Social business intelligence altea
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Social business intelligence altea

on

  • 374 views

 

Statistics

Views

Total Views
374
Views on SlideShare
374
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Social business intelligence altea Presentation Transcript

  • 1. SOCIAL BUSINESS INTELLIGENCE
  • 2. CONSOLIDATO Il dato di vendita ricavato dai sistemi Gestionali Business Intelligence - Analisi VenditeLa Business Intelligence fornisce informazioni sui dati consolidatiI tradizionali sistemi di Business Intelligence hanno l’obiettivo diestrarre, dai sistemi gestionali aziendali (ERP, Contabilità,..), i «daticonsolidati» (es. ordini, fatture, giacenze,..) e aggregarli ininformazioni facilmente consultabili . Sono cosi possibili differentianalisi:• Analisi storiche e confronti temporali su ordinato e veduto• Sell-in e Sell-out per articolo e cliente• Analisi relative al Mercato Geografico di vendita• Analisi ABC sui clienti >>• Rating fornitori su efficienza forniture• … Business Intelligence -> Analisi su dati Gestionali
  • 3. INTERESSE I sistemi per controllare l’interesse manifestato sul Web web monitoring toolsGli strumenti di web monitoring come nuova fonte alimentanteGrazie agli strumenti di «web monitoring» attualmente disponibilisul mercato è possibile avere tutte le informazioni di «interessemanifestato sul web» relativo a brand aziendale e ai prodottivenduti.Google Analytics, ad esempio, ci consente di avere tutte le  Pagine più visitateinformazioni relative alla navigazione degli utenti sui siti web (es.  Numero di visitatori  Frequenza di rimbalzosito istituzionale, cataloghi online, e-commerce): Numero di Visite complessive  Andamento Storico Visite Numero Visite per Articolo >>  I.P. di provenienza Durata media per visita  Browser utilizzati Frequenza di rimbalzo Località di origine dell’interesse  Time per Hit  Max waiting time  Time per Page Web Monitoring -> Analisi su dati di Traffico WEB
  • 4. SOCIAL BI Interesse + Consolidato Social Business IntelligenceConfrontare le informazioni di INTERESSE con il CONSOLIDATOGrazie agli strumenti di «SOCIAL BI» è possibile confrontare leinformazioni provenienti dai sistemi di web monitoring(«interesse») con le informazioni «consolidate» provenienti daisistemi gestionali (ordini, fatture, anagrafiche,…) e/o dellapiattaforma di business attualmente in uso (es. andamento € 160.000,00 90ordinato e del venduto) € 140.000,00 80 € 120.000,00 70E’ possibile, cosi, analizzare e determinare l’andamento € 100.000,00 60dell’ordinato e confrontarlo con le richieste e l’interesse € 80.000,00 50manifestato sul web: 40 € 60.000,00• Analisi dell’ordinato rispetto al N° di richieste sul web >> 30 € 40.000,00 20• Andamento delle richieste distribuite nel tempo e sul € 20.000,00 10 territorio per definire riassortimenti e articoli di esposizione € 0,00 0• Analisi del ritardo dei risultati rispetto ad un campagna o ad gen feb mar apr mag giu evento 2012 2012 2012 2012 2012 2012• Valutazione delle azioni di web marketing Sell In N. Visite Social BI -> Confronto tra interesse e consolidato
  • 5. SOCIAL BI Interesse + Consolidato + Feedback Social Business Intelligence a 360°Aggiungendo le informazioni relative al feedback manifestato sui socialnetwork è possibile avere un quadro completoAccedendo direttamente ai sistemi di Social Networking èpossibile ricavare i feed espressi dalla popolazione del Web e,attraverso specifiche regole di business, determinarne un rankingvalutativo (positivi e negativi).E’ cosi possibile valutare i differenti canali di web marketing edefinire quello più efficacie per il nostro brand.Comparando le informazioni di «feedback» con quelle di«consolidato» (dati gestionali) e quelle di «interesse» (webmonitoring) è possibile effettuare analisi valutative e preventive: >> Determinare le cause che portano al crollo della domanda per determinati articoli - feedback + consolidato Prevenire aumento delle vendite - interesse + feedback Determinazione del ciclo di vita di un articolo – interesse + consolidato + feedback Positivi Negativi Altro Social BI -> Analizzare il feedback espresso e compararlo con «interesse» e «consolidato»
