr.ssa D. 11,00 – 13,30 "Dal curare la malattia al prendersi cura" Valutazione Moriniello e dr.ssa I. apprendimento Bolognini Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 5. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale6° evento residenziale “La relazione che cura”14 e 15 giugno 2013Date Orari Contenuti Metodologia Relatori 15,00 – 17,00 “La relazione che cura” Lezione frontale prof. F. De Falco Modera: dr.ssa A.M. TerraccianoVenerdì 14 giu “Dal vissuto d’impotenza all’integrazione Intervengono: 17,00 – 19,30 Tavola rotonda dei propri limiti” dr.ssa I. Bolognini dr.ssa L. Esposito dr.ssa D. Moriniello 5 Gruppo esperenziale A cura delle dr.ssa D.Sabato 15 giu 09,00 – 13,00 La consapevolezza come sviluppo del sé Valutazione Moriniello e dr.ssa L. apprendimento EspositoMODALITA’ DI ISCRIZIONE, PARTECIPAZIONE ED ATTRIBUZIONE DEI CREDITI ECM E DEGLIATTESTATI DI FREQUENZAGli eventi formativi sono rivolti a tutte le professioni sanitarie. Potranno partecipare anche coloro che hannoqualifiche sanitarie senza obbligo ECM e le professioni del settore della pubblica assistenza.La promozione e la raccolta delle iscrizioni è promossa congiuntamente tra il provider ed i due partner ed ècurata direttamente da Espansione presso la direzione in Via Cesare Uva, 3 – 83100 Avellino (traversa di ViaTagliamento con l’ufficio postale di fronte al Campo CONI) e presso la reception della Casa di Cura S. Mariadel Pozzo Via Pomigliano, 40 - Somma Vesuviana (NA).In ragione dell’importanza del rapporto docenti/discenti nell’ambito delle attività esperenziali, ogni eventoprevede l’iscrizione di massimo 40 partecipanti.Le iscrizioni ai sei eventi saranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili, secondo l’ordine dipresentazione e fino al giorno precedente l’avvio dei singoli eventi.E’ prevista una quota di iscrizione fissa per ogni evento e sono previste agevolazioni per l’iscrizione dellostesso corsista ad almeno tre eventi ed a tutti e sei gli eventi.Le quote di iscrizione ad ogni singolo evento sono fissate in € 100,00 (esente IVA). Il pagamento della quotadel singolo evento va pagata all’atto dell’iscrizione.Coloro che si iscriveranno ad almeno 3 eventi entro il 14.02.2013, potranno versare la quota scontata di €270,00 anziché di € 300,00 ed effettuare il pagamento per il 20% (€ 60,00) all’atto dell’iscrizione e per ilrestante 80% (€ 210,00) entro la data di avvio del primo evento in calendario.Coloro che si iscriveranno a tutti e 6 gli eventi entro il 14.02.2013, potranno versare la quota scontata di €480,00 anziché € 600,00 ed effettuare il pagamento per il 20% (€ 96,00) all’atto dell’iscrizione, per il 40% (€192,00) entro la data di avvio del primo evento in calendario e per il restante 40% (€ 192,00) entro il 31marzo 2013.Le quote di iscrizione possono essere versate mediante: • bollettino postale; • bonifico bancario; • assegno bancario; • assegno circolare; • contanti.Nella tabella che segue sono riportate le quote relative alle iscrizioni ad uno e più eventi e le modalità diversamento: Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 6. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione Culturale Rata 1 da Rata 2 da Rata 3 da Quota diTIPO DI pagare pagare entro pagare Termine per l’iscrizione iscrizioneISCRIZIONE all’atto il 14 febbraio entro il 31 € dell’iscrizione 2013 marzo 2013Iscrizione ad 1 fino al giorno di inizio 100,00 100,00 - -evento dell’evento formativo fino al giorno di inizioIscrizione a 2 eventi del primo evento 200,00 200,00 - - formativo 6Iscrizione a 3 eventi entro il 14.02.2013 270,00 60,00 210,00 -Iscrizione a 4 eventi entro il 14.02.2013 370,00 160,00 210,00 -Iscrizione a 5 eventi entro il 14.02.2013 470,00 260,00 210,00 -Iscrizione a 6 eventi entro il 14.02.2013 480,00 96,00 192,00 192,00Nella tabella che segue, sono riportati i dati per le diverse modalità di versamento: MODALITA’ DI VERSAMENTO Dati versamento bollettino postale c/c postale n. 001000337822 bonifico bancario codice IBAN: IT80F0760115100001000337822 assegno bancari/assegno circolare Intestazione Espansione s.r.l. contanti -In caso di versamento dell’importo della quota di iscrizione sul c/c postale n. 001000337822 intestato adEspansione s.r.l., va indicato nella causale: “Iscrizione evento n.X”. Nel caso di iscrizioni a più eventiriportare altrettante causali con la dicitura del tipo “Iscrizione a 3 eventi: n.X, n. X e n. X” oppure la dicitura“Iscrizione a n.6 eventi”.La quota di iscrizione può essere versata dagli interessati anche a mezzo bonifico bancario utilizzando ilseguente codice IBAN: IT80F0760115100001000337822 ed indicando le causali già descritte nel bonifico.Il pagamento della quota di iscrizione può essere anche effettuato mediante assegno bancario nontrasferibile o assegno circolare intestati ad Espansione s.r.l. da consegnare all’atto dell’iscrizione presso lasede di Avellino di Espansione o presso la sede di Somma Vesuviana della Casa di Cura Santa Maria delPozzo.Infine, il pagamento della quota di iscrizione può anche essere effettuato per contanti esclusivamente nellemani dei funzionari incaricati presso sede di Avellino di Espansione o presso la sede di Somma Vesuvianadella Casa di Cura Santa Maria del Pozzo.In tutti casi e per tutte le modalità di pagamento, l’iscrizione agli eventi deve essereformalizzata con la domanda di iscrizione presentata con modello allegato alla presente. Il modellocompleto di tutti i dati richiesti e con la firma del candidato deve essere:a) consegnato presso la sede di Avellino di Espansione o presso la sede di Somma Vesuviana della Casa di Cura Santa Maria del Pozzo;b) trasmesso mediante fax al numero 0825.1801013 o a mezzo e-mail all’indirizzo info@espansionesrl.com.In caso di pagamento con bonifico bancario o versamento su c/c postale, alla domanda di iscrizione,comunque trasmessa o consegnata, devono essere allegati i titoli di pagamento e/o le ricevute delversamento con b/b o con bollettino postale. Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio
  • 7. Espansione s.r.l. • Provider nazionale ECM id. 235 Partner: Fondazione Santa Maria del Pozzo • Virgilio Associazione CulturaleTutte le informazioni relative ai corsi sono disponibili on-line collegandosi al sito www.espansionesrl.comal link ECM ON LINE.I partecipanti a tutti e sei gli eventi dovranno sostenere la prova di apprendimento che, in ragionedell’indirizzo metodologico delle attività, consisterà in una valutazione pratico-operativa eseguita sotto ilcoordinamento dei docenti durante le attività di gruppo esperenziale. In base alle correnti disposizioniministeriali, l’attestato ECM verrà rilasciato a coloro che avranno preso parte interamente ad ogni evento esuperato la prova di apprendimento con un punteggio almeno sufficiente. 7Ai partecipanti che non appartengono alle professioni sanitarie soggette alla normativa ECM che avrannopreso parte interamente ad ogni evento e superato la prova finale con un punteggio almeno sufficiente verràrilasciato un attestato di frequenza e profitto.I partecipanti riceveranno anche da compilare la SCHEDA DI GRADIMENTO e dovranno firmare il REGISTRODELLE PRESENZE. LA CONSEGNA DEGLI ATTESTATI AVVERRA’ ESCLUSIVAMENTE A MEZZO E-MAIL ALL’INDIRIZZO INDICATO NELLA SCHEDA DI ISCRIZIONE.La quota di iscrizione include la partecipazione al corso ed alle prove previste, la cartella con il materialedidattico ed il rilascio degli attestati agli aventi diritto. La quota di iscrizione non include i trasferimenti da eper le sedi corsuali.I corsi avranno inizio al raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti. In caso di slittamento/spostamentodi eventi e di singole lezioni, i corsisti iscritti avranno diritto esclusivamente alle comunicazioniesclusivamente a mezzo e-mail delle modifiche con giorni 3 di preavviso (il preavviso di 3 giorni vale sia perlo spostamento di una data, sia per la convocazione a nuova data). La quota di iscrizione non è rimborsabilesalvo in caso di annullamento dell’attività formativa.Gli iscritti dichiarano di aver letto ed accettato il Regolamento degli Eventi residenziali allegato alla presente.Per informazioni: Espansione s.r.l. – Funzionario Responsabile Gabriella Stompanato – tel. 0825.781052 –fax 0825.1801013 – pers. 346.5914172 – e-mail gabriellastompanato@espansionesrl.comAvellino, 30 novembre 2012 Il Responsabile del Provider - Dr. Sergio Antonio BologneseL’opera a pag. 1 dal titolo “Composizione casuale” è di Davide Ciaramella ed è pubblicata su autorizzazione dell’autore. Partner dell’evento Fondazione Santa Maria del Pozzo e Associazione Culturale Virgilio

×