  • 6. ARCHITETTURA La tecnologia Microsoft per la Social Business Intelligence L’architettura per la Social BILa Social Business Intelligence basata su tecnologia MicrosoftGrazie agli strumenti di Integretion Services e alla piattaforma di«Data Quality» presente in SQL Serve 2012 è possibile collegarsi aqualsiasi fonte dati sia essa basata su: Database (Sistemi Gestionali e/o Sistemi BI già presenti in azienda) SharePoint EXCEL iPad Servizio Web (Social Network, Youtube,…) Sistemi di Web Monitoring (Google Analytics,..) File desktop (MS Excel, MS Access,..)Attraverso determinate regole di Business è possibile interpretare >>e classificare i feed provenienti dalla piattaforme Social (connettoreper Facebook, twitter, RSS,..).Tutte le informazioni consolidate e Social vengono raccolte in modellidi Analisi consultabili tramite: Excel INTERESSE CONSOLIDATO FEEDBACK Web Browser (SharePoint) Applicazioni Mobile
  • 7. ANALISI Alcuni Esempi di Social BI Analysis
  • 8. ESEMPIO 1 HIT vs Vendite – Analisi per Item
  • 9. ESEMPIO 1 HIT vs Vendite – Analisi per Item «I prodotti più in visitati sul web sono anche i più venduti ?» La soluzione Social BI di ALTEA consente di confrontare i dati di interesse («i più visti sul web») con quelli consolidati («i più venduti») in maniera velocie ed intuitiva Lanalisi delle Hit di prodotto può anche essere declinata dal punto di vista geografico: «…Dove si è venduto di più e anche dove si manifesta il più alto tasso di interesse?…» L’analisi delle Hit di prodotto consente di aggiustare il tiro delle campagne di marketing.
  • 10. ESEMPIO 2 Analisi del feedback
  • 11. ESEMPIO 2 Analisi del feedback «…Le Hit sono un valore quantitativo, ma qualitativamente quanto valgono?...» La creazione di un dizionario interno permette dintercettare i feedback testuali provenienti dai più famosi canali di comunicazione sul web e di categorizzarli in commenti Positivi, Neutrali e Negativi. Grazie a queste analisi siamo in grado dintercettare "lumore" dei nostri clienti rispetto ai prodotti.
  • 12. ESEMPIO 3 Dall’interesse al feedback per singolo articolo
  • 13. ESEMPIO 3 Dall’interesse al feedback per singolo articolo Raccogliendo il dato "social" al dettaglio del prodotto, le analisi oltre che per aggregazioni (Famiglie, Brand) possono essere realizzate per ogni singolo modello pubblicato sul web. Il confronto tra: • Numero di Richieste • Feedback • Quantità Vendute ILLUMINAZIONE ci consente di valutare, individuando i puniti di forza e ART. 146 NUMERO DI RICHIESTE: VALUTAZIONI VENDITE di debolezza, la nostra SITO 314 POSITIVE 100 Art 146. 75 pz strategia di marketing. YOUTUBE 400 NEGATIVE 70 ALTRI 100 NEUTRE 30 ----- ---- 814 400
  • 14. ESEMPIO 4 Hit vs Quantita ….sembra il primo
  • 15. ESEMPIO 4 HIT vs Vendite – Analisi temporale L’analisi ci permette di andare nel dettaglio e dare un "peso" alle Hit ricevute sul Web. Il grafico a bolle permette di confrontare le informazioni su 3 assi • il numero di visite • la durata media della visita • le quantità vendute (dimensione della bolla). L’analisi è consultabile attraverso una navigazione su scala temporale; in questo modo è possibile individuare in maniera semplice se ci sono stati dei benefici in concomitanza a campagne di comunicazione o con eventi di settore.
  • 16. ESEMPIO 5 Analisi dell’offest temporale
  • 17. ESEMPIO 5 Analisi dell’offest temporale «…Dopo quanto tempo i risultati di un evento o di una campagna si trasformano in effettive vendite?...» Mettendo in relazione il numero di visite e le quantità vendute su scala mensile è possibile effettuare delle analisi per cercare una correlazione temporale tra i feedback provenienti dal web e le vendite effettive. Aumentando il numero di dati analizzati aumenta anche laffidabilità dell’analisi
  • 18. CreditsPER SAPERNE DI PIÙ …Altea S.p.A.Villa Erica - Feriolo di Baveno (VB)Sedi: Torino – Milano – Bologna – Anconawww.alteanet.it Maurizio VILLA Sales M +39 348 810.26.32 < mvilla@alteanet.it Marco ENGLARO Solution Specialist M +39 335 765.02.84 menglaro@alteanet.itLayout grafico, pittogrammi e iconografie sono una produzione Altea S.p.ATutti i marchi riprodotti sono proprietà delle rispettive società Questo documento non deve essere riprodotto, né reso disponibile a terzi o alterato in ogni modo This document must not be reproduced, made available to third persons, or misused in any other